annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Cosa c' all'interno della Terra?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cosa c' all'interno della Terra?

    Forse un buco nero?

    Rudolf Steiner diceva che ci sono nove strati, come nel disegno sotto, comprendenti:

    L'interno della Terra
    1. Crosta Minerale
    2. negative vita
    3. Coscienza invertita
    4. Strato della forma
    5. Circolo della crescita
    6. Cerchio del fuoco
    7. Circolo della scomposizione, decomposizione
    8. Strato della frammentazione
    9. Strato dell Ego-centric-egoismo

    Assomiglia molto al mio reattore inverso per ottenere il vuoto cosmico:
    http://www.energeticambiente.it/chim...e-inverso.html

    Per l'unico modo per sapere cosa c' effettivamente il seguente:





    File allegati

  • #2
    c' ferro compresso alla temperatura di 6 mila gradi, pi uranio e altre scorie radioattive.

    La temperatura mantenuta dal decadimento delle scorie radioattive.
    i peggiori nemici del fotovoltaico sono gli speculatori edilizi perch costruiscono alveari di 15 piani anzich case di zero piani.

    Commenta


    • #3
      Franco hai dimenticato di dire che al centro della terra c' l'Inferno dantesco, con i relativi gironi , a tale uopo ti consiglio una lettura dell'opera di Dante Inferno.

      Fatti non foste a viver come brutti .....
      Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

      Commenta


      • #4
        BBC News - Heart of Earth's inner core revealed

        Commenta


        • #5
          Cosa c'e' nel'uovo kinder? Sono alla vecchia, finche qualcuno non lo apre il dubbio mi resta.mi dicono temperature di 6000 gradi forse perche' la lava esce a temperature inferiori? Inteligenti pero'.anche l'acqua che bolle dalla padella mi dice che dentro c'e' acqua peccato che vi e' anche una mela cotta.secondo la gravita comunque dovrei avere materiale si caldo ma anche solido dalla pressione.secondo la forza centrifuga della terra se fosse liquido dovrei avere anche un' interno vuoto.io sono a pagina 2 di fisica ma gli scienziati come mi dimostrano il suo contenuto?

          Contiene uranio e metalli,per motivare il campo magnetico?potrei avere diamanti?miliardi di pianeti e soli quasi tutti sferici e pensa un po' scommetto anno tutti dosi esatte di ferro e uranio.ancora meglio e' avvenuto il big bang e scommetto che era gia un blocco di ferro rotto.forse veniamo dalla discarica del'universo?

          Pensiamo alla terra come ad una ruota se l'esterno della ruota fa 200 mila km in un giorno il perno quanti giri fara?materiale liquido a quelle velocita cosa fisicamente fa?parlando della terra.la lava potrebbe fare da cuscinetto compresso,ma quanto puo essere spesso un cuscinetto liquido?il centro dovrebbe essere ancora piu veloce di un cuscinetto rigido per evitare lo scorrimento.ora cosa ne pensate?siete sicuri di cosa c'e' al centro della terra?
          Ultima modifica di richiurci; 22-02-2015, 19:44. Motivo: post consecutivi

          Commenta


          • #6
            Cio, tu non sai che la terra fa un giro al giorno? Compreso il... "perno"?

            Commenta


            • #7
              Ma essendo un liquido.il perno deve girare molto piu veloce perche' i materiali scorrono uno sopra un'altro

              Commenta


              • #8
                Ma quale liquido? Dove lo hai sognato che la terra liquida? E da dove verrebbe questo scorrimento? Forse c' un motorino nel nucleo che fa 1000 giri al minuto e serve a far ruotare la terra, che scorre su di esso e non riesce a seguirla facendo solo un giro al giorno?
                Oppure, come logico la Terra gira tutta alla stessa velocit perch il suo "motore" non al suo interno?

                Commenta


                • #9
                  Ero piu' propenso alla tua prima ipotesi.Se il motore non e' al suo interno significa che e' presente una forza centrifuga esterna e in fatti dicono che e' per questo che la terra e' leggermente schiacciata.ma se fosse cosi significa che l'interno sia vuoto o quanto meno non debba esserci come dicono quel'enorme palla di ferro cristallizzato dalla pressione.perche'se parliamo di forza centrifuga al suo interno la pressione che si dice non dovrebbe esistere,torneremmo alla terra vuota internamente.e il campo magnetico allora dove lo metti?potrebbe tornare la mia teoria del tutto.ma per uno che inizia la terza pagina del libbro di fisica.non e' possibile.

                  Commenta


                  • #10
                    Quindi, non hai mai notato che se colpisci una palla da biliardo, quella gira anche dopo che l'hai colpita? E NON vuota.

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da teoria del tutto Visualizza il messaggio
                      io sono a pagina 2 di fisica
                      ho la sensazione che ti sei fermato alla copertina
                      Ogni problema complesso ha una soluzione semplice. Ma sbagliata
                      Quando gli dei sono adirati contro un popolo mandano un filosofo a governarlo

                      Commenta


                      • #12
                        Una palla da biliardo non continua a girare attorno al tavolo da biliardo.forza centrifuga e eletromagnetismo non interferiscono tra loro?in piu gira anche la galasia.tutte queste forze e non interferiscono una con l'altra?in teoria dovremmo rallentare e venir assorbiti dalla forza.magnetica del sole.

                        non ho mai visto una biglia da biliardo che a continuare a girare accumula polvere e diventa una palla da biliardo.inmaginiamo uno zucchero filato ma esiste sempre una forza esterna aggiuntiva che gira il bastoncino.avrete anche ragione ma a me non convince.

                        Partiamo dal big bang,io ho un'esplosione che si dice avvenga ancora quindi come dite voi sto giocando a biliardo,il problema e' che mentre sto giocando le palline si girano ma perche' ho un piano che mi da questa possibilita,comunque ipotiziamo che girano e per magia raccolgano polvere per strada ingrandendosi.ma mi dite come mai molte palline iniiziano a girare attorno ad altre palline e a prevalere sulla forza.principale del big bang? E perche' inizia a girare anche il biliardo? Secondo voi anche il sole ha una palla di ferro cristallizzata al suo interno come dicono della terra? La galassia gira attorno ad un buco nero come dite voi dovrei avere un'enorme palla di ferro.mi dite dove sono finiti gli altri elementi?abbiamo enormi quantita di ferro di idrogenoe elio ,dovremmo avere anche le stesse quantita di altri elementi.e in piu pianeti e soli sferici tutti che girano perfetti o meglio con una logica,puo' funzionare una volta ma non per miliardi di pianeti.secondo me esiste una forza che regola il tutto
                        Ultima modifica di richiurci; 22-02-2015, 19:47. Motivo: post consecutivi

                        Commenta


                        • #13
                          E tu alle 08,24 del mattino pensi queste cose?
                          Oops, ho notato che le dici anche in altre ore, quindi non passeggero. Stai attento, a voler creare l'intero universo con la tua testa, rischi di vivere in un'altra realt temporale, forse il 1600.
                          Je suis Charlie e amo mamma e pap.

                          Commenta


                          • #14
                            Giusto. Le palle da biliardo non girano perch qualcuno le ha colpite ed ha impresso loro una rotazione, ma perch stato pianificato che debbano girare. Le palline non vanno neanche al cesso se non hanno un piano (cit. "caccia a ottobre rosso")

                            Commenta


                            • #15
                              E allora vedi che torna la mia teoria del tutto e del vuoto assoluto. La mia teoria imprime forze circolari impegnate a riempire il vuoto assoluto.quindi non inventatemi le palle di ferro per motivare il campo magnetico dei pianeti.

                              Non mi tornano i conti. O meglio io ho una potentissima esplosione il big bang,consideriamola una stecca nel tavolo da biliardo.le palle vanno linearmente ovunque come il sole fa con i fotoni in sintesi.non avendo resistenze considerando per ipotesi lo spazio vuoto e ancora oggi si allarga.mi spiegate visto che non dovrei aver ancora incontrato ancora una palla con un'altra ,come mai hanno iniziato a girare?non torna.perche'girano gli atomi il sistema solare la terra ecc..si sara la gravita che puo'deviarle ma avremmo degli scontri o delle parabole e non sistemi di questo tipo.ovunque vi sia un problema inseriamo campi magnetici ferro a volonta gravita ecc.visto che viaggiano queste forze insieme e finiscono sempre in un punto che non riusciamo a raggiungere e quando ci siamo vicini sparisce,probabilmente allora non puo' essere come dicevano nel1600 propio il vuoto non quello conosciuto ma il vuoto del vuoto.dopo tutto a una logica che regge meglio del big bang.il vuoto normale si puo' riempire ma il vuoto del vuoto no.
                              Ultima modifica di richiurci; 22-02-2015, 19:47. Motivo: post consecutivi

                              Commenta


                              • #16
                                Mi domando come mai mi girino le palline. Forse, come dice Clancy, hanno un piano di cui non sono a conoscenza.
                                Je suis Charlie e amo mamma e pap.

                                Commenta


                                • #17
                                  Sono palline pensanti e indipendenti, mgc. Hanno una loro vita ed una loro filosofia... e nessuno le capisce veramente.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Sto iniziando a ripensare al reattore inverso di franco 52.ma pensato diversamente le placche terrestri scorrono probabilmente perche' non mantengono lo scorrimento della lava che fa da cuscinetto.quindi piu il vuoto si amplifica dalla luce del sole che gli porta energia piu si assotilia il cuscinetto eruttando lava visto che la terra si e' raffreddata.in un certo senso franco a ragione si puo contenere il vuoto ma con una struttura flessibile.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Livin, concordo con te. forse sarebbe interessante studiare il movimento delle palline come nuovo campo delle conoscenze umane, anche se, come sempre, il primo approccio dovrebbe essere speculativo.
                                      Je suis Charlie e amo mamma e pap.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Comunque l'unico modo per sapere come stanno effettivamente le cose,
                                        andare l col progetto di cui sopra;
                                        certo, dovrebbe occuparsene qualche ente di ricerca...

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Franco, concordo con te. Potresti per dettare le linee guida.
                                          Je suis Charlie e amo mamma e pap.

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Dove esiste una gravita avvine questo.che siano vuoti distribuiti negli atomi o al centro dei pianeti.penso che sia possibile anche senza andarci direttamente. Gli ufo usano il sistema esternamente.dobbiamo solo ricrearlo

                                            Forza di gravita,forza centrifuga,campo magnetico,tempo e spazio.secondo me sono tutte forze di un solo problema il vuoto.quindi dove ne esiste una possiamo trovare il vuoto. Dobbiamo creare quella bolla di energia contenuta nella terra o esterna come quella degli ufo.possiamo senza entrare al.centro.della terra

                                            Invece del'ago userei una particella di berilio inmersa in'acqua distillata,abbondante corrente continua per trasformare l'acqua in idrogeno ed eliminare ossigeno che andra nelle valtvole di sfogo,il tutto deve essere messo in rotazione per formare una cavitazione.la particella di berilio fara la sua parte.a voi l'involucro.

                                            Hai qualche consiglio per il mio sistema?ho problemi con i tempi.perche' devo partire prima con i due vortici delle cupole poi in contemporanea una volta.creato la doppia cavitazione devo partire con l'eletrolisi ed eliminare l'ossigeno,dopo di che parte la corrente piu e meno per contenere la biglia di berilio creando luce grazie al'idrogeno e spostando la materia oscura,e se funziona le due pinze si allargano e si autoalimentera creando energia invertendo la mandata di corrente,il tutto deve avvenire in meno di un secondo.

                                            Avevo pensato anchio a un laser esterno.ma usando la fibra ottica rischio di diminuire tutti colori di luce e non conoscendo che luce usare confido nel'atomo piu semplice che possa produrla e abbomdante nello spazio,l'idrogeno.usando due correnti e usando di base l'idrogeno avrei gia una luce simulando una spece di pompa laser a idrogeno.creo i due vortici contrapposti creando una cavitazione e una forza centrifuga,immetto energia negativa eliminando l'ossigeno ionizzando gli atomi,immetto anche energia positiva(credo debba usare due fonti di energia distinte per gestire il tutto)generando luce .....e centrando il berilio grazzie al campo magnetico...

                                            ..Il berillio dovre aiutarmi a mantenere aperto la bolla che dovrebbe crearsi.se tutto va come dovrebbe andare l'energia immessa di botto per creare stabilita alla bolla deve degradare in funzione del'energia che sviluppera la bolla,ad un certo punto la bolla dovrebbe eguagliare l'energia immessa nel.momento.che la bolla genera piu energia di quella immessa le pinze devono aprirsi,il problema e' qua,come faccio a mantenerla in funzione senza avvicinarmi e senza fargli scaricare l'energia a terra?(rischierei un bel botto o che si spenga)la terra non aveva problemi lavorava gia nel vuoto ma nella materia oscura.io fuori dal guscio ho materia e materia oscura.se le pinze si allontanassero in funzione del'energia della bolla l'aria dovrebbe regolare come fa la nostra atmosfera l'energia limite per contenerla.come una bolla di sapone la si crea in una frazione di secondo si stacca dal supporto ma se la tieni legata si scarica subito a terra l'energia,se una volta staccata tocca terra il risultato e'simile o peggio perche' esplode.dicono che con uno straccio umido ci si possa anche giocare,quindi se la tengo in un'ambiente umido potro contenere anche la mia bolla?esatto il mare che sia l'acqua salata a mantenere la bolla? Tutto sembra tornare,ma funzionera?

                                            Penso avvenga in un secondo x servirebbe troppa energia a tenere la bolla in tensione.sapete se altri abbiano gia provato tecniche di questo tipo?
                                            Ultima modifica di richiurci; 22-02-2015, 19:41. Motivo: post consecutivi

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Si potrebbe sfruttare la ultra cavitazione e l'implosione delle bolle d'aria per facilitare il processo. ma sei proprio sicuro a riguardo del berilio?
                                              Je suis Charlie e amo mamma e pap.

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Perch complicarsi la vita, mgc? Usa un generatore di positroni in una cavit piramidale: semplice ed efficace.

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Livin, non credo assolutamente alle cavit piramidali e poi, immaginati i positroni che seguono gli spigoli. Pensa invece a decine di migliaia di cavit su un rotore a 100.000 giri. La produzione inimmaginabile e si ottiene anche il vuoto e un campo gravitazionale.
                                                  Je suis Charlie e amo mamma e pap.

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Ci sarebbe anche il sistema a spirali, ma provoca troppi eventi sismici... forse meglio prima indagare con un ighinoscopio. Comunque, meglio non parlarne troppo sul forum, ho gi visto degli elicotteri neri sopra casa mia, senza contare che attireremmo anche l'ira degli ufi che sono in combutta con tu sai chi.

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Stai attento, proteggiti con il copricapo dei Pastafariani, a prova di neutrini dentrici.
                                                      Je suis Charlie e amo mamma e pap.

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Dobbiamo creare una doppia torsione del guscio meta girera in una direzione e l'altra opposta. Creando 2 vortici opposti a guscio

                                                        Sto pensando alla corrente puo' andare per la rotazione delle due mezze sfere(raddoppiamo la velocita cosi),ma ci serve la luce per creare il vuoto assoluto perche stiamo invertendo il.sistema ufo loro agiscono internamente alla bolla noi agiamo da fuori.quindi ci serve di portare luce al berillio per compiere il suo lavoro ed a un certo punto la luce fara il resto una volta avviato il processo .non e' semplice la terra lavorava nel vuoto senza involucro noi abbiamo molte dispersioni di energia.ma se ci pensiamo possiamo farcela.Abbiamo forza centrifuga ,gravita del berilio,campo magnetico dalla luce,il tempo che e' complicato da regolare, e le dimensioni.
                                                        Ultima modifica di richiurci; 22-02-2015, 19:48. Motivo: post consecutivi

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Originariamente inviato da teoria del tutto Visualizza il messaggio
                                                          Dobbiamo creare una doppia torsione del guscio [...]
                                                          Eh, bisogna essere molto delicati nel generare la doppia torsione del guscio, perch basta poco per far degenerare la manovra in una ben peggiore torsione testicolare con scappellamento funicolo-posteriore.
                                                          Siate prudenti!

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Non penso serva il laser perche' la luce si formera dalla corrente e l'idrogeno
                                                            File allegati

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR