annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Funzionano bene solo le austriache???

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Per quanto riguarda le auto continuo a non essere d accordo. Una buona utilitaria ti porta comunque da a a b dovendo solo mettere benzina. Una macchina di lusso ti da solo confort in più e prestigio ma anche sicurezza si presume.
    Una ***** di caldaia marina non ti porta da a a b senza rotture continue di maroni, pulizie continue, candeletta che saltano ogni 3 per 2, mancate accensioni. Etcc
    Ma qua non si parla di caldaie concepite 30 anni fa ma di moderne caldaie italiane come la mia attuale.
    E la domanda è sempre la stessa: funzionano bene solo le austriache o anche una moderna caldaia italiana ti scalda tutto l inverno dovendo mettere solo la benzina(pellet)?
    Per quanto mi riguarda dopo 45 giorni la risposta è funzionano perfettamente anche le italiane. È troppo presto per un bilancio definitivo ma per quello ci vorranno anni....

    Commenta


    • Originariamente inviato da bravo666 Visualizza il messaggio
      Però non capisco...nel Lazio si trova a 3,40... Non é piu distante rispetto dove sei tu? Non so, mi pare assurdo che da noi ci siano prezzi simiki al veneto...
      Poi certo, se cerco prodotto nazionale dai produttori locali non prendi nulla sotto i 4,20 in prestagionale eh
      3.40 pellet tedesco o austriaco di puro abete decortecciato?
      Comunque sempre da commerciante ti dico che in Lazio come in Campania l Iva va e viene. E la fattura non vuol dire nulla....

      Commenta


      • Originariamente inviato da bel mi metano.. Visualizza il messaggio
        Di conseguenza è impossibile trovare da noi un ottimo pellet sotto i 4.50 in prestagionale ed i 5/5,50 in inverno
        permettimi.... io ho pagato 20 gg fa A1 a 3.60 ivato al sacco 15 kg
        un tir sono 1.610 sacchi, se il trasporto costa 500 euro in +, sono 31 centesimi al sacco.
        360 + 31 = 391
        ben lontano dai 4.50..... evidentemente i rivenditori della toscana ci marciano.....

        alias Dott Nord Est

        la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
        qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

        Commenta


        • Originariamente inviato da bel mi metano.. Visualizza il messaggio
          È troppo presto per un bilancio definitivo ma per quello ci vorranno anni....
          appunto.....

          e se per andare da a a b tu usi la dacia, dovrei usarla pure io o posso prendere la golf perchè è più "massiccia" e ho un'assegno circolare in mano?
          saranno scelte, no? capisco non voler vedere oltre il naso, ma da che mondo è mondo, in qualsiasi settore e prodotto, una fascia alta sarà sempre migliore di una fascia bassa.
          o sono le caldaie a rivoluzionare questo concetto base ?

          alias Dott Nord Est

          la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
          qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

          Commenta


          • Non sto parlando di generici a1 ma top di gamma. Generici a1 si trovano intorno ai 4 eur.
            Ma negli A1 ci sono le panda e le mercedes
            E comunque sicuramente in Toscana un po ci marciano

            Commenta


            • Originariamente inviato da bel mi metano.. Visualizza il messaggio
              Non sto parlando di generici a1 ma top di gamma. Generici a1 si trovano intorno ai 4 eur.
              Ma negli A1 ci sono le panda e le mercedes
              e chi ti vieta di usare quello da 4 euro?
              nessuno, come nessuno vieta di usare quello da 5.50
              però.... con questo discorso casca la tua coerenza........ ehehehehehe
              prendi la fascia bassa di impianto (scusa se insisto, ma fatto pure ORRENDAMENTE e sbagliato), e poi vanifichi il risparmio usando pellet che costa 1 euro in più al sacco....
              hummmm, che strano ragionamento....
              io invece preferisco una caldaia di fascia alta, che permette benissimo di usare quello da 3.60, in cui la candeletta dura una vita, come pure il corpo caldaia, che mi permetta di non pulirla una volta al mese, e così via.....
              come vedi, scelte dettate nel 99% dei casi dalla possibilità di spesa.... che per ogni persona può essere diversa.
              ma il bello è che voi continuate a dire che conviene sempre spendere poco, mentre io dico che conviene quello che uno desidera, che sia tanto o poco, chi sono gli altri per giudicarlo?

              a proposito, bel mi metano, tu che auto guidi ?
              alias Dott Nord Est

              la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
              qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

              Commenta


              • Ho una bella macchina...
                La mia caldaia non va pulita una volta al mese....
                Uso pellet di qualità perché con la caldaia precedente avevo avuto risultati diversi.
                Con questa sinceramente non ho provato perché ho sempre 70 sacchi di quello che avevo acquistato.
                Magari prox anno provo uno scarso

                Commenta


                • Originariamente inviato da bel mi metano.. Visualizza il messaggio
                  Ho una bella macchina...
                  ma... che auto? o è un segreto?

                  La mia caldaia non va pulita una volta al mese....
                  bene, ogni quanto svuoti il cassetto

                  Uso pellet di qualità perché con la caldaia precedente avevo avuto risultati diversi.
                  ah, quindi non sei sicuro che la tua caldaia possa bruciare bene anche pellet da A1 da 3.60 .... capito

                  Con questa sinceramente non ho provato perché ho sempre 70 sacchi di quello che avevo acquistato.
                  Magari prox anno provo uno scarso
                  una caldaia vedi se è valida o meno dopo 700 sacchi.... non dopo 70 sacchi.....
                  se poi caldaia e pellet sono dei bassifondi, lo vedi anche dopo 10 sacchi....
                  alias Dott Nord Est

                  la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
                  qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

                  Commenta


                  • Volvo xc60 prima di questa una bmw 520. Entrambe però versione business il minimo e l essenziale. Niente cavolate inutili e costosissime. Tipo display full LCD etccc

                    Considerando che il cassetto cenere non è pieno neanche per metà, direi che va svuotato un paio di volte a stagione. Ah dimenticavo, ha pure le ruote il cassetto

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da bel mi metano.. Visualizza il messaggio
                      Volvo xc60 prima di questa una bmw 520. Entrambe però versione business il minimo e l essenziale. Niente cavolate inutili e costosissime. Tipo display full LCD etccc
                      benissimo
                      e come mai non ti sei preso una panda? ha pur sempre 4 ruote.... e come dici tu nel post precedente, ti porta benissimo da A a B senza problemi....

                      Considerando che il cassetto cenere non è pieno neanche per metà, direi che va svuotato un paio di volte a stagione. Ah dimenticavo, ha pure le ruote il cassetto
                      eh... cosa si farebbe senza le ruote....
                      alias Dott Nord Est

                      la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
                      qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da bel mi metano.. Visualizza il messaggio
                        Volvo xc60 prima di questa una bmw 520. ...

                        Considerando che il cassetto cenere non è pieno neanche per metà, direi che va svuotato un paio di volte a stagione. ....:
                        Fra 5 anni saranno comunque tutte e due da buttare, per obsolescenza programmata!

                        Inutile investire ancora in cose che si sa hanno i giorni contati.

                        L' unico discorso che condivido dopo tutti questi post ..... è la comodità di utilizzo..... che oramai è standard su tutte le caldaie a biomassa! anche quelle nostrane.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da scresan Visualizza il messaggio

                          Fra 5 anni saranno comunque tutte e due da buttare, per obsolescenza programmata!

                          Inutile investire ancora in cose che si sa hanno i giorni contati.
                          ah....capito.....

                          quindi, auto di fascia alta, PDC, TV, climatizzatori, cellulari, tostapani, lavatrici, ecc ecc.... inutile comprarli.....
                          tanto, tra 5 anni solari, al 23 Dicembre, smetteranno di funzionare....
                          Tutti scemi quelli che comprano quelle cose, meglio prendere biciclette e tricicli, ventagli per farsi aria, secchi dove buttare la legna da ardere, ecc ecc

                          Hai ragione Sergio, è tutto un "gomblotttto" mondiale, tutta colpa di "billlliii gattttessssssss", delle "big pharma", delle grandi famiglie mondiali, del "nuovo ordine mondiale".... tanto, la terra è piatta.....

                          Sergio, hai ragione, ridiamoci su, che forse è meglio...........

                          alias Dott Nord Est

                          la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
                          qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

                          Commenta


                          • Sinceramente ha ragione Scresan..................................
                            Quante cose abbiamo dentro casa piu vecchie di 5 anni..........................
                            Se poi si dice che ho cambiato l'auto 20 volte, la media fa circa 2 anni, come i telefoni e i pc
                            E con le regole attuali e prossime a venire siamo sicuri che anche le caldaie di oggi si potranno usare nel 2027
                            E Chi e pronto a scommetterci un Euro?
                            Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                            Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                            Utente EA dal 2009

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio
                              Quante cose abbiamo dentro casa piu vecchie di 5 anni..........................
                              da te non so, ma da me dovrei avere varie pagine per farti l'elenco.......
                              pensa, ho uno stereo Akai che ha la bellezza di 42 anni, il mio PC (da cui scrivo) ha 12 anni, ho una radio del 67, ho... ho... ho..... ecc ecc

                              Se poi si dice che ho cambiato l'auto 20 volte, la media fa circa 2 anni, come i telefoni e i pc
                              non perchè non funzionanti, ma perchè a 100.000 cambio
                              fino a 3/4 anni fa, la media era di un'auto ogni 12/14 mesi (e chi la comprava, era nuova)

                              E con le regole attuali e prossime a venire siamo sicuri che anche le caldaie di oggi si potranno usare nel 2027
                              si, lo dice la legge se si installano prodotti a norma

                              E Chi e pronto a scommetterci un Euro?
                              più di un euro.....

                              alias Dott Nord Est

                              la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
                              qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

                              Commenta


                              • Giseppi ogni quanto cambi caldaia tu? Ogni 5 anni di media? La prossima arriva nel 2022?



                                Io ne ho una, top di gamma, da 14 anni, funziona come un orologio, come il primo giorno che l' ho installata. Del resto è in inox per hT. Scheda elettronica costruita in svezia (abb??) riduttore e coclea industriali

                                ma mi vergogno a dire che ancora la uso!!

                                Inquina come un diesel, anche se a norma di legge.

                                Era obsoleta già dopo 5 anni, come la tua ed anche quella che hai installato dopo.

                                Predichi bene, come al solito, e razzoli male !!!

                                Commenta


                                • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio
                                  ...
                                  E Chi e pronto a scommetterci un Euro?
                                  Moreno.... sicuro che fra 5 anni ancora si useranno gli euro?

                                  Facciamo 1 milionesimo di bitcoin!

                                  Commenta


                                  • Originariamente inviato da scresan Visualizza il messaggio
                                    Giseppi ogni quanto cambi caldaia tu? Ogni 5 anni di media? La prossima arriva nel 2022?
                                    perchè allargo la centrale termica e ci sta quello che voglio io
                                    la prima a biomassa è stata usata per 8 anni, poi mi sono stancato e ho messo quello che ci stava fisicamente e che ho ora
                                    quindi ?

                                    ma mi vergogno a dire che ancora la uso!!
                                    io invece ho clienti che hanno caldaie di fascia alta e se ne vantano anche dopo moltissimi anni.....
                                    chissà mai perchè.....

                                    Inquina come un diesel, anche se a norma di legge.
                                    ah, capito......
                                    però dai.... un pò di rispetto per il monumento nazionale in ricordo dei morti della guerra che hai vicino, dovresti averlo...... (quando tira vento, sporchi i marmi come l'Etna ora.... )

                                    Era obsoleta già dopo 5 anni, come la tua ed anche quella che hai installato dopo.
                                    la mia attuale è obsoleta? perchè?


                                    Predichi bene, come al solito, e razzoli male !!!
                                    mi sembra di averlo spiegato mille volte
                                    ho messo una Tatano quando neppure sapevo cos'era la biomassa in sostituzione del gasolio (io facevo tutt'altro lavoro)
                                    ho messo una RED con il conto termico perchè nella centrale non ci stava altro (quando lavoravo nel settore)
                                    ora che modifico centrale e aumento lo spazio, cambio caldaia e monto Windhgaer + altro puffer da 500 lt, per un totale di 1.000 lt
                                    io, a differenza tua (e sappiamo entrambi a cosa mi riferisco.....), non ho problemi a dire le cose come stanno......
                                    ma poi, devo giustificare a te quello che faccio a casa mia? hummmm
                                    capisco che difficilmente riesci a trovare altre argomentazioni per controbattere, e ti sei ridotto a "manipolare" quello che faccio a casa mia, quando è tutto alla luce del sole (ho pure postato svariate volte le foto qui).... eheheheheheh
                                    Sergio Sergio..... per le idee complottiste, per la cultura della "decrescita felice", per i terrappiattisti e via discorrendo, ci sono le sezioni apposite.. Dovresti ben saperlo tu, che sei pure SUPERMOD


                                    ah, dimenticavo....

                                    difficile capire i tuoi ragionamenti
                                    una volta dici che la biomassa è sorpassata, una volta dici che usi la biomassa (e non pellet, ma scarti che ti scaricano nel cortile), una volta dici che il futuro è la PDC per non inquinare, una volta dici che inquini come un vecchio diesel, una volta dici che non bisogna fidarsi dei nuovi prodotti per il discorso della obsolescenza, una volta dici e consigli la domotica in tutto (questo è capibile, visto una branca del tuo lavoro), ecc ecc
                                    in pratica dici un sacco di cose, e nello stesso momento il contrario di tutte quelle cose che dici..... (che ci sia un secondo fine che noi poveri umani non comprendiamo? )
                                    alias Dott Nord Est

                                    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
                                    qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

                                    Commenta


                                    • Originariamente inviato da scresan Visualizza il messaggio

                                      Facciamo 1 milionesimo di bitcoin!
                                      Sai, tutti sono Immortali, fino a prova contraria, il problema sta nella "prova"
                                      Io dico che tra cinque anni sara assai diverso..................................non chiedermi come altrimenti scoppia il finimondo
                                      Ti dico solo, "NON SMONTARE IL CAMINO", SE NE HAI UNO
                                      Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                                      Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                                      Utente EA dal 2009

                                      Commenta


                                      • Originariamente inviato da GiuseppeRG Visualizza il messaggio


                                        prendi la fascia bassa di impianto (scusa se insisto, ma fatto pure ORRENDAMENTE e sbagliato)
                                        vabè dai...abbiamo capito. praticamente solo quello che vendi te è considerabile di fascia media o alta. i marchi che non tratti, ovviamente...sono tutti di fascia bassa. la mia laminox è fascia bassa (come ovviamente tutte le laminox...) la caldaia di bel mi metano pure. (ma ripeto, dovrebbe rivedere i collegamenti e i materiali a MIO parere)

                                        Originariamente inviato da GiuseppeRG Visualizza il messaggio
                                        io invece preferisco una caldaia di fascia alta, che permette benissimo di usare quello da 3.60, in cui la candeletta dura una vita, come pure il corpo caldaia, che mi permetta di non pulirla una volta al mese, e così via.....
                                        come vedi, scelte dettate nel 99% dei casi dalla possibilità di spesa.... che per ogni persona può essere diversa.
                                        ma il bello è che voi continuate a dire che conviene sempre spendere poco, mentre io dico che conviene quello che uno desidera, che sia tanto o poco, chi sono gli altri per giudicarlo?
                                        TU continui a dire che noi sosteniamo quello. TU. ricordatelo. scrivitelo, salva un messaggio audio, vedi te...qualcosa che ti ricordi. IO continuo a sostenere che il generatore (certificato 5 stelle e con rendimenti dichiarati) influisce in maniera marginale sul buon rendimento dell' impianto.
                                        poi, fammi capire....qui ti fa comodo dire che un generatore di fascia alta ti permette di risparmiare usando pellet "da battaglia" da 3,60 euro.

                                        io allora dico due cose:

                                        la prima è che metto una policombustibile da 3500 euro di sano e vecchio ferro con controlli elettromeccanici e vado avanti a combustibili alternativi spendendo la metà. mantenendo quasi tutti i confort del pellet.

                                        la seconda è che un utente in un post recente lamentava che con una caldaia a legna di facia alta non riusciva a bruciare la legna che autoproduceva perchè si bloccavano i tubolari. allora subito a fargli le pulci sul tipo di legna che usava... mentre con la caldaia precendente andava come un treno....che fa? deve mandare a ramengo la legna che ha e comprarla?

                                        poi...si bello la garanzia a vita dell' accensione. ora, ci rendi anche partecipi del modello di caldaia in questione?



                                        Commenta


                                        • Originariamente inviato da athxp Visualizza il messaggio

                                          vabè dai...abbiamo capito. praticamente solo quello che vendi te è considerabile di fascia media o alta
                                          .
                                          trova un post dove affermo questo
                                          tratto sia prodotti di fascia media che alta, quindi.....



                                          IO continuo a sostenere che il generatore (certificato 5 stelle e con rendimenti dichiarati) influisce in maniera marginale sul buon rendimento dell' impianto.
                                          appunto, una TUA opinione, diversa dalla mia

                                          poi, fammi capire....qui ti fa comodo dire che un generatore di fascia alta ti permette di risparmiare usando pellet "da battaglia" da 3,60 euro.
                                          dove l'ho scritto? leggi bene il post......
                                          pellet A1, non da battaglia


                                          la prima è che metto una policombustibile da 3500 euro di sano e vecchio ferro con controlli elettromeccanici e vado avanti a combustibili alternativi spendendo la metà. mantenendo quasi tutti i confort del pellet.
                                          nessuno te lo vieta, se non è fuori norma

                                          la seconda è che un utente in un post recente lamentava che con una caldaia a legna di facia alta non riusciva a bruciare la legna che autoproduceva perchè si bloccavano i tubolari. allora subito a fargli le pulci sul tipo di legna che usava... mentre con la caldaia precendente andava come un treno....che fa? deve mandare a ramengo la legna che ha e comprarla?
                                          avrà sbagliato legna, utilizzo, caldaia, boh....

                                          poi...si bello la garanzia a vita dell' accensione. ora, ci rendi anche partecipi del modello di caldaia in questione?
                                          c'è c'è.... cerca che c'è....
                                          lo sai che non faccio pubblicità di quel che vendo, viola il regolamento




                                          alias Dott Nord Est

                                          la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
                                          qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

                                          Commenta


                                          • Originariamente inviato da bel mi metano.. Visualizza il messaggio

                                            3.40 pellet tedesco o austriaco di puro abete decortecciato?
                                            Comunque sempre da commerciante ti dico che in Lazio come in Campania l Iva va e viene. E la fattura non vuol dire nulla....
                                            Pellet A1 di conifera non decorticato 3,40 al sacco consegnato, Pellet A1 di abete decorticato 4 al sacco consegnato.
                                            Provenienza lituania e slovacchia, i certificati din plus e iso ci sono, poi se fregano pure su quelli non so...
                                            I prodotti sono validi, al contrario di altri sempre a1 provati, non cristallizzano e polverizzano bene, indice che comunque di leganti chimici non vi é traccia cosi come anche quello non decorticato di conifera non é evidentemente derivato da ramaglia raccolta a terra.
                                            La differenza tra i due é quasi esclusivamente la quantitá di cenere prodotta, anche se noto usando quello di abete un leggerissimo minor consumo, segno che sprigiona più calore evidentemente.
                                            Poi di marchi ce ne sono una miriade, molti cje arrivano dalle stesse ditte solo che la gente non lo sa, si trova comunque ottimo pellet polacco e lituano a prezzi ragionevoli, se vai sul tedesco o sull'austriaco puro (ma quanti alberi c'hanno questi da rifornire tutta europa? Mah) ovviamente costa di più
                                            Caldaia Carinci Prestige 350,Termocamino Carinci Evolution 190 + scambiatore 40 piastre - Superboiler Carinci 1000l - pannelli solari circolazione forzata, Gestione impianto e climatica con Centralina Total Control Carinci - zona climatica "E" - gradi giorno 2188 - Casa 330 MQ temperatura interna 21° 18/24

                                            Commenta


                                            • Originariamente inviato da GiuseppeRG Visualizza il messaggio
                                              .
                                              trova un post dove affermo questo
                                              tratto sia prodotti di fascia media che alta, quindi.....

                                              è pieno di post dove affermi che la caldaia di bel mi metano e la mia sono di fascia bassa...saranno forse due marchi che non tratti? chi lo sa....


                                              appunto, una TUA opinione, diversa dalla mia

                                              io però posso sostenerla con dati alla mano. il rendimento è dichiarato. se io montassi una caldaia da 15000 euro quanto pellet risparmierei? quanto confort in casa avrei in più?

                                              dove l'ho scritto? leggi bene il post......
                                              pellet A1, non da battaglia

                                              si...ma c'è pellet a1 da 5 euro e da 3,60€.


                                              nessuno te lo vieta, se non è fuori norma

                                              ma anzi, bisorrebbe sempre tenerlo a mente. perchè se a norma mi permette un risparmio VERO di quasi la metà. tutti gli anni.

                                              avrà sbagliato legna, utilizzo, caldaia, boh....

                                              ma come? sulle mie accensioni, senza sapere nessun dato hai tratto la conclusione...e qui, che l' utente ha postato tutto...no?

                                              c'è c'è.... cerca che c'è....
                                              lo sai che non faccio pubblicità di quel che vendo, viola il regolamento
                                              ma ci mancherebbe che non ci fosse.

                                              ma, visto che ti piacciono tanto i paragoni con le auto, te ne propongo uno: una mercedes da 50-60 mila euro, ha di serie due o tre anni di garanzia. una kia che ne costa la metà o anche meno...ne ha ben 7.

                                              Commenta


                                              • Originariamente inviato da bravo666 Visualizza il messaggio

                                                Pellet A1 di conifera non decorticato 3,40 al sacco consegnato, Pellet A1 di abete decorticato 4 al sacco consegnato.
                                                Provenienza lituania e slovacchia, i certificati din plus e iso ci sono, poi se fregano pure su quelli non so...
                                                I prodotti sono validi, al contrario di altri sempre a1 provati, non cristallizzano e polverizzano bene, indice che comunque di leganti chimici non vi é traccia cosi come anche quello non decorticato di conifera non é evidentemente derivato da ramaglia raccolta a terra.
                                                La differenza tra i due é quasi esclusivamente la quantitá di cenere prodotta, anche se noto usando quello di abete un leggerissimo minor consumo, segno che sprigiona più calore evidentemente.
                                                Poi di marchi ce ne sono una miriade, molti cje arrivano dalle stesse ditte solo che la gente non lo sa, si trova comunque ottimo pellet polacco e lituano a prezzi ragionevoli, se vai sul tedesco o sull'austriaco puro (ma quanti alberi c'hanno questi da rifornire tutta europa? Mah) ovviamente costa di più
                                                Prezzi top. Da noi in 2 anni prezzi così non ne ho trovati.
                                                E ti assicuro che sono bravo a cercare.

                                                Commenta


                                                • è pieno di post dove affermi che la caldaia di bel mi metano e la mia sono di fascia bassa...saranno forse due marchi che non tratti? chi lo sa....
                                                  non essendo rappresentante di nessuno, compro e vendo quel che voglio
                                                  quindi nulla mi vieterebbe di commercializzare anche le vostre, ma non lo faccio per scelta

                                                  io però posso sostenerla con dati alla mano. il rendimento è dichiarato. se io montassi una caldaia da 15000 euro quanto pellet risparmierei? quanto confort in casa avrei in più?
                                                  ti riporto sempre il ragionamento dell'auto: io metto sempre la pelle interna, non per risparmiare combustibile, ma perchè mi piace il confort che da

                                                  si...ma c'è pellet a1 da 5 euro e da 3,60€.
                                                  anche lo stesso pellet che cambia prezzo in base al rivenditore.....

                                                  ma anzi, bisorrebbe sempre tenerlo a mente. perchè se a norma mi permette un risparmio VERO di quasi la metà. tutti gli anni.
                                                  ripeto, nessuno te lo vieta

                                                  ma come? sulle mie accensioni, senza sapere nessun dato hai tratto la conclusione...e qui, che l' utente ha postato tutto...no?
                                                  di certo una cosa: la colpa non è del generatore

                                                  ma, visto che ti piacciono tanto i paragoni con le auto, te ne propongo uno: una mercedes da 50-60 mila euro, ha di serie due o tre anni di garanzia. una kia che ne costa la metà o anche meno...ne ha ben 7.
                                                  e chi ti vieta di prendere la kia ? nessuno
                                                  ma io viaggio meglio in mercedes.....
                                                  dove sta il problema? per me non c'è...
                                                  secondo il tuo ragionamento, allora le mercedes non si dovrebbero vendere, invece.......
                                                  alias Dott Nord Est

                                                  la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
                                                  qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

                                                  Commenta


                                                  • Originariamente inviato da bel mi metano.. Visualizza il messaggio

                                                    Prezzi top. Da noi in 2 anni prezzi così non ne ho trovati.
                                                    ecco parte della fattura di quest'anno (un mese fa circa)

                                                    ScreenShot001.jpg

                                                    alias Dott Nord Est

                                                    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
                                                    qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

                                                    Commenta


                                                    • Quindi? Quel rivenditore è famoso ma è in Veneto....

                                                      Commenta


                                                      • Originariamente inviato da bel mi metano.. Visualizza il messaggio
                                                        Quindi? Quel rivenditore è famoso ma è in Veneto....
                                                        quindi i prezzi si possono fare e trovare.....


                                                        alias Dott Nord Est

                                                        la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
                                                        qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

                                                        Commenta


                                                        • Sei incredibile! Parlare con te è proprio come parlare con mulo. (O VOLEVO DIRE MURO?)

                                                          Commenta


                                                          • Originariamente inviato da bel mi metano.. Visualizza il messaggio
                                                            Sei incredibile! Parlare con te è proprio come parlare con mulo. (O VOLEVO DIRE MURO?)
                                                            non è colpa mia se nella tua zona i rivenditori ricaricano di più......
                                                            l'ho scritto in firma, che la biomassa non è per tutti, ma per alcuni si......

                                                            alias Dott Nord Est

                                                            la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
                                                            qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

                                                            Commenta


                                                            • ..... fascia alta, media e bassa, non bastano.

                                                              Serve il "giusto impianto", il puffer brevettato, la piastra elettronica, il pellet a buon prezzo e la casa esigente, il bravo idraulico!!!!

                                                              .... a si dimenticavo il moderatore complottista che abita vicino al monumento dei caduti.

                                                              Questa è la realtà delle biomasse nel 2021?

                                                              Andiamo bene!

                                                              Commenta

                                                              Sto operando...
                                                              X
                                                              TOP100-SOLAR