Reinventare l'ariete idraulico con l'HHO - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Reinventare l'ariete idraulico con l'HHO

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Reinventare l'ariete idraulico con l'HHO


  • #2
    CARINO! si usa il potenziale esplosivo del gas per creare una pressione e pompare acqua!

    Commenta


    • #3
      Già, trasformando un sistema assolutamente gratuito in uno che consuma energia... tanto valeva usare una pompa, costava meno e faceva di più.

      Commenta


      • #4
        hahaha!!!
        verissimo!
        comunque mi piacciono in toto le invenzioni fatte con questo gas... un pò di sana sperimentazione ci vuole!
        naturalmente sempre in sicurezza perchè non bisogna dimenticarci che è sempre un gas.. per giunta molto poco tranquillo...

        Commenta


        • #5
          venom...dopo tanti anni sarebbe ora di avere qualche risultato dalle sperimentazioni automotive, che ricordo sarebbero le uniche in tema in questa sezione.

          Altrimenti 'sto HHO diventa come gli unguenti del Far West che andavano bene per tutto senza curare niente....
          I miei articoli su risparmio energetico, veicoli elettrici, batterie e altro
          https://www.electroyou.it/richiurci/...-miei-articoli

          Commenta


          • #6
            Presto preparerò una polenta con l'HHO, vi farò sapere.

            Commenta


            • #7
              beh si sapesse come cavolo fare dei test senza che nessuno ti rompa le scatole e senza spendere cifre assurde lo farei io volentieri... peccato che tutto ha un costo e per le sperimentazioni con questo gas le cifre a qualche zero aumentino e lievitino come bomboloni... chi mi concede i mezzi e qualche spicciolo lo faccio io a costo zero di mano d'opera... però il materiale va pagato e con esso anche le tasse... poi naturalmente va provato e riprovato...
              Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   2016-03-05 09.38.53 1.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 352.4 KB 
ID: 1955199

              nel frattempo riccado se vedi un bilico bianco dalle tue parti probabilmente è passato da me...

              Commenta


              • #8
                Ma se hai modificato quel camion , e parliamo di mezzi che fanno centinaia di km al giorno consumando centinaia di litri di gasolio, dovrebbe essere semplicissimo avere dei riscontri sui consumi (basta un controllo pieno/pieno ) prima e dopo la modifica mentre per le emissioni basta fare un controllo che costa poche decine di € presso qualunque officina che effettua revisioni. Dove stanno questi problemi economici di cui parli ?
                Viva la tecnologia che semplifica la vita.
                Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.

                Commenta


                • #9
                  I seguaci dell'HHO sono specialisti in OT

                  In un 3d OT, perchè parla di torchio idraulico invece di aurtomotive, ci mettono un post OT rispetto al 3d OT, quindi un post OT^2, mentre avrebbe dovuto e potuto aprire un 3d specifico su questa trasformazione MOLTO interessante.

                  Per i seguaci ovviamente, ma anche per noi...magari qualcosa ha ottenuto. O no?
                  I miei articoli su risparmio energetico, veicoli elettrici, batterie e altro
                  https://www.electroyou.it/richiurci/...-miei-articoli

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da serman Visualizza il messaggio
                    Ma se hai modificato quel camion , e parliamo di mezzi che fanno centinaia di km al giorno consumando centinaia di litri di gasolio, dovrebbe essere semplicissimo avere dei riscontri sui consumi (basta un controllo pieno/pieno ) prima e dopo la modifica mentre per le emissioni basta fare un controllo che costa poche decine di € presso qualunque officina che effettua revisioni. Dove stanno questi problemi economici di cui parli ?
                    caro serman non a tutti purtroppo bastano delle così semplici prove...alcuni non si riterrebbero convinti nemmeno se tu gli trasformassi la loro auto ad acqua, non gli faresti pagare nulla e oltretutto gli dessi anche assicurazione aumento di classe euro e persino una settimana gratis alle terme... hahaha!
                    comunque il camion non l'ho ancora finito.. lo devo consegnare domani sera. fine OT per la gioia di riccardo! un salutone a tutti!

                    Commenta


                    • #11
                      Venom... pensala come vuoi, ma dopo mesi a parlare del nulla se trasformi addirittura un camion e non ne parli alimenti ulteriori dubbi...

                      Apri un 3d, ovviamente se hai qualcosa di interessante da dire, riguardo il montaggio e le scelte fatte per esempio, se è hydromoving o no ecc ecc
                      I miei articoli su risparmio energetico, veicoli elettrici, batterie e altro
                      https://www.electroyou.it/richiurci/...-miei-articoli

                      Commenta


                      • #12
                        Mah, nel td precedente al mio intervento affermavi che il camion girava già dalle parti di Riccardo ora invece pare che sia ancora in lavorazione, non è che sei un po' ondivago nei tuoi interventi nel senso che vai dove tira il vento ?
                        Viva la tecnologia che semplifica la vita.
                        Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.

                        Commenta


                        • #13
                          certo che gira dalle parti di riccardo.. fino ad adesso girava però senza hoh, da domani gira con un sistema montato.. eh... no. non è hydromoving... si è illegale... si lo fa a suo rischio e pericolo...mica glielo ha ordinato il dottore di montarlo...hihihi!! buona serata a tutti!

                          Commenta


                          • #14
                            Bene, quindi da domani potremo finalmente avere dati documentati su un impianto reale .... Siamo tutti impazienti di avere i tuoi numeri.
                            Viva la tecnologia che semplifica la vita.
                            Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.

                            Commenta


                            • #15
                              dati documentati in che senso?
                              mica devo star dietro ad un camion con carta e penna,gps,odometro e magari anche con una stazione portatile per l'analisi degli scarichi..
                              comunque ieri dopo la prima giornata in strada alla sera mi ha chiamato il proprietario spaventato che su 650km aveva risparmiato 80 litri di gasolio rispetto alla stessa identica tratta di venerdì. il che mi sembra molto strano ma se ci applichiamo delle variabili come traffico, stile di guida ecc. potrebbero essere anche plausibili. ps consumo di acqua circa 1 litro e 250...

                              Commenta


                              • #16
                                No comment. Per caso il proprietario del camion e' tuo cugggino ?
                                Ultima modifica di serman; 09-03-2016, 21:26. Motivo: Errore
                                Viva la tecnologia che semplifica la vita.
                                Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.

                                Commenta


                                • #17
                                  Originariamente inviato da venom Visualizza il messaggio
                                  alla sera mi ha chiamato il proprietario spaventato che su 650km aveva risparmiato 80 litri di gasolio .
                                  Spaventato ?
                                  Perchè spaventato ?
                                  Dovrebbe essere contento , no ?

                                  Se lo dice lui auguri , a tuo cuggino .
                                  Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                                  Commenta

                                  Attendi un attimo...
                                  X