annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Richiesta contatori

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Richiesta contatori

    Buon giorno a tutti, spero di essere nella sezione giusta.Sto' costruendo casa e devo far richiesta di preventivo all'enel per l'installazione del contatore.Vi do un po' di dettagli così' potete capire: E' una casa prefabbricata in legno Viene fatto un impianto fotovoltaico da 7,5 kw Viene installata una pompa di calore unica che scalda l'acqua sanitaria, alimenta il riscaldamento/raffrescamento a pavimento Viene installata una macchina per il trattamento dell'aria con sistema di recupero di caldo/ freddo, che ha una piccola pompa di calore da 6 kcal di potere calorifero/refrigerante integrata. Non è previsto l'allacciamento al gas, perciò verranno installate delle piastre ad induzione oltre ai tradizionali elettrodomestici (Compresa un'asciugatrice). La pompa di calore ha un picco di assorbimento di 5.5 kw.Il mio dilemma e': Metto un contatore unico da 6 kw?Metto un contatore unico da 10kw?Metto due contatori? Uno da 6dedicato alla pdc e uno da 3?Metto due contatori da 6?Cosa mi consigliate?

    L'impianto fotovoltaico non è ancora montato, perciò può essere suddiviso in due come meglio si vuole!
    Ultima modifica di nll; 11-09-2014, 21:45. Motivo: Unione messaggi consecutivi dello stesso utente

  • #2
    DI CERTO ti serve un D1..non altro!

    Potenza? direi 10 kw..se alle 7 del mattino i inverno hai pdc al 100% che fa ACS e nel frattempo tua moglie fa il caffè con induzione?
    Anche i forni (se pirolitici) hanno assorbimenti elevati se fai ciclo pulizia pirolitico... il delta fra 6 e 10 kw saranno meno di 100 euro anno di fisso col D1...e stai sereno. Ovvio, puoi sempre provare a 6 (che vuol dire 6,6) e poi variare se scatta...il sovracosto è solo di circa 50 euro per doppia modifica contratto...ma io andrei diretto sul 10
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

    Commenta


    • #3
      Ieri sera un amico mi ha fatto 2 conti, supponendo un consumo annuo di 4400kw per l'uso domestico e 3600 per la pompa di calore e non tenendo conto del fotovoltaico,Con il contatore da 10 si avrebbero 2200 euro di spese fisseCon il contatore da 6 più un contatore da 4,5 le spese fisse scendono a 1600 euro.Alla luce di questo sarei orientato ad installare un contatore da 6 e dedicarlo alla pdc e per iniziare un contatore da 3 ad uso domestico ( verrà installato un sistema di gestione dei carichi) per poi passare eventualmente a 4,5. Cosa ne pensate?

      Se non sbaglio la tariffa D1 e' dedicata alle PDC. Mi è stato detto che per avere tale tariffa ci vuole un contatore dedicato al quale collego solo la PDC. Se metto il 10 kw in teoria non posso collegarmi con il resto degli elettrodomestici ed avere la D1! Ho capito bene?
      Ultima modifica di nll; 19-09-2014, 01:10. Motivo: Unione messaggi consecutivi dello stesso utente

      Commenta


      • #4
        il tuo amico di certo non s afare i cnti..1600 o 2200 euro SOLO DI SPESE FISSE non esiste proprio.

        Inoltre la D1 è stata fata apposta per chi mette la PDC per scaldarsi (e basta) e ci puoi collegare TUTTA la casa...e non DUPLICHI i costi fissi.

        Quelo che devi fare l'ho già scritto..
        CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da marcober Visualizza il messaggio
          Inoltre la D1 è stata fata apposta per chi mette la PDC per scaldarsi (e basta) e ci puoi collegare TUTTA la casa...e non DUPLICHI i costi fissi.
          Quindi posso mettere un solo contatore con la D1 ed allacciare tutta la casa?

          Commenta


          • #6
            E certo........
            CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da marcober Visualizza il messaggio
              Anche i forni (se pirolitici) hanno assorbimenti elevati se fai ciclo pulizia pirolitico...
              Cosa sarebbero questi forni,io di pirolitico "conoscevo" un altro genere di cottura/combustione.Manderesti cortesemente un link.
              diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

              Commenta


              • #8
                http://www.siemens-home.com/Files/Si...ctiveclean.pdf

                fino alla bara,se mpre si impara...
                CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

                Commenta


                • #9
                  Grazie,interessante,niente detergenti,questo e il tipo di cucina pirolitica che conoscevo io.http://www.pyreus.net
                  diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                  Commenta


                  • #10
                    Questa parte mi ha fatto cadere dalla sedia dalle risate:
                    "La pulizia con pirolisi activeClean®
                    è compatibile con il contatore da 3kW?
                    Assolutamente sì. Durante la pulizia con pirolisi
                    activeClean®, il forno assorbe solo 2,75 kW, dunque
                    è compatibile con i classici contatori da 3 kW, presenti
                    in molte abitazioni italiane."


                    Solo eh! Questa roba è una patacca e pure antiecologica. Con 80cent di sgrassatore ci lavi l'intera cucina non so quante volte, basta muovere il culetto.
                    Fotovoltaico 4,52kWp da 52 pannelli Kyocera KC87T su inverter Fronius IG15+IG20
                    Solare acs forzato con 2 pannelli piani Ebner e bollitore 300lt.
                    Bassa Bresciana, 2008.

                    Commenta


                    • #11
                      c'è chi spenderebbe anche il triplo pur di non sporcarsi le mani,poi se hai l'impianto fotovoltaico
                      praticamente te lo pulisce il sole

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X
                      TOP100-SOLAR