annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Monopolo Magnetico.

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Monopolo Magnetico.

    ..se qualcuno ha voglia di costruire questi sono i disegni di Marconi originali fotocopiati.

    ..attenzione xche' Ighina diceva che q.ta macchina lo ha ucciso (Marconi)

    ..buona lettura..e i soliti noti evitino di dire le solite frasi prestampate, che usino meglio il loro tempo e le loro dita piuttosto..

    Edited by Ed.Gray - 7/1/2006, 12:10
    Ultima modifica di eroyka; 08-03-2021, 08:42.

  • #2
    Interessante....


    http://www.edicolaweb.net/nonsoloufo/tu_raggi.htm



    Edited by Framoro - 7/1/2006, 17:49

    Commenta


    • #3
      CITAZIONE (Ed.Gray @ 7/1/2006, 11:52)
      ..se qualcuno ha voglia di costruire questi sono i disegni di Marconi originali fotocopiati.

      ..attenzione xche' Ighina diceva che q.ta macchina lo ha ucciso (Marconi)

      http://geocities.com/mangiasmog/ighina/sch...ma_monopolo.pdf

      http://geocities.com/mangiasmog/ighina/leg...da_monopolo.pdf


      ..buona lettura..e i soliti noti evitino di dire le solite frasi prestampate, che usino meglio il loro tempo e le loro dita piuttosto..

      purtroppo i link non funsionano...

      Commenta


      • #4
        funzionano sei acrobat reader installato.

        Commenta


        • #5
          CITAZIONE (Ed.Gray @ 7/1/2006, 19:36)
          funzionano sei acrobat reader installato.

          a me dice proprio not found e poi acrobat reader c'e' l'ho...

          Commenta


          • #6
            nn so cosa dire, io ci clicco sopra e mi apre il rispettivo pdf...prova a salvarteli sul pc e aprirli dopo..

            Commenta


            • #7
              confermo ..... si aprono.

              Commenta


              • #8
                QUOTE (Ed.Gray @ 7/1/2006, 11:52)
                ..se qualcuno ha voglia di costruire questi sono i disegni di Marconi originali fotocopiati.

                ..attenzione xche' Ighina diceva che q.ta macchina lo ha ucciso (Marconi)


                Ciao, interessanti disegni .... praticamente un'enorme elettrocalamita rotante con alimentazione a corrente continua e "contatto strisciante" . Non capisco a cosa possa servire , anche se nella spiegazione si legge " che sono stati eseguiti esperimenti per trovare l'antidoto contro l'energia nucleare , che hanno dato esiti cos perfetti da non avere pi preoccupazioni delle centrali nucleari . Per eseguire gli esperimenti hanno adoperato i monopoli magnetici di G.Marconi " . Qualcuno sà spiegare queste criptche parole ??? .
                Qualcuno ha un simulatore di campi magnetici per verificare cosa accade in una configurazione simile ??
                Un saluto a tutti .
                shifty.gif

                Commenta


                • #9

                  le spiegazioni alla tua domanda le trovi nelle teorie di ighina, che possono piacere o nn piacere, ma spiegato il xche' di quella frase.

                  lo scopo di quella macchina e' quella cosa scritta enorme in azzuro sul primo foglio..

                  con un simulatore nn puoi simulare un dispositivo che produce monopoli magnetici, in quanto il codice del programma che deriva dalla fisica accademica nn li prende neanche minimamente in considerazione, e ne nega anche solo la possibilita' teorica, utilizzare simulatori e' inutile e elusivo quando si trattano questi fenomeni.

                  l'unica cosa che puoi fare e provare a farla, anche piccola, basta che resti in scala.



                  se vuoi in questo link

                  http://www.geocities.com/mangiasmog/ighina/pag2.pdf

                  ci sono delle foto del dispositivo gia' costruito (il vecchietto col cappello e' Ighina)

                  Commenta


                  • #10
                    Tempo fa mi sono visto un documentario su Marconi con tanto di intervista a Ighina. Mi ha incuriosito molto, sembrava che Marconi avesse costruito per Mussolini un apparecchiatura capace di bloccare qualsiasi motore, poi...guarda caso morto (dopo che già il papa lo aveva fatto desistere dai sui studi).
                    In quell'intervista c'era un Ighina in piena forma. Ora mi chiedo: a 60 anni di distanza nessuno ha pi seguito gli studi di Marconi seriamente? Qualcuno del forum (o no) ha provato a realizzare le sue macchine e se si con che risultati?

                    Grazie
                    Docrates

                    Edited by Docrates - 28/1/2006, 01:04

                    Commenta


                    • #11
                      CITAZIONE (Ed.Gray @ 7/1/2006, 11:52)
                      ..se qualcuno ha voglia di costruire questi sono i disegni di Marconi originali fotocopiati.
                      ..attenzione xche' Ighina diceva che q.ta macchina lo ha ucciso (Marconi)

                      ..buona lettura..e i soliti noti evitino di dire le solite frasi prestampate, che usino meglio il loro tempo e le loro dita piuttosto..

                      ...mah con le dita ci sono nato e piuttosto che tenerle ferme le uso per pigiare sulla mia tastiera e comporre frasi sensate.

                      Il documento in due pagine e' interessante, anche l'avviso a pie' di pagina del secondo foglio e' interessante.
                      Stupisce pero' per quale motivo nessuno ha poi cercato di applicare il sistema al trattamento delle scorie radiottive delle nostre centrali nuke che poco tempo dopo sono state smantellate...
                      Solita demagogia o interessi di parte?

                      Ed che risposte dai alla domanda?

                      Sarebbe possibile replicarlo (non in un laboratorio artigianale ovviamente dato il materiale da trattare)?

                      MetS ma a Torino che fa?



                      CITAZIONE (ag_smith @ 7/1/2006, 19:56)
                      CITAZIONE (Ed.Gray @ 7/1/2006, 19:36)
                      funzionano sei acrobat reader installato.

                      a me dice proprio not found e poi acrobat reader c'e' l'ho...

                      Mandami una mail che ti inoltro i files
                      MetS

                      PS cambia browser, server e pure account

                      Edited by MetS-Energie - 28/1/2006, 02:02
                      Ultima modifica di eroyka; 08-03-2021, 08:43.

                      Commenta


                      • #12
                        Leggo alla fine del secondo PDF

                        P.S. Nel 1936 .... .... ... i giornali che pubblicheranno il mio disegno avranno nel futuro un grande avvenire.

                        Non credo che a Marconi interessasse che i suoi lavori venissero pubblicati. Semmai brevetti e soprattutto utilizzo erano le sue mire, come quelle di qualsiasi inventore.

                        Ok, vediamo l'apparato. Mi sorge la solita domanda (purtroppo se non c'e' lo scetticone che pone accuse, non si va in nessun posto, e me tocca farlo a me tongue.gif ).

                        1) Il monopolo si formerebbe sul filo meso in mostra vicino la bussola?
                        2) In realtà la domanda sopra legata ad un altra domanda, i contatti striscianti invertono la polarità nelle elettrocalamite?
                        3) O la mantengono costante? In questo caso come sono disposti, come nel caso dei motori in continua?
                        4) A cosa servirebbe l'amianto? (che ricordo essere stato classificato come cancerogeno per i polmoni, indi occhio)
                        5) Che interazione c'e' fra monopolo e scorie? Ovvero trasmutano, si inattivano o altro?
                        6) A cosa servono il muro di mattoni e gesso? Contenere cosa, dato che le linee magnetiche li passano senza grossi sforzi.
                        7) I blocchi numerati cosa sono?

                        Quanto sopra non sono riuscito a capirlo, essendo il disegno non proprio dettagliato.

                        Commenta


                        • #13
                          CITAZIONE (MetS-Energie @ 28/1/2006, 01:56)

                          Il documento in due pagine e' interessante, anche l'avviso a pie' di pagina del secondo foglio e' interessante.
                          Stupisce pero' per quale motivo nessuno ha poi cercato di applicare il sistema al trattamento delle scorie radiottive delle nostre centrali nuke che poco tempo dopo sono state smantellate...
                          Solita demagogia o interessi di parte?

                          Ed che risposte dai alla domanda?

                          Sarebbe possibile replicarlo (non in un laboratorio artigianale ovviamente dato il materiale da trattare)?

                          MetS ma a Torino che  :gelo: fa?




                          al centro studi magnetico l'ultima volta ho chiamato + di 2 mesi fa, sono abbottonati come giubbotti, ma con molta dolcezza si sbottonano.

                          non gli devi assolutamente parlare di scopi commerciali come lo smaltimento delle scorie, ma di puro interesse scientifico, se no ti liquidano.

                          tra pseudo-schema, foto, + centro studi (la figlia di Ighina conserva ancora il monopolo originale a dire suo), + tanti prototipi + moltissima attenzione.

                          penso che sarebbe possibile.

                          ma in ogni caso io nn mi fiderei ad essere quello che la accende, xche' se e' fatta bene puo' ammazzare.

                          PS..a Torino nevica che e' una bellezza!! smile.gifsmile.gifsmile.gif...a me piace tantissimo quando nevica, x guidare e x tutto il resto...

                          Edited by Ed.Gray - 28/1/2006, 11:10

                          Commenta


                          • #14
                            Link...

                            Salve a tutti.
                            I link che ci sono nel forum non sono pi validi (dopo tutti questi anni).
                            Qualcuno sa indicarmi dove posso trovare i PDf di cui parlate?

                            GRAZIE!

                            Commenta

                            Attendi un attimo...
                            X
                            TOP100-SOLAR