annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[HOW TO] come divenire termotecnico

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • [HOW TO] come divenire termotecnico

    Ciao,

    Un'azienda mi ha proposto di divenire responsabile tecnico ed in un futuro recente anche termotecnico, persona qualificata a i progetti termoidraulici di piccole e medie dimensioni.
    Accetterei di buon grado la proposta anche perché potrei svolgere questi lavori in concomitanza ad altri.

    Il punto è che non conosco tutt'ora i requisiti, o meglio ne ho sentiti di tutti i colori , forse qualcuno qui dentro ha le idee chiare, forse Riccardo Urcioli, in quanto certificatore energetico.

    So che non esiste un albo dei termotecnici come invece c'è per avvocati, ingegneri, periti, ecc...,ma solo un comitato (CTI)
    Per essere qualificato come termotecnico non ho ancora ben capito se bisogna iscriversi a qualche albo o meno (periti o ingegneri)

    Avete qualche info più dettagliata?

    Mauro

  • #2
    Camera di Commercio, abilitazione agli impianti lettere C-D-E se sei fico pure G
    SunHeat

    Commenta


    • #3
      basta andare alla camera di commercio? col diploma o la laurea?

      Commenta


      • #4
        Requisiti C-D-E? Ma guarda che sono quelli per poter certificare gli impianti, e li si ottiene facendo (mi pare) un'apposito corso oppure lavorando per 3 anni presso un'azienda che già li possiede. Sono i requisiti da idraulici per intenderci. Per poter firmare un progetto invece bisogna avere una laurea in ingegneria, o in architettura, o in scienze agrarie, forestali e ambientali. Oppure essere diplomato geometra, perito industriali, agrario o agrotecnico.
        Quot homines tot sententiae

        Commenta


        • #5
          Daniel c'è la nuova legge 2008, i tempi e i requisiti sono cambiati (più restr

          per i requisiti leggi qui http://www.po.camcom.it/servizi/rimp...he/abilimp.php

          è importante sottolineare che come Responsabile tecnico sei impossibilitato a svolgere qualsiasi altra attività continuativa, nonchè quella di responsabile tecnico per altre aziende.
          SunHeat

          Commenta


          • #6
            Come sempre accade quanto si parla di queste cose viene sempre fuori un po di confusione (io ne ho più di voi )

            Per il responsabile tecnico è vero che non può svolgere un'altra attività continuativa altrove, a meno che la società non sia una SRL, in tal caso si può essere responsabile tecnico di TGB srl e dipendente altrove.
            Per essere responsabile tecnico basta la laurea in architettura, ingegneria o Fisica, non servono corsi.

            Invece per fare il termotecnico serve un corso?
            E' vero che le regole cambiano da una camcom all'altra? se così fosse uno non potrebbe rilasciare dichirazioni di conformità in altri comuni?

            Commenta


            • #7

              Note di Moderazione: nll
              uforobot, hai scritto due righe in tema, per introdurne quasi 30 fuori tema!!! Dovrei sanzionarti, oltre a eliminare il messaggio, invece ti lascio questo commento per ribadire anche agli altri che è tassativo che il tema della discussione venga rispettato. Un po' di fuori tema lo si è sempre concesso, ma soltanto se è funzionale al tema e occupa una parte davvero minima in un messaggio generalmente in tema. La tua domanda conclusiva c'entra ancora meno: su quali siano gli argomenti di questo forum è scritto ovunque e ciascuno si fa la propria idea su come intenderli, non serve un moderatore, ti pare? Non rispondere pubblicamente a questo avviso, sarebbe una violazione dell'art.12 del regolamento. Il tuo messaggio è stato posto in moderazione e reso invisibile agli altri utenti.


              ••••••••••••

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Mauro1980 Visualizza il messaggio
                Invece per fare il termotecnico serve un corso?
                E' vero che le regole cambiano da una camcom all'altra? se così fosse uno non potrebbe rilasciare dichirazioni di conformità in altri comuni?
                A parte la faccenda del responsabile tecnico, per essere termotecnico (inteso come un lavoratore autonomo che può fare e certificare un impianto) devi avere l'abilitazione alla lettera corrispondente. E quindi non basta un corso, ormai ci vuole una laurea.. a meno che non abbia un diploma tecnico e abbia già maturato qualche anno di esperienza.

                Detto questo, come "dipendente" puoi anche avere la 5 elementare.. (purtroppo spesso è proprio così). La responsabilità finale sull'impianto realizzato ricade su chi lo certifica.

                P.S. non mi risulta che le regole cambino da una camcom all'altra. Anche perchè la cciaa decide solo chi può e chi non può. Le regole per la conformità di un impianto sono nazionali e comunitarie....
                SunHeat

                Commenta


                • #9
                  Sono stato poco chiaro sunheat,

                  Chiedevo se era sufficiente la laurea o oltre a questa serve un corso per diventare termotecnico e quindi certificare impianti, oppure anni di esperienza nel settore.
                  Sul discorso dipendente, invece mi chiedevo com'essere dipendente nell'azienda A ed essere dipendente nell'azienda B.
                  Ultima modifica di Mauro1980; 27-02-2012, 12:10.

                  Commenta


                  • #10
                    Calma, calma...
                    Il DM 37/08 è chiaro: si può essere Resp. Tecnico di una sola azienda. Per tale azienda, quindi, bisognerà esserne dipendenti (o esserne titolari). Il discorso sulle lettere è già stato fatto e non lo riprendo.
                    Essere termotecnico significa progettista di impianti termotecnici quindi: essere iscritto all'ordine degli ingegneri (settore industriale DPR 328/01) oppure al collegio dei Periti Ind.li. (i geometri, gli architetti e gli ing. settore civile/ambientale possono progettare solo impianti civili, ad esempio elettricamente sotto i 6 kW... stesso discorso per il Resp. Tecnico: può progettare al di sotto di tale soglia, ma solo per la sua azienda).

                    Commenta

                    Attendi un attimo...
                    X
                    TOP100-SOLAR