annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dossier Schietti

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Dossier Schietti

    Cari amici di energierinnovabili,
    quella che state per leggere e' una piccola inchiesta che ho voluto fare:
    il suo oggetto e' il tanto discusso Domenico Schietti e le sue pretese invenzioni miracolose.
    E' molto lungo: prendetelo come un articolo, nelle mie intenzioni, serve come documentazione.

    Due righe per spiegare perche' sono arrivato a cio':
    al giorno in cui scrivo e' passata una settimana da quando riportai delle piccole ustioni sugli arti inferiori.
    Durante questo periodo non ho potuto mai camminare, percio' mi sono buttato sulla navigazione in rete.
    Cercavo in particolare informazioni sulla fusione fredda e il fotovoltaico biologico. E mi sono imbattuto per caso in
    una discussione sul motore di schietti. Ho cercato ancora, trovando molta propaganda e molta confusione, ma soprattutto
    teorie fisico-meccaniche che non stanno in piedi (il perche' lo capirebbe anche un bambino, e viene spiegato piu' giu' ) .

    Ma cio' che mi ha messo veramente in allarme e' questo:

    "Il primo esemplare di Motore di Schietti clandestino è stato consegnato" e quest'altro:
    "Consegnati 25 Motori di Schietti in India: è iniziata la rivoluzione "

    Schietti dice di poter eliminare la poverta' entro il 2010.
    Questa cosa mi ha fatto supporre che in vista della scadenza, si stiano per vendere i primi esemplari di Motore di Schietti
    tramite Internet. Mi e' venuto da pensare che l'intero apparato di blog, siti, propaganda riguardante il motore sia solo una
    invenzione del "generale" per poter smerciare le sue invenzioni.

    E in effetti, quasi tutti i siti che sostenevano (poi rimossi) o sostengono Schietti sono di sua proprieta'.
    Il whois, che e' una comoda funzione che permette di conoscere il nome del proprietario di un dominio, ci puo' aiutare,
    questo e' un whois del sito dell'associazione (accessibile da chiunque al sito www.who.is per esempio) :

    Results for liberaassociazioneilpopolo.it:

    Domain: liberaassociazioneilpopolo.it
    Status: ACTIVE
    Created: 2003-01-13 00:00:00
    Last Update: 2007-03-01 00:42:53
    Expire Date: 2008-02-28

    Registrant
    Name: Domenico Schietti
    ContactID: DS848-ITNIC
    Address: VIA ETNA 2
    Milano
    20144
    MI
    IT
    Created: 2003-02-28 00:00:00
    Last Update: 2007-03-01 07:36:56

    Ci tengo a precisare che sono informazioni di dominio pubblico.
    Anche i blog sono registrati a nome di Schietti o dei suoi fedelissimi:
    si leggono dappertutto i nomi di Domski, Paola, Carlettosauro, Lory...
    Insomma un gruppetto ristrettissimo di persone che riempie la rete di proclami senza fine.

    E i proclami sono di questo tipo:
    IL MOTORE DI SCHIETTI LA PIU' GRANDE INVENZIONE DELLA STORIA UMANA - energia elettrica gratis
    La Serpentina di Schietti, l'Elettrodomestico Perfetto - Acqua per tutti. Mai più bottiglie di plastica ed acquedotti.
    Il motore a Vento Magnetico e' l'ideale per il movimento delle astronavi.

    E proprio il motore di Schietti e la Serpentina sono cio' che fa piu' scalpore.
    Il motore di Schietti lo conoscerete, si tratta in sostanza di immettere una bolla d'aria in una campana sotto una colonna d'acqua.
    La campana, salendo, produce lavoro utile, scendendo, idem. Eppure non funziona. Perche'?
    Perche' al momento dell'immissione dell'aria bisogna spendere energia per sollevare l'intera colonna d'acqua.

    La Serpentina: dicono di poter creare 5000 litri di acqua al giorno con le celle di Peltier.
    Il punto e' che il consumo di elettricita' sarebbe ENORME! (Credo di poterci illuminare uno stadio... )


    "Ma se veramente funzionassero", direte voi, "esistera' un prototipo, no?"
    No. Dicono di averli creati, ma non ci sono prove, e non ne vogliono fornire.
    "Ma basterebbe cercare un video da qualche parte "
    Bene. Quel video non esiste. Il meglio che hanno fatto si trova qua: italy.indymedia.org/uploads/2006/07/rubinetto.avi

    NOTA BENE: Non creo un link per il motivo che i motori di ricerca assegnerebbero un punteggio piu' alto a questo file, ponendolo un po'
    piu' in alto nelle ricerche. Stessa cosa vale per i siti di Schietti. Copiate gli indirizzi e inseriteli a mano, se siete interessati.

    Poco dopo questo commento:

    " Ad alcune persone a cui abbiamo consegnato il Motore di Schietti abbiamo fatto leggere le obiezioni più diffuse sul suo funzionamento, tra cui:

    - tornate a scuola leggere un libro di fisica ( ed il Motore intanto funzionava ed erano accese lampadine, computer, televisione, frigo...)
    - Schietti è un truffatore ( ed il Motore intanto funzionava ed erano accese lampadine, computer, televisione, frigo...)
    - il motore a gatto imburrato ( ed il Motore intanto funzionava ed erano accese lampadine, computer, televisione, frigo...)
    - non esiste il moto perpetuo ( ed il Motore intanto funzionava ed erano accese lampadine, computer, televisione, frigo...)
    - Carnot dice che non è possibile ed il Motore intanto funzionava ed erano accese lampadine, computer, televisione, frigo...) "

    Se funziona, perche' non mostrarlo? Esistono i sistemi P2P (Peer to peer), persino quelli anonimi, che permettono di scambiare
    qualunque file con chiunque utilizzando la rete. E perche' mostrare un rubinetto in una casa di montagna?

    E con questo abbiamo chiuso il capitolo "Invenzioni", ora una piccola panoramica su: "Inventore".

    Schietti sembra avere idee alquanto originali, un po' su tutto:

    - tratto da italy.indymedia.org/news/2006/03/1008436.php -

    SCHIETTI MEDICO
    Qui Domenico Schietti si rivolge a Gino Strada consigliandogli di:
    "[aiutare] il prossimo non solo in camera operatoria"

    www.globalgeografia.com/forum/

    SCHIETTI TEOLOGO
    Qui Domenico Schietti mette d'accordo Dio e Satana, cito testualmente:
    "Attraverso questo forum voglio cogliere l'opportunita' di invitare Dio e Satana a prendere visione dei 3 principi sociali
    della nonviolenza, ed in base alla Legge di Schietti incontrarsi e trovare insieme accordi che avvantaggino entrambi e di
    conseguenza avvantaggino tutti gli esseri umani e le altre forme di vita normalmente conosciute e no. Grazie."

    www.metaforum.it

    --------

    Io ho trovato queste altre, e per me sono rivoltanti, ripeto: RIVOLTANTI!

    "... E il sesso? Come ci sono le infermiere che assistono i malati ci vogliono anche le prostitute che svuotino le palle
    a chi non trova moglie... Una scuola per prostitute. No? Meglio tagliarsi le palle? "

    "... Che colpa hanno i maschi se soffrono come pazzi perchè le palle gli si gonfiano di sperma facendo rizzare il c----
    ed hanno perciò bisogno di aiuto per svuotarle? "

    "... Lo donne ed i preti secondo voi capiranno prima o poi che i maschi non sono tutti porci maniaci sessuali con la mente bacata,
    ma che semplicemente soffrono ed hanno bisogno di aiuto e di amore per svuotare le palle perchè da soli non ce la fanno?
    Perchè vogliamo continuare a tenere nascosta la verità? "

    "... I maschi devono avere ben chiaro dove poter recarsi a svuotare le palle. Per comprare il pane si va in un panificio,
    per bere un caffè al bar, per una visita medica da un dottore e per svuotare le palle? "

    "... Chiunque ne avesse bisogno deve poter svuotare le palle gratuitamente presso un ospedale pubblico nella stessa maniera
    in cui può richiedere un prelievo del sangue, una visita dermatologica, ginecologica o cardiologica. No? Perchè? "

    NOTA BENE 2 : sul sito in testa a questo capolavoro c'e' scritto: Un Mondo a Misura di Bambino.
    E se avete lo stomaco forte, e ne avete voglia, cercate pure l'articolo Femminismo e Prostituzione.
    Ci sono un sacco di link nei commenti, sempre dello stesso autore e dello stesso livello.

    Eppure, anche al di la' delle cose che scrive, ha una alta opinione di se stesso.
    Qua scrive alla Moratti, ad Antonio Di Pietro, alla polizia, ai carabinieri, annunciando:

    " Come no. Tutti ho avvisato. Ecco una delle tante sollecitazioni.

    ----- Original Message -----
    From: Domenico Schietti
    To: sindaco.moratti@comune.milano.it ; urp.mi@poliziadistato.it ; carabinieri@carabinieri.it ; antoniodipietro@antoniodipietro.com
    Sent: Friday, March 30, 2007 10:00 AM

    Caro sindaco Moratti,

    le invio la presente per informarla nuovamente che il 14 luglio 2007 è mia intenzione invitare a Milano le grandi star della musica
    e dello spettacolo per un grande evento con oltre 15 milioni di partecipanti.

    Occuperemo piazze, strade, stadi e vie di tutta la Lombardia.
    ... Inoltre a causa del serio problema dell'inquinamento regaleremo 200 mila Motori di Schietti ai volontari del servizio civile
    da pagarsi in eurocomunali. La prego di mettersi in contatto con me per ulteriori ragguagli.
    DOMENICO SCHIETTI

    ... ecco una delle mie tante comunicazioni ai carabinieri

    ----- Original Message -----
    From: Domenico Schietti
    To: CG - URP - Carabinieri
    Sent: Monday, April 02, 2007 4:16 PM
    Subject: Re: R:


    Cerchiamo di capirci perfavore perchè stiamo parlando di cose serie.

    Non sta assolutamente a me dire cosa dobbiate fare voi, però nel caso non l'aveste capito, dovete avvisare la Moratti che Schietti
    ha comunicato anche voi che non sta rispondendo al suo invito a discutere sull'organizzazione del grande evento del 14 luglio
    con 15 milioni di persone e 900 milioni di telespettatori. "

    Staremo a vedere, il 14 luglio e' tra poco, spero che i vigili e la polizia milanese non abbiano troppo lavoro,
    e che le metropolitane non scoppino, e che il traffico non collassi.

    Dulcis in fundo, ecco un po' di aforismi di Schietti-san:


    I soldi sporchi bucano le mani.

    Un elefante nel cassetto non entra e non è colpa dell'elefante e nemmeno del cassetto.

    Quando una strada è impossibile bisogna percorrerne un'altra.

    La ****ografia violenta è il paradiso dei pippaioli, ma il preludio della propria fine.

    Con troppi se ci si fa una sega.

    E' un mondo di *****, è una vita che ci penso e mi scappello dal ridere.

    I bravi portieri restringono la porta.


    Insomma spero che tutti voi ora abbiate gli elementi per capire che se Schietti va a dire in giro di essere un genio,
    e' solo perche' e' convinto di esserlo, non perche' le sue invenzioni lo dimostrino.
    Il concetto che io mi sono fatto e' che quest'uomo abbia le idee un po' confuse, molto semplicemente.

    Ci tengo tuttavia a sottolineare che non credo di aver violato nessuna legge, non ho diffamato nessuno in quanto tutto cio'
    che ho fatto e' stato riportare delle affermazioni altrui, non ho insultato nessuno in quanto al limite ho riportato delle mie impressioni,
    e non ho violato la privacy di nessuno in quanto tutto cio' che avete letto e' tratto da Internet ed e' di dominio pubblico.

    E in vista di un possibile smercio dei suoi motori e serpentine, spero di essere stato utile.


    Ciao
    Roberto


    P.S. : Per quasi una giornata non sono riuscito a postare l'articolo, mi veniva risposto " Hai inserito un URL non valido ".
    Ho scoperto con piacere che il Forum blocca l'inserimento di link che puntano ai siti di Schietti, e mi congratulo con gli amministratori o chi altro.
    Come ho scritto piu' sopra, riportare un link significa far dare un punteggio alto nei motori di ricerca, cosa che non voglio assolutamente.

  • #2
    Wè,Robè,
    devo dire che purtroppo c'è anche chi casca nel giro demenziale del Sig. Schietti,
    ma trovo inverosimile inseguire un pazzoide.
    Poichè non vi è modo di contattarlo,o smentire sui suoi siti quanto espone,l'unico sistema che Internet ci offre è quello di digitare qua e là delle paroline-chiave per annullare la sua tossicità sociale,
    in modo che durante le ricerche googleiane si aprano anche parole-chiave come queste
    Domenico Schietti Pirla
    Motore di Schietti insuccesso totale
    Domenico Schietti public enemy
    Schietti Domenico venditore di fumo

    Facile,no? :lol:












    P.S. Scusate,allego qui una frase di Schietti pirla perchè mi fa ridere un sacco:

    '''I magneti permanenti sono in genere dei metalli pesanti e vanno schermati per evitare radiazioni.
    Sconsigliamo motori a magneti permanenti a bassa radioattività di grosse dimensioni finchè non ci saranno studi particolareggiati sui possibili effetti collaterali.'''

    ma sono i famosi calamitoni di Chernobyl ! :lol:


    Edited by OggettoVolanteIdentificato - 19/6/2007, 04:07

    Commenta


    • #3
      momento quanto mai opportuno per aprire questo 3d.
      www.energyraft.org: energia da solare ad un costo inferiore a quella da nucleare (http://www.energeticambiente.it/term...e-commons.html)

      Commenta


      • #4
        CITAZIONE (OggettoVolanteIdentificato @ 19/6/2007, 03:12)
        ma sono i famosi calamitoni di Chernobyl ! :lol:

        Maledizione!
        Lo sapevo che mi ero dimenticato qualcosa...
        Ho letto una frase simile sui motori a magneti permanenti che emettono radiazioni, poi mi sono dimenticato di inserirla!
        Accidenti a me, ero troppo occupato a ridere! :lol:

        Comunque il GoogleBombing si puo' fare anche all'inverso: cancellare i link!

        Ciao
        Roberto

        Commenta


        • #5
          CITAZIONE
          NOTA BENE 2 : sul sito in testa a questo capolavoro c'e' scritto: Un Mondo a Misura di Bambino.
          E se avete lo stomaco forte, e ne avete voglia, cercate pure l'articolo Femminismo e Prostituzione.
          Ci sono un sacco di link nei commenti, sempre dello stesso autore e dello stesso livello.

          Beh… Delirante spettacolo dato da un deleritto ossessionato dal proprio impianto “idraulico”… forse che non trovi di che risolvere il problema neppure pagando?

          Avrei voluto essere una mosca per vedere la faccia di Di Pietro o del suo collaboratore quando ha letto la mail…. Ah! Ah! Ah! :lol: :lol: :lol: !

          E poi perché proprio Di Pietro? Ah! Ah! Ah!

          E secondo voi, a Dio e Satana, ha mandato un messaggio mail come Unclosed Recipients? Ah! Ah! Ah! :lol: :lol: :lol: !

          Mamma mia, basta che non ce la faccio più... image !

          Commenta


          • #6
            A questo Schietti inventore, che a me non fa proprio ridere, avendo ridicolizzato noi, appartenenti al suo stesso genere, vorrei far presente che esiste sempre l'alternativa di mettersi 5 contro 1, un sistema efficace chiamato "sesso dei poveri" (per chi non può permettersi di pagare, o per chi ha problemi relazionali). Un efficacissimo contraccettivo e una difesa altrettanto efficace contro i rischi di contagio da malattie sessualmente trasmissibili.

            Oltretutto mamma natura l'ha dotato di tutti gli strumenti necessari, senza bisogno di ricorrere all'ASL (ma hai presente, sig. Schietti, i tempi di attesa per le prestazioni della mutua?)

            image

            ••••••••••••

            Commenta


            • #7
              CITAZIONE
              A questo Schietti inventore, che a me non fa proprio ridere, avendo ridicolizzato noi, appartenenti al suo stesso genere,

              Ma no, Nll, non dargli un credito che non ha...

              Non ha ridicolizzato proprio niente, anzi... mette in evidenza come uomini e scienziati SERI siano altra cosa...

              Altrimenti dovrei offendermi anche io, in quanto appartenente al genere a cui spetterebbe nulla più che un ruolo di "interfaccia" nelle operazioni di "svuotamento"...

              Meno male che correda certe sue invenzioni con questo genere di dichiarazioni, così almeno anche uno venuto giù dalla montagna con la clava e che non capisca nulla di fisica e meccanica sarà colto dal dubbio di avere davanti un perfetto imbecille...

              E prenderà con le molle le sue stravaganti proposte...

              Certo, se non avesse alcuna visibilità sarebbe ancora meglio... ma non potendo imbavagliarlo, almeno che si presenti per quello che è... :shifty:...

              Commenta


              • #8
                Siete davvero cattivi però. Questo è un benefattore dell'umanità e me lo trattate così. <img src=">

                Invece lui ha una parola buona e un consiglio per tutti:

                Guardate qui: https://www.blogger.com/comment.g?blogID=3...733818890761586

                Un piccolo esempio:
                Non ho neanche un euro e volevo passare le vacanze al mare e nello stesso tempo guadagnare qualche soldino, come posso fare?

                Ho capito benissimo, ho due dritte fenomenali che ti mettono a posto per sempre.

                Ti compri una Serpentina da viaggio e ti procuri sassolini buoni delle fonti più famose. Fanne 3.

                Prepari 3 bocce di vetro da 20 litri con l'etichetta della fonte famosa attaccata sopra con la colla ben in vista.

                Vai al mare, la sera riempi una tanica da 60 litri di acqua salata di mare.

                Attacchi alla batteria della macchina La Serpentina. Se hai ancora un vecchio deumificatore devi procurarti anche un fornelletto a gas.

                Rigeneri l'acqua due o tre volte finchè non hai la certezza che sia perfetta e la metti a riposare fino al giorno dopo dentro le bocce con i sassolini.

                Vai a divertirti sino all'alba senza sconvolgerti, poi vai a dormire, e verso mezzogiorno metti fuori il tuo baracchino vicino alla spiaggia sul lungomare con le tre bocce.

                Offri l'acqua lasciando scegliere la fonte, gratuitamente, tutta quella che vogliono e fai pescare il biglietto del proverbio del giorno.

                Devi avere una quarta boccia con dentro 200-300 fogliettini piegati con scritto il proverbio del giorno.

                Se il proverbio pescato piace fai capire che devono mettere la monetina nel porcellino della saggezza.

                Il porcellino della saggezza è un salvadanaio a forma di porcellino bello grosso con scritto "PORCELLINO DELLA SAGGEZZA".

                In due o tre ore fai cento euro.

                Il 20% non spenderlo e versalo nel Fondo della Protezione per l'Infanzia.

                In 4 anni risparmi abbastanza per vivere di rendita.


                Eh noi che non c'avevamo mai pensato... <img src=">
                “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                Commenta


                • #9
                  CITAZIONE (Roberto_Marongiu @ 19/6/2007, 02:10)
                  Cari amici di energierinnovabili,
                  quella che state per leggere e' una piccola inchiesta che ho voluto fare:
                  il suo oggetto e' il tanto discusso Domenico Schietti e le sue pretese invenzioni miracolose...

                  Magari si limitasse alle invenzioni comunque.

                  Forse ti era sfuggita la sua "polizia" per difendere i bambini http://domenico-schietti.blogspot.com/2007...difesa-dei.html.
                  Da valutare attentamente i "compiti" della polizia suddetta.

                  Anche qui un estratto:

                  6) Quanto paghi per ogni colpo in faccia?

                  Il problema è che se non ci sarò personalmente non potrò pagare fino al giorno in cui si saprà la verità.

                  Chi spara e riuscirà a conservare le prove che ha sparato , quando si saprà la verità sul mio conto, e quindi ci saranno introiti sulle mie opere, ingressi nel mio museo, le mie percentuali sui fondi per la protezione dell'infanzia, le mie percentuali sul marchio Schietti e così dicendo, esibendo le prove, verrà considerato eroe, gli saranno dedicate vie e piazze e riceverà un equo compenso.

                  E questo vale per i suoi eredi e sarà proporzionale alle pene patite.

                  Se sparerai in faccia per esempio alla figlia della figlia della figlia di Berlusconi e per esempio ti dovrai fare qualche anno di galera, riceverai personalmente o i tuoi eredi un giusto rimborso.


                  Non male eh? <img src=">
                  “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                  O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                  Commenta


                  • #10
                    Ahahahah!
                    Non ci posso credere!!! :woot:

                    http://domenico-schietti.blogspot.com/2006/09/intervista

                    Qual'è il modo più divertente per produrre energia?
                    Sicuramente le centrali termoelettriche a nitrogligerina. Al posto di bruciare metano, legna o uranio, basta mettere nella camera di combustione dei candelotti di nitroglicerina o esplosivo al plastico e con l'esplosione si otterrebe vapore acqueo ad un prezzo circa mille volte inferiore che con le centrali a metano. I residui delle esplosioni andrebbero trattati con acqua ozonizzata e non inquinerebbero in nessuna maniera. Per il riscaldamento domestico invece suggerisco le caldaie a dinamite. Al mattino quando ci si sveglia basta buttare un bel candellotto dentro la caldaia e senza problemi , al costo di pochi cent si avrebbe acqua calda per tutto il giorno.


                    Oddio... non ce la faccio più dal ridere...image

                    Pace!
                    Gym
                    Dal giorno 08/02/2017 questo account è inattivo.
                    Per favore non inviate alcun messaggio (soprattutto mail) al sottoscritto riguardante questo Forum poiché non otterrete alcuna risposta.
                    Grazie!

                    Commenta


                    • #11
                      Sicuri che non sia il copione lasciato in giro per Internet da qualche artista dello Zelig? image

                      ••••••••••••

                      Commenta


                      • #12
                        CITAZIONE
                        Forse ti era sfuggita la sua "polizia" per difendere i bambini

                        No, e' impossibile farsela sfuggire... c'e' scritto dappertutto! E' ripetuto almeno 500 volte.... che straziooo...

                        CITAZIONE
                        Da valutare attentamente i "compiti" della polizia suddetta.

                        Vedi, infatti e' proprio questo il punto, il sistema sta tutto qua. E' sempre lo stesso:
                        per i bugiardi, per i truffatori, per i politici, (che poi sarebbero sinonimi) la tecnica e' sempre quella:

                        " Io sono un essere speciale,
                        Voglio darvi il paradiso,
                        I Malvagi mi ostacolano. "

                        Che in questo caso diventa:
                        " Io sono ... il generale, l'inventore, il pensatore,
                        Voglio darvi ... l'acqua, l'energia, la pace, la liberta',
                        I Malvagi ... mi boicottano, mi cacciano, mi perseguitano. "

                        Lui riempie le sue pagine di cose apparentemente belle (la polizia a difesa dei bambini, la fine della sete, la liberta' energetica),
                        ma in fondo alle sue parole si puo' notare qualcosa di a dir poco... innaturale, anormale.
                        E' un'opera completa di lavaggio mentale, anche capendo qualcosa di fisica, di economia, di amministrazione pubblica,
                        e' difficilissimo per una "mente debole", diciamo cosi', non rimanere affascinato dalla lucentezza di queste "visioni".
                        Viene da chiedersi:
                        "ma davvero questo e' un imbecille? sembra cosi' bravo ed intelligente" (effetto dell' IO SONO )
                        "ma davvero questo e' un delinquente? i suoi propositi mi piacciono, sono buoni" (effetto del VOGLIO DARVI )
                        "ma davvero questo e' un truffatore? Lui vuole aiutarmi, sono gli altri che glielo impediscono (effetto di I MALVAGI)

                        Vi dico la verita': la cosa che piu' mi dispiace e' che alcuni lo abbiano seguito, provo vera compassione per chi e' cascato in questa trappola,
                        spero che non abbiano mai problemi economici o altro per colpa del loro Maestro.
                        Sinceramente non credo che faccia niente di diverso dal Gran Maestro di alcune sette (o peggio dal capo di un partito),
                        almeno sotto il punto di vista del metodo di propaganda.

                        I miei pensieri vanno a chi lo ha seguito nelle sue campagne pubblicitarie, spero che la vostra vita non si complichi per colpa di questo personaggio, anche se sono ateo... image prego per voi! ^_^

                        Ciao
                        Roberto



                        Commenta


                        • #13
                          Però ricordo che Schietti aveva avuto anche la pensata di risolvere il problema della moria di sete che c'è nel deserto dell'algeria per mezzo della condensa di un banale condizionatore.
                          Il problema è che in mezzo a quei bambini cosi denutriti e assetati non si sa dove attaccare la spina del condizionatore, perchè li non c'è la presa.

                          Se ipotesi ci fosse la presa consumerei molto meno elettricità a tirare su l'acqua dal sottosuolo mediante una piccola pompetta.

                          Poi c'è anche il problema che li' l'aria è molto secca e ci vogliono 2 ore prima di riempire una bicchiere, diversamente da Milano che dopo mezzora ho già riempito mezzo bidone da 5 litri.
                          Evidentemente Schietti non ha tenuto conto che la'... l'aria è molto più secca di qua ma lui invece si era fatto tutti i calcoli qui a Milano o a Napoli all'incirca, boh!

                          ...e chi lo sa ?

                          ---------------------------------------
                          Però...
                          Adesso penso io...
                          Se mettiamo la' una pannellone solare, la' il sole non manca di certo, ed eviterei di scavare per fare un pozzo.

                          Commenta


                          • #14
                            io ho la sensazione che sia una specie di esperimento di comunicazione di massa. Creare bufale per vedere di nascosto l'effetto che fa.

                            Penso sia sia solo un grande gioco di alcuni appassionati di comunicazione di massa

                            Commenta


                            • #15
                              CITAZIONE (marco piana @ 19/6/2007, 19:08)
                              io ho la sensazione che sia una specie di esperimento di comunicazione di massa. Creare bufale per vedere di nascosto l'effetto che fa.

                              Quoto.

                              Sarei curioso di conoscere il tuo parere Marco:
                              Dove sarebbe ora un tizio del genere se queste fesserie le avesse scritte negli USA? :huh:

                              Pace!
                              Gym
                              Dal giorno 08/02/2017 questo account è inattivo.
                              Per favore non inviate alcun messaggio (soprattutto mail) al sottoscritto riguardante questo Forum poiché non otterrete alcuna risposta.
                              Grazie!

                              Commenta


                              • #16
                                altro whois, la teoria "4 gatti che fanno un casino nero" e' confermata.

                                Results for free-people-world.com:

                                Domain name: free-people-world.com
                                Registrant Contact:
                                DOMENICO SCHIETTI
                                DOMENICO SCHIETTI (info@liberaassociazioneilpopolo.it)
                                +3902.48005701
                                Fax: +3902.48005701
                                VIA ETNA 2
                                MILANO, 20144
                                IT

                                Non telefonategli pero' ! :sick:

                                marco piana:

                                " Lo faceva anche mio nonno quando ero piccolina per vedere se ero scema, mi diceva delle cose giuste e delle cose sbagliate
                                per vedere se ripetevo come un'oca tutto quello che mi diceva o se invece ragionavo. "

                                Ho letto spesso frasi di questo genere... o altre del tipo "non si puo' credere a tutto quello che ti dice il primo arrivato.... bisogna
                                ragionare con la propria testa" "bisogna sperimentare da se' per avere la prova che funziona o meno"

                                Insomma: ho avuto spesso l'impressione che si trattasse di un esperimento, come dici tu, che scrivessero delle frasi ambigue apposta.
                                Ma credo sia solo la suggestione provocata dal fatto che leggo da un'ottica completamente diversa.

                                E comunque, nel dubbio, non voglio dare un briciolo di credibilita' a questi individui.

                                Ciao
                                Roberto


                                Leggo ora gymania:
                                CITAZIONE
                                Dove sarebbe ora un tizio del genere se queste fesserie le avesse scritte negli USA?

                                Sarebbe milionario! image image

                                Commenta


                                • #17
                                  QUOTE (Roberto_Marongiu @ 19/6/2007, 20:28)
                                  QUOTE
                                  Dove sarebbe ora un tizio del genere se queste fesserie le avesse scritte negli USA?

                                  Sarebbe milionario! image image

                                  <img src=">
                                  la cosa curiosa e affascinante qui e' che nessuno mai ti dira' che quello che proponi e' una cazzata. Primo perche' si crede moltissimo nel sogno che chiunque puo' inventare qualcosa dal nulla e diventare milionario. Secondo perche' e' politicamente scorretto dibattere (sembra un assurdo ma e' abbastanza cosi': ognuno la pensa come vuole. se io la penso diversa sono affari miei ed e' da maleducati mettere in dubbio le idee altrui)

                                  questo e' affascinante ed e' un volano incredibile per l'innovazione. L'altra faccia della medaglia e' che....... se ne sentono di tutti i colori!!! <img src=">

                                  girano tantissimi soldi di privati che investono senza garanzie in prodotti/idee innovativi. Ma servono dei business plan molto ben fatti, piu' nella parte di finanza che su quella tecnica. La fusione fredda nei termini in cui se ne parla in questo forum sono convinto non prenderebbe 1$. Se i ricercatori si fermassero 2 mesi e invece di andare in laboratorio strutturassero un piano di ricerca e potenziale sviluppo... bhe, allora il discorso sarebbe diverso.

                                  Tornando a schietti: a me incuriosisce molto a livello di comunicazione: gli utenti assidui di internet (percentuali bassissime della popolazione) ogni tanto si distaccano dalla realta', dimenticandosi che le informazioni (sia di massa che di alto contenuto tecnico/scientifico) passano attraverso altri canali. Cosi' ci si dimentica che schietti si e' mosso su una nicchia piccolissima di persone, tra le quali (e solo le quali) e' molto conosciuto. Conosciutissimo da poche persone e sconosciuto a tutto il mondo. In internet vale anche il vice versa, soprattutto a livello tecnico. Dopo un po' che si naviga sembra quasi che se non c'e' in internet non c'e' da nessuna parte, mentre a volte le pagine gialle sono molto piu' efficaci.

                                  Mi incurioscisce molto questa dinamica. Quasi come se il mondo virtuale fosse passato dalla condizione di "supporto al reale" a quella di "alternativa al reale". E in quest'ottica il gioco di schietti mi sembra abbia molto piu' senso. Siamo in un mondo virtuale fatto di nulla? bhe, allora perche' non possiamo risolvere i problemi con il nulla? E vederne le conseguenza a livello di coinvolgimento degli internauti deve essere affascinante.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    CITAZIONE (marco piana @ 19/6/2007, 22:17)
                                    CITAZIONE (Roberto_Marongiu @ 19/6/2007, 20:28)
                                    Sarebbe milionario! image image

                                    <img src=">
                                    la cosa curiosa e affascinante qui e' che nessuno mai ti dira' che quello che proponi e' una cazzata. Primo perche' si crede moltissimo nel sogno che chiunque puo' inventare qualcosa dal nulla e diventare milionario. Secondo perche' e' politicamente scorretto dibattere (sembra un assurdo ma e' abbastanza cosi': ognuno la pensa come vuole. se io la penso diversa sono affari miei ed e' da maleducati mettere in dubbio le idee altrui)

                                    questo e' affascinante ed e' un volano incredibile per l'innovazione. L'altra faccia della medaglia e' che....... se ne sentono di tutti i colori!!! <img src=">

                                    girano tantissimi soldi di privati che investono senza garanzie in prodotti/idee innovativi. Ma servono dei business plan molto ben fatti, piu' nella parte di finanza che su quella tecnica. La fusione fredda nei termini in cui se ne parla in questo forum sono convinto non prenderebbe 1$. Se i ricercatori si fermassero 2 mesi e invece di andare in laboratorio strutturassero un piano di ricerca e potenziale sviluppo... bhe, allora il discorso sarebbe diverso.

                                    Tornando a schietti: a me incuriosisce molto a livello di comunicazione: gli utenti assidui di internet (percentuali bassissime della popolazione) ogni tanto si distaccano dalla realta', dimenticandosi che le informazioni (sia di massa che di alto contenuto tecnico/scientifico) passano attraverso altri canali. Cosi' ci si dimentica che schietti si e' mosso su una nicchia piccolissima di persone, tra le quali (e solo le quali) e' molto conosciuto. Conosciutissimo da poche persone e sconosciuto a tutto il mondo. In internet vale anche il vice versa, soprattutto a livello tecnico. Dopo un po' che si naviga sembra quasi che se non c'e' in internet non c'e' da nessuna parte, mentre a volte le pagine gialle sono molto piu' efficaci.

                                    Mi incurioscisce molto questa dinamica. Quasi come se il mondo virtuale fosse passato dalla condizione di "supporto al reale" a quella di "alternativa al reale". E in quest'ottica il gioco di schietti mi sembra abbia molto piu' senso. Siamo in un mondo virtuale fatto di nulla? bhe, allora perche' non possiamo risolvere i problemi con il nulla? E vederne le conseguenza a livello di coinvolgimento degli internauti deve essere affascinante.

                                    beh...ti consiglio un giro sul link della mia firma
                                    www.energyraft.org: energia da solare ad un costo inferiore a quella da nucleare (http://www.energeticambiente.it/term...e-commons.html)

                                    Commenta


                                    • #19
                                      QUOTE
                                      HTML
                                      beh...ti consiglio un giro sul link della mia firma

                                      potresti spiegarti meglio?

                                      Commenta


                                      • #20
                                        CITAZIONE (marco piana @ 20/6/2007, 00:56)
                                        CITAZIONE
                                        HTML
                                        beh...ti consiglio un giro sul link della mia firma

                                        potresti spiegarti meglio?

                                        certo!
                                        mi riferivo a questo link, che trovi nella mia firma:
                                        http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?t=6809955

                                        rispondevo a questa tua divagazione:" a me incuriosisce molto a livello di comunicazione: gli utenti assidui di internet (percentuali bassissime della popolazione) ogni tanto si distaccano dalla realta', dimenticandosi che le informazioni (sia di massa che di alto contenuto tecnico/scientifico) passano attraverso altri canali. Cosi' ci si dimentica che schietti si e' mosso su una nicchia piccolissima di persone, tra le quali (e solo le quali) e' molto conosciuto. Conosciutissimo da poche persone e sconosciuto a tutto il mondo. In internet vale anche il vice versa, soprattutto a livello tecnico. Dopo un po' che si naviga sembra quasi che se non c'e' in internet non c'e' da nessuna parte, mentre a volte le pagine gialle sono molto piu' efficaci."

                                        io ho molto riflettuto sull'arrivare ad un punto sui forum: com'è possibile sviare il discorso, buttarla sul personale, ignorare..

                                        e ho tirato giù un progetto, di cui parlo in quel link.

                                        e che, x quanto dici, forse potrebbe interessarti.



                                        spero di essere stato più chiaro adesso <img src=">
                                        www.energyraft.org: energia da solare ad un costo inferiore a quella da nucleare (http://www.energeticambiente.it/term...e-commons.html)

                                        Commenta


                                        • #21
                                          marco piana:
                                          a me internet piace proprio perche' si contesta, si litiga, si discute, ci si chiarisce.... e' importante.

                                          poi negli usa, beh!, non ci sono mai stato, ma a me sembra che proprio il fatto di essere una nazione vasta con 200 milioni di abitanti e una alta
                                          informatizzazione, la renda il terreno ideale per le truffe telematiche.

                                          @cirowski:
                                          interessantissimo, ora finisco di leggerlo e poi ti posto un commentino sul 3d! complimenti!

                                          --------------------

                                          In tema di probabili truffe... Seneca nella discussione "Generatore Corrente Autonomo" scriveva questo:

                                          CITAZIONE
                                          Signori vi invito a visitare il seguente sito web: www.nwt-srl.com datemi le Vostre osservazioni

                                          ve la giro: cosa ne pensate?

                                          Ciao
                                          Roberto

                                          modifica:

                                          mi sono soffermato ora su questo:
                                          CITAZIONE
                                          a me incuriosisce molto a livello di comunicazione: gli utenti assidui di internet (percentuali bassissime della popolazione) ogni tanto si distaccano dalla realta', dimenticandosi che le informazioni (sia di massa che di alto contenuto tecnico/scientifico) passano attraverso altri canali. Cosi' ci si dimentica che schietti si e' mosso su una nicchia piccolissima di persone, tra le quali (e solo le quali) e' molto conosciuto. Conosciutissimo da poche persone e sconosciuto a tutto il mondo. In internet vale anche il vice versa, soprattutto a livello tecnico. Dopo un po' che si naviga sembra quasi che se non c'e' in internet non c'e' da nessuna parte.

                                          ti do ragione al 100%. Per esempio io me la sono presa tantissimo quando ho letto di queste schietti-panzanate, mi e' venuto spontaneo
                                          pensare a qualcuno che in buona fede contatta schietti e gli ordina un "motore"... percio' ho scritto l'articolo. A mente fredda, forse avrei fatto
                                          diversamente, mi sarei detto: ma chi e' che compra un motore miracoloso tramite Internet? con 56 mln di persone in Italia quanti navigano?
                                          e tra questi quanti sono cosi' poco svegli da non accorgersi della truffa?

                                          Comunque, sono soddisfatto dell'articoletto, non si sa mai, magari ho contribuito un po' anche io allo "smascheramento"

                                          Commenta


                                          • #22
                                            roberto: a me il tuo dossier e' piaciuto. Anche perche' eccetto le baggianate legate all'energia, mi ero rifiutato di andare a leggere il resto. Mi hai dato uno spaccato insindacabile sul personaggio <img src=">

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Rettifico:
                                              se volete dire qualcosa sulla nwt-srl (http://www.nwt-srl.com/ ) andate pure sul thread apposito:
                                              http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?t=7262298

                                              Ciao
                                              Roberto

                                              edit : gia' che sto correggendo il link ne approfitto per farvi notare che l'azienda citata non rilascia video, ne' dati, ne' niente... l'unica cosa
                                              che sono riuscito a sapere e' che vi fa parte un membro di una commissione regionale per le comunicazioni della Basilicata. Basta.

                                              Edited by Roberto_Marongiu - 21/6/2007, 10:25

                                              Commenta


                                              • #24
                                                penso che il personaggio, purtroppo, è reale. pensate ad eventuali familiari di costui cosa devono patire...

                                                Commenta


                                                • #25

                                                  Sarebbe opportuno inviare un po' di segnalazioni alla polizia di stato.
                                                  Con le cose che ha scritto credo ci siano tutti i presupposti per una denuncia.
                                                  Comunque il personaggio è reale. Un paio di giorni fa l'ho beccato che spammava sul sito di beppegrillo.

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    CITAZIONE (can_du_leccia @ 11/7/2007, 17:07)
                                                    Sarebbe opportuno inviare un po' di segnalazioni alla polizia di stato.
                                                    Con le cose che ha scritto credo ci siano tutti i presupposti per una denuncia.
                                                    Comunque il personaggio è reale. Un paio di giorni fa l'ho beccato che spammava sul sito di beppegrillo.

                                                    già fatto, tranquillo, già fatto, ma se credi, segnala anche tu, così ce lo leviamo prima dalle scatole...

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      CITAZIONE (elFranZ @ 11/7/2007, 18:35)
                                                      CITAZIONE (can_du_leccia @ 11/7/2007, 17:07)
                                                      Sarebbe opportuno inviare un po' di segnalazioni alla polizia di stato.
                                                      Con le cose che ha scritto credo ci siano tutti i presupposti per una denuncia.
                                                      Comunque il personaggio è reale. Un paio di giorni fa l'ho beccato che spammava sul sito di beppegrillo.

                                                      già fatto, tranquillo, già fatto, ma se credi, segnala anche tu, così ce lo leviamo prima dalle scatole...

                                                      che tipo di segnalazioni avreste fatto?

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        credo si tratti di apologia di reato o addirittura incitamento al reato.

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Eh gia':
                                                          istigazione a delinquere bella e buona...

                                                          una fucilata in faccia a Berlusconi, un premio. una fucilata in faccia alla figlia di Berlusconi, un'altro premio.
                                                          una fucilata al Presidente della Repubblica, un premio.

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            un concorso a premi?

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR