annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

free energy con diodi?

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • free energy con diodi?

    ciao ragazzi con i diodi si puo' creare una free energy.

    questo e' il link.

    YouTube - FREE ENERGY (with old electronic - NEW).wmv

    attendo vostri esperimenti.

  • #2
    per parafrasare un mio post in un altro thread non dissimile da questo:

    bel cumulo di STRAciufolate.

    Spirito di PT Barnum, assistici.

    Commenta


    • #3
      Taci, Valmax
      una buona volta!
      Che questa è una cosa seria.
      L'esperimento non costa nulla

      Commenta


      • #4
        Provare....Per credere.....

        Per Valmax.

        Perche' sei cosi' pessimista.....

        I veri scienziati sono sperimentatori...... Ottimisti

        Prova a sperimentare questo trucchetto e se ci pensi un po' forse puoi scoprire il perche' le pompe di calore ti fanno risparmiare tanti soldini.
        1kwh consumati rendono 3khw .
        Non ti voglio svelare tutto di questa meraviglia.. Voglio che ci arrivi da solo.

        Ricordati che nella vita non bisigna mai buttare via niente.

        Te lo sta' dicendo una persona che come lavoro fa' propio lo sperimentatore.

        Ciao

        Commenta


        • #5
          Che questa è una cosa seria.
          L'esperimento non costa nulla
          molto indicativo che il suo proponente non lo abbia fatto, dati alla mano...

          Commenta


          • #6
            Dati alla mano....

            Non capisco perche' una persona che vuole dati alla mano... si aggira in modo morboso presso i forum di persone sempre pronte a sperimentare l'impossibile.

            Ti ricordo Valmax che i migliori inventori hanno sempre reso possibile l'impossibile.

            Solo cosi' potremmo trovare la vera free energy.

            Sinceramente le persone che vogliono solo vedere i fatti e i dati proposti da altri non servono affatto a scoprire nuove tecnologie, ma servono solo a FRENARE LE SCOPERTE.
            Ti ricordo che se utilizzi un computer e' grazie a quelle persone che andando contro corrente hanno scoperto quello che la gente comune ha sempre pensato che non fosse possibile attuare.
            IO E GLI ALTRI AMICI DEL FORUM CERCHIAMO SEMPLICEMENTE DI NON FARE PARTE DELLA GENTE COMUNE,MA DI CHI VA CONTROCORRENTE.
            Se pensi che la terra non sia tonda ma piatta solo perche non l'hai mai vista con i tuoi occhi dallo spazio... fai tu.
            Noi lotteremo per non essere gente comune.

            Ciao

            Commenta


            • #7
              Ti ricordo che se utilizzi un computer e' grazie a quelle persone che andando contro corrente hanno scoperto quello che la gente comune ha sempre pensato che non fosse possibile attuare.
              No, se utilizzo un computer è grazie a quelle persone che hanno saputo utilizzare correttamente le leggi fisiche e scientifiche per realizzare un apparecchio innovativo a sua volta evoluzione dei primi, immensi dispositivi che sfruttavano valvole termoioniche con la potenza di calcolo inferiore a quella di una calcolatrice moderna.
              'Innovazione' non vuol dire 'violazione delle leggi fisiche'.

              Commenta


              • #8
                Siamo alla frutta.
                Adesso quelli che non conoscono l'ABC della fisica vogliono pure far credere agli altri che sono scienziati....
                Ma io "Non ti voglio svelare tutto di questa meraviglia.. Voglio che ci arrivi da solo."... magari cominciando dall'effetto fotoelettrico, per finire alle celle solari.. che sono, guarda un po', dei diodi....

                Commenta


                • #9
                  leggi della fisica

                  Se non conoscete elettronicamente il funzionamento di un elevatore di tensione (parlo del post inerente "inverter con accendigas elettronico "),non vi sara' mai possibile capire l'esperimento proposto.

                  Sinceramente vedo solo persone che attaccano chi inventa.....

                  Con tante parole ma niente fatti (parlo solo con i 2 monumenti.. intervenuti).

                  Prima documentatevi su come funzionano gli elevatori di tensione e poi forse se vi sara' possibile potete intervenire con interventi seri e non Pacchiani.
                  Fate prima un corso di elettronica e poi ne parliamo,se poi gia' lo avete fatto...Purtroppo.....

                  Grazie
                  Ultima modifica di francoilfranco; 20-05-2010, 16:33.

                  Commenta


                  • #10
                    Con questo ultimo intervento chiudo le polemiche.

                    Grazie


                    Note di Moderazione:
                    Speriamo! Per il momento io chiudo il 3d!

                    Ultima modifica di gymania; 20-05-2010, 16:44.

                    Commenta


                    • #11
                      ..e io invece "riapro" per fare una "moderazione tecnica".
                      Non entranto nel merito dell'esperimento da una parte.. e dall'altra non mettendo in dubbio che qui ci sono parecchie persone non comuni e straordinarie... vorrei solo corregge il tiro su questa frase:
                      le pompe di calore ti fanno risparmiare tanti soldini. 1kwh consumati rendono 3khw .
                      una pompa di calore con il comportamento citato.. significa che consuma 1kWh di energia per trasportare (diverso, molto diverso da generare) 3kWh di energia.

                      Che poi "l'illusione ottica" sia quella di rendere 3kWh con solo 1kWh non ci piove... ma la verità tecnica è quella da me sottolineata.. e che a pensarci bene ... in "ottica" ancor più aliena... e tutt'altro che la meraviglia da svelare citata da francoilfranco (ma piuttosto un risultato ben scarso. Si può fare ben di meglio.. ci sono Caronti che per quel trasporto chiedono oboli ben ben minori!)
                      Ultima modifica di gattmes; 28-05-2010, 17:01.
                      Fare si può! Volerlo dipende da te.

                      Consulta e rispetta il REGOLAMENTO

                      Piano cottura induzione: consumo energia 65...70% in meno rispetto uno a gas! Pure a costi doppi dell'elettricità fa risparmiare, almeno 30%! Contrariamente a quanto si dice si può usare con contratti 3 kW, perfino se sprovvisto di limitazione.
                      Gas 100% fossile, elettricità 30...100% rinnovabile. Transizione ecologica? Passa all'induzione!

                      Commenta

                      Attendi un attimo...
                      X
                      TOP100-SOLAR