adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Controllo riscaldamento tramite doppio termostato

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Controllo riscaldamento tramite doppio termostato

    Salve,
    sono nuovo del forum e vi scrivo per chiedervi un consiglio su come fare un impianto elettrico di regolazione.
    Ho installato una caldaia a pellet che lavora su un puffer e che a sua volta alimenta l'impianto di riscaldamento della mia casa. Al puffer sono attaccati due circolatori che servono due diversi piani di casa. Questi circolatori sono sotto due magnetotermici la cui fase in uscita è tagliata, e gestita da due termostati (uno per piano) all'interno dell'abitazione.
    L'installatore mi ha detto di aggiungere un ulteriore termostato a sonda sul puffer, in modo da NON far partire i circolatori se la temperatura dell'acqua all'interno del puffer è al di sotto di un certo valore limite; questo al fine di evitare un abbassamento significativo della tempertura.
    Vi chiedo, come posso fare l'impianto? Avete qualche consiglio?
    Io pensavo di installare, sul quadro elettrico, un termoregolatore con sonda esterna da mettere a monte dei magnetotermici dei circolatori. In questo modo, quando le condizioni di temperatura all'interno del puffer vengono soddisfatte, i magnetermici vengono alimentati e successivamente la gestione passa ai termostati all'interno di casa. Può funzionare una cosa così? Mi sembra un po' macchinosa come soluzione.
    Vi ringrazio per tutto l'aiuto che potrete darmi, buona giornata.

  • #2
    semplicissimo:

    un termostato di blocco nella parte di puffer e alla T° desiderate che apre o chiude un relè di alimentazione circolatori.
    alias Dott Nord Est

    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
    qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

    Commenta

    Attendi un attimo...
    X
    TOP100-SOLAR