annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

produrre elettricità illuminando i pannelli fotovoltaici

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • produrre elettricità illuminando i pannelli fotovoltaici

    Salve! sono un nuovo istritto di questo interessante blog e forum sul mondo dell'energie rinnovabili, dunque volevo sapere nella mia ignoranza da comune cittadino, se qualcuno avesse fatto alcuni esperimenti con alcune lampade o faretti che producano una luce simile alla luce solare o al cielo poco nuvoloso ed se queste lampade possono fare produrre una minima elettricità a dei pannelli fotovoltaici per ricaricare le batterie di notte o magari quando fa brutto tempo? ed so bene che questa mia domanda che io mi chiedo da tanto tempo può sfidare la fantomatica teoria della termodinamica, ma io credo che con alcune lampade o faretti che naturalmente devono consumare meno del picco raggiunto dal pannello fotolvoltaico ed se poste regolarmente ad una certa vicinanza dai pannelli fotolvoltaici possono fare produrre una certa minima elettricità in quei momenti in cui il sole non è presente, comunque vi prego di rispondere a questa mia domanda che mi chiedo da tanto tempo ed ancora non ho avuto la possibilità di provare a sperimentare. dunque vi ringrazio! a presto!


    Note di Moderazione: nll
    Il titolo "Una domanda che mi chiedo da tanto tempo!" non è un titolo ammissibile secondo le regole del forum, in quanto non è sufficientemente esplicativo di cosa chiedi. Il 100% delle discussioni del forum sono originate da domande che uno si pone: ti immagini cosa sarebbe successo se tutti avessero messo il titolo che hai scelto tu? E' dal titolo che un utente decide se è il caso di leggere la tua discussione, o passare oltre, non è quindi un fatto banale soffermarsi sulla sua scelta. Per ora te lo modifico io, ma la prossima volta presta maggiore attenzione. Ti ricordo che hai accettato il regolamento e che questo comporta delle sanzioni quando viene violato.

    Ultima modifica di nll; 02-05-2011, 11:07.

  • #2
    Avresti inventato una fonte di energia infinita non ci sarebbe piu' bisogno ne' di nuke ne' di altra fonte di energia....

    Peccato che la cella FV abbia un rendimento del 20% massimo e la lampada dell'80% circa al massimo.... fai un po' te i conti di quanta energia rimanga partendo da 100...
    AUTO BANNATO

    Commenta


    • #3
      Non mi credi? ti faccio vedere alcuni articoli!

      Ah mi prendi anche per pazzo! se vuoi ti faccio vedere alcuni articoli che parlano di questa possibilità, eccoti alcuni articoli:>
      IL FOTOVOLTAICO

      D.

      I moduli fotovoltaici possono funzionare anche con la luce artificiale?
      R. La conversione fotovoltaica avviene solo con luce di frequenza compresa in un determinato range di valori. Alcune lampade artificiali non hanno forti componenti in questo range di frequenze e quindi non stimolano la produzione di elettroni all'interno delle celle fotovoltaiche. Altri tipi di lampade, avendo luce di frequenza opportuna, posso far funzionare le celle anche se parzialmente.
      29 novembre 2007



      altro articolo:>
      07. La tecnologia fotovoltaica ha bisogno di un sole splendente per funzionare in modo corretto?


      Un sistema FV necessita della luce diurna per poter funzionare, ma non richiede necessariamente una luce solare diretta. Se esponiamo infatti un modulo FV ad una luce artificiale, esso produrrà ugualmente energia elettrica.

      Dunque non sono solo io che dico queste cose, ma io credo che se un pannello fotovoltaico viene esposto difronte una particolare lampada o faretto potrebbe di sicuro produrre una minima elettricità ed non ho detto che può produrre il picco massimo che fa difronte al sole, ma ti ripeto che una minima elettricità la può produrre difronte ad una particolare lampada o faretto, bisognerebbe provare a sperimentare quale tipo di lampada o faretto sarebbe più efficace in rapporto al consumo o alla luminosità che produce questa lampada o faretto particolare che deve essere posizionato ad una certa distanza dal pannello fotovoltaico, dunque bisognerebbe fare una serie di prove o sperimenti per vedere quale lampade o faretti sono più adatte ed a quale distanza devono essere posizionate dai pannelli fotovoltaici, dunque ti consiglio invece di criticarmi, di provare a fare alcune prove o sperimenti visto che sai alcune nozioni d'elettronica o elettricità ti verrebbe facile fare queste prove o sperimenti che io ti ho detto di fare, dunque perche non provi? ed poi mi farai sapere i risultati! dunque ci sentiamo! grazie! a presto! ciao ciaoooo!

      Commenta


      • #4
        Ehm......credo che lei abbia frainteso la risposta di Spider66...
        Di sicuro i pannelli Fv qualcosa producono se esposti a qualche particolare tipo di lampada ma..........il bilancio energetico si fa alla fine del "ciclo" e sommando i rendimenti mi sa che alla fine resta ben poco.
        Respect

        Commenta


        • #5
          E' possibile farlo.... ma tolte le perdite per la produzione della luce, le perdite dei pannelli, le perdite dell'inverter....
          è un operazione a bilancio negativo !!!
          I costi energetici superano i rendimenti

          Forse potrebbe essere conveniente dal punto di vista economico solo per il CE (ma se produci di notte se ne accorgono senza grandi difficoltà... )
          2,99 KWp - 13 Pannelli Winaico 230 Wp - Inverter AURORA PVI-3.0
          Az. 9° S-O - 35° - conn. 8/2/11 - 2° CE - Prod. 2011-15 1.483 - 1.395 - 1.246 - 1.212 - 1.284 KWh/KWp
          14,52 KWp - 66 Pannelli Sharp 220 Wp - Inverter KACO 16.0 TR3
          Az.26° S-O - 30° - conn. 6/5/11 - 3° CE - Prod. 1.475 - 1.392 - 1.267 KWh/KWp

          Commenta


          • #6
            Non puo' essere conveniente nemmeno dal punto di vista del CE .....
            Se uso 100 di energia alla fine ritrasformo il 16% in energia (e ho detto il massimo ma forse non si arriva al 10%).... via non c'e' bisogno di mettere un pannello sotto una lampada per capire questo...

            Potrei solo sfruttare la luce intrerna di edificio illuminato , ma come ? mettendo i pannelli sulle pareti al costo di migliaia di euro per recuperarne un paio di euro e poi se faccio scurire le pareti con i pannelli devo anche aumentare l'illuminazione per vederci.... o volevi mettere tanti faretti sul tetto per iluminarlo di notte luca ?
            AUTO BANNATO

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Luca-il-Rinnovabile Visualizza il messaggio
              Un sistema FV necessita della luce diurna per poter funzionare, ma non richiede necessariamente una luce solare diretta. Se esponiamo infatti un modulo FV ad una luce artificiale, esso produrrà ugualmente energia elettrica.
              Certo, non è una novità, le calcolatrici da tavolo, alimentate con un pannellino FTV funzionano da sempre anche se poste sotto una comune lampadina e non necessariamente al sole.
              L'errore nel tuo ragionamento, come ti è stato già detto, è pensare di ottenere da quel pannello esposto alla luce di una lampada, un'energia maggiore di quella che la lampada stessa ha consumato. Se vuoi perdere tempo puoi provare e condurre l'esperimento, ma bastano pochissime considerazioni per evitare di farti sprecare energie inutilmente. Un pannello FTV buono ha un rendimento del 15%, ciò vuol dire che se viene esposto ad una potenza di irraggiamento di 500W/mq, questo produrrà al massimo 75W. Mettiamo conto che usi una lampada da 500W (un faretto che emette uno spettro ottimale per il tuo pannello) e ammettiamo che il tuo faretto trasformi tutta la potenza elettrica in potenza luminosa, secondo te sarebbe un sistema conveniente? Consumi 500 W per ottenere 75 W. Che senso avrebbe un tale sistema?
              Considerando anche il fatto che il miglior faretto a LED di ultima generazione ha un rendimento del 25%, deduciamo subito che il tuo sistema consuma 500W e produce 18,75W, ergo non è di alcuna utilità, ma rappresenta solo uno spreco di energia.
              Saluti
              L'aspirazione alla verità è più preziosa del suo sicuro possesso [Lessing]

              Commenta


              • #8
                Miii!! ero stato ottimista.... pensavo che una lampada avesse maggior rendimento ..... e' troppo che manco dai banchi di squola.....
                Il rendimento globale e' sotto il 4%.....
                AUTO BANNATO

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da spider61 Visualizza il messaggio
                  ..... e' troppo che manco dai banchi di squola.....
                  si vede!!!!!
                  Faccio il contadino....ma... Www.attoripersbaglio.it :dev::dev:
                  cosa ne pensate?...http://www.energeticambiente.it/agri...ansgenico.html

                  Commenta


                  • #10
                    Squola a parte... anche se tutto il sistema funzionasse al 100% che pro ne avrei? Per ricaricare le batterie a questo punto non sarebbe meglio attaccarle direttamente alla corrente?
                    Domotica: schemi e collegamenti
                    e-book Domotica come fare per... guida rapida

                    Commenta


                    • #11

                      Note di Moderazione: nll
                      Questa discussione non ha valore dal punto di vista tecnico-scientifico, quindi viene spostata dalla sezione Solare/Fai-da-te alla sezione "Ai Confini della Scienza" ed essendo state già date sufficienti ed esaustive risposte, viene anche chiusa.


                      ••••••••••••

                      Commenta

                      Attendi un attimo...
                      X
                      TOP100-SOLAR