annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Motoriduttore giro fumi

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Motoriduttore giro fumi

    Buongiorno a tutti, ho una caldaia a pellet Jolly Mec 18-21.
    Ho il motoriduttore del pulitore girofumi che credo non funzioni.
    La caldaia ha 8 tubi di fumo (non sono certo si chiamino cos) 4 a destra e 4 a sinistra della camera di combustione. Con un unico sistema di ingranaggi e con una unica catena il motoriduttore fa girare i girofumi che sono nei tubi per pulirli. Da diverso tempo purtroppo credo non funzioni. Fa rumore quando viene attivato ma aprendo il coperchio nel momento dell'attivazione non si muove nulla. Anche se va ad 1,5 giri al minuto ma qui non si muovo proprio nulla.
    Solo che il motorino elettrico in realt gira...cosa potrebbe essere successo?
    pi probabile si sia bloccato qualcosa all'interno dei meccanismi di riduzione dei giri o pi probabile si sia incrostato qualcosa dentro ai tubi di fumo e il motorino non ce la fa?

  • #2
    ciao, dovvresti riuscire a smontare i carter se ci sono, o cumunque fare in modo di poter vedere la meccanica che collega il motore hai tubi di pulizia. sicuramente se dici che il motoriduttore gira, avrai o qualche cosa "sgranata" o magari saltata suori alloggiamento.
    smonta da vedere e fai girare

    Commenta


    • #3
      Il sistema composto da un motorino K9175054 che collegato ad una ruota dentata e questa ruota dentata trasferisce il movimento ad altre 8 ruote dentate con una unica catena.
      tutto il meccanismo delle ruote non sgrana minimamente. Anzi, durissimo che a mano non sono riuscito a smuoverle neanche di mezzo centimetro.
      se qualcosa sgrana tra il motorino elettrico e la scatola con dentro i meccanismi di riduzione dei giri.

      EDIT. Ho aperto il motoriduttore... Si rotto un pezzo del secondo ingranaggio... assurdo... un ingranaggio in acciaio a contatto con un ingranaggio di plastica(anche che ci sia un ingranaggio di plastica assurdo) e si rotto l'ingranaggio in acciaio!! bah...
      Ultima modifica di dipancrazio82; 04-12-2020, 18:18.

      Commenta


      • #4
        bene! cio, male per il guasto...ma almeno hai trovato il colpevole.

        ah, condiglio: se riesci smonta catena e le 8 ruote dentate e vverificale a mno che non siano grippate o che inpuntino. perch potrebbe darsi che si sgranato il riduttore perch qualcosa lo manda in sovraccarico.

        Commenta


        • #5
          .... riempire, dopo sostituito l' ingranaggio, o anche se lo compri nuovo, con del grasso grafitato tipo quello degli omocinetici delle auto.

          Meno rumore, meno sforzo per il motore, e piu' durata dei denti degli ingranagi!

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da athxp Visualizza il messaggio
            bene! cio, male per il guasto...ma almeno hai trovato il colpevole.

            ah, condiglio: se riesci smonta catena e le 8 ruote dentate e vverificale a mno che non siano grippate o che inpuntino. perch potrebbe darsi che si sgranato il riduttore perch qualcosa lo manda in sovraccarico.
            Si vorrei farlo poich mi sembrato abbastanza strano che, pur essendo 8 ruote concatenate ed essendo in una posizione molto scomoda inquanto non semplice togliere il coperchio senza smontare altri pezzi, non si siano mosse neanche di 1mm

            Originariamente inviato da scresan Visualizza il messaggio
            .... riempire, dopo sostituito l' ingranaggio, o anche se lo compri nuovo, con del grasso grafitato tipo quello degli omocinetici delle auto.

            Meno rumore, meno sforzo per il motore, e piu' durata dei denti degli ingranagi!
            dentro gi pieno di grasso...dici che tolgo e sostituisco?
            Ci sono alternative al modello che c' ora ? (K9175054)
            Volevo provare a metterne uno da 1RPM in modo da aumentare la forza ma sembra che la scelta sia molto vincolata dal perno...10mm

            Commenta


            • #7
              ... non saprei aiutarti oltre!

              Come idea corretta. Alla fine i tempi di lavoro immagino siano programmabili, tanto vale, se ne trovi, usarne di piu' "lenti".

              Commenta


              • #8
                aumentare la forza non ti serve pi di tanto. o meglio se stato ben dimensionato non ti serve. controlla bene i meccanismi che non siano "inpuntati" e che scorrano abbastanza liberi. perch se hai un problema li e non lo risolvi, cambi il motoriduttore spacchi di nuovo

                Commenta

                Attendi un attimo...
                X
                TOP100-SOLAR