annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

schiavitù e dignità

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • schiavitù e dignità

    a besselkn

    se intendi che all'università non insegnano la manualità, ovviamente per me già dai 12 anni d'età bisogna cominciare a far imparare ai ragazzi a montare le cose. non va certo bene la scuola com'è oggi. soprattutto il liceo

    riguardo l'economia, io voglio che non esistano i soldi, quindi l'economia. voglio che materie prime e spazio vengano suddivisi egualmente, o meglio che tutti abbiano quello di cui hanno bisogno

    ho 27 anni


    a nll

    io non ho parlato solo di fare auto. ho parlato anche di fare altri oggetti e ho fatto esempi di altri lavori che non devono esistere in quanto si tratta di cose che ognuno può farsi da solo. appunto erano solo esempi, ma quello che intendo io è che ognuno deve farsi da solo quello che gli serve. ad esempio, ognuno deve vivere in campagna, perché solo lì si sta bene, e prodursi da solo il cibo nell'orto. non c'è bisogno che io faccia altri esempi. è ovvio che esistono altre attività necessarie, ma ognuno può farsele da solo. così il lavoro manuale si riduce solo a pochi giorni all'anno complessivi. così non ci si uccide di fatica e si può passare il tempo con ragazza e figli, andare a giocare a calcio e andare al cinema. e lo si può passare a fare lavori intellettuali come il cercare di creare oggetti che migliorino la vita delle persone sollevandoli dalla fatica, il cercare di sostituire materiali che si esauriscono con materiali organici, come fare pannelli fotovoltaici con celle organiche, fare plastiche organiche, il cercare le cause delle malattie di cui non si conoscono le cause e il cercare le cure per malattie genetiche

  • #2
    Ma per favore... Il microprocessore nei tuoi PC/cellulari/elettrodomestici/ecc. come pensi di costruirtelo, da solo??? I farmaci come pensi di sintetizzarteli, da solo??? Gli stampi plastici come pensi di farteli, da solo??? I detersivi, li fai da solo??? La benzina/metano/gasolio li estrai dal giardino??? Il silicio per il tuo impianto fotovoltaico lo raffini e lo droghi da solo??? In cucina, forse? E poi ti metti pure a fare il sarto per tutti i vestiti della famiglia??? Una protesi medica te la costruisci da solo??? E farai pure il chirurgo/medico di te stesso??? Il motore di un'auto te lo fai da solo??? a partire dalla materia prima?? Se devi fare un viaggio in aereo, cosa fai? Te lo costruisci in una giornata? La casa, te la costruisci tutta da solo??? I mobili te li fai tutti da solo? ...

    FANTASCIENZA!

    Hai 27 anni, ma dell'industria sai proprio zero. Forse insegni letteratura?

    Commenta


    • #3
      per quanto riguarda cose che servono a tutti, come le strade, quelle devono costruirle più persone, trovando ogni volta quelle più libere al momento. per quanto riguarda costruire la casa, che è una cosa che richiede più tempo e fatica, in questo caso ho già pensato che sarebbe l'eccezione. cioè che è come se rientrasse all'interno delle opere pubbliche. cioè, a partire dalle persone più vicine, bisogna trovare chi è libero, prima si vede tra i parenti stretti, poi amici, poi parenti, più larghi, poi conoscenti e poi estranei. cioè, non è una società dove ognuno pensa a se stesso. ognuno deve farsi da solo quello che gli serve proprio perché agli altri ci pensa, nel senso che se non fosse ogni persona a costruirsi le proprie cose, ci dovrebbe essere qualcun altro a fare lo schiavo per lui. per questo, proprio perché è una società dove si pensa agli altri, ognuno si fa da solo le proprie cose. a meno che non sia momentaneamente malato o a meno che lo sforzo da fare sia troppo grosso. cioè, il lavoro non ti deve prendere più di poche decine di minuti alla volta. più o meno. ora non so se x fare una casa davvero bisogna essere in tanti perché ci sono cose che da soli proprio non si possono fare o per un fatto di tempo. se fosse solo un fatto di tempo non è che metterci più tempo sia un problema. ma cmq se invece ci sono cose che proprio da soli non si possono fare, io già avevo pensato che la casa doveva essere l'unica eccezione.

      tutto il resto, fare mobili, vestiti, pc, elettrodomestici, detersivi, auto appunto, si, fai tutto da solo. ovviamente c'è anche la tua ragazza che realizza con te le cose che servono in comune in casa e ai vostri figli

      riguardo il chirurgo, se servisse, bisogna usare una persona esterna, perché non ti può aprire qualcuno che ci tiene a te. soprattutto la tua ragazza, perché perderebbe tutta la magia che gli provoca il tuo corpo o il tuo viso. riguardo il medico, ognuno come ho detto deve essere ingegnere, biologo e medico e poi non deve assolutamente funzionare come oggi che si arriva a dover curare le persone. è una cosa immorale. le persone non si devono ammalare. tutto quello che è tecnicamente prevenibile va prevenuto. solo i casi di malattie genetiche vanno affrontati, perché sono le uniche malattie che si devono verificare. detto questo, se ci sono cose che una persona non può proprio controllarsi da sola, va benissimo la tua ragazza medico

      riguardo l'estrazione del petrolio, va ricordato che deve servire solo a produrre le plastiche, quindi non ce n'è bisogno come oggi. tutte le auto devono essere elettriche o comunque non avere emissioni. e la stessa plastica deve essere usata di meno dato che bisogna sostituire il sostituibile con plastiche organiche e va fatta ricerca affinché tutti i tipi di plastica possano essere sostituiti con cose organiche. quindi, la plastica che ti serve per costruire i tuoi oggetti, per il momento te la vai a prendere lì dove sta. tipo in arabia. non so dove è il posto più vicino

      ovviamente ti ricordo che ho parlato di fabbriche pubbliche, quindi hai tutti i macchinari che ti servono per costruire a disposizione

      e ovviamente, come ho detto, l'istruzione non deve essere certo come quella di adesso. le cose scientifiche vanno spiegate concretamente e non direttamente codificate, quindi incomprensibili, come adesso. e i ragazzi devono cominciare a imparare a montare le cose a scuola già a 12 anni. e cose che gli piacciono. tipo playstation. inoltre già da piccoli possono seguire i loro genitori in fabbrica per guardarli costruire. e già a casa li possono guardare mentre costruiscono o riparano piccole cose per cui magari non c'è bisogno di utilizzare i grandi macchinari che stanno in fabbrica
      Ultima modifica di Federico10; 20-08-2014, 17:34.

      Commenta


      • #4
        A me sembrano solo farneticazioni da parte di chi non ha davvero la minima idea di come e perché funzioni la società e l'economia moderna. La tua idea del "ciascuno si fa quel che gli serve" forse andava bene nel Paleolitico, ma da allora sono passati due milioni di anni.

        Commenta


        • #5
          cosa c'entra l'economia con quello che ho detto se ho detto che materie prime e spazio vanno redistribuiti o meglio che la proprietà deve esistere ma che deve essere uguale per tutti e che quindi nessuno si deve guadagnare ciò che è suo di diritto?! perché parli di economia se ho detto che non deve esistere?!

          Commenta


          • #6

            Note di Moderazione: nll
            Chiudo anche questa discussione e non aprirne altre sullo stesso tema, altrimenti mi tocca sanzionarti. Rileggiti l'art.3 del regolamento del forum e cerca di postare argomenti costruttivi. Francamente potevi evitare di dirci che hai 27 anni, nel dubbio che tu fossi un bambino di 10 non ho voluto agire con più decisione, per non ferire il tuo slancio da pre-adolescente.


            ••••••••••••

            Commenta

            Attendi un attimo...
            X
            TOP100-SOLAR