annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

energia gratis

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • energia gratis

    un grande saluti a voi tutti

    da tempo mi polgo molte domande !!!!!!!!!!

    In ITALIA avete 3 vulcani che rapresantano una energia enorme , pui' delle centrale atomique

    questa energia GRATIS potrbbe alimentare mezza EUROPA

    Con tutto il saper della scienza ,,,,,,,!!!!!!!! potrebbe essere sviluppata

    L'ITALIA e gli Italiani risparmierebbero una indipendezza energetica <img src="> <img src="> <img src="> <img src=">


  • #2
    E.... di grazia, come dovremmo prendercela, questa energia gratis?

    Commenta


    • #3
      Buon giorno a voi tutti

      a me sembra seplice !!!!!!

      OGGI si riesce a gestire centrali a ENERGIA ATOMICA !!!!!!
      perch no quella VULCANICA que non domanda trasformazione ,ed tutta fatta .

      COME.......

      basterebbe forare vicino a sorgente di calore di lava ,realizzando una rete a circolazione di aqua con tubi e serbatori fatto in materia resistente al calore della lava (come nelle centrale atomique )ricavando cosi il vapore a alta pressione per far funzionare delle TURBINE A VAPORE

      vedi :ampfturbine_Montage01.jpg" target="_blank">My Webpage

      certo non sono un scienziato pero' potremmo commentare !!!!!!!!

      saluti image

      Edited by mariosm48 - 23/3/2007, 12:00

      Commenta


      • #4
        Mario le zone con vulcanesimo attivo di maggior rilevanza sono 9.

        Sono zone in cui il flusso di calore elevato propio a causa della presenza di un serbatoio magmatico che generalmente ha temperature dell'ordine di 1000 gradi.
        Ma per aver la presenza di questa intrusione "calda" non serve necessariamente avere nei paraggi un vulcano.
        Certo, le zone che possiedono un flusso anomalo di calore sono decisamente favorite ma tecnicamente possibile avere un impianto geotermico anche nel giardino di casa tua. Prova a leggere la sezione relativa all'energia geotermica in questo forum.

        Comunque, che io sappia, l'energia dei vulcani con le attuali tecnologie non direttamente sfruttabile ma lo possiamo fare indirettamente tramite le manifestazioni secondarie del vulcanesimo. Ti cito l'esempio di Larderello in toscana.


        Commenta


        • #5
          Tu investiresti i tuoi soldi per costruire qualcosa su un vulcano? E poi chi ci andrebbe a lavorare?

          Commenta


          • #6
            Personalmente ci farei un pensierino prima di avvicinarmi ad un vulcano.
            Si sa mai che con la fortuna che mi ritrovo il vulcano erutta in modo esplosivo <img src=">
            Idea bizzarra ma chissà, magari nei prossimi anni qialcuno potrebbe tentare...(io no!) :P

            Commenta


            • #7
              ciao

              mi fa piacere che ci sono commenti !!!!!!

              certo que sono pronto a investire nei volcani !!!!!!!

              tanto non piu' pericoloso delle centrale ATOMICHE

              Basta solo darci la possiblita' di studiarli con attenzione e sviluparli

              quando si pensava ATOMICA e Bombe a Hidrogene nessuno ci credeva che era possibile

              era solo una idea pazesca !!!!!

              L'eruzione vulcanica sono dovute ai GAS accumulati allinterno della lava che non riescono a uscire

              normalmente da soli !!!!
              vedi :My Webpage
              vedi anche :My Webpage
              vedi ancora :My Webpage

              Edited by mariosm48 - 26/3/2007, 18:03

              Commenta


              • #8
                Secondo me molto pi facile e probabile sfruttare gli effetti secondari del vulcanesimo.
                Come ti ho già scritto nel mio precedente post possiamo usare le intrusioni magmatiche per utilizzare l'energia geotermica del nostro pianeta.
                Sfruttare direttamente l'energia dei vulcani mi sembra molto improponibile per il semplice fatto che non tutti sono uguali.
                Esistono vulcani che emettono solamente lava molto fluida, ad esempio il vulcano presente nelle isole Hawai, che di fatto non possiedono grande energia.
                Di contro esistono vulcani particolarmente esplosivi le cui l'energia in gioco elevatissima. Ti posso citare come esempi l'eruzione del Pinatubo nel 1991, il monte Sant Helen 1980 (monte completamente distrutto) o ancora la pi violenta eruzione del Tambora nel 1815. A seguito di questa eruzione cataclismatica, l'anno 1816 fu definito senza estate perch furono immessi nell'atmosfera dei materiale che hanno costituito una specie di filtro solare che di fatto, non hanno consentito una normale insolazione del nord europa e nord america e quindi l'arrivo dell'estate.

                Potrai renderti conto che, in questi casi, l'energia in gioco talmente violenta che non controllabile.

                Commenta

                Attendi un attimo...
                X
                TOP100-SOLAR