annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

incredibile energia gratis per tutti

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • incredibile energia gratis per tutti

    Salve a tutti

    Per diverso tempo mi sono occupato di free energy scervellandomi con calcoli matemateci e formule di ogni tipo ottenendo qualche risultato ma non soddisfacente, alla fine ho capito che bisogna tenere conto dei principi della termodinamica e che non è possibile creare energia dal nulla, quindi o cambiato strada puntando verso la realtà e la semplicità, perchè le cose semplici sono sempre le migliori, infatti sono riuscito a creare energia non dal nulla ma e completamente gratis, adesso la mia domanda è: secondo voi quanto puo valere valere un progetto di questo tipo una volta brevettato?

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   proggetto.GIF 
Visite: 1 
Dimensione: 14.1 KB 
ID: 1981366
    Ultima modifica di ciskie; 13-05-2012, 14:48.

  • #2
    Una cosa intanto, il moltiplicatore di potenza cosa intendi?
    Perchè se un motore per produrre 1,36Cv consuma 1Kw siamo sempre a punto e a capo

    Commenta


    • #3
      ciao manuel se ai guardato bene lo schema a blocchi vedi che il progetto è a circuito chiuso non ha fonti di alimentazioni esterne quindi evidentemente il moltiplicatore produce più di quello che assorbe, infatti produce 14 volte quello che assorbe sembra incredibile ma è vero visto che funziona alla grande, ma la mia domanda era secondo te quanto puo valere in termini economici questo progetto ?

      Commenta


      • #4
        il progetto in se per se vale zero
        io ho progettato la macchina del tempo ,secondo te quanto puo' valere ???
        se vuoi posto pure lo schema del dispositivo

        Commenta


        • #5
          Dai, è solo un trollone, ed è domenica.

          Commenta


          • #6
            ciao tamerlano e endymion70 se non sono indiscreto potrei sapere rispettivamente la vosta età e la vostra occupazione ? poi tamerlano se ti fa piacere posta pure questo dispositivo.

            Commenta


            • #7
              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   macchina del tempo.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 60.3 KB 
ID: 1930523

              ecco la "macchina del tempo"

              Commenta


              • #8
                Può valere fino a 472,00 euro al mese su dodici mensilità, se si riesce ad ottenere l'indennità di accompagnamento.

                Commenta


                • #9
                  Ma pensavo che questo forum era frequentato da persone serie e molto inteligenti, ma evidentemente mi sbagliavo

                  Commenta


                  • #10
                    Lo pensavamo anche noi.

                    Commenta


                    • #11
                      dai ciskie ... come pretendi di essere preso sul serio se hai spiegato il tuo progetto in 4 righe ??
                      dicci qualcosa di piu' e sii convincente ....

                      Commenta


                      • #12
                        ho ciao livingreen tu quanti anni ai a giudicare dalle risposte penso al massino 15 anni

                        Commenta


                        • #13
                          Per la verità io penso che tu ne abbia anche di meno.... E spararle meno grosse, magari?

                          Commenta


                          • #14
                            Ma il moltipilicatore è a ingranaggi o a bobine? Perché se è a ingranaggi è capace che consuma troppo grasso.

                            Commenta


                            • #15
                              tamerlano a giudicare dalle tue risposte anche tu non penso che ai più anni di livingreen, chiunque con un minimo di conoscenza riesce a capire il mio progetto dallo schema a blocchi, tutti sanno cosa è un generatore un motore una batteria un quadro elettrico un inverter non ho inventato niente di speciale ho messo insieme solo degli apparecchi gia esistenti che attraverso questo moltiplicatore di potenza riesco ad avere un rapporto di guadagno 1:14 esempio:assorbe 1Kwh e produce 14Kwh al momento non posso spiegare il principio di funzionamento del moltiplicatore di potenza perchè non e ancora stato brevettato per questioni economiche, quando verra brevettato si possono fare dei video dimostrativi e non c'è bisogno di spiegare niente perchè anche il moltiplicatore di potenza e un dispositivo meccanico che tutti conoscono

                              Commenta


                              • #16
                                ciskie ,
                                se fossi in te mi guarderei bene dal divulgare certe affermazioni (assorbe 1Kwh e produce 14Kwh)
                                , in questo momento il tuo indirizzo ip è gia stato rintracciato e se tra un ora ti affacci sotto casa noterai qualcosa o qualcuno di sospetto .
                                non ti preoccupare , sono dei servizi segreti , vorranno verificare quanto hai scritto e quello che hai combinato e poi ti cancelleranno la memoria e no ricorderai nulla ... purtroppo lo stesso trattamento verrà fatto a tutti quelli che hanno letto questo 3d ...

                                Risultato della ricerca immagini di Google per http://cdn.esoterya.com/wp-content/uploads/2011/02/mib.jpg

                                p

                                Commenta


                                • #17
                                  il moltiplicatore di potenza e un dispositivo meccanico che tutti conoscono
                                  E non ti viene in mente che magari noi lo conosciamo davvero e che ci siamo accorti subito che tu non hai capito di che si tratta? Hai riletto per bene le castronerie che hai scritto nei tuoi post?

                                  Tamerlano, io porto sempre gli occhiali da sole...

                                  Commenta


                                  • #18
                                    MODERAZIONE:

                                    Non cercate di chiedere spiegazioni su sparate come questa. Lasciamo morire la discussione, se il suo autore non ritiene di dare spiegazioni più serie e meno offensive per la nostra intelligenza. Rispondere fa il gioco di chi scrive al solo scopo di suscitare una discussione e non per comunicare una notizia.

                                    ••••••••••••

                                    Commenta


                                    • #19
                                      dai serio ciskie ... davvero svenderesti la tua invenzione per 2.000.000 di miseri €uri ??? almeno vale 100.000 volte tanto .
                                      con 2.000.000 €uri non ci comperi neanche un giocatore per la panchina di una squadra di serie A ...
                                      facebook che si quota in borsa vale almeno tra i 75 ed i 100 miliardi di dollari

                                      ti rendi conto che il tuo accrocchio puo' rivoluzionare il modo di concepire il mondo attuale ???
                                      mai piu problemi di energia , addio alle centrali nucleari e a quelle a combustibili fossili ...
                                      e considera che con ulteriori affinamenti tecnici del dispositivo , credo che di possa arrivare ad un rapporto 1:18 - 1:20 se non addirittura di più .
                                      potresti diventare il padrone del mondo
                                      Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   mignolo.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 20.0 KB 
ID: 1930529
                                      p.s. gradirei che mi riconoscessi almeno l' 8 x 1000 del prezzo che riesci a spuntare , visto che ti ho dato la dritta !!

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originariamente inviato da ciskie
                                        io non insulto il principio della termodinamica infatti e grazie ad essa che il moltiplicatore di potenza funziona
                                        Il primo principio, te lo rinfresco, è quello che dice che non si può moltiplicare la potenza (a regime, ci aggiungo io).

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Probabilmente si tratta del sesto principio della termodinamica.

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Per prima cosa dovete avere ben chiari i fatti; così potrete distorcerli come vi pare.
                                            Mark Twain

                                            Commenta


                                            • #23
                                              richiesta informazioni

                                              Originariamente inviato da ciskie Visualizza il messaggio
                                              tamerlano a giudicare dalle tue risposte anche tu non penso che ai più anni di livingreen, chiunque con un minimo di conoscenza riesce a capire il mio progetto dallo schema a blocchi, tutti sanno cosa è un generatore un motore una batteria un quadro elettrico un inverter non ho inventato niente di speciale ho messo insieme solo degli apparecchi gia esistenti che attraverso questo moltiplicatore di potenza riesco ad avere un rapporto di guadagno 1:14 esempio:assorbe 1Kwh e produce 14Kwh al momento non posso spiegare il principio di funzionamento del moltiplicatore di potenza perchè non e ancora stato brevettato per questioni economiche, quando verra brevettato si possono fare dei video dimostrativi e non c'è bisogno di spiegare niente perchè anche il moltiplicatore di potenza e un dispositivo meccanico che tutti conoscono


                                              CIAO, SONO INTERESSATO AL MOLTIPLICATORE DI POTENZA, O AL TUO GENERATORE. CONDIVIDO LA TUA IDEA

                                              Commenta


                                              • #24
                                                A parte gli scherzi: l'amplificatore di energia esiste veramente ed ha il nome di Rubbiatron.

                                                Nel caso del Rubbiatron la legge sulla conservazione dell'energia è perfettamente rispettata perché il rubbiatron "invita" la materia a trasformarsi in energia secondo la famosa equazione di Einstein energia = massa*c2
                                                i peggiori nemici del fotovoltaico sono gli speculatori edilizi perché costruiscono alveari di 15 piani anziché case di zero piani.

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Contatto

                                                  Ciao mi puoi contattare g.butera@vegafacility.com?

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Ufo, la massa l'abbiamo capita, poi la moltiplichi per C al quadrato. Azzo è sto C ? Spiegaci il trinitron come rispetta la formula, noi subumani abbiamo bisogno di chiarimenti

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Ciao bigix,
                                                      prova a contattare Meccatronico, lui sa di un moltiplicatore di potenza da 100 kw

                                                      http://www.energeticambiente.it/moto...#post118876388

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Originariamente inviato da ciskie Visualizza il messaggio
                                                        Salve a tutti

                                                        Per diverso tempo mi sono occupato di free energy scervellandomi con calcoli matemateci e formule di ogni tipo ottenendo qualche risultato ma non soddisfacente, alla fine ho capito che bisogna tenere conto dei principi della termodinamica e che non è possibile creare energia dal nulla, quindi o cambiato strada puntando verso la realtà e la semplicità, perchè le cose semplici sono sempre le migliori, infatti sono riuscito a creare energia non dal nulla ma e completamente gratis, adesso la mia domanda è: secondo voi quanto puo valere valere un progetto di questo tipo una volta brevettato?

                                                        [ATTACH=CONFIG]23482[/ATTACH]
                                                        Ma perchè permettono a certi utenti di scrivere certi post?
                                                        Qui si parla di cose serie o di favole?

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Peccato , sono passati 10 anni ed avete fatto andare chissà dove l'autore di questa discussione .
                                                          Sarebbe stato interessante sapere come era questo sistema del moltiplicatore , anzi direi divertente ...
                                                          Immagino che a questa ora sarebbe diventato un miliardario o un manager cinese ...
                                                          Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                                          Commenta

                                                          Attendi un attimo...
                                                          X
                                                          TOP100-SOLAR