camino a legna recuperare calore da canna fumaria - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

camino a legna recuperare calore da canna fumaria

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • camino a legna recuperare calore da canna fumaria

    Ciao a tutti,
    con i primi di gennaio mi arriva il camino a legna che ho ordinato, volevo in qualche modo recuperare del calore dalla canna fumaria per scaldare l'acqua del puffer circa 700litri, pensavo di avvolgere una ventina di metri di tubo di rame all'uscita dei fumi oppure prendere uno scambiatore primario da una caldaia e posizionarlo vicino alla canna fumaria.

    cosa ne pensate?
    il camino è lo STOVAX riva studio 2 con uscita fumi da 150mm la mia canna fumaria è da 200mm e alta 7metri

    spero in molti commenti e consigli.

    grazie e buone feste
    Elvis

  • #2
    Ciao, premetto che non faccio parte di coloro che se ne intendono, ma se è vero che le canne fumarie per funzionare bene devono essere coibentate non credi che cedere calore all'acqua possa comprometterne il tiraggio?

    Commenta


    • #3
      In teoria sì, nessuno ha fatto delle prove?

      Commenta


      • #4
        in pratica, non in teoria....
        riscaldamento a biomassa e PDC
        Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

        Commenta


        • #5
          Ciao Elvisq,

          come dice giustamente Ciocco, oltre al tiraggio sul tubo dove andrai ad avvolgere il rame si creerà condensa acida, sia dentro il tubo che compromette il tiraggio, che all'esterno del tubo che col tempo potrebbe intaccarti il tubo stesso (ricordo che la maggior parte dei tubi di acciaio sono di qualche decino di millimetro di spessore e spesso é acciaio AISI 304 neanche 316)

          Commenta


          • #6
            Ok allora abbandono l'idea della canna fumaria.. E se mettessi una serpentina intorno al camino proprio sulla struttura?

            Commenta


            • #7
              Ma perche non hai messo un termocamino??
              Era piu semplice, se devi complicarti la vita cosi.......................
              Sono tutte cose adatte a garage/laboratorio per fare esperimenti, non da usare in soggiorno o simili, e quello che recuperi è irrisorio alla fine
              E la moglie/compagna non si incazza

              Commenta


              • #8
                Ciao a tutti,

                vedo che molto spesso vengono utilizzati sistemi per recuperare calore dalla canna fumaria. Penso che parecchi lo facciano anche in maniera controproducente, visto che riducono inevitabilmente l'efficienza del tiraggio. Al contrario chi utilizza il sistema quando il camino è BEN avviato e la T dei fumi è molto in alto (ma quanto in alto dovrebbe essere?) penso facciano solo che bene.

                Vien da se però che è un metodo che può solo "integrare"...ed ovviamente si sposa meglio con un sistema ad aria. Utilizzare il sistema per uno scambio ad acqua secondo me, oltre che pericoloso, rischia di essere anche poco efficiente.

                Concordo con Moreno...ti sei scelto veramente un bel camino, farà una gran figura nel salone...però fossi in te annullerei l'ordine e prenderei al suo posto un termocamino. Dopotutto ancora non ti arriva..quindi penso sia fattibile.

                Lascia stare modifiche artigianali. Fosse un camino vecchio in un rustico lo potrei anche capire...ma trattandosi di un recente acquisto...lascia stare
                Ultima modifica di Spagho; 18-12-2015, 20:26.

                Commenta


                • #9
                  Lo so, avendo il riscaldamento a pavimento il mio intento era quello di recupera una decina di gradi nel puffer, li l'acqua è sempre intorno ai 25 gradi se riuscissi a portarla intorno ai 35/40 sarei a posto! Con un termocamino la scalderei troppo e mi farebbe problemi con il pavimento, per questo cercavo una soluzione di questo tipo.. A basso costo e Fai da te..Gli esperimenti che vorrei fare sono rischiosi.. Se bagno o rompo qualcosa nel salotto sono cavoli amari..

                  Commenta


                  • #10
                    abbiamo scritto insieme

                    Con cosa alimenti l'impianto a pavimento e il puffer ?

                    Secondo me comunque il consiglio resta quello (se proprio vuoi fare quest'integrazione a legna): prendi un piccolo termocamino, lo paghi anche poco, e non avrai alcun tipo di problema, anzi riuscirai a scaldare anche di più il puffer avendo così più autonomia. Perchè dici che ti farebbe problemi con il pavimento? Magari posta uno schema del tuo impianto...qualcuno ti saprà sicuramente consigliare una soluzione migliore...

                    saluti

                    Commenta


                    • #11
                      Ciao a tutti....
                      Originariamente inviato da Spagho Visualizza il messaggio
                      vedo che molto spesso vengono utilizzati sistemi per recuperare calore dalla canna fumaria. Penso che parecchi lo facciano anche in maniera controproducente, visto che riducono inevitabilmente l'efficienza del tiraggio. Al contrario chi utilizza il sistema quando il camino è BEN avviato e la T dei fumi è molto in alto (ma quanto in alto dovrebbe essere?) penso facciano solo che bene.
                      Quoto!!! Il calore da una canna fumaria può essere recuperato SOLO se ci sono i presupposti giusti e farlo bene non è semplice come si crede....

                      @Elvisq
                      Piuttosto che incartarti con lavori posticci e dal risultato incerto potresti invece valutare un sistema come questo che è sicuramente più efficiente e sicuro:

                      Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   9-xcms_label_galleryPC080045.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 262.1 KB 
ID: 1953850Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   10-xcms_label_galleryPC080043.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 216.8 KB 
ID: 1953851Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   11-xcms_label_galleryPC140001.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 262.6 KB 
ID: 1953852

                      Saluti
                      Se il destino è contro di noi, peggio per lui.​

                      Commenta


                      • #12
                        Domani posto la foto dell'impianto così vediamo se esce qualcosa.. Nel frattempo vedo di procurarmi uno scambiatore primario..Renato complimenti per il lavoro!È la stessa cosa che vorrei fare io solo che all'esterno della camera.Tu a che temp dell'acqua arrivi con quello?

                        Commenta


                        • #13
                          Hahahahaha... non è mica roba mia!!!
                          Fortunatamente io ho già un termo camino idro Legna/triti.....

                          È la stessa cosa che vorrei fare io solo che all'esterno della camera
                          Allora servirà a ben poco!!!

                          Saluti
                          Se il destino è contro di noi, peggio per lui.​

                          Commenta


                          • #14
                            Forse forse un idea ce l'avrei ...

                            Verifico con l'ufficio brevetti della ACME di Willy il Coyote e poi vi faccio sapere
                            Caldaia Lazar Smartfire 22kw , sonda lambda,240 lt serbatoio pellet, modulo Econet300 , Puffer Galmet multiinox 600 lt, Collettori solari Ksg21.

                            Commenta


                            • #15
                              Niente abbandono l'idea è mi tengo il caminetto che abbiamo scelto, grazie per i consigli e le battute! Buone feste

                              Commenta

                              Attendi un attimo...
                              X