annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Prezzo pellet impazzito?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Mr_Hyde Visualizza il messaggio
    chiederò ad Eroika la cancellazione del mio account , non credo di rientrare perchè a sto giro mi sono davvero rotto le palle.
    Forse mi sono persa qualche pezzo ma mi dispiacerebbe non leggere più i tuoi post perché penso che i tuoi contributi arricchiscano chi li legge…
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

    Commenta


    • Originariamente inviato da Mr_Hyde Visualizza il messaggio
      io intanto vi saluto , chiederò ad Eroika la cancellazione del mio account , non credo di rientrare perchè a sto giro mi sono davvero rotto le palle.

      saluto tutti ( compreso l'asilo Mariuccia), per chi volesse contattarmi , renatomeloni ha il mio numero .

      ciao cari e buona continuazione

      cordialmente

      Francy
      per quel che puo' valere, mi spiace tu abbia deciso cosi'.
      [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

      Commenta


      • Ciao Mr_Hyde e grazie.Di tutto.
        ..

        Commenta


        • Però se un giorno decidessi di tornare qui a dispensare la tua Conoscenza sarà per me sempre un piacere cercare di imparare..
          ..

          Commenta


          • Cosa sta succedendo?
            Dovrei fare un riassortimento di fine stagione e sto trovando dei prezzi enormemente aumentati. Da 4,27 a 5,80!!!!!!!
            Qualcuno conosce qualche fornitore "economico" tra Bologna e Imola?
            stia tranquillo questo è solo l inizio..oggi 29 luglio si parla di 8 euro al sacco...ma per quest anno dalle mie parti si trova a 6-99 non meno---al prezzo di 8 euro al sacco domandato a un fornitore non sapevo se ridere o piangere..non per la sorpresa per carita....ma perche per molti sara impossibile bruciare 8 euro al giorno......chi ha convertito tutto il riscaldamento a pellet paghera quasi come a gas metano....il risparmio che in questi anni vi era sara completamente azzerato e questo sara la fine delle vendite delle stufe a pellet se i prossimi anni che ci aspettano il costo non calera...io ho il riscaldamento al 50% a pellet 50% a legna..quest anno comprero solo 50 sacchi di pellet e se non bastera usero i maglioni per scardarmi..per la cronaca anche la legna aumentera di logica, da 13 euro al quintale a 20..quindi anche li non ci si salva...dopotutto conosco persone che in tutti questi anni non avendo i soldi per il gas metano scaldavano la casa solo 1 ora al mattino...giusto per scaldare i muri.
            Ultima modifica di siriochicco; 29-07-2022, 16:52.

            Commenta


            • essere convinti che con un ora al mattino si riscaldano i muri la dice lunga...
              Winter is coming
              https://monitoringpublic.solaredge.c...006#/dashboard

              Commenta


              • Vuol dire stare al freddo
                Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                Utente EA dal 2009

                Commenta


                • Originariamente inviato da subitomauro Visualizza il messaggio
                  essere convinti che con un ora al mattino si riscaldano i muri la dice lunga...
                  basta uscire di casa e passare la giornata nei ipermercati,non mi chiedere poi di notte come faranno perche non ti so rispondere.

                  Commenta


                  • Questo sarà un inverno duro… per chi può permettersi l’installazione, valutate se può aiutarvi una pdc aria-aria.
                    Per chi non può, rimangono i consigli dei nostri nonni.
                    Quando frequento posti difficili da riscaldare mi porto delle borsine dell’acqua calda elettriche che con 5 minuti di corrente a 500W tengono caldo per parecchie ore (sotto le coperte scaldano fino al mattino).
                    Le metti nel letto, così lo trovi caldo e poi te l’abbracci durante la notte.
                    Poca spesa (le trovi nei casalinghi o nei negozi cinesi), tanta resa.
                    Un bel copertone caldo ti manterrà il calore.
                    Insomma se non riesco a scaldare casa, almeno scaldo me stessa…
                    Mia madre e mia nonna mi raccontavano che da bambine si portavano una patata lessa per pranzo. Durante la mattina era bollente e la tenevano in tasca o in mano per scaldarsi. Una volta tiepida, la mangiavano.

                    Abbiamo un po’ perso l’abitudine ma le zuppe calde e i brodi riscaldano che è una meraviglia: pasta e ceci, pasta e fagioli, pasta e patate, minestrone, tortellini in brodo, ribollita, pancotto, minestra della sciorna ecc…
                    I nostri nonni avrebbero saputo come uscirne: pensiamo a cosa avrebbero fatto loro per trovare la strada.
                    Nei miei ricordi di bambina c’è il cappello da notte (di lana) di mio nonno.
                    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                    Commenta


                    • Io ho dormito anche con 6 coperte piegate in due e d
                      oppio pigiama addosso, senza riscaldamento e vetri rotti, certo avevamo 19 anni ma fuori erano -18 gradi
                      Ultima modifica di rrrmori53; 31-07-2022, 06:07.
                      Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                      Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                      Utente EA dal 2009

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da rrrmori53 Visualizza il messaggio
                        Io ho dormito anche con 6 coperte piegate in due e d
                        oppio pigiama addosso, senza riscaldamento e vetri rotti, certo avevamo 19 anni ma fuori erano -18 gradi
                        il problema di notte non è tanto scaldarsi....be quello sei sotto le coperte, ma dormire in una stanza con 12-13 gradi ti becchi un accidente perche respiri di notte aria fredda...forse da giovani il nostro fisico resiste....ma quando arrivi a 50 anni di eta....io personalmente mi ricordo che quando ero piu giovane ed era vivo mio padre avevamo ancora il gas......e lo decideva lui il momento di accensione dei termosifoni....sistematicamente ogni ottobre mi prendevo lievi malanni perche ero costretto a dormire in una stanza fredda.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da siriochicco Visualizza il messaggio
                          conosco persone che in tutti questi anni non avendo i soldi per il gas metano scaldavano la casa solo 1 ora al mattino...giusto per scaldare i muri.
                          Suppongo siano molto in difficoltà.
                          Hanno visto se rientrano nei bonus per disagio economico di luce, gas e acqua?
                          https://www.arera.it/it/consumatori/bonus_ott.htm#egfd
                          Se fanno domanda è retroattivo da inizio 2022 e gli riconoscerebbero i bonus da inizio anno.
                          FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                          Commenta


                          • bsta fare/avere un prestante impianto a legna, e ogni problema è risolto

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da JO GREEN Visualizza il messaggio
                              Suppongo siano molto in difficoltà.
                              Hanno visto se rientrano nei bonus per disagio economico di luce, gas e acqua?
                              https://www.arera.it/it/consumatori/bonus_ott.htm#egfd
                              Se fanno domanda è retroattivo da inizio 2022 e gli riconoscerebbero i bonus da inizio anno.
                              questo a determinate condizioni.. mi tengo informato su questo...io non posso perche mia madre ha pansione che supera i 16 mila lordi....poi fino ad alcuni anni fa cera una regola che in casa per accedere a ste cose non potevi avere la corrente a 4.5 di potenza ma solo a tre...e io non posso rinunciare alla potenza di 4,5 kw...ultimamente ci sono stati cambiamenti non se se hanno tolto sta cosa..poi non devi superare nel isee gli 8 mila e rotti tra tutto quello che possiedi anche se ultimamente stanno pensando di spostarla i 12 mila...praticamente chi ha accesso a ste cose devi possedere una misera casa e non devi lavorare o lavorare pochissimo...io sto in un appartamento da 164 mq a meta con mio fratello...poi abbiamo una casa in montagna che non si vende neanche a 30 milaeuro...quindi te la ritrovi sul groppone dell isee...non se se riusciamo a stare dentro ai 12 mila.

                              bsta fare/avere un prestante impianto a legna, e ogni problema è risolto
                              ahah per ora è risolto..la legna dal prossimo inverno passera da 12 euro al quintale a 20....non escludo che dal prossimo anno si arrivi a 25...essere convinti che con la legna risolvi tutto è un illusione...poi chi abita in posti in italia sperduti dove i prezzi rimengono calmierati perche di legna ce n e tanta beato lui.
                              Ultima modifica di siriochicco; 31-07-2022, 09:52.

                              Commenta


                              • la legna è e rimane in assoluto il combustibile più economico
                                inoltre si può, per chi ha la disponibilità, autoprodursela

                                la biomassa è per molti, ma non per tutti.

                                Commenta


                                • Originariamente inviato da GiuseppeRG Visualizza il messaggio
                                  la legna è e rimane in assoluto il combustibile più economico
                                  inoltre si può, per chi ha la disponibilità, autoprodursela
                                  autoprodursela per chi ha boschi di sua proprieta...questo sicuramente....ma guardiamo nel collettivo non di pochi a livello individuale.

                                  Commenta


                                  • nel collettivo bisogna cambiare mentalità
                                    nell'individuale si può fare molto, basta volerlo
                                    non sono Padre Pio, e non aspiro a salvare il mondo e a fare il benefattore per tutti
                                    ad esempio io ho pagato il pelelt a 5.39 e la legna in bancale a 193
                                    quindi per chi può, le soluzioni ci sono e sono a portata di mano

                                    Commenta


                                    • Originariamente inviato da siriochicco Visualizza il messaggio
                                      poi fino ad alcuni anni fa cera una regola che in casa per accedere a ste cose non potevi avere la corrente a 4.5 di potenza ma solo a tre...e io non posso rinunciare alla potenza di 4,5 kw...ultimamente ci sono stati cambiamenti non se se hanno tolto sta cosa..poi non devi superare nel isee gli 8 mila e rotti tra tutto quello che possiedi anche se ultimamente stanno pensando di spostarla i 12 mila...
                                      Per il 2022 hanno portato la soglia a 12.000€ e non mi sembra di vedere limiti alla potenza impegnata del contatore.
                                      Io proverei a fare una simulazione per vedere se tua madre ci rientra con un simulatore tipo questo: https://www.pmi.it/servizi/145137/calcolo-isee.html o altri che trovi in rete.
                                      FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                                      Commenta



                                      • Potrebbe essere utile indicare i dati dei fornitori economici di pellet.
                                        Magari si riesce a fare una mappatura decente per regione/provincia per permettere anche ad altri di comprare ad un prezzo ragionevole.
                                        Avete pensato di creare un gruppo d’acquisto con amici/parenti per ammortizzare il costo del trasporto?

                                        Originariamente inviato da GiuseppeRG Visualizza il messaggio
                                        io ho pagato il pelelt a 5.39 e la legna in bancale a 193
                                        Da quanto leggo sembra un ottimo prezzo: dove lo acquisti? Magari qualche utente vive nella tua provincia e può approfittare della stessa promozione.
                                        FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                                        Commenta


                                        • Probabilmente ci siamo capiti male: quello è un prezzo di aprile (probabilmente per merce ordinata anche prima).
                                          Chi deve acquistare oggi per l’inverno, dove può trovare prezzi decenti per scaldarsi con il pellet o la legna in inverno?
                                          Il tuo fornitore che prezzi farebbe per ordini fatti ora?

                                          Quella sarebbe un’informazione utile da condividere.
                                          FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

                                          Commenta


                                          • non ci siamo capiti male....
                                            quello è il prezzo di aprile per pellet ordinato a inizio aprile
                                            chi usa la biomassa NON PUO' aspettare agosto per ordinare il combustibile per l'inverno....
                                            purtroppo questa è la realtà, ogni anno la stessa storia.... (quest'anno il prezzo è schizzato poi per una serie di motivi)
                                            oggi il mio fornitore ha tutto già prenotato fino a ottobre, quindi consegna solo a clienti che hanno già ordinato
                                            mi ripeto, ma la biomassa non è per tutti...... ma per chi sa organizzarsi e ha spazio
                                            se uno non sa organizzarsi o non ha spazio, sarà sempre in balia delle fluttuazioni di mercato

                                            Commenta


                                            • nll
                                              nll ha scritto
                                              Modifica di un commento
                                              Nota di moderazione: Ho dovuto eliminare il tuo precedente messaggio, perché conteneva i tuoi riferimenti personali in chiaro. Puoi ri-postare il messaggio e l'immagine allegata una volta rimossi/coperti i riferimenti personali (in particolare nome, Cognome e indirizzo). Se lo desideri, puoi fornire quei riferimenti in privato a chi te li dovesse chiedere.

                                          • Andate a rileggere la prima pagina di quest topic, cosi vi fate una idea.
                                            [SIZE=3][FONT=book antiqua]Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.[/FONT][/SIZE]

                                            Commenta


                                            • Originariamente inviato da GiuseppeRG Visualizza il messaggio
                                              bsta fare/avere un prestante impianto a legna, e ogni problema è risolto
                                              si certo...prestante, magari come quelli a pellet. ora a quelli che hanno speso 15-20 mila eurozzi di caldaia a pellet ultra-mega-uao che digerisce SOLO pellet a1 e "di qualità" a 9 euro-sacco, cosa consigli??

                                              il vero trucco sta in due fattori chiave. semplicità e compatiblità. semplice perchè se qualcosa si rompe un qualunque tecnico anche non troppo specializzato deve poter intervenire e risolvere. compatibile perchè in un momento come questop non devo avere le p@lle legate al pellet.

                                              almeno, questo è il mio pensiero sulla biomassa.


                                              p.s non ho ancora comprato nulla per questo inverno. attenderò fine agosto, inizio settembre.

                                              Commenta


                                              • ... nella mia zona il pellet rimane fisso fra i 7/8 euro a sacchetto + spese di trasporto. Non c'è ancora ampia disponibilità e dall' austria arriva a singhiozzo. Pochissimo dall' est europa, per ora.

                                                Per quanti hanno riscaldamento a solo pellet, credo debbano ingoiare il rospo e cercare di accaparrarsi almeno una quota del necessario. Questo è quanto stanno facendo un po' tutti quelli che conosco.

                                                Passo successivo è un piccolo generatore di EE (per quanti non hanno fotovoltaico e batterie) per poter utilizzare l' impianto di riscaldamento in caso di razionalizzazione dell' EE.

                                                Il mio vicino si è attrezzato con una di queste, nella zona giorno di casa

                                                https://laminox.com/prodotti/linea-g...fia-natural-sn

                                                oltre che bella, devo dire anche "funzionale".

                                                Personalmente mi tengo stretto lo spolert nella taverna, e i 2 ha di bosco (con terreno) che 4-5 anni fa mi sono garantito a 200 mt da casa, quando nessuno lo voleva!!!! (non immaginavo aumento dei prezzi dell' EE, ma obbligo di conteggio anche personale/casa della CO2 prodotta e consumata...)

                                                Una semplice stufa a legna di emergenza, di questi tempi, credo sia una soluzione temporanea ed economica un po' per tutti, senza dover fare un mutuo per la nuova sala termica.

                                                Il futuro nessuno lo conosce, ma senza una riduzione drastica dei prezzi del metano e del petrolio (in pratica dell' Energia) nessun altro prezzo potrà diminuire.

                                                Praticamente i primi a beneficiare della riduzione dei prezzi "futuri" saranno quanti si riscaldano a metano e EE!

                                                Commenta


                                                • Io pellet e legna normalmente li ordino a fine marzo quindi con prezzi prestazionali.
                                                  La mia paura è che il prossimo anno non ci saranno prezzi prestazionali ma solo prezzi alti e scarse quantità.
                                                  Tutti impazziranno per acquistarlo inutilmente presto.
                                                  ​​​​​Mi auguro di sbagliare e di essere solo ansioso.
                                                  Certo che per chi non ha il metano come me può diventare un problema.
                                                  Comunque ci sono venditori di legna che hanno fermi centinaia di bancali da mesi ma se glieli chiedi ti dicono che cominciano a venderla da agosto e il prezzo sarà quello del momento.
                                                  Saluti Fabio.

                                                  Commenta



                                                  • Note di Moderazione: nll
                                                    Ho dovuto eliminare due messaggi che contenevano una immagine che riportava in chiaro i riferimenti personali dell'utente. Questo non è consentito dal regolamento del forum (salvo che per gli utenti partner commerciali nelle apposite sezioni a loro riservate). Una volta eliminati tali riferimenti, i messaggi possono essere nuovamente postati.


                                                    ••••••••••••

                                                    Commenta


                                                    • Originariamente inviato da athxp Visualizza il messaggio

                                                      caldaia a pellet ultra-mega-uao che digerisce SOLO pellet a1 e "di qualità" a 9 euro-sacco, cosa consigli??

                                                      .
                                                      - mai sentito che ci sono caldaie di fascia alta che digeriscono anche pellet non "ultra-mega-uao" ?

                                                      - mai sentito dire che il pellet dsi compre a fine inverno/inizio primavera e non in agosto ?

                                                      io uso pellet, ne ho preso 6 bancali pagandolo 5.39

                                                      Commenta


                                                      • Originariamente inviato da GiuseppeRG Visualizza il messaggio

                                                        - mai sentito che ci sono caldaie di fascia alta che digeriscono anche pellet non "ultra-mega-uao" ?

                                                        - mai sentito dire che il pellet dsi compre a fine inverno/inizio primavera e non in agosto ?

                                                        io uso pellet, ne ho preso 6 bancali pagandolo 5.39
                                                        tipo? a me risulta che viaggino tutte con l' a1 plus....puoi postare una fascia alta che viaggia bene (e da manuale) con l' a2?

                                                        certo, l'ho sempre preso a maggio di solito. ma semplicemente per me 5,40 euro non è un buon prezzo e NON lo compro.

                                                        Commenta


                                                        • Originariamente inviato da athxp Visualizza il messaggio

                                                          tipo? a me risulta che viaggino tutte con l' a1 plus....puoi postare una fascia alta che viaggia bene (e da manuale) con l' a2?
                                                          ti "risulta male...."
                                                          quale non posso certo scriverlo, violerei il regolamento del forum
                                                          chi vuole sapere quale, sa come fare



                                                          certo, l'ho sempre preso a maggio di solito. ma semplicemente per me 5,40 euro non è un buon prezzo e NON lo compro.
                                                          benissimo, ogni persona fa le sue scelte
                                                          con che combustibile alternativo (oltre la legna che rimane sempre il combustibile più economico in assoluto) pensi di sostituirlo ?

                                                          Commenta


                                                          • Originariamente inviato da GiuseppeRG Visualizza il messaggio

                                                            ti "risulta male...."
                                                            quale non posso certo scriverlo, violerei il regolamento del forum
                                                            chi vuole sapere quale, sa come fare
                                                            se vabbò... siamo alle solite....

                                                            Originariamente inviato da GiuseppeRG Visualizza il messaggio
                                                            benissimo, ogni persona fa le sue scelte
                                                            con che combustibile alternativo (oltre la legna che rimane sempre il combustibile più economico in assoluto) pensi di sostituirlo ?
                                                            come direbbe qualcuno, la biomassa non è per tutti. ma per chi sa cercare si....

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR