annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

I complotti formato "thumbnail"

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • I complotti formato "thumbnail"

    Internet è stata una rivoluzione ben oltre le più ardite previsioni.
    Ormai è pressochè impossibile pensare una qualsiasi attività che non la coinvolga in qualche modo. I pochi che ne sono esclusi nelle socità industriali (parte degli anziani soprattutto) ne avvertono comunque il peso dell'esclusione.
    Ma la platea degli utilizzatori è molto varia e la possibilità di socializzazione, positiva per molti aspetti, ha fatto nascere nuovi pericoli imprevisti.

    Non voglio parlare di bullismo, furto d'identità, truffe, rischi per i bambini, ecc. ecc. Tutto verissimo, sia chiaro. Ma i problemi purtroppo non si limitano a questi, per quanto gravi.

    La facilità di mettere in contatto profeti e bufalari, più o meno sinceri, con una massa enorme di potenziali "fedeli" sta creando rischi enormi per tutti.
    La proliferazione di siti che lasciano stupiti per la messe di fesserie che riportano, ma conosciuti, consultati, frequentati e difesi da legioni di persone di apparente discreta cultura e ragionevolezza lascia stupiti!

    Seguendo un link sui vaccini mi sono imbattuto nel solito articolo a difesa della libertàsalutenaturaecc. in questo caso stimolato dalle durissime parole del commissario europeo. Durissime, ma ovvie. Se mio figlio che decido di non vaccinare muore per la malattia per cui ho rifiutato il vaccino... di chi dovrebbe essere la responsabilità?? Del Bildenberg?

    Leggendo però mi sono accorto della meravigliosa potenzialità istruttiva del sito in oggetto. Un gioiellino ben costruito, mantenuto e frequentato su cui troviamo una collana di perle di articoli come:
    Le cinque principali razze di alieni che infestano il nostro pianeta 1deg
    Umanita 2.0 e gli alieni. Riusciremo a salvarci da Matrix?
    Vaccini, scie chimiche, guerra... Messaggio alle Forze del Male
    Scie chimiche, Haarp e il disturbo del sonno
    Family Day
    http://www.primapaginadiyvs.it/cieli-di-fuoco/
    http://www.primapaginadiyvs.it/truff...ci-ci-tradito/
    ecc. ecc.

    Ovviamente chi è conscio del pericolo di comicità involontaria relativo a parlare dei complotti ectraterrestri, ma ha dubbi sui vaccini contesterà il "fare di ogni erba un fascio". Pensando di convincersi e convincere che siti del genere possano comunque ospitare qualche verità fra tante bufale!
    Ma dal punto di vista medico è altrettanto ovvio che la personalità incline a guardare il cielo per evitare le scie schimiche è senz'altro incline a chiedersi seriamente se questo signoraggio non sia davvero un complotto di BigFinanza o il vaccino che "terrorizza" l'amato marmocchio un complotto di bigPharma!
    E' un problema di sottocultura sociale, non di disinformazione. Purtroppo.

    Questa massa di persone è ormai un chiaro pericolo che molti si ostinano a indicare come "populismo", ma che è qualcosa di molto peggiore che sta erodendo la credibilità della scienza e delle istituzioni. La medicina ormai per molti è solo un verminaio di furbastri pronti a avvelenare la famiglia pur di ricevere il soldo sottobanco. I militari un covo di spie asservite alla CIA. Ogni opera pubblica un inutile "mostro" che serve a costruire mazzette e la politica tutta un pozzo di latrocinio e corruzione.
    Non che queste categorie siano composte solo di santità, ovvio. Purtroppo esistono anche troppi esempi di furbizia in questi settori. Ma non certo in misura maggiore a quanta ne esista fra i pensionati che "risparmiano" evitando di farsi fare la fattura dal medico o dagli indefessi stakanovisti pur sottopagati pubblici che truffano col cartellino.
    Un ladro resta un ladro. Se ha la potenzialità di furto di un politico ruberà 1000. Se ha la potenzialità di un comune cittadino ruberà 1. Ma il furto resta furto.

    Potenze come la Russia, secondo molti, stanno già approfittando di questa massa ed in effetti in rete è diffusissima la pretesa di far passare conflitti come quello in Ucraina orientale o l'intervento in Libia come risposta a abominevoli complotti occidentali, di solito a matrice NATO o USA e moltissimi gli articoli in perfetto italiano di pura propaganda che molti si bevono ad ettolitri.

    L'ultima frontiera era, ovviamente, lo sfruttamento commerciale di questo fertile pascolo complottardo.
    Ed infatti si iniziano a vedere le prime "pubblicità complottarde"


    Un esempio mirabolante l'ho trovato proprio fra gli adv del forum!


    http://www.fungushelpblog.com/It_Hea...1lIyMjIyMjIyM=


    Basta analizzare la pubblicità per capire i collaudati meccanismi messi in atto per fare abboccare il classico utente "smaliziata mente aperta".


    1) Il problema è sempre "scoperto" da un normale cittadino, preferibilmente di una certa età, del tutto anonimo e semplice nei modi, nelle parole e nella storia, che rappresenta "l'uomo della strada", ma non del tipo boccalone che si beve il mainstream ufficiale, ma vispo, sveglio, riflessivo che non si ferma alle apparenza, ma "indaga"!
    Qui è la misteriosa signora Samantha di Prato.


    2) Il problema affrontato è sempre un grave problema sottovalutato (per interesse ovvio) dai media che crea abnormi disagi ai poveri cittadini perseguitati. Qui è la stra-conosciuta, perchè potenziale rischio di estinzione, tragedia umana delle .... onicomicosi! Presentate quasi come una piaga biblica con tanto di immagini raccapriccianti!


    3) Scienziati, politici, militari, medici e farmacie sono sempre complici di qualche BigQualcosa della situazione che sparge la sua mortifera rete di silenzio sui media complici riguardo i veri rimedi per permettere il lucrosisssssssimo commercio delle soluzioni fake proposte dal "sistema".


    4) I rimedi "ufficiali", i farmaci in questo caso, vengono sempre rappresentati come orribili intrugli, pericolose macchinazioni o comunque truffe.
    In questo caso la prode Samantha ha scoperto che qualcuno era allergico ai normali farmaci antimicotici e spara la famosa sentenza "EPPURE QUESTI MEDICINALI VENGONO VENDUTI NELLE FARMACIE SENZA PROBLEMI IN TUTTO IL MONDO!!!". Inutile segnalare a Samantha e fans che se le farmacie di tutto il mondo dovessero vendere solo i prodotti a cui nessuno è allergico... venderebbero solo consigli e buone parole!
    E se proprio non siete allergici sappiate che quei farmaci vi rovinano il fegato!!! Cosa che può capitare con migliaia di altri farmaci, anche banali, ma che essendo verità scientifica acclarata e accettata da tutti... è ovviamente una disinformazione sparsa dal mainstream!


    5) Alla fine l'eroico complottardo che non si fa intortare riesce sempre a scovare la vera soluzione! E di solito questa è banale e semplice!
    Per gli antieuro è stampare neo-lire a pacchi fregandosene delle stupidate di Draghi e compagnia. Per i no-vax è convincersi che il proprio figliolo non rischia nulla per la difterite o la polio perchè basta fargli lavare bene le mani. Per la sig.ra Samantha è stato trovare il portentoso rimedio che uccide il fungo, nutre la pelle, riduce l'infiammazione e già che c'è, se il paziente è fortunato, risveglia anche qualche istinto riproduttivo sopito! Ma non è garantito eh!

    Ormai più che di "teoria del complotto" si può parlare di "prima legge dei complottardi".
    "Se l'ho visto su youtube significa che è vero!"
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  • #2
    Su dai BrightingEyes, io da quando ho internet guadagno 80.000 euro al mese lavorando da casa, non ho più funghi, i vaccini li produco direttamente io, colloquio regolarmente con gli alieni e per le scie chimiche ho trovato un rimedio talmente stupido e banale che ..... ACQUISTA QUI'
    Dimenticavo, adesso aderisco ai pastafariani e recentemente in tribunale mi hanno consentito di giurare su di una confezione di spaghetti invece che sulla bibbia.
    Regolamento: http://www.energeticambiente.it/misc.php?do=vsarules

    Commenta


    • #3

      Note di Moderazione:
      Eliminata frase offensiva


      basta che ti leggi il non resoconto dell'ultima nube radioattiva......
      Ultima modifica di BrightingEyes; 26-11-2017, 08:54.

      Commenta


      • #4
        Sai, Franco... sapendo i tuoi gravissimi limiti, dubito che tu sia in grado di comprendere quel che leggi. Prima di dare dello stupido agli altri, al tuo posto ci penserei due volte..

        Commenta


        • #5
          Accusatio non petita , accusatio manifesta .
          Chi sei tu per dare dello stupido ad un altro ?
          Vedo che in giro ci sono molti bulli , quando invece per legge gli atti di bullismo dovrebbero essere puniti severamente .
          Ma come si dice a Napoli ogni scarafone è bello a mamma sua .
          Sino a quando sono gli altri a subire gli atti di bullismo è tutto normale per alcuni .
          Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
            Chi sei tu per dare dello stupido ad un altro ?
            Vedo che in giro ci sono molti bulli , quando invece per legge gli atti di bullismo dovrebbero essere puniti severamente .
            Vedi, Franco? Siamo già in due a dirtelo... E poi, forse dovresti leggere almeno i post, prima di replicare con argomenti che non spieghi e che comunque c'entrano ben poco.


            Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
            Accusatio non petita , accusatio manifesta .
            Veramente, in latino si dice "Excusatio non petita , accusatio manifesta"

            Commenta


            • #7
              La frase veramente era bivalente .

              In quanto ai bulli non credo che Franco sia un bullo .
              Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

              Commenta


              • #8
                Come ho già ripetutamente scritto non sono tollerati insulti “ad personam”. Invece le eleganti perifrasi bivalenti per tentare di parare i colpi sono del tutto lecite e pure divertenti, vista l’accusazio-esqusazzio... dai.. quell’affare li che forse qualcuno ha intravisto fra le righe.
                Franco52, la nube radioattiva è un mistero di Pulcinella. Uno dei reattori tardomedioevali russi ha probabilmente avuto un guasto nel cestello di carica della carbonella o in qualche guarnizione riparata col nastro isolante ed ha sversato in atmosfera un po’ di schifezze variegate.
                Nella culla della nuova democrazia facsimile che si oppone eroicamente agli orrendi complotti Nato-Ue-Usa l’organo di democratico controllo di garanzia sulla libertà, verità, pluralità di informazione ha consultato il presidente della repubblica per decidere il da farsi. E la riunione, molto semplice e veloce trattandosi sempre della stessa persona, ha deciso di nascondere il banale contrattempo ai propri cittadini, del resto molto occupati nel produrre singoli prototipi di caccia e sottomarini avanzatissimi e a rabberciare alla meglio la massa di quelli in reale attività e a invadere zone di paesi confinanti travestiti da “patrioti locali”, negando tutto davanti ai sospetti europei.
                Purtroppo il servizio meteo russo non è stato informato della decisione e s’è lasciato sfuggire i dati del reale inquinamento della zona negli Urali di partenza della nube. La Russia ora conferma la nube radioattiva - Repubblica.it
                Ora il libero e democratico parlamento della nuova culla della democrazia sta aspettando che l’organo di democratico controllo di garanzia sull’informazione ed il presidente di tutte le Russie residue non ancora passate dall’altra parte (che restano sempre la stessa, aitantissima, persona) si riprenda dall’ultima sbornia di vodka per ricevere le istruzioni su cosa far dichiarare al governo.
                Non può essere ovviamente escluso che possa trattarsi di un astuto complotto della NATO o di una delle razze aliene che ha usato qualche tanker guidato da volontari fanatici pro-vaccini per spargere scie chimiche al rutenio radioattivo come vendetta per la sconfitta degli alleati Isis in Siria ad opera delle devastanti armate russe... ma nel mainstream dell’informazione asservita occidentale circola anche la voce che possa trattarsi di una false flag messa in atto dalle aziende produttrici di callifughi per sviare l’attenzione dalle scoperte della sig.ra Samantha.
                Vedremo gli sviluppi...

                Ringrazio comunque gli intervenuti per le conferme alla prima legge del complotto.
                Ultima modifica di BrightingEyes; 26-11-2017, 09:38.
                “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                Commenta


                • #9
                  Le scie chimiche sono reali: lo ha ammesso Berlusconi, dicendo che è un segreto di stato...

                  Commenta


                  • #10
                    Comunque il colpo di stato ormai è compiuto: siamo in dittatura;
                    tutti ormai sono rin********ti dal potere....

                    Commenta


                    • #11
                      BE hai affastellato un sacco di ... insomma troppa carne al fuoco finisce si brucia , in poche parole troppe cose da discutere si perde il filo e l'orientamento , alieni ,scie chimiche , vaccini ecc.. di tanto e di più .

                      Ma di che cosa dobbiamo discutere ?
                      Non per fare polemica , ma questi argomenti sono proprio la polemica per eccellenza .

                      Ora voglio dire in generale e poi in particolare , ma chi sa la verità ? Nessuno !
                      Chi siamo noi per avere l'ardire di sapere tutta la verità ?Noi sappiamo solo una parte di verità , l'altra parte è nascosta alla nostra vista e non la vediamo .
                      Io in genere dico in medio stat virtus , la verità sta da una parte e dall'altra .
                      Ma parliamo nello specifico .

                      Gli alieni ? Chi sono gli alieni , gli extraterrestri ?
                      Siamo sicuri , ma veramente sicuri che non esistano gli extraterrestri ? SEi sicuro tu per affermare che non esistono ?
                      E' come l'esistenza di Dio siamo sicuri che esiste ? O siamo sicuri che non esiste ? Chi ha la certezza per dirlo ?

                      Io più criticare chi crede che esitano gli extraterrestri ,mi pongo delle domande e dei dubbi .
                      Cogito ergo sum , ergo dubito .
                      Non sono sicuro che non esistono . Vi è da pensare a tanta storia passata tipo gli egizi e presente tipo gli stramialiardari .

                      Siamo sicuri che questi stramiliardari non siano in realtà degli extraterrestri venuti per sfruttare la nostra civiltà e le nostre risorse ?

                      Io mi pongo delle domande e dico che è possibile anche se non ho le prove e non ne sono certo .

                      Cosa sappiamo della storia della Terra ? Solo i reperti archeologici che abbiamo trovato , solo di 3 mila 10 mila anni fa .


                      Ma siamo sicuri che non ci sia stata un'altra civiltà prima della nostra , diciamo 100 mila anni fa di cui si sono perse le tracce perché distrutte dal tempo ?

                      Il ferro si corrode l'acciaio si corrode la plastica si degrada , il vulcanesimo e la tettonica distruggono tutto .

                      E tante altre altre domande ... segue ...
                      Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                      Commenta


                      • #12
                        Io sono sicuro che non c'è alcun complotto di BigPharma per tenere nascosto il farmaco miracoloso anti-fungo dell'unghia del piede.
                        Per il resto il problema che non hai afferrato è che non è un dibattito sulla singola bufala o non bufala (la carne al fuoco). Ma su un SINGOLO punto generale!
                        E cioè la facilità per moltissimi di autoconvincersi di qualsiasi sciocchezza via internet perchè "supportati" dalla conferma che ricevono leggendo i commenti di molti altri!
                        In questo caso preciso è del tutto inutile che poi tu vada a fare i commenti "razionali" quando Franco52 espone qualcuna delle sue più o meno bislacche teorie pseudo-scientifiche. Perchè il tuo ultimo post non è altro che un inno al complottismo e al potere dell'ignoranza internettiana!
                        Siamo sicuri, sicuri, sicuri che la Terra non sia piatta e le ossa dei dinosauri il risultato di un simpatico scherzo del creatore per divertire e tenere occupati i suoi amati figli mortali?
                        La scienza ti dirà che proprio sicuri sicuri sicuri sicuri non possiamo esserlo perchè in effetti non si può escludere in modo granitico che migliaia di scienziati, tecnici, studiosi, registi, tecnici delle luci, fotografi, astronauti, mogli di astronauti e ragazzi che consegnano la pizza a casa degli astronauti non siano in realtà tutti tutti tutti d'accordo per portare avanti un mega-giga-complottone volto a far credere che i razzi possano andare in orbita e non spiaccicarsi contro la cupola! Il metodo scientifico è una rigida armatura per chi vuol provare, ma lascia sempre uno spiraglio per chi vuol rifiutare la prova a ogni costo!
                        Ma chi utilizza questa realtà scientifica perchè preferisce credere che quando Mentana parla di stupidità in realtà si riferisce a se stesso e non a quelli che piazzano la scodella con l'aceto di mele sul balcone per difendersi dalla scia chimica prodotta dagli eritrociti disseccati che rende il cielo rosso così da evitare di prendersi un morbo di Morgellon che ti fa nascere gli scorpioni sotto la pelle.... apprezzerà senz'altro moltissimo il tuo ""apporto""! Peraltro prevedibile in quanto non è sfuggito a nessuno che alcune delle bufale che appaiono nella discussione sono stati tuoi ronzini di battaglia!
                        Excusatio non petita... in questo hai certamente ragione. Vero.

                        P.S. Bello comunque. Ce l'ho proprio sotto il mio post... "I MEDICI LO TEMONO!! Italiani scoprono la formula per evitare che i piedi DEGENERINO!"
                        Ha il piede degenerato! Si vergogni, piedofilo!
                        Ultima modifica di BrightingEyes; 26-11-2017, 13:57.
                        “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                        O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                        Commenta


                        • #13
                          Cosi come esponi le cose fai solo confusione, accavallando teorie dell'uno e dell'altro e creando una torre di Babele inestricabile .

                          Non mi interessa parlare di tutto e di tutti , dei complotti e dei non complotti , bisogna analizzare caso per caso .

                          La scienza ufficiale ha le sue teorie per ora , teorie che sono cambiate nel corso degli anni e dei secoli .
                          la nostra cultura scientifica ha si e no 200 anni e non più . La ricerca dei fossili anche . La ricerca dello spazio cosmico ancora meno , siamo solo agli inizi .
                          In poche parole la scienza ufficiale non può spiegare tutto e non lo spiega e tante cose vengono anche nascoste alla popolazione , inutile negarlo .

                          Ritornando ad un solo argomento , possono esistere gli extraterrestri ?

                          Io dico si e no , ma non lo escluderei . Non si tratta di complottismo , ma di valutazioni razionali . Io non ne ho visti , ma c'è chi giura di averli visti .

                          Se ci basiamo solo su quello che vediamo , dovremmo negare tante altre cose .

                          Io vivo in città , milioni di persone vivono in città del nord , ma non sono mai andate in Africa . Io non ho mai visto un leone , solo al circo o in TV .

                          Ma se non vi fosse la TV io dovei negare l'esistenza del leone perché alle nostre latitudini non esistono , almeno al giorno di oggi .

                          Populismo , parlare di populismo , è populista chi ipotizza che cosa ?
                          Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                          Commenta


                          • #14
                            La capacità di experimentator di sviare il discorso è quasi supereroica!
                            Ma t’ha punto un ragno radioattivo da piccolo?
                            Provo a ricapitolare...
                            Gli alieni esistono sicuramente. La pretesa umana di essere un gradino più su, a immagine e somiglianza di qualcosa e per il cui divertimento sarebbe stato creato nientepopodimeno che un universo, probabilmente infinito, con miliardi di possibilità di vita diversa è solo un’illusione consolatoria che evita alle menti semplici di terrorizzarsi pensando alla vastità del “creato”.
                            Che questo significhi che allora esistono gli ufo è cosa un pelo diversa, vista la scocciante realtà dei limiti imposti dalle leggi naturali. Che qualcuno poi si immagini che gli alieni talmente avanzati da superare questi limiti siano ora fra noi mascherati, ma non così bene da sfuggire alla superba astuzia di quelli che vedono le scie chimiche in cielo è più argomento di casistica psichiatrica che altro.
                            È di questo ultimo punto che si parla, non del fatto se gli alieni esistono o meno!

                            Non ci interessa che a te non interessi “parlare di tutto e di tutti”! Dio ce ne scampi!
                            La Babele inestricabile non c’è. O meglio c’è, ma non frega nulla a nessuno “dibatterne”.
                            Il senso del mio post è mettere in guardia qualcuno di fronte alle frottole spacciate da ignoranti e cialtroni come verità assolute, portando magari come “prova” le sciocchezze viste su YouTube!
                            Youtube è una splendida invenzione che ha permesso a ogni cittadino del mondo di trasformarsi in giornalista-regista-attore-artista-divulgatore-insegnante.... e cialtrone! Perché anche questi ESISTONO!
                            La discussione è proprio sul pericolo che questi rappresentano per la loro capacità di convincere una parte della popolazione che il complotto esiste!
                            Puoi trovare gente che per “provare” che la Terra è piatta ti mostra il filmato con il sole che passa DAVANTI alla nuvola. Se provi a parlargli di “effetto ottico” si fa un sacco di risate e ti spiega che “tante cose sono nascoste alla popolazione”. Ovvio. E troverà sempre un sacco di fessi che gli danno il like.
                            È di questo che parla la discussione!!! Non del leone al circo!
                            E ti garantisco che l’han capito tutti. Non tentare di sviare la discussione perchè non funzionerà.
                            Quando parlo di populismo mi riferisco al fenomeno che convince molta gente che una cosa è vera anche se (sospetto sia più giusto “proprio perché”) è negata da scienza, informazione mainstream, politica tradizionale. Perché è molto più intrigante immaginarsi che i soldi se li è imbertati la cricca che copre il signoraggio che accettare la squallida realtà dello spreco clientelare di cui molti hanno approfittato.
                            Cosi come è molto più gratificante sentirsi “astuti” perché si è comprato un normale antifungino (mica dico che sia una truffa eh!) “fregando” la cupola dei medici e farmacisti.
                            L’importante è auto-gratificarsi, capisco. Ma non sempre va liscia...
                            Ultima modifica di BrightingEyes; 26-11-2017, 20:54.
                            “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                            O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                              La discussione è proprio sul pericolo che questi rappresentano per la loro capacità di convincere una parte della popolazione che il complotto esiste!
                              ...
                              Invece tu vorresti convincere parte della popolazione che il complotto non esiste , giusto ????

                              Ahhhaaah , facciamoci un sacco di risate .

                              Bene allora prova a convincere parte della popolazione che il complotto non esiste . Sincerità per sincerità a me non mi hai convinto .
                              Intanto io sospetto sospetto sospetto che tu faccia parte del complottto che vorresti negare .

                              Ma poi dovremmo specificare quale tipo di complotto ? Delle multinazionali ? Della Bigfarma ? Delle banche ?

                              QUOTE=BrightingEyes;
                              Il senso del mio post è mettere in guardia qualcuno di fronte alle frottole spacciate da ignoranti e cialtroni come verità assolute, portando magari come “prova” le sciocchezze viste su YouTube!

                              Bisogna vedere da quale parte sta la verità , tu pensi essere il PORTATORE SUPREMO DELLA Verità ?
                              Se lo pensi sei semplicemente un presuntuoso , se non lo pensi dai spazio anche agli altri di pensarla come credono .

                              Su you -tube non vi sono solo sciocchezze come dici tu , ma vi sono anche verità , sta a te capire cosa è giusto .
                              I creduloni stanno qui e li e tu sei un credulone di quello che tu pensi sia vero , ma è falso .
                              Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                              Commenta


                              • #16
                                Sviamo, sviamo... qualcosa resterà!
                                Non ci casco Expy. Pensa un po’ cosa credi. Più scrivi più confermi che la discussione ha fondatissimi motivi di esistere.
                                Dal signoraggio al negazionismo climatico (ma tutta la prosopopea sulla riscoperta dell’effetto serra? Dimenticata?), dall’euro al virus della difterite (ma a Stoccolma lo sanno che l’hai scoperto?) tu sei un campionissimo della fetta di umanità che stringe le labbra di fronte a queste discussioni.
                                Non avevo dubbi che avresti abboccato vigorosamente. Ora dimenati pure quanto credi.
                                “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                Commenta


                                • #17
                                  Ma io non mi dimeno , sei tu che hai intrapreso una discussione generica su cui è difficile dare opinioni precise .

                                  Magari tu fossi più preciso ti potrei dare la mia opinione .


                                  Le scie chimiche ? Non ho mai parlato nelle mie discussioni delle scie chimiche . In linea generale guardando il cielo ho sempre considerato nuvole a forma allungata naturalmente o scie lasciate dagli aerei a reazione negli alti strati dell'atmosfera .
                                  Ma è possibile che vengano rilasciate delle sostanze per condizionare la popolazione ?

                                  Siccome io dubito sempre dico che potrebbe essere possibile , non ho le prove ne chi ne che cosa , ma sarebbe possibile che vengono fatti degli esperimenti per cambiare il clima , per far piovere è certo che l'hanno fatto .

                                  Eccoti accontentato , io sono possibilista . Di che altro vuoi parlare ancora ? Chiedi e ti sarà risposto ..............................
                                  Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Appunto...
                                    NON è un dibattito sulle scie chimiche, expy! È una riflessione sui "possibilisti", semmai...
                                    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                    Commenta


                                    • #19
                                      ...
                                      Le scie chimiche ? Non ho mai parlato nelle mie discussioni delle scie chimiche . In linea generale guardando il cielo ho sempre considerato nuvole a forma allungata naturalmente o scie lasciate dagli aerei a reazione negli alti strati dell'atmosfera .
                                      Ma è possibile che vengano rilasciate delle sostanze per condizionare la popolazione ?
                                      ...
                                      Vediamo.
                                      Definiamo innanzitutto cosa vuol dire "condizionare la popolazione", e poi chiediamoci, tanto per cominciare

                                      1- Quali sostanze esistono, che abbiano l'effetto di "condizionare la popolazione" come definito?

                                      2- Quale sarebbe la dose di mantenimento, e quindi quanta ne andrebbe diffusa in atmosfera per fornire tale dose?

                                      3- Come si otterrebbe una dose media sufficiente al condizionamento, ma non eccessiva (sappiamo infatti che, praticamente per tutte le sostanze, l'effetto varia in base alla dose, che ognuna produce effetti indesiderati, e che il sovradosaggio spesso porta gravi effetti indesiderati), data la differenza di corporatura e di attività respiratoria tra i vari umani?

                                      4- ...

                                      Prima di dilungarci, vediamo la definizione, e se questa sostanza esistono veramen

                                      Sì, ma potrebbe essere una sostanza prodotta in segre'

                                      0|0

                                      ...

                                      Comunque potrebbe bastarne poca, per esempio LSD è attiva a 1 microgrammo/kilogrammo di peso, diciamo cento microgrammi a testa, diluita nell'aria che si respira in un giorno, diciamo due metri cubi al giorno a testa, dunque nell'atmosfera ci sono diciamo duecento miliardi di kilometri metri cubi d'aria, per avere la concentrazione voluta sono sufficienti centomila tonnellate al giorno di sostanza.

                                      *!*

                                      ...

                                      Beh, potrebbe essere una sostanza mille volte più poten

                                      °!°

                                      concentrata mediante le onde elettromagne'

                                      vabbè, ciao

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Cultura... la madre di tutti guai.
                                        Quanto sollevato finora è la testimonianza di come sia facile imbonire la popolazione facendo leva sul suo grado culturale, come è sempre accaduto d'altronde.
                                        Fare leva insinuando il dubbio che una cosa sia possibile o probabile è una strategia che facilmente consente di trovare proseliti, lo scopo può essere il più vario, dall'autoriconoscimento all'interesse privato al semplice scherzo.
                                        Da quando c'è stato l'avvento di internet il divario culturale purtroppo è cresciuto, perchè manca una educazione di base, sempre più relegata al nozionismo, e soprattutto manca la voglia di informarsi nonostante le enormi possibilità odierne, questo, associato ad un tipico comportamento umano, ovvero quello di cercare ciò che si vuole trovare, e non la verità, magari analizzando le opinioni opposte e le relative fonti valutandone l'attendibilità, porta inevitabilmente alla facile creduloneria ed al proliferarsi di notizie o ipotesi quanto meno fantasiose o bislacche.
                                        Ovvio che spesso anche la cultura, intesa come conoscenza globale, ha i suoi limiti, e ciò che oggi è valido magari domani grazie ad una nuova scoperta o analisi non lo è più o lo è ma in maniera leggermente diversa, fa parte del ruolo della ricerca, tanto bistrattata e posta sempre in secondo piano.
                                        Questo non vuol dire però che il mondo è pieno di "geni incompresi" che fino a prima dell'avvento di internet non potevano esprimere appieno le loro doti ed oggi hanno tale possibilità, sono millantatori, ed i veri "geni" non li trovi tramite banner, sono dei geni si, ma per fare soldi grazie al tuo click ed alla tua creduloneria, in buona fede.. sia chiaro.
                                        Regolamento: http://www.energeticambiente.it/misc.php?do=vsarules

                                        Commenta


                                        • #21
                                          BE, mi sembra evidente che la propaganda si approfitta della sottocultura ormai diffusa. Come vedi, funziona alla grande.

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Originariamente inviato da BrightingEyes Visualizza il messaggio
                                            ... NON è un dibattito sulle scie chimiche ...
                                            Chiedo scusa, mi son lasciato trascinare dall' impuls
                                            ...
                                            dal
                                            ...
                                            ehm
                                            ...
                                            EBBENE SI'! A me le scie chimiche mi alluzzano!
                                            ...
                                            ...
                                            Le Scie Chimiche sono una Pietra di Paragone, una Cartina al Tornasole, non passano nemmeno dal più spanato dei Crivelli!
                                            CHI E' QUEL MALACCORTO CHE HA TIRATO IN BALLO LE SCIE CHIMICHE?
                                            Io le inserirei tra le parolacce nella memoria del filtra-parolacce automatico del Forum, le inserirei!
                                            Come non si può dire *****, né ********, così vadano a fare in culo le S.C!
                                            Perché bisogna perdere tempo con le SC?
                                            ...
                                            ...
                                            ehm
                                            ...
                                            salvo che per dissezione a scopo di studio, naturalmente.

                                            Saluti.

                                            T

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Adoro la dissezione a scopo di studio...

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Originariamente inviato da Tordesillas Visualizza il messaggio
                                                salvo che per dissezione a scopo di studio, naturalmente...
                                                Questa entra di diritto nel pantheon delle cattiverie geniali!
                                                “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                                O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Originariamente inviato da Elisabetta Meli Visualizza il messaggio
                                                  , associato ad un tipico comportamento umano, ovvero quello di cercare ciò che si vuole trovare, e non la verità, magari analizzando le opinioni opposte e le relative fonti valutandone l'attendibilità, porta inevitabilmente alla facile creduloneria ed al proliferarsi di notizie o ipotesi quanto meno fantasiose o bislacche.
                                                  .
                                                  ASSOLUTAMENTE VERO .
                                                  Ma vedi che questa affermazione è speculare , cioè vale anche per te e per altri che si ritengono detentori della verità .
                                                  Basta guardarsi allo specchio e dire : " ma quello che dico è vero o è solo quello che io penso ? "

                                                  Per le scie chimiche io tralascerei in quanto vi sono cose che nessuno conosce , ma come metodo è oramai sorpassato .
                                                  Non vi è bisogno delle scie chimiche per sottomettere la popolazione ai propri voleri , basta la TV , si chiama persuasione occulta , di cui vedo che molti ne sono affetti o succubi .
                                                  Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Per la possibilità che vi siano alieni sulla Terra, vediamo.

                                                    In the steam-engine, Ahrimanic demons are actually brought to the point of physical embodiment [1];

                                                    I pistoni sarebbero dunque mossi da questi demoni che poi, attraverso la Valvola di Scappamento scappano, appunto, a molestare il mondo.
                                                    Naturalmente si può discutere dell'origine aliena dei demoni ahrimanici, ma io di discutere non ne ho voglia.




                                                    ------------
                                                    1: da Page not found - Waldorf Watch

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
                                                      Non vi è bisogno delle scie chimiche per sottomettere la popolazione ai propri voleri , basta la TV
                                                      Anche quella è superata . Ormai la vedono solo pensionati e casalinghe.
                                                      Ora è youtube il grande distributore di verità a misura di quelli che si gridano allo specchio "non farti persuadddere occultamente! Tu non sei succube!" YouTube
                                                      “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                                      O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Originariamente inviato da experimentator Visualizza il messaggio
                                                        ASSOLUTAMENTE VERO .
                                                        Ma vedi che questa affermazione è speculare , cioè vale anche per te e per altri che si ritengono detentori della verità .
                                                        Basta guardarsi allo specchio e dire : " ma quello che dico è vero o è solo quello che io penso ? "...
                                                        Corretto, anzi direi di più e forse con le prossime elucubrazioni mi tirerò le ire di qualcuno.
                                                        Esistono dei livelli di conoscenza e dei livelli di intelligenza, cosa che tutti tendiamo a non accettare o tollerare ma spesso subiamo supinamente.
                                                        Questo forum è una dimostrazione di ciò e spiego il perchè;
                                                        Tende ad esorcizzare l'ignoranza dilagante nei temi di energia ed ambiente tramite confronti, a volte accesi, tra vari detentori di verità, suggerendo a neofiti e curiosi quale migliore soluzione sia adatta alle proprie esigenze.
                                                        Nessuno in questo forum detiene la verità, ha la SUA verità, calzante per le SUE esigenze ed idonea al SUO utilizzo, e se così non fosse non nascerebbero flame o diatribe.
                                                        Molte soluzioni vengono proposte, e, a dire il vero, spesso si trovano soluzioni a casi spesso disperati o dissuadere utenti da truffe mascherate da occasioni irripetibili.
                                                        Eppure nessuno detiene la verità, la dimostrazione è che un nuovo prodotto che fino ad ieri non c'era, nato da una " mente fervida " cambia le regole del gioco ed il "nostro" modo di pensare.
                                                        Un esempio banale viene rileggendo post di anni or sono sul solare termico come panacea ed unica soluzione possibile per il risparmio energetico, oggi se non parli di PDC sei legato a vecchi retaggi.
                                                        La stessa cosa accadrà con l'accumulo fotovoltaico come sta accadendo attualmente con i veicoli elettrici, con le stufe a biomassa, le auto diesel e domani con chissà cos'altro.
                                                        Si cambia perchè il mondo cambia e noi con lui...evolviamo e creiamo la nostra cultura, ma se non avessi letto..studiato..imparato..capito..fatti miei alcuni fondamenti forse, oggi, installerei ancora un solare termico.
                                                        Ma torniamo ai livelli, io non posso fare cose che non capisco o non conosco, eppure... eppure tutti sono commissari e tecnici della nazionale di calcio (N.B. il calcio lo detesto) pronti a lapidare chi, forse per colpe non sue, non ha consentito l'accesso ai mondiali, perchè noi sappiamo, siamo bravi ed onniscenti.
                                                        NO non è così, spesso si devono fare delle scelte che non sono nostre, dettate da fattori esterni o contingenti che lo impongono, e non sappiamo i retroscena che orbitano loro intorno.
                                                        Se un presidente secreta dei documenti, le persone comuni invocano lo scandalo, non sapendo cosa realmente potrebbe comportare se quella secretazione fosse divulgata.
                                                        Ecco che nascono i livelli, e ne esistono molti ed a diversi gradi, politico, economico, sociale, medico, scientifico... e non tutto può e va detto per motivi vari e per ragioni varie, e se non sono competente in quel settore, e meglio che mi stia zitto ed impari bene, ma molto bene, prima di commettere errori irrimediabili o con conseguenze dannose.
                                                        A quel punto, la MIA verità non è più LA VERITA', ma solo una mia convinzione personale, più o meno giusta e più o meno logica, ma che non per forza coincide con una verità ad un "livello superiore" che probabilmente analizzandola con competenze maggiori potrebbe divenire anche mia ma che attualmente non comprendo e non giustifico.

                                                        (certo che districarsi da tale discorso adesso sarà molto complicato) .
                                                        Regolamento: http://www.energeticambiente.it/misc.php?do=vsarules

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Confesso che non ci ho capito nulla sulla terra piatta .
                                                          Forse guardando le mappe geografiche si evince che dovrebbe essere piana , ma quelle sono solo proiezioni che abbiamo fatto apposta per poterci orientare sulla terra .

                                                          Sugli alieni lascio i miei dubbi , sulle scie chimiche dico che potrebbe essere possibile anche se non ho le prove , ma basta pensare come la DC abbia vinto le elezioni per 50 anni quasi ...
                                                          Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            E' un mito, non c'è altro da aggiungere...
                                                            “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                                            O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR