annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Che ne sai? Le "teorie di Tensai" e dei suoi seguaci

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Che ne sai? Le "teorie di Tensai" e dei suoi seguaci

    Salve a tutti, ho visto milioni e milioni di video su YouTube e Free Energy.
    Le cose più interessanti che ho trovato sono stati solo i disegni di Tesla e la forza Gauss scaturita dai magneti su una sfera.
    Tutti i giorni penso e ripenso ai disegni che ho visto e a come replicare tali ingegni per un energia veramente libera per sempre.
    Escludendo tutti i video su YouTube (a parte le varie "pistole" Gauss presi su questo) ho in mente un idea per avere energia libera.
    Il sistema all'inizio avrà sempre una "spinta" iniziale, ma dopo avrà molta più energia di quella fornita per il relativo moto. (ma a questo potrà essere utile un condensatore)
    Dato che non ne sò nulla di teorie, formule e tutto quello che stà alla teoria (a parte qualche piccola cognizione) chiedo a Voi alcune cose per mettere "all'opera" la mia idea.
    Partendo dal presupposto di questo video:
    Build a Gauss Rifle - YouTube
    La mia idea parte dal video linkato (uno dei tanti)....non voglio ricreare questo ma una cosa alternativa.
    Vorrei innanzitutto procurarmi un tubo con foro esatto per fare entrare la sfera in acciaio.
    Ho visto dei video che facendo passare un magnete su un tubo o una spirale di rame questa crea energia....questo è vero?
    Vorrei trovare un materiale per il tubo che faccia passare corrente ma non il magnetismo...esiste?
    Appena posso posterò altro....grazie a tutti.

  • #2
    Un tubo che faccia passare la corrente elettrica ma non il magnetismo, è il comune tubo di ferro,

    comunque, quando si pongono di questi quesiti, è "d'obbligo" almeno uno schizzo fatto a matita, corredato di due tre indicazioni anche se stringate e cosa pensi o vorresti debba fare.
    Un saluto?...

    f.sco

    Commenta


    • #3
      Grazie Optimum della risposta....
      In sintesi il tubo che dici te lo metto di ferro....ma io dentro ci faccio passare una sfera di acciaio....la sfera avrebbe bisogno di un magnete (e da quì viene la forza Gauss...) che spinge la sfera dentro al tubo.
      Se metto un tubo in ferro questo non verrebbe magnetizzato? Se venisse magnetizzato io la sfera non potrei più spingerla per avere la forza adatta allo scopo.
      Avrei bisogno di un materiale che fà passare corrente ma che non venga magnetizzato, altrimenti perderei la forza della calamita.
      Inoltre sapete dirmi se realmente facendo passare un magnete in una serpentina o tubo di rame se questo genererebbe corrente con il movimento all'interno?

      Commenta


      • #4
        ...avrà molta più energia di quella fornita per il relativo moto. (ma a questo potrà essere utile un condensatore)...
        Un condensatore non crea energia dal nulla, la immagazzina semplicemente, puoi vederlo come il corrispettivo di un serbatoio in un comune impianto idraulico
        Ho visto dei video che facendo passare un magnete su un tubo o una spirale di rame questa crea energia....questo è vero?....
        Ohi, ohi, se non sai neppure come funziona un normalissimo generatore mi sa che la strada da fare è moooolto in salita
        ...Dato che non ne sò nulla di teorie, formule e tutto quello che stà alla teoria...
        Non credi che converrebbe iniziare a studiare ciò che gli altri hanno già scoperto prima di lanciarti in imprese in cui anche "i più" hanno fallito??
        Iniziando magari da QUI
        Domotica: schemi e collegamenti
        e-book Domotica come fare per... guida rapida

        Commenta


        • #5
          Quello là del video non ha spiegato cosa succede dopo.

          Dopo succede che occorre chiamare Ercole della mitologia greca per staccare la prima pallina che sta a sinistra.

          Ora...

          Siccome quando Ercole quando applica i suoi muscoli per staccare quella prima pallina brucia tante calorie, quello del video dovrebbe spiegare quante sono le calorie bruciate.
          i peggiori nemici del fotovoltaico sono gli speculatori edilizi perché costruiscono alveari di 15 piani anziché case di zero piani.

          Commenta


          • #6
            Infatti io voglio sfruttare l'elettricità indotta...quello del video è solo uno spunto dove mi è venuta l'idea!
            Solo che se facessi un tubo di rame (per avere elettricità dal movimento) questo rallenterebbe enormemente la velocità della sfera all'interno se fosse una sfera magnetica.
            Copper pipe and neodymium magnet - YouTube
            D'altronde se avessi un tubo di ferro e una calamita la spinta alla sfera all'interno del tubo non riuscirei ad ottenerla.
            Per questo chiedevo a Voi un materiale per il tubo che fosse diamagnetico (penso sia quello il termine) però che faccia passare corrente al passaggio della sfera.
            Lupino sò che un condensatore immagazzina solo corrente.....ma questo sarebbe da supporto al sistema (al posto di una batteria o corrente esterna) dopo l'avvio dello stesso.

            Commenta


            • #7
              Riporto da Tensai che scrive:

              "Inoltre sapete dirmi se realmente facendo passare un magnete in una serpentina o tubo di rame se questo genererebbe corrente con il movimento all'interno?"

              Tu la chiami serpentina ma entrando nel merito, si chiama solenoide o bobina o induttanza a seconda dei momenti e dell'applicazione che se ne vuol fare e comunque,
              SI secondo questo principio funzionano tutti i dispositivi elettromagnetici per cui, se entro un avvolgimento ( la tua serpentina) fai muovere un magnete permanente, ai capi dell'avvolgimento si avrà una determinata f.e.m ( forza elettro motrice ) e già cominciamo a vedere un qualché di interessante, abbiamo generato elettricità a partire da un magnete in movimento dentro la "serpentina"... un primo passo verso la comprensione di tutti gli altri fenomeni elettromagnetici. Ho detto "un primo passo", ora preparati a compiere i prossimi trilioni di passi, passo più passo meno. in rete ( ma credo anche nel forum con la funzione "cerca" ) troverai del materiale interessante che con un po di pazienza da parte tua, ti apriranno una finestra nel mondo dei fenomeni elettromagnetici e le implicazioni/interazioni con le altre discipline, dall'elettrotecnica teoria a quella applicata sino a sconfinare nell'elettronica, pure essa teorica e applicata; prenderai coscienza circa le difficoltà a far "convivere" i sistemi elettromeccanici con i sistemi elettronici e tante altre "sfumature" da tener conto nella progettazione e la realizzazione di ogni dispositivo... compreso quello che vorresti realizzare...

              f.sco


              Commenta


              • #8
                Grazie delle risposte Optimum! In teoria sono proprio quasi a zero ma leggendo e vedendo i video in rete capisco i vari funzionamenti.
                Comunque se sempre qualcuno rispondesse alla mia domanda ne sarei felice...Ho visto che esistono diversi materiali diamagnetici...adesso vedrò di trovarne uno che lo sia ma che faccia passare energia allo stesso tempo. Se nel frattempo avete già qualcosa da suggerirmi ve ne sarei grato.

                Commenta


                • #9
                  ma si dai, un altro inventore che non ne sa niente della teoria, ma sa che potrà dimostrare che è sbagliata

                  Commenta


                  • #10
                    Su dai Riccardo, almeno per ora non ha negato nulla...
                    Tensai, un materiale con le proprietà che cerchi è il mu-metal, viene usato, ad esempio, all'interno degli hard-disk per contenere (schermare) i campi magnetici che regolano la posizione del braccio oscillante. In realtà la sua alta resistività non lo rendono adattissimo come conduttore ma se il tubo è abbastanza corto.....
                    In alternativa, come diceva optmum, puoi usare un comune tubo di ferro o, meglio, di acciaio (meglio ancora se al silicio).
                    P.S.
                    La qualità che tu ricerchi non è il diamagnetismo ma la permeabilità magnetica, migliore è quest'ultima, migliori saranno le capacità "schermanti" del materiale
                    Domotica: schemi e collegamenti
                    e-book Domotica come fare per... guida rapida

                    Commenta


                    • #11
                      Forse l'acciaio andrebbe bene...ma praticamente esternamente facendo passare una sfera magnetica all'interno questo darebbe una carica elettrica? (logicamente sfera ad alta velocità).
                      Piccolo schemino come con la forza Gauss...
                      Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Principio Gauss.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 90.8 KB 
ID: 1965808

                      Commenta


                      • #12
                        L'acciaio brunito tra i tipi di acciaio sarebbe il migliore....
                        Ma la sfera magnetica vorrei che passasse libera senza attrito (l'acciaio avrebbe sempre una piccola quantità di ferro), e non scorrerebbe al 100% della velocità data dalla forza iniziale. La velocità ridurrebbe in brevissimo tempo, se non erro....
                        Dal disegno che vi ho fatto la sfera magnetica all'interno del tubo dovrebbe scorrere libera, all'esterno del tubo dovrebbe condurre elettricità al passaggio della sfera stessa.

                        Commenta


                        • #13
                          Ripasso sull'induzione elettromagnetica:
                          Occhio alla parola "variazione".... la pallina è magnetizzata?
                          Domotica: schemi e collegamenti
                          e-book Domotica come fare per... guida rapida

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Tensai Visualizza il messaggio
                            ...
                            Il sistema all'inizio avrà sempre una "spinta" iniziale, ma dopo avrà molta più energia di quella fornita per il relativo moto. (ma a questo potrà essere utile un condensatore)
                            ...
                            E per quale motivo dovrebbe avere più energia di quella impressa? Da dove verrebbe questa energia? E perchè dovrebbe conservarla, visto che qualunque sia l'energia fornita gli viene sottratta tutta per essere trasformata in corrente elettrica?

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Tensai Visualizza il messaggio
                              L'acciaio brunito tra i tipi di acciaio sarebbe il migliore....
                              Per quale motivo l'acciaio colorato (cioè brunito) sarebbe migliore di quello non colorato in superficie?
                              Originariamente inviato da Tensai Visualizza il messaggio
                              ...vorrei che passasse libera senza attrito (l'acciaio avrebbe sempre una piccola quantità di ferro)...
                              L'acciaio E' ferro! E' composto almeno dal 97,5% di ferro... non da "una piccola quantità di ferro"!

                              Commenta


                              • #16
                                Originariamente inviato da livingreen Visualizza il messaggio
                                Per quale motivo l'acciaio colorato (cioè brunito) sarebbe migliore di quello non colorato in superficie?
                                Risposta presa da una domanda in rete...
                                L'acciaio brunito in quanto ferro quasi puro. intorno ai 0,15 microohm metro Le leghe più sono complesse minor conducibilità hanno Un inox intorno a 0.5-0,85, quindi conduce molto peggio.

                                Io l'ho detto per la conducibilità di corrente rispetto ad altri tipi di acciaio....forse sarebbe meglio che anche tu inizi ad informarti.....
                                Oltretutto spari a raffica senza dare una risposta alle MIE domande...se mi devi aiutare sei benvenuto in questa discussione, se mi devi informare anche....se però non mi dai nessuna risposta e continui a farmi domande come se non ci fosse un domani non andremo mai avanti....
                                Grazie ancora a Lupino che continua a fornirmi video e ottimi consigli.
                                Se avete capito la mia domanda sarei grato se qualcuno rispondesse sui possibili materiali del tubo....
                                Ormai avete capito che la sfera deve scorrere e il tubo non essere attrattivo per la calamita all'interno (perdite enormi di energia), all'esterno il tubo dovrebbe essere in grado di far scorrere la corrente che la (sfera/calamita) genera al suo passaggio.
                                Ho capito dai video che acciaio, ferro, rame non vanno bene per ovvie ragioni....

                                Commenta


                                • #17
                                  Hai ragione, sparo a raffica... e sparo anche cannonate. La tua idea non ha alcuna speranza di funzionare, in quanto basata solo su fantasie senza senso. L'energia NON funziona come pensi, l'acciaio non è come pensi e il magnetismo non è come pensi. Ti hanno consigliato di studiare... fallo.
                                  Non è un'opinione, è una sentenza.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originariamente inviato da livingreen Visualizza il messaggio
                                    E per quale motivo dovrebbe avere più energia di quella impressa? Da dove verrebbe questa energia? E perchè dovrebbe conservarla, visto che qualunque sia l'energia fornita gli viene sottratta tutta per essere trasformata in corrente elettrica?
                                    Non per forza....le macchine ibride immagazzinano energia in batterie per poi farti percorrere uno o 2 km gratis (completamente elettrico).
                                    Come fai a dire che tutta l'energia gli viene sottratta? Se il sistema avesse un ciclo (energia) più lungo della forza scaturita per muoversi il resto sarebbe energia che avanza (gratuita).
                                    Oltretutto dopo che il sistema è partito basterebbe un condensatore carico per continuare a muovere il tutto....

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Ripeto: studia!

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Grazie....ho anche capito che non puoi dare risposte alle mie domande ;-)

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Ma almeno, lo hai capito che l'acciaio è solo un nome commerciale, che è costituito da ferro per almeno il 97,5% e che sia brunito o no non c'entra una cippa, visto che è solo una colorazione superficiale? E che la" domanda che hai trovato in rete" riguardava il confronto con l'inox, che è tutt'altra cosa?
                                          Aspetto anch'io una risposta alle mie semplici domande:
                                          -per quale motivo dovrebbe avere più energia di quella impressa?
                                          - Da dove verrebbe questa energia?
                                          -perchè dovrebbe conservarla, visto che qualunque sia l'energia fornita gli viene sottratta tutta per essere trasformata in corrente elettrica?

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Per Livingreen,
                                            Che Tensai di questi argomenti ne mastica poco meno del sottoscritto è acclarato, non ne fa un mistero come pure io non mi preoccupo di mostrare i miei limiti quindi, come è già successo con Franco52, o gli si risponde arginandone gli strafalcioni o si passa oltre, dopotutto, questi "incidenti" servono al 90% di quanti passano per questo forum, servono pure per rinfrescare quanto sappiamo/sapete in materia, quindi ancora, non facciamone una questione personale, Tensai comprenderà che in base ai quesiti posti e alle risposte che gli si danno, lui ha preso una tonnellata di granchi e magari approccerà la cosa con altro spirito, avremo/avrete contribuito alla sua "formazione" e ad arricchire il suo "bagagliaio".

                                            Per Tensai,
                                            credo avrai compreso che le cose NON sono come tu le percepisci, quantomeno rifletti sul fatto che migliaia di scienziati del passato e migliaia di scienziati del presente, si son spremuti e si spremono le meningi per comprendere e sfruttare al massimo le risorse energetiche a disposizione, sto parlando di scienziati con tanto di lauree e dottorati e ricerche sul groppone, dico, un minimo di umiltà la dobbiamo mettere sul piatto della bilancia! Mettere in discussione il già conosciuto va bene, ma per comprendere/sviluppare e sfruttare certi fenomeni, occorre ritornare sui libri. La piattaforma Youtube è una fonte valida di informazioni, ma occorre discernimento per cestinare le mandrie di bufale che contiene, tu sai distinguerle?

                                            f.sco

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Originariamente inviato da livingreen Visualizza il messaggio
                                              Ma almeno, lo hai capito che l'acciaio è solo un nome commerciale, che è costituito da ferro per almeno il 97,5% e che sia brunito o no non c'entra una cippa, visto che è solo una colorazione superficiale? E che la" domanda che hai trovato in rete" riguardava il confronto con l'inox, che è tutt'altra cosa?
                                              miglior conduttore elettrico tra le due tipologie di acciaio? | Yahoo Answers

                                              Questa e l'ultima risposta che ti dò....
                                              Ma comunque l'acciaio non mi servirebbe se rallentasse la sfera magnetica come ho già detto.
                                              Livingreen quando risponderai alla mia unica domanda continuerò a risponderti....fino ad allora ti ignorerò.

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Grazie delle risposte Optmum, io non sono e non voglio diventare un genio.
                                                Io ho il mio schema mentale (un pò come faceva Tesla), le milioni di formule non riuscirò mai a studiarle...apprendo a poco a poco in base anche alle Vostre conoscenze e a tutto quello che internet mi può dare.

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Grazie, ma avevo già visto sia la domanda che la risposta prima che la inserissi. Quindi ripeto: hai capito o no che cosa diceva?

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Si ho capito....ma comunque quel materiale a quanto avrai capito anche te mi è inutile....perciò avresti o no un materiale adatto allo scopo che ho chiesto?
                                                    Visto che dici di studiare, magari, a questa semplice domanda sai rispondere!

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Io so rispondere quasi a tutte le domande. E il materiale che cerchi, quello che fa quel che pensi, non esiste. E questo per il semplice fatto che parti da presupposti sbagliati sulla corrente elettrica e sul magnetismo. Ormai ti è stato detto in tutti modi, e invece di pensarci e di rifletterci, suggerisci agli altri di "informarsi". Così non va.

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        E' talmente ingenuo che fa tenerezza ! Lasciatelo sognare di diventare il nuovo Tesla visto che pensa di esserlo un po'. Contro la fede non ci sono ragionamenti che tengano, è tutto fiato sprecato .......
                                                        Viva la tecnologia che semplifica la vita.
                                                        Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Esistono tubi fatti con materiali compositi, resina dentro metallo fuori o viceversa oppure, per esempio, un tubo di ferro o altro metallo rivestito internamente da un sottile film elettricamente isolante, per fare un esperimento le soluzioni si trovano sempre, poi si fa la ricerca dei materiali più performanti.

                                                          f.sco

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Hai ragione optmum, uno potrebbe anche pensare a materiali studiati ad ok, con basso coefficiente d'attrito all'interno e alta permeabilità magnetica esternamente ma il problema rimarrebbe sempre il punto di partenza.
                                                            In fondo, campo magnetico esterno a parte, quello che tensai vorrebbe riprodurre già esiste... hai presente quelle torce che si ricaricano squotendole? Questa per capirci...

                                                            Bene, infilala in un tubo di ferro, aggiungi un condensatore (anzi molte integrano già una batteria in tampone) e ottieni quasi esattamente ciò che tensai chiede .... ma comunque tocca sempre scuoterla per ottenere energia.
                                                            Domotica: schemi e collegamenti
                                                            e-book Domotica come fare per... guida rapida

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR