annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Motore anti-g

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Motore anti-g

    Salve. Ho disegnato un semplice motore che dovrebbe produrre una spinta unidirezionale orientabile (rotatoria se fissato ad un fulcro).
    C'è qualcuno interessato a collaborare per un prototipo? Mi servirebbe un cilindro,in metallo o plastica dura,con un pistone,un buco sul lato e un contenitore più grande che lo contiene. Dovrebbe resistere ad una pressione di alcuni bar (3-4 per adesso) ed essere ermetico (almeno nella corsa del pistone e il contenitore esterno),grande circa un pallone da calcio.

    Resto in attesa di qualcuno che possa fabbricarmi i pezzi e spedirmeli. Ho un budget moderato. I disegni posso spedirveli in privato.

    Gabriele

  • #2
    Gabriele...fatti un bel giro al Leory Merlin e aguzza l'ingegno, nei reparti ferramenta/idraulica/elettricità troverai tutto quello che ti serve

    Commenta


    • #3
      Poche idee ma chiare : un cilindro che deve essere grande come ....una sfera.
      Viva la tecnologia che semplifica la vita.
      Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.

      Commenta


      • #4
        Per resistere ad una pressione di 3-4 bar direi che deve essere abbastanza robusto ed in grado si essere a chiusura ermetica .
        Diciamo una bombola del gas propano o butano .
        Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

        Commenta


        • #5
          Io ho "capito" perfettamente, ma un disegnino con cui "perfezionare" e quagliare le idee, io lo apprezzerei, magari via MP ( messaggio privato ).
          Ringrazio anticipatamente...

          f.sco

          Commenta


          • #6
            Comunque anche un disegnino pubblico non farebbe male , a meno che è coperto da brevetto .
            Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

            Commenta


            • #7
              Mi piacerebbe prima costruirlo per vedere un suo eventuale funzionamento. Adesso inizio un lavoro da "allevatore"(do da mangiare alle bestie(ho visto un maialino taconele,che dopo una maialina se ne faceva un'altra,e questo mi ha dato un pò d'ispirazione)). E non avrò molto tempo libero per costruirlo (bon forse un po' di tempo lo trovo). Se dimensionato scorrettamente credo potrebbe tuonare,per questo non pubblico gli schemi(a livello di bomba atomica no,penso a qualcosa di peggiore). Capite quindi che se i miei calcoli sono corretti è sconveniente rendere pubblico il disegno. Magari potrei rendere pubblico un'altro "motore" che se ho ben compreso potrebbe generare energia dalla torsione e quindi "allungamento" e "accorciamento" di una serpentina a a spirale contenente un qualsiasi liquido "abbastanza" incomprimibile,come l'acqua o liquidi come oli in genere. Questo mi affascina parecchio perchè se ho ben "dimensionato il tutto" dovrebbe assorbire calore indirettamente dalla pressione di un gas. Comunque ritenendomi abbastanza di mente aperta penso che presto lo pubblicherò perchè ritengo il concetto di funzionamento possibile,magari con qualche aggiustamento da parte vostra. Il funzionamento dovrebbe essere plausibile,poichè per un tempo "definibile" questo apparecchio,cioè la serpentina viene sollecitata da un calo di pressione del contenitore che la sovrasta (in cui è contenuto un'altro contenitore). Di primo acchito mi viene da pensare che è fattibile...adesso vado a rivedermi il disegno che ho fatto. Tuttavia chi volesse costruirmi il motore che avevo in mente mi contatti in PVT
              File allegati
              Ultima modifica di GabrieleCito; 29-01-2018, 23:15. Motivo: una roba del genere

              Commenta


              • #8
                ho visto un maialino taconele.....
                ..."allungamento" e "accorciamento" di una serpentina a a spirale....
                Capisco... però gabriele mica tutti conoscono "verità nascoste" di certi "attributi" animali

                P.S.
                E' sul "anti-G" che ho qualche perplessità.... G sta per???
                Domotica: schemi e collegamenti
                e-book Domotica come fare per... guida rapida

                Commenta


                • #9
                  No dai ci stai prendendo in giro. Su ammettilo ti stai divertendo alle nostre spalle.

                  Commenta


                  • #10
                    Spero per lui altrimenti è' messo molto male !
                    Viva la tecnologia che semplifica la vita.
                    Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.

                    Commenta


                    • #11
                      Ero affascinato dal titolo ma dopo attenta lettura .......... ho capito che siamo in un mondo di inventori e geni incompresi , ma perchè invece di perdere tempo in un forum non è meglio che tali invenzioni , idee , prototipi , ecc..... vengano sottoposti al giudizio di scienziati riconosciuti dalla comunità scientifica?
                      Per GabrieleCito procurati il necessario..... cilindro , pistone , contenitore , ecc.. altrimenti non è un buon inizio

                      Commenta


                      • #12
                        Forse è meglio fare l'allevatore di maiali , quelli mangiano ed ingrassano , ma i polli quelli no ...
                        Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

                        Commenta


                        • #13
                          @GIBRUN
                          Ti assicuro che dietro tanti alias sono presenti non solo scienziati e ricercatori riconosciuti dalla comunità scientifica ma anche operatori altamente specializzati, ingegneri, chimici, insegnati ed informatori scientifici.
                          Se poi vogliamo entrare nel merito di questo thread, credo che basti la 5° elementare per capire che certe cose con le scienze hanno ben poco a che vedere appartenendo alla mera sfera della fantasia
                          Domotica: schemi e collegamenti
                          e-book Domotica come fare per... guida rapida

                          Commenta


                          • #14
                            Hai ragione , forse era meglio che qualcuno cambiasse il titolo in : chi mi compra cilindro , pistone , contenitore, ecc che devo inventare il motore anti-g?

                            Commenta


                            • #15
                              Io vi ho sottoposto le mie necessità,cercando di collaborare per "un che di insano". Dai miei calcoli (?) se dimensionata male la cosa potrebbe detonare...e che detonazione.E' sempre valida la mia richiesta... ci fosse qualcuno del FVG si potrebbe incontrarsi e dialogare un poco... comunque il prossimo mese penso che un centone riesco a metterlo via...dovesse sparire il friuli dalla faccia della terra sapete di chi è la colpa( vostra ). Anche se penso che con le tecnologie che ho la possibilità di usare e soprattutto i fondi,veder sparire una nazione sarebbe proibitivo...il pianeta magari...penso che qualcuno potrebbe capire che è abbastanza facile modificare il motore per quei fini. Alterare orbite di satelliti o addirittura di pianeti (stelle no?), meglio lasciare le cose come stanno...penso che leggendo tra le righe delle discussioni passate ci sia già abbastanza materia di sviluppo a mio modo di vedere. Lascio stare i porci e le porche,mi dedico alla roulette. Ciao,Gabriele
                              File allegati

                              Commenta


                              • #16
                                "motore anti g" quindi un "marchingegno" che renda neutri rispetto la gravità terrestre e credo sia valido per ogni pianeta di ogni galassia, sarebbe davvero una rivoluzione tecnologica oltre che filosofica, comunque, non mi intendo molto di gravità ma la cosa intriga parecchio Ti avevo chiesto di contattarmi via messaggio privato se non vuoi "svendere" la tua intuizione pubblicandola in chiaro nel forum, ma e credo avrai i tuoi motivi, non ha ritenuto di poterlo o doverlo fare quindi... non puoi rivoluzionare la tecnica attuale se non accetti il rischio che qualcuno ti freghi, semmai, tutelati con qualche dichiarazione autenticata e stabilisci un sodalizio anche se solo per studio e comunque, chi ti fornirà il suo appoggio, un "contentino" te lo chiederà e/o glielo devi riconoscere... oppure, come qualcuno ti ha suggerito tra le righe, affronta un serio percorso di studi e potrai raccogliere i frutti da solo. Buona riflessione

                                f.sco

                                Commenta


                                • #17
                                  Non ho ricevuto messaggi privati...saresti in grado di modellare dei pezzi per un prototipo? Era questo che ti offrivi di fare? Più che paura di farmelo "fregare",ho paura che possa sfuggire al controllo e mettersi a correre sempre di più per l'universo,con accelerazione costante(credo tuttavia che l'accelerazione tenda a zero con l'avvicinarsi a c)...e in ogni caso andrà a sbattere contro qualcosa prima o poi...partendo ora tra qualche centinaia di milioni di anni potrebbe iniziare ad alterare le orbite dei corpi a cui si avvicina...anche se molto piccolo come ben sai,avvicinandosi a c potrebbe aumentare la massa ad un massimo tendendo all'infinito,se non va a sbattere saremmo risucchiati sul suo percorso e allora sarebbero problemi... non penso sia il caso dato che i sali contenuti nel liquido inizierebbero a formare un gradiente di salinità e quindi inizierebbe a rallentare,per poi riaccelerare,e rallentare ecc.. tenderebbe ad una velocità limite che penso si potrebbe calcolare....anzi no,con un'accelerazione molto bassa tenderebbe a c.

                                  P.S: A meno che un corpo avvicinandosi a c e superata la soglia di c si trasformi in un onda e perda completamente la sua massa. Un pò come accade avvicinandosi e superando il muro del suono

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Non ho piu dubbi : il buon Gabriele ci sta prendendo tutti per il c..lo e ci si diverte anche .
                                    Viva la tecnologia che semplifica la vita.
                                    Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Inizio a pensarlo anch'io... e si che parlando di maiali speravo che il tutto si risolvesse in costine e salsicce
                                      Domotica: schemi e collegamenti
                                      e-book Domotica come fare per... guida rapida

                                      Commenta


                                      • #20
                                        ma non sarebbe meglio darsi a qualcosa di più produttivo? Magari cercarsi l'anima gemella su sesto dei preferiti?

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Cos'è questo sesto dei preferiti?

                                          Commenta


                                          • #22
                                            I preferiti della barra del tuo browser.... quelli che appaiono nell'immagine che hai postato (alla faccia della privacy... e meno male non c'era altro )
                                            Domotica: schemi e collegamenti
                                            e-book Domotica come fare per... guida rapida

                                            Commenta


                                            • #23
                                              ... e quindi il sesto nella barra dei preferiti è lovehac****

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Devo ammetterlo,ho avuto una svista. A riguardo del motore e a riguardo delle donnine..penso sia saggio chiudere qui

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  muoio....ahahahahahah

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    questo qualcosina, almeno apparentemente contro la gravità, ha fatto
                                                    Eric Laithwaite - Maggio 1983 - YouTube

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Ha soltanto spostato l'attenzione ma, il peso del giroscopio "esploso" rimane tale e quale... senza tener conto dell'energia che ha dovuto fornire per far si che l'effetto si manifestasse.

                                                      f.sco

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Originariamente inviato da Darwin Visualizza il messaggio
                                                        ma non sarebbe meglio darsi a qualcosa di più produttivo? Magari cercarsi l'anima gemella su sesto dei preferiti?
                                                        cioè fintanto che dura la precessione, nel caso in posizione quasi orizzontale, la forza applicata dal omino
                                                        per equilibrare il momento dovuto al peso del volano in rotazione, è minima,
                                                        ma subite il volano perde giri e cade, non riuscendosi più ad equilibrare i momenti ?!


                                                        comunque per un qualche istante, per tal motivo, il volano per merito dell' energia posseduta, che durante la precessione
                                                        vero che va perdendo, è come se levitasse in aria ?!




                                                        Se no che altro principio vorresti usare? L' urto perfettamente elastico tra due palline, una ad esempio di un grammo
                                                        che ne sostiene sulla verticale una da un chilogrammo,
                                                        basta far tornare i conti dei rimbalzi e ci riesce,
                                                        anche con pochissima energia, solo quella per avviare il moto.
                                                        Io in fisica classica sapevo di queste cose qua


                                                        senza ne di eliche ne di cose elettriche o anche più strane

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          ..oppure la cosa funziona solo perché l' omino nel filmato da un impulso al movimento di precessione?
                                                          E quindi è quello il trucco ..io non ci capisco nemmeno l' inglese

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Anche il movimento di precessione, necessita di un punto di appoggio. Prova a far girare una trottola sul piatto di una bilancia e vedrai che il suo peso rimane sempre quello, l'omino "truffaldino", avrebbe potuto eseguire l'esperimento ponendosi su una bilancia ad "orologio" e non facendoci vedere il peso del sistema giroscopio, già questo, basta ed avanza per farci capire che ha falsato i termini di paragone e/o riscontro.

                                                            f.sco

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR