annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nuovo progetto Alterna NRG

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Nuovo progetto Alterna NRG

    Ciao a tutti, sono nuovo del forum.
    Innanzi tutto vi ringrazio di avermi accettato, sono un giovane ingegnere meccanico e di recente ho depositato un brevetto per un nuovo macchinario per la produzione di energia elettrica (il parere dell'ufficio brevetti me lo hanno già rilasciato e al 99% me lo concederanno).
    Vorrei illustrarvi brevemente il funzionamento così da avere un vostro parere al riguardo (ho fatto molti calcoli che sono molto promettenti e sto costruendo un prototipo): il principio è simile al "famoso" motore di Schietti ma con una importante variazione (ed è quella che rende l'invenzione nuova e quindi brevettabile) e cioè che i galleggianti si espandono tramite combustione di gas.
    Sul mio semplice sito : Home c'è una animazione che illustra (non molto) il funzionamento e poi sono pronto a spiegare le varie fasi che compongono il ciclo (non è così banale come sembra nella sua semplicità).
    Intanto grazie a chiunque voglia prendermi in considerazione e imbastire una discussione.

  • #2
    Originariamente inviato da taba85vr Visualizza il messaggio
    me lo hanno già rilasciato e al 99% me lo concederanno.
    Il tuo discorso è contraddittorio.

    Se te l'hanno rilasciato allora te lo hanno già concesso.

    Che differenza c'è tra rilasciare e concedere ?

    e poi in Italia l'ufficio brevetti accetta tutto, basta che ci siano le componenti basi burocratiche che sono:
    1. titolo
    2. descrizione breve
    3. descrizione
    4. rivendicazioni
    eventuali disegni

    Questo significa che è sufficiente rispettare le regole burocratiche affinché l'ufficio brevetti italiano accetti qualsiasi cosa, perfino le bestialità insignificanti di mostromagnetico.

    Considerato che non ho capito come funziona il tuo meccanismo e considerato che su tuo sito web hai messo tuo nome e cognome, penso non ci sia problema tu postassi la descrizione esatta del tuo brevetto; tanto te l'hanno rilasciato ? No ?
    i peggiori nemici del fotovoltaico sono gli speculatori edilizi perché costruiscono alveari di 15 piani anziché case di zero piani.

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da taba85vr Visualizza il messaggio
      il principio è simile al "famoso" motore di Schietti ma con una importante variazione (ed è quella che rende l'invenzione nuova e quindi brevettabile) e cioè che i galleggianti si espandono tramite combustione di gas.
      .
      Credo che dovresti descrivere meglio il tuo motore .
      Come mai hai inserito la discussione nella free energy ?
      Spero non abbia niente a che vedere col moto perpetuo o roba varia ?
      Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

      Commenta


      • #4
        Mi scuso se è stato postato in una sezione errata...per uforobot non è vero che l'ufficio brevetti accetta qualsiasi cosa, innanzitutto la condizione principale è che ciò che vuoi brevettare è nuovo. L'iter brevettuale dura 18 mesi al termine del quale viene rilasciato il brevetto se ne hai diritto...a circa 10 mesi però viene rilasciato un parere dalla ufficio brevetti che esegue a livello mondiale una ricerca di anterirorità...questo parere che ti rilasciano ti dirà praticamente si alla fine dei 18 mesi otterrai il brevetto oppure no. È per quello che ho detto che "quasi lo ho" ho avuto il parere favorevole della commissione europea brevetti...

        Commenta


        • #5
          Che l' Ufficio Brevetti "esegue a livello mondiale una ricerca di anteriorità" chi te l'ha detto?
          Secondo me ti sbagli di grosso: per quanto ne so il richiedente dichiara la novità del trovato e UB ne prende atto; se poi ci sono contestazioni sono tutti cavoli del richiedente. Ma forse hai riferimenti a norme di legge che dicono come dici tu; in questo caso saresti così gentile da fornirli?

          Commenta


          • #6
            Io mi sono appoggiato a uno studio di brevetti...la normativa non te la saprei indicare ma comunque è così di sicuro perché il rapporto di ricerca lo ho già ricevuto. anello specifico il mio è stato fatto dal centro europeo di Monaco di Baviera

            Commenta


            • #7
              Ma in che cosa consiste questa invenzione , vuoi essere più chiaro?
              Per esempio qualche disegno ?
              Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

              Commenta


              • #8
                Disegni al momento non ne ho ma comunque..ci sono 2 o più galleggianti collegati tra loro sopra sotto come una carrucola (se si guarda il video che c'è al link che ho messo nel primo post forse si capisce meglio). Questi 2 galleggianti si espandono e comprimono in alternanza e quindi quello gonfio grazie alla spinta di Archimede sale tirando verso il basso quello compresso. Il tutto è collegato a un alternatore e produce energia. A questo punto dove sta la novità (è dunque il perché mi dovrebbero concedere il brevetto )la novità sta nel fatto che questi galleggianti si espandono tramite combustione di gas e dunque non vanno gratis come speravano i primi che hanno depositato il brevetto ma bensì ha un consumo di combustibile ma che è molto inferiore rispetto a un motore a combustione....poi il meccanismo con il quale funziona non è così scontato perché lo scarico dei fumi deve avvenire solo in un certo momento e dunque si scaricano fumi freddi (al contrario di un motore dove sono nell ordine dei 600-800 gradi) e quindi già qui si intuisce il maggior rendimento dato dal fatto che il potere calorifico del combustibile si sfrutta tutto e non viene sprecato per la maggior parte in calore

                Commenta


                • #9

                  Note di Moderazione:
                  messaggio moderato

                  ... Mi sembra di aver spiegato il funzionamento sia a parole e sia con un'animazione quindi non so di quali disegni hai bisogno. Il funzionamento mi sembra banale, un po meno i passaggi fisici che lo fanno funzionare ma per capire quelli non c'è bisogno di disegni...cm se sono così importanti quando torno in ufficio posso fare uno scanner di quelli del brevetto
                  Ultima modifica di Furio57; 06-01-2016, 01:12.

                  Commenta

                  Attendi un attimo...
                  X
                  TOP100-SOLAR