annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Utilizzo diretto di biogas in caldaia / scaldabagno

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Utilizzo diretto di biogas in caldaia / scaldabagno

    Ciao a tutti,

    Sto lavorando ad un progetto che prevede l'idea di utilizzare la frazione organica dei rifiuti prodotti in casa per produrre biogas in impianti di piccole dimensioni (si parla di sistemi da tenere nel giardino di casa), a sua volta utilizzato per soddisfare il fabbisogno energetico casalingo.

    Sto cercando di capire se il biogas prodotto possa essere utilizzato "tal quale" in un comune scaldabagno, o se in caso contrario non sia comunque possibile in qualche modo usarlo per produrre acqua calda.

    Ho provato a cercare online, ma le ricerche "caldaia biogas", "scaldabagno biogas" o anche "biogas heater" e "biogas boiler" non hanno dato alcun risultato utile (se non per impianti di grandi dimensioni). Ho anche provato a chiedere a contatti privati, mi è stato detto che anche le caldaie con sistemi di controllo di combustione più "avanzati" sono testati per gas con composizioni che contengono un minimo di 85% di metano, ben lontano da quanto si ottiene tipicamente da un impianto a biogas.

    Qualcuno ha qualche informazione o esperienza in più? O qualche idea alternativa? In questo frangente siamo interessati solo alla produzione diretta di ACS (quindi no a cogenerazione e sistemi più complessi).

    Grazie!

    PS E' la prima volta che posto su questo forum, quindi se ho fatto qualche errore vi prego perdonatemi e segnalatemelo

  • #2
    Originariamente inviato da Bloody_Ranger Visualizza il messaggio
    Sto lavorando ad un progetto che prevede l'idea di utilizzare la frazione organica dei rifiuti prodotti in casa per produrre biogas in impianti di piccole dimensioni (si parla di sistemi da tenere nel giardino di casa), a sua volta utilizzato per soddisfare il fabbisogno energetico casalingo.
    curiosità.....
    ma quanto scarto organico hai a casa in media in una settimana ?
    alias Dott Nord Est

    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
    qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da GiuseppeRG Visualizza il messaggio
      curiosità.....
      ma quanto scarto organico hai a casa in media in una settimana ?
      Guarda, per ora si tratta di stime molto sommarie, ma si parla di poter soddisfare per intero il fabbisogno di acqua calda sanitaria.

      Le nostre stime sono di 810 kg/anno di rifiuto organico per abitazione (ipotizzando 3 persone, e basato su dati ISPRA), a settimana fanno circa 20 kg. Sempre molto a spanne, siccome ci è stato indicato che il biodigestore produce 4.4 kWh di biogas se alimentato con 5 litri di rifiuto, questo porterebbe a circa 18 kWh di biogas a settimana (ripeto, tutto molto a spanne).

      Non si raggiunge di certo l'autosufficienza, ma noi pensavamo di cercare di soddisfare (almeno in parte) il fabbisogno di acqua calda sanitaria

      Commenta


      • #4
        e per una cosa così "piccola", ti metti a fare digestore e recupero gas ?
        mi sa che manco lontanamente ti conviene.....
        alias Dott Nord Est

        la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
        qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da GiuseppeRG Visualizza il messaggio
          e per una cosa così "piccola", ti metti a fare digestore e recupero gas ?
          mi sa che manco lontanamente ti conviene.....
          E' un progetto di ricerca, per ora vogliamo solo vedere quali sono le potenzialità, se funziona, etc.

          Comunque tieni conto che visto che il biodigestore costa circa 500 €, non è che sia così fuori dal mercato! Anche se i tempi di ritorno sarebbero probabilmente molto, molto lunghi

          Commenta


          • #6
            ok, ma nelle caldaie a gas famigliari il combustibile deve essere perfetto, se non vuoi avere problemi....
            alias Dott Nord Est

            la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si ?
            qui vedi chi sono e cosa faccio: www.erregisas.org

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Bloody_Ranger Visualizza il messaggio

              E' un progetto di ricerca, per ora vogliamo solo vedere quali sono le potenzialità, se funziona, etc.
              Soluzione storicamente utilizzata nelle aree rurali della cina!!

              Loro lo fanno costruendo la "imhoff" di casa in un certo modo, con un "gorgogliatore" ad acqua e collegata al fornello della cucina.

              Visto alla tv qualche tempo fa!

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da scresan Visualizza il messaggio

                Soluzione storicamente utilizzata nelle aree rurali della cina!!
                Anche in altre parti dell'Asia, visto in Filippine, fossa con serbatoio gas, gorgogliatore e tubo diretto in cucina, il resto non gli serve. Per l'acqua calda basta il classico "fusto sul tetto"....................quando fa freddo hanno 28 gradi anche di notte

                Un pianeta migliore è un sogno che inizia a realizzarsi quando ognuno di noi decide di migliorare se stesso.
                Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. John Belushi.
                Utente EA dal 2009

                Commenta

                Sto operando...
                X
                TOP100-SOLAR