annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

nuova teoria della creazione dell'universo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • nuova teoria della creazione dell'universo

    nuova teoria della creazione dell'universo,e' in allegato.
    File allegati

  • #2
    ho una nuova teoria su la creazione dell'universo, in grado di spiegare materia ed energia oscura e quasar.

    Commenta


    • #3
      nota sul sito,ho notato che il sito registra i messaggi un'ora prima di quanto sia in realta,se c'e' un moderatore posso chiedere dove si trovano i server del sito

      Commenta


      • #4
        Devi solo mettere a posto il fuso orario nel TUO profilo
        <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

        Commenta


        • #5
          Il fuso sbagliato ti impedisce di comunicarci la tua teoria ?
          Viva la tecnologia che semplifica la vita.
          Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.

          Commenta


          • #6
            non ho trovato impostazioni del fuso orario,se il server non si trova in italia,preferisco andarmene

            Commenta


            • #7
              Ripeto, vai nel tuo profilo e metti a posto il fuso orario. Il server non c'entra nulla. Guarda l'ora del mio messaggio, per esempio.
              <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

              Commenta


              • #8
                E guardala adesso..
                A proposito, se interessasse il server è blu.
                <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da mikemichele Visualizza il messaggio
                  ho una nuova teoria su la creazione dell'universo, in grado di spiegare materia ed energia oscura e quasar.
                  Anche io! Anche io!

                  Commenta


                  • #10
                    OOps!!! Avevo inserito il messaggio n°6 col fuso del Kazachstan (mostrava le 01:55 invece delle 20:55), ma vedo che adesso col refresh l'ora è stata corretta. Spero che mikemichele abbia fatto in tempo a vederlo.
                    <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

                    Commenta


                    • #11
                      Nei libri scolastici per la scuola media e la scuola superiore c'è il cosi detto libro di fisica cui titolo di solito è ("FISICA").
                      Secondo me sarebbe stato più saggio un titolo diverso, per esempio ("le regole dello spaziotempo") visto che le regole o le leggi della fisica sono valide se c'è lo spaziotempo.
                      Nessuna regola dello spaziotempo spiega la creazione dell'universo o spiega il BIG BANG, questo è logico visto che prima del BIG BANG non c'era lo spaziotempo.
                      A parte il fatto che la dicitura "fisica classica" è secondo me sbagliata perché sarebbe melio correggere con "fisica semplificata".
                      Poi sostituire "fisica quantistica" con "fisica avanzata", poi sostituire fisica relativistica e fisica della relatività speciale con "fisica" punto è basta.
                      --------------------
                      Coppie di particelle virtuali che compaiono e scompaiono: quelli sono mini universi che continuamente sono creati spontaneamente.
                      Sono mini perché c'è lo spaziotempo.
                      In assenza di spaziotempo subito scoppia il BIG BANG.
                      In teoria si potrebbe tentare di progettare un nuovo tipo di bomba composto semplicemente da un contenitore e dentro a questo contenitore viene tolto lo spaziotempo.
                      Questo fortunatamente non è possibile, quindi i terroristi della jihad islamica non hanno nessuna possibilità di costruire un arma del genere, e nemmeno di progettarla sulla carta.

                      Mano mano che lo spazio tempo diventa sempre meno denso, tanto più le fluttuazioni quantistiche diventano più grandi e se addirittura lo spaziotempo è completamente assente, esplode il BIG BANG.

                      Attualmente l'universo si sta espandendo sempre più quindi certamente ci sarà un altro BIG BANG.

                      i peggiori nemici del fotovoltaico sono gli speculatori edilizi perché costruiscono alveari di 15 piani anziché case di zero piani.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da mikemichele Visualizza il messaggio
                        ho una nuova teoria su la creazione dell'universo, in grado di spiegare materia ed energia oscura e quasar.
                        Ora che il fuso orario è stato corretto (spero) , possiamo sentire questa nuova teoria ? Non puoi lasciarci così’ dopo il tuo annuncio straordinario.
                        Viva la tecnologia che semplifica la vita.
                        Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.

                        Commenta


                        • #13
                          Ho paura che la teoria che poteva cambiare il mondo si sia infranta sull'incapacità di cambiare l'ora nel proprio profilo. Peccato, poteva cominciare l'età d'oro della fisica.
                          <Una vena di anti-intellettualismo si è insinuata nei gangli vitali della nostra politica e cultura, alimentata dalla falsa nozione che democrazia significhi "la mia ignoranza vale quanto la tua conoscenza"> Isaac Asimov

                          Commenta


                          • #14
                            Forse smanettando con l’orologio si è infilato in un continuum spazio/tempo che l’ha proiettato in un vortice di energia oscura o peggio rimaterializzato su un quasar in un’altra nebulosa....
                            Viva la tecnologia che semplifica la vita.
                            Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.

                            Commenta


                            • #15
                              come promesso ecco una nuova teoria su la creazione dell'universo

                              Commenta


                              • #16
                                nuova teoria su la creazione dell'universo
                                File allegati

                                Commenta


                                • #17
                                  la questione dell'orario riguardava solo il fatto che questo sito sembra esssere solo tradotto in italiano,quindi straniero,ma non importa,tanto la teoria intendevo proporla a tutti.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    adesso che potete leggere la teoria,cosa ne pensate?

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Originariamente inviato da mikemichele Visualizza il messaggio
                                      adesso che potete leggere la teoria,cosa ne pensate?
                                      Molto bella teoria, sono contento che questa sezione del forum torni a rianimarsi con tali altezze stratosferiche, un punto non mi è chiaro, non ho capito quella del cubo:
                                      "... un contenitore(con spessore delle pareti inferiore al prodotto di lato al cubo) avrebbe sempre una massa minore del suo possibile contenuto.".

                                      ma forse qualcosa non torna già dalla prima riga, con il "Big-bang,che spiega la creazione dell'universo da un singolo punto nel vuoto dove si sarebbe immessa tutta l'energia presente", per come la sapevo io non si tratta di un singolo punto ma di una singolarità, cioè una cosa che non si spiega. Cosa ci fosse prima, semplicemente, non si sa. Ma tu non ti preoccupare, sono argomenti così complessi che qualunque cosa ne racconti (quasi) nessuno qua -me compreso, naturalmente- è in grado di capire se è plausibile illazione o spudorata fesseria. Dovessi scommettere, scommetterei sulla seconda che ho detto.

                                      Cmq aggiungerei che materia ed energia oscure non sono state "dimostrate", al momento servono a far tornare i conti, inoltre l'universo non avrebbe un centro dal quale si diparte l'allontanamento delle galassie, bensì ogni punto dell'universo sarebbe il centro dell'allontanamento osservato. Inoltre, quella di rimuovere un tappo per far fluire più energia di quella necessaria a togliere il tappo stesso l'ho già sentita ai tempi del Parallel Path, è un chiappacitrulli ormai molto usurato ma ogni tanto qualcuno ci casca lo stesso.

                                      D'altra parte, è vero che "Questo potrebbe spiegare anche perche' Tesla abbia affermato di aver trovato una fonte di energia praticamente infinita tutto intorno a noi", ma la stessa circostanza si può spiegare affermando che Tesla aveva preso l'ucciole per l'anterne. Il resto è tutto un guazzabuglio che starebbe bene sulla Pagina di Littleflower [1], i cui rappresentanti si sono già presentati in questo spettabile Forum ricevendo una bella spazzolata a pelo e contropelo.

                                      Concludendo, credo che di cosmologia tu ne sappia almeno il doppio di me, ossia più o meno quanto ne sa un anfiosso.

                                      Saluti.

                                      M
                                      -------------
                                      1: https://gradientitemporali.wordpress...delle-palline/


                                      Commenta


                                      • #20
                                        con la prima frase intendevo spiegare perche' la materia sembra contenere una energia superiore alla massa.
                                        il centro esiste secondo la mia teoria,e questo dovrebbe anche dimostrare che quello che ci sembra un universo infinito sia in finito,perche' l'effetto di trasmissione nel tempo dell'energia,avviene nel futuro esattamente al centro,dove la pressione e' maggiore,e dovrebbe essere comune a tutti gli universi dislocati,quello che ha riempito tutto il vuoto non lo so spiegare,ma partendo da questa teoria non e' escluso che qualcuno ci riesca,
                                        potrei anche dire che siamo il risultato di un gigantesco buco nero,ma e' un cane che si morde la coda,e' chiaro che occorrono nuove teorie sul vuoto che ci circonda.
                                        comunque la materia e l'energia oscure non saranno dimostrabili direttamente,almeno finche' non sapremo spontarci nel tempo,che credo non sara' un viaggio nel nostro tempo,ma uno spostamento di universo.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          credo che siamo il risultato di un paradosso temporale,e credo che ce sono altri,se prendiamo per vera la mia teoria,un universo creato in questo istante,ma lanciato nel tempo a 20 miliardi di anni,sarebbe rispetto a noi di 5 miliardi di anni piu' antico del nostro.

                                          Commenta


                                          • #22
                                            allego nuovamente la mia teoria su la creazione dell'universo
                                            File allegati

                                            Commenta


                                            • #23
                                              questa teoria e' in grado di spiegare anche perche' vediamo particelle crearsi nel vuoto,oppure perche' due particelle molto distanti tra loro rispondano in modo immediato anche se viene sollecitata una sola di loro,le particelle che vediamo crearsi e sparire,sono particelle create momentaneamente dall'energia che sta andando ancora di piu' nel passato,ma che per qualche perturbazione viene condensata per un istante nel nostro universo,poi prosegue per l'universo di cui fara' parte.
                                              per le particelle distanti ,ma che rispondono alle stesse sollecitazioni,dobbiamo immaginare due particelle unite,che subiscano una accelerazione direzionale,come tutto il nostro universo esse sono legate dall'attrazione elettromagnetica presente nel futuro(questo futuro,sarebbe il presente,il paradosso temporale siamo noi),quindi dobbiamo immaginare le due particelle come legate ad una fune,se poi,proseguendo nell'accellerazione,le due particelle dovessero dividersi,dobbiamo immaginare che la fune si divida in due funi,continuando ad essere attaccate alla principale e alle due particelle,ora se si avesse uno spostamento piu' verso destra della particella piu' a destra,anche l'altra particella subirebbe uno spostamento a destra,in misura minore,in quanto lo spostamento andrebbe diviso tra la fune piu' a destra e quella principale,le funi sono tensori temporali,quindi non sono soggetti a ritardi temporali,allego nuovamente la teoria.
                                              File allegati

                                              Commenta


                                              • #24

                                                Note di Moderazione: lupino
                                                Cerchiamo di non duplicare le discussioni, a prescindere dalla sezione, per ora unisco, la prossima elimino
                                                Buona continuazione



                                                Domotica: schemi e collegamenti
                                                e-book Domotica come fare per... guida rapida

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Io mi secco a leggere 3 pagine di teorie già sentite e conosciute , quali sarebbero le novità rispetto al big bang ? Che comunque io reputo solo una teoria che non rispecchia la realtà dei fatti .
                                                  Io penso che alla base di tutto vi sia la creazione della materia dal nulla . Come ?
                                                  La creazione dal nulla dell'elettrone e del positrone e quindi della materia ,i quali scontrandosi si annichiliscono e ricreano il nulla .

                                                  Il nulla forma la materia e l'antimateria , cioè elettrone e positrone i quali se per caso si scontrano ritornano al nulla .
                                                  Nulla si crea nulla si distrugge , ma tutto si trasforma .
                                                  Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    l'hai letta veramente ?comunque le novita' rispetto al big-bang sono che questo universo e gli altri sono un paradosso temporale,e la gravita' e' attrazione elettromagnetica,ma vista attraverso il tempo,e le galassie che stanno accellerando verso l'esterno di un centro comune,sono attratte dall'energia che non si trova qui,ma nel futuro,e questo universo come gli altri,ci finira' dentro,passato il tempo dovuto,generando un ciclo di distruzione e creazione,che io credo sia incrementale,la creazione iniziale non so come abbia avuto origine,ma noi sicuramente dal futuro.che in realta' e' il presente,siamo noi il passato,inoltre
                                                    si possono creare altri paradossi,facendo l'ipotesi che venga creato un universo ora ad una distanza temporale di 20 miliardi di anni,questo sarebbe di 5 o 6 miliardi di anni piu' antico del nostro,e potremmo ricevere la visita di persone che ancora non esistono in questo momento.

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Su alcuni punti sono d'accordo su altri no .
                                                      ma nel futuro,e questo universo come gli altri,ci finira' dentro,passato il tempo dovuto,generando un ciclo di distruzione e creazione,che io credo sia incrementale,
                                                      Sono d'accordo sul ciclo di creazione e distruzione , ma non sul tempo .

                                                      Ciclo di creazione : si creano le stelle che generano la vita .
                                                      Le stelle una volta bruciato il combustibile nucleare e formati atomi più pesanti muoiono , si aggregano per formare i buchi neri .

                                                      Un super ammasso di buchi neri in cui la materia e gli atomi hanno oramai perso la loro identità , può riesplodere come un big bang per formare della nuova materia composta da atomi semplici come l'idrogeno da cui rinascono le stelle .

                                                      Da li ricomincia un nuovo ciclo .

                                                      Il tempo , secondo me , non ritorna al passato o al futuro , me è sempre un tempo presente , relativamente alla realtà locale e va sempre verso il futuro .

                                                      Il tempo passato noi lo vediamo grazie alla distanza degli oggetti nello spazio , visto che la luce può impiegare anni per giungere da galassie lontane .

                                                      ​​​​​​​
                                                      Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        la velocita' della luce e' questa in questo universo,ma avvicinamdosi alla nostra fine cambiera',perche' dipende dall'attrazione elettromagnetica del futuro e dalla massa immessa nel nostro universo,ma in altri universi,con masse e distanze diverse dalla fine,e' diversa anche la velocita' della luce,il tempo presente e' quello del nistro lontano futuro,dove questo spazio di vuoto e' completamente saturo di energia,intesa come vibrazione,in quanto la materia e l'energia come la conosciamo non puo' esistere,e neanche il tempo esiste,quando viene trasferita nel tempo questa energia,va immaginata come una corda tesa tra quell tutto pieno,che io ho chiamato la fine dek tempo,e un punto nel passato,dove la vibrazione(di natura elettromagnetica),si traduce in celle risonanti di energia,che si riempiono di altra energia,e formano le particelle elementari,che a loro volta formato elettroni,protoni e neutroni,poi l'attrazione che proviene dal futuro,attraendole fornisce la gravita' a queste particelle che si organizzano in atomi,la stessa corda crea altri universi piu' o meno vicini nel tempo(possono essere anche di polarita' opposta al nostro),senza conseguenze,in quanto tornano temporalmente verso il centro che li ha creati con la stessa velocita',quindi senza incontrarsi mai,ma edidenziandosi in quella che noi chiamiamo materia ed energia oscura,in effetti i buchi neri,in piccolo rappresentano questo processo,e generano nel nostro passato i quasar,che indicano che,dove li vediamo,li,nel futuro ci sara' un buco nero.

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Ogni uno la pensa come crede , difficile in questo campo avere verità assolute e dimostrabili , perchè le cose sono cosi grandi che noi siamo troppo piccoli per capirli nella loro interezza universale .

                                                          E' come parlare di religione ogni uno ha la sua religione che rappresenta solo una piccola porzione di verità e di falsità .

                                                          Per quanto mi riguarda quello che credo io il tempo è uno solo ed è quello presente . Noi non siamo padroni del tempo ma è il tempo ad essere padrone idi noi .

                                                          Non vi sono multi universi , anche perchè non lo possiamo mai dimostrare , esiste il nostro universo che è già di per se abbastanza grande da non poter essere esplorato . Ogni galassia è un universo , vi sono miliardi di miliardi di galassie che si vedono la fuori .
                                                          Quelle che non vediamo sono molto lontane ma ci sono , sono li ma non hanno mandato ancora la loro luce .

                                                          Per quanto riguarda il ciclo dell'universo è come il ciclo della vita , che noi conosciamo , si nasce si cresce e si muore .
                                                          Dalle nostre ceneri , fatta polvere e diventati atomi, nasce altra vita ed ciclo ricomincia .

                                                          Simile è l'universo nasce cresce e muore e dalle sue ceneri nascono altri universi altre galassie altre stelle altri pianeti .

                                                          Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            io invece credo che il tempo esista ed e' creato e modificato da quella energia che si trova nel futuro,e che ha creato anche molti altri universi,che ritornano all'origine con il passare del tempo,e mi sbilancio di piu',se noi trovassimo il modo di viaggiare attraverso questi universi,si potrebbe in pratica viaggiare anche nel tempo,e penso che tra un universo e l'altro vi sia lasciato uno spazio temporale completamente vuoto,dove si potrebbe viaggiare a velocita' superiori a quella delle luce senza urtare nulla,e lo faremo nel futuro,per cui potremmo gia' vedere esseri umani,che ci vengono a trovare dal futuro,per vedere i fatti piu salienti accaduti.noi siamo fortunati perche' la materia spedita nel tempo e' sufficiente per creare
                                                            una miriade di galassie,ma pensate ad un universo dove ci sia una sola galassia,se nascesse della vita li,vedrebbero il cielo quasi vuoto.

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR