annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

La free energy e gi tra noi!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • La free energy e gi tra noi!

    ciao a tutti voi raga!
    sono capitato qui per caso mentre cercavo informazioni sui motori elettrici a magneti permanenti, i cosidetti (IPM).
    Devo congratularmi con voi tutti per la passione e l'entusiasmo con cui state tentanto un impresa molto ardua, ma che comuncue e a dir poco molto affascinante.
    In questi giorni stavo riflettendo sulla Free energy e sulle overunity,e mi son chiesto se e realmente possibile realizzarla...poi all improvviso mi son detto,ma la free energy esiste gia da milioni di anni,e finora gli unici esseri viventi che la sanno sfuttare sono solo i veggetali,si proprio le piante, infatti per loro la sola radiazione solare che ricevono non e sufficiente come energia per poter scindere la molecola dell accqua, quindi essi hanno escoggitato un sofisticato sistema di catalisi. Utilizzando direttamente i minerali del suolo come catalizzatori,riescono ad abbassare enormemente l'energia necessaria all' ionizazione della molecola dell' acqua.
    per quanto invece riguarda le overunty anhe esse esistono da sempre,ad es. la LEVA una overunty, come anche la RUOTA e una overunty non e forse vero che se vai in bicicletta a parita di sforzo e di tempo rispetto al camminare ti sposti ad una distanza molto maggiore?
    Quindi per concludere vi dico che la free energy e le overunity esistono e che sta tutto nell ingegno umano realizzarle.
    ciao a tutti, e buon lavoro.

  • #2
    no ti sbagli le forse non sai che il movimento rotatorio ha una sua coppia(forza peso spostato) e una sua velocita i rapporti non servono ad altro che a trasformare la coppia in velocita' e viceversa capit ?
    una cosa simile avviene nella leva solo che li velocita' corrosponde a spostamento
    mi sono spiegato?

    Commenta


    • #3
      Fai prima a considerare il concetto energetico equiparandolo al lavoro effettuato da una forza lungo una traiettoria.
      Grande forza per preve tratto o piccola forza per lungo tratto possono dare lo stesso risultato. Nel caso della leva, esempio classico, noi commutiamo una piccola forza esercitata su un ampio arco in una grande forza esercitata su un piccolo arco. Il lavoro (quindi l'energia) compiuto e' il medesimo (con qualche piccola perdita di energia nell'esecuzione, a voler essere pignoli). Niente overunity dalla leva, mi spiace ;-)

      Saluti

      Commenta


      • #4
        Ciao Victory e ben venuto!
        A parte il fatto che ti hanno subito spezzato i tuoi paragoni non cedere, in effetti hai ragione tu, la free energy fra noi, solo che non cos semplice utilizzarla. Ma c'.
        Questo sicuro poich altrimenti noi non saremmo qui a discuterne.

        Un grosso saluto e continua a postare, troverai pane per i tuoi denti che per, ti farà crescere!
        Roy
        Essere realisti e fare l'impossibile

        Commenta

        Attendi un attimo...
        X
        TOP100-SOLAR