annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Le nuove frontiere dell'esplorazione spaziale

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sono Qui in questo momento ragazzi , sono in Trasfert, non ho realizzato il sogno di esserci personalmente ma almeno posso sognarlo e vivere questi momenti di emozione immensa.

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Schermata 2022-04-27 alle 07.36.00.png 
Visite: 149 
Dimensione: 783.2 KB 
ID: 2193568
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

    Commenta


    • due ore ancora!
      Good Luck

      Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Schermata 2022-04-27 alle 07.53.46.png 
Visite: 139 
Dimensione: 1.05 MB 
ID: 2193571
      5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

      Commenta


      • Che belle le tute degli astronauti della crew dragon, sembrano quelle dei film di fantascienza. Quelle russe sembrano ancora quelle dei primi viaggi fuori dall'atmosfera terrestre.
        Certamente nelle nuove tute di Elon Musk c'è un concentrato di tecnologia! Partendo da zero, ha voluto metterci dentro il meglio, non si è fatto condizionare da alcuna zavorra burocratica.

        Anche la navetta stessa è il frutto di un mix di tecnologia e stile. Volendo portare un po' di acqua al mio mulino, la crew dragon assomiglia molto a uno studio che abbiamo fatto anche a Torino, per la navetta ACRV (Assured Crew Return Vehicle) che avrebbe potuto fungere da scialuppa di salvataggio per gli astronauti della stazione spaziale, presente e futura. Vabbè, noi ci abbiamo studiato su, ne abbiamo fatto alcuni modelli full scale, ma alla fine Elon Musk ci ha anticipati tutti, pur iniziando anni dopo! Mi inchino alla sua decisione e alla sua capacità imprenditoriale.

        ••••••••••••

        Commenta


        • Originariamente inviato da nll Visualizza il messaggio
          Che belle le tute degli astronauti della crew dragon, sembrano quelle dei film di fantascienza. ...........
          ............Mi inchino alla sua decisione e alla sua capacità imprenditoriale.
          Concordo in toto , quelle tute sembrano anche comode e comunque quando c'è un "illuminato" a capo di un'azienda la differenza si vede.

          A voi non stupisce che in così poco tempo sia diventato il vettore dei voli spaziali più economico ed affidabile ?
          oltretutto riesce a recuperare ogni volta il Vettore, signori è arrivato ed ha dettato le regole non ad uno qualsiasi ma all'ente spaziale Americano!


          5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

          Commenta


          • Vero!
            E permettetemi... che bello quel tricolore sulla manica della Cristoforetti!
            “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
            O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

            Commenta


            • Lui ha avuto un diverso approccio, rispetto al nostro (quello europeo e l'americano sono simili), che assomiglia di più a quello russo, ma molto più professionale che militaresco, nel senso che per i russi anche le persone sono "spendibili", non solo i modelli di test.

              Noi siamo degli artigiani che costruiscono dei prototipi, Elon Musk è un imprenditore (con degli attributi non indifferenti ) che ha ragionato in termini di produzione industriale. Questa penso sia stata la chiave del suo successo in questa impresa. Tanto di cappello.

              p.s.: La Cristoforetti e Parmitano li ho conosciuti di persona, quando ce li hanno presentati come prossimi astronauti, ma lei in particolare ci ha voluti incontrare, al rientro dalla sua missione Futura, è stata splendida anche come persona, non solo come scienziata e astronauta.

              ••••••••••••

              Commenta


              • Attracco in diretta
                https://www.youtube.com/watch?v=tgaki17-Ca8

                Commenta


                • Anche se l'ho potuto vedere solo ora (per fortuna, perché oltre 3 ore di diretta le avrei potute sopportare solo se fossi stato io in control room ), è sempre emozionante, soprattutto il momento dell'ingresso del nuovo equipaggio nella stazione spaziale, con quegli abbracci che fanno vedere quanta amicizia ci sia tra quei professionisti, che hanno condiviso mesi e mesi di addestramento e di vita in comune, già a terra.

                  Questa volta hanno fatto ben vedere la fase del cambio della tuta, ho notato che lasciano la tuta di volo direttamente sul seggiolino, quasi come la muta di una crisalide che libera la farfalla. Una immagine romantica, lo so, ma che ci volete fare, inizio a fare il pensionato che vive di ricordi .

                  Si è visto come dalla tuta di volo, gli astronauti rimangano con la tutina sottotuta nera, per poi indossare la tuta azzurra con la quale fanno il loro ingresso nella space station.

                  Ora ci sarà il rientro dell'equipaggio 3 e all'equipaggio 4, con la nostra astroSamantha, l'attende qualche mese di intenso lavoro.

                  ••••••••••••

                  Commenta


                  • Prime immagini dal JWST si tratta di immagini di calibrazione ottenute puntando sulla nube di magellano che dimostrano che l'allineamento ottico è perfetto, ora si inizierà a calibrare e attivare i vari strumenti di bordo
                    https://blogs.nasa.gov/webb/

                    Commenta


                    • Darwin, conosci per caso la risoluzione reale di quelle immagini, ovvero quanti ingrandimenti è possibile avere su una foto del genere conservando una nitidezza tale da porter essere adeguatamente indagata?
                      5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da dolam Visualizza il messaggio
                        Darwin, conosci per caso la risoluzione reale di quelle immagini, ovvero quanti ingrandimenti è possibile avere su una foto del genere conservando una nitidezza tale da porter essere adeguatamente indagata?
                        Quello che ho trovato è questo:
                        1. What kind of detectors does Webb have?
                          Webb has two types of detector arrays (SCA): visible to near-infrared arrays with 2,048 x 2,048 pixels, and mid-infrared arrays with about 1,024 x 1,024 pixels. Several detectors were be built into mosaics to give a larger field of view. NIRCam, NIRSpec and FGS-NIRISS use Mercury Cadmium Telluride (HgCdTe) detectors made by Teledyne Scientific & Imaging. MIRI employs arsenic doped silicon (Si:As) detectors produced by Raytheon.
                        I singoli sensori sono da 4 e 2 Mpixel a seconda della lunghezza d'onda e sono stati uniti in un mosaico per un maggior campo visivo, non ho trovato il numero di sensori
                        info presa da qui https://jwst.nasa.gov/content/about/....html#whatkind

                        Commenta


                        • La tecnologia dei lanciatori è in fermento, a quanto pare, ora il recupero del primo stadio di un razzo vettore lo si può fare anche agganciandolo al volo con un elicottero! Dopo la Space X di Elon Musk, è la volta della Rocket Lab del neozelandese Peter Beck... evvai!

                          ••••••••••••

                          Commenta


                          • nll
                            nll ha scritto
                            Modifica di un commento
                            Ho eliminato i successivi messaggi a commento del presente, in quanto semplici polemiche e risposte alle stesse. Nessun nuovo apporto al tema della discussione. Si prega di astenersi dai commenti sterili e inserire solo fatti e notizie inerenti il tema di questa discussione. Nelle sezioni "ai confini" possono essere trattati temi diversi da Energia e Ambiente, ma anche qua occorre restare in tema.

                        • Testa nel poligono di salto di Quirra il nuovo motore M 10 a metano e ossigeno liquidi, Verrà usato per lo stadio AVUM del Vega E il motore è fatto da Avio in Italia è l'unico motore a metano ossigeno in Europa, solo in USA ci sono in costruzioni motori di questa tecnologia il Raptor di SpaceX e il BE4 di Blue origin
                          https://www.astrospace.it/2022/05/06...igeno-liquido/

                          Commenta


                          • La capsula della Boeing CTS 100 è partita ed è in orbita, nonostante alcuni problemi con alcuni motori di manovra. Ora speriamo riesca l'attracco alla ISS.
                            Questa è la replica della missione fallita nel 2019 dovrà essere seguita da una con equipaggio prima di dare inizio ai voli di rutine. Come la Dragoon è studiata per essere riutilizzabile sino a 10 lanci, la differenza è che la CTS 100 atterra su terra, alla Russa per intenderci, e non in mare.

                            Commenta


                            • punto della situazione

                              CTS 100, rientrata questa volta la Boeing ci è riuscita, la missione Demo è riuscita, con vari intoppi ma all'interno dei paramenti di sicurezza. Ora, prima di fine anno, ci sarà la prima missione con due astronauti, ancora lancio aggancio all ISS e rientro. Solo con qualche anno di ritardo e a un costo più alto di SpaceX ma vabbè non si puo avere tutto dalla vita.

                              SLS, le riparazioni al razzo e alcune modifiche alle procedure di terra e software sono andate bene. Non solo si è approfittato per effettuare in anticipo alcuni lavori che sarebbero stati fatti dopo il WDR, cosi si sportano avanti. Ora il WDR 4 è previsto per metà giugno, nei prossimi giorni lo SLS dovrebbe uscire dal VAB e raggiungere il pad 39. Il lancio? si parla ancora di estate.
                              https://www.astronautinews.it/2022/0...ornare-al-pad/

                              Dream Chaser, anche lui sta procedendo, nel video l'istallazione dei body flap ( per i più esperti , si li ha usati anche IVX per manovrare al rientro) https://twitter.com/SierraSpaceCo/st...c%3D29416.1040
                              il lancio , destinazione ISS è previsto per l'anno prossimo.

                              SpaceX vi chiederete che fa SpaceX ? Dopo tutta la velocità che si era vista ora dormono? Bhe no, da una parte stanno attendendo che la FAA finisca l'iter autorizzativo, sono in ritardo di soli 4 mesi la burocrazia USA si sarà italianizzata. Comunque i lavori procedono un nuovo booster (BN 7) è stato testato e ora è in fase di aggiunta motori, una nuova Starship SN 24 è alle prove. Come si vede si è saltato BN 6 (il 5 è stato sul pad per lungo tempo per tutta una serie di test ora è mezzo scassato, per via di un depresurizzazione che ha fatto collassare una tubatura interna) visto che BN 7 ha varie migliorie, e anche la SN che ha saltato la 20/21/22/23 considerate ormai sorpassate. A oggi al lancio sono previsti , quindi BN/ con in cima SN 24. In questo £D varie immagini della nuova coppia, SN 24 è alle prove criogeniche proprio ora, e continua ad avere tegole caduche, anche se molto ma molto meno di SN20.
                              A Mac Gregor i test sui Raptor 2 procedono e si è appena concluso un test a piena potenza per 396 secondi, il Raptor2 è la nuova versione più potente , semplice ed economica dei Raptor utilizzati nei primi test.
                              Dulcis in fundo , a Cape Canaveral sta cominciando a sorgere la torre gemella di Boca Chica, quindi ci sarà un secondo sito di lancio in un' area gia razzo approvata.

                              Commenta


                              • Pare che uno specchio del JWST sia stato colpito da un micrometeoroide, fortunatamente oltre a disallineare lo specchio non ha fatto danni, il telescopio funziona nei parametri previsti e a breve entrerà nella campagna esplorativa.
                                SLS è di nuovo sulla rampa per il WRD test il giorno buono dovrebbe essere il 18 giugno
                                https://pbs.twimg.com/media/FUlHd8OX...g&name=900x900

                                Interessante intervista al CEO di Avio
                                punti salienti
                                La costellazione di satelliti di Amazon richiederà 18 lanci di Ariane 6 che utilizza due booster P 120 prodotti da Avio, lo stesso P 120 costituisce il primo stadio del Vega C e del futuro Vega E
                                primo lancio per Vega C a fine giugno, previsti altri due lanci nel 22
                                Motori per AVUM che sono prodotti in Ucraina, vista la situazione dal 2014 Avio si è premurata di avere una scorta strategica di motori e il produttore Ucraino è ancora attivo, quindi nessun problema di disponibilità sino al 2026.
                                Vega E previsto per il 2026 con il motore a metano per un nuovo stadio che rimpiazzerà il terzo stadio a solido e l'AVUM semplificando il Vega.
                                I test del motore M 10 stanno procedendo bene
                                Potrebbero accelerare i tempi di 8 mesi un anno ma non se ne vede la necessità anche perchè Avio sta seguendo vari progetti incluso lo spazio plano Space Rider previsto per il 2023 https://www.esa.int/Enabling_Support...on/Space_Rider
                                Grazie al PNRR l'Italia si dotera di una costellazione di 34 mini satelliti per sorveglianza la costellazione supporterà anche la Protezione Civile e altre amministrazioni per contrastare il dissesto idrogeologico e gli incendi, tutelare le coste, monitorare le infrastrutture critiche, la qualità dell’aria e le condizioni meteorologiche. Il nome scelto da un concorso è Iride.

                                https://spacenews.com/avio-qa-poweri...th-trajectory/

                                Commenta


                                • SpaceX, finalmente la FAA ha completato l'iter burocratico per l'approvazione di Boca Chica, le richieste di mitigazione d'impatto ricalcano le proposte fatte da SpaceX, per cui si avvicina la data del primo fatidico volo suborbitale, BN 7 è stato testato e ha i suoi 33 motori montati e SN 24 ha già effettuato alcuni test. Vedremo cosa succede e se questa sarà l'accoppiata per il primo grande volo.

                                  Commenta


                                  • Sul fronte del Webb Project manca ormai meno di un mese alla pubblicazione della prima, vera, immagine in alta definizione! https://www.nasa.gov/feature/goddard...pe-coming-soon
                                    Il rilascio è previsto per il 12 luglio.
                                    Ancora una volta le cosa passa un po’ in sordina, ma in realtà è una data storica perchè nessuno può ancora nemmeno ipotizzare cosa riuscirà a mostrarci Webb.
                                    Siamo al punto in cui era Galileo prima di appoggiare per la prima Volta l’occhio al telescopio.
                                    Non sappiamo cosa vedremo, ma sappiamo per certo che nessun essere umano ha mai visto prima cosa vedremo!

                                    Stiamo vivendo un’era che, se non fosse per qualche banale problemino come il rischio di un conflitto nucleare o la possibilità di una catastrofica crisi energetica ed alimentare, sarebbe la più eccitante e promettente della storia!
                                    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                    Commenta


                                    • dite quello che volete ma Astrosamantha che fa i meme dalla ISS è ... spaziale
                                      https://twitter.com/AstroSamantha/st...73563061538816

                                      Commenta


                                      • finalmente completato, anche se con un problemino ad un raccordo, il test WDR il conto alla rovescia è stato effettuato sino a T -29 secondi, tutte le operazioni reali sono state effettuate e tutti i sistemi hanno funzionato.
                                        Ora i Tecnici stanno svuotando i serbatoi e mettendo in sicurezza lo SLS. Oggi ci sarà una conferenza della NASA.
                                        I prossimi passi: tornare al VAB per gli ultimi preparativi e lanciarlo, finalmente
                                        https://twitter.com/NASAArtemis/stat...50402737491975

                                        Commenta


                                        • Abbiamo un paio di date:
                                          Vega C primo lancio 7 luglio da Kourou.

                                          Artemis 1 lancio previsto per la finestra di fine agosto

                                          Commenta


                                          • Anche per il Webb tutto è pronto e cresce l'attesa!
                                            Martedi vedremo le prime, attesissime immagini del nuovo super-telescopio! NASA Live | NASA
                                            Intanto sono stati resi noti i "bersagli" che saranno inquadrati nelle prime immagini: NASA Shares List of Cosmic Targets for Webb Telescope’s 1st Images | NASA
                                            • Nebulosa della Carena. La Nebulosa della Carena è una delle nebulose più grandi e luminose del cielo, situata a circa 7.600 anni luce di distanza nella costellazione meridionale della Carena. Le nebulose sono vivai stellari dove si formano le stelle. La Nebulosa della Carena ospita molte stelle massicce, molte volte più grandi del Sole.
                                            • WASP-96 b (spettro). WASP-96 b è un pianeta gigante al di fuori del nostro sistema solare, composto principalmente da gas. Il pianeta, situato a quasi 1.150 anni luce dalla Terra, orbita attorno alla sua stella ogni 3,4 giorni. Ha circa la metà della massa di Giove e la sua scoperta è stata annunciata nel 2014.
                                            • Nebulosa Anello Meridionale. L'Anello Australe, o nebulosa "Eight-Burst", è una nebulosa planetaria – una nube di gas in espansione, che circonda una stella morente. Ha un diametro di quasi mezzo anno luce e si trova a circa 2.000 anni luce dalla Terra.
                                            • Quintetto di Stephan: A circa 290 milioni di anni luce di distanza, il Quintetto di Stephan si trova nella costellazione di Pegaso. È noto per essere il primo gruppo di galassie compatte mai scoperto nel 1877. Quattro delle cinque galassie all'interno del quintetto sono bloccate in una danza cosmica di ripetuti incontri ravvicinati.
                                            • SMACS 0723: Massicci ammassi di galassie in primo piano ingrandiscono e distorcono la luce degli oggetti dietro di loro, consentendo una visione del campo profondo sia nelle popolazioni di galassie estremamente distanti che intrinsecamente deboli.

                                            Soprattutto mi mette curiosità leggere della possibilità di VEDERE un pianeta gigante a 1150 anni luce dalla Terra!!
                                            Non sono esperto, ma credo che sia uno degli oggetti non dotati di luminosità propria più lontani che siano mai stati visti. Intendo proprio visti e non intuiti da una diminuzione percentuale di luminosità della stella!
                                            Stay tuned...


                                            “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                            O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                            Commenta


                                            • Immagini arrivate e disponibili a tutti!
                                              E' un momento storico. La foto della nebulosa della Carena è la più spettacolare forse, ma le informazioni che il telescopio è stato in grado di raccogliere da un singolo pianeta gassoso ad oltre 1500 anni luce sono straordinarie e fanno anticipare che ne vedremo delle belle ora nell'indagine degli exopianeti più vicini.
                                              Qui (Le prime immagini del telescopio spaziale James Webb - YouTube una discreta presentazione e spiegazione delle prime immagini.
                                              “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                              O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                              Commenta


                                              • Sono in viaggio di lavoro e mi devo accontentare dello schermo del cellulare, ma accidenti queste sono immagini da wow! Non vedo l'ora di ammirarle sullo schermo del computer di casa.https://www.jwst.nasa.gov/content/we...35a-4000px.jpg Questa immagine che ci fa vedere l'universo di 13 miliardi di anni fa toglie il fiato. Mostra anche l'effetto lente gravitazionale.
                                                Ciliegina per coronare la giornata lancio di Vega C perfetto.

                                                Commenta


                                                • E, come hanno detto dallo studio durante le trasmissioni, quelle che arrivano ora sono solo immagini “mediatiche”. Cioè che servono a dare l’idea delle potenzialità dello strumento e ad attirare l’attenzione del grande pubblico.
                                                  Il “succo” sarà quando arriveranno le immagini più mirate di strutture più vicine e meglio studiabili come i famosi exopianeti con i loro spettri atmosferici che certamente ci apriranno nuove praterie di indagine e conoscenza.
                                                  “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
                                                  O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno

                                                  Commenta


                                                  • abbiamo le date ufficiali per il lancio di Artemis 1:

                                                    August 29th: Launch at 8:33AM ET, two hour launch window. 42 day duration, splashdown on October 10th
                                                    September 2nd: Launch at 12:48PM ET, two hour launch window. 39 day duration, splashdown on October 11th
                                                    September 5th: Launch at 5:12PM ET, one and a half hour launch window. 42 day duration, splashdown on October 17th

                                                    Quindi la missione sarà di 39-42 giorni un bel balzo in avanti rispetto ai quelle dell'Apollo, grazie , anche all'aumento di dimensioni della navicella.

                                                    Commenta


                                                    • Il ruggito di 33 Raptor che si accendono...
                                                      Static fire del booster
                                                      https://twitter.com/i/status/1557137988479500288

                                                      PS Correzione era uno solo

                                                      https://youtu.be/8tH9qGhg7YM
                                                      Ultima modifica di Darwin; 10-08-2022, 00:20.

                                                      Commenta


                                                      • La NASA ha anticipato ad oggi il rollout finale del SLS https://twitter.com/NASAGroundSys/st...199553/photo/1
                                                        IL razzo è gia sul crawler, il gigantesco veicolo da trasporto, e si muoverà verso il pad di lancio, lancio a questo punto previsto per il 29 Agosto.

                                                        Commenta


                                                        • Giove come non l'avete mai visto foto JSWT
                                                          https://blogs.nasa.gov/webb/wp-conte...ter_2color.png

                                                          https://blogs.nasa.gov/webb/2022/08/...cWSTNtEWD1DT2k

                                                          Commenta


                                                          • Situazione SLS: dalla conferenza stampa della NASA è emerso che il primo scrub dovuto ad un motore non era un problema del motore bensi di un sensore di temperatura, tutto risolto. Per la perdita di idrogeno, c'è stata una temporanea sovrappressione delle linee causata da un errore di procedura. Potrebbe, come no, avere influito.
                                                            Si stanno cambiando le guarnizioni delle linee in una è stata effettivamente trovata una piccola ammaccatura. Il 17 settembre ci sarà un test della linea. Se la riparazione va a buon fine la data del lancio potrebbe essere il 23 settembre. Devono verificare il"traffico" in quei giorni c'è la fase cruciale di DART e il lancio della Crew 5.


                                                            SpaceX testati tutti e 6 i motori della Starship 24 con conseguente incendio di sterpaglie. https://twitter.com/NASASpaceflight/...ic%3D56074.500

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR