Welcome!

Benvenuto nel Forum EnergeticAmbiente! Siamo un insieme di persone che hanno a cuore il Pianeta Terra e che si prendono in qualche modo la responsabilità di proteggerlo dalla stupidità umana. Per poter scrivere o scaricare foto e documenti devi prima registrarti. Vedrai anche meno pubblicità. Basta 1 minuto, un nome inventato e una mail dove ricevere le notifiche delle risposte.

La registrazione è gratuita e puoi farla -QUI-

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

** ATTENZIONE ** informazioni sulla nuova organizzazione della sezione...

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ** ATTENZIONE ** informazioni sulla nuova organizzazione della sezione...

    La sezione eolica è stata radicalmente riorganizzata.

    Principalmente sono state definite delle sezioni per l'eolico commerciale ad asse orizzontale , per quello commerciale ad asse verticale, nonchè due sezioni corrispondenti (orizzontale/verticale) per il fai-da-te.

    In particolare in queste ultime sezioni sono stati inseriti utili rimandi (links) a zone del forum ritenute importanti/d'aiuto per il fai-da-te, quale la zona manualistica (unità di misura, elettronica, ecc.) o quella sulle batterie.
    Sono stati inoltre raggruppati molti messaggi inerenti la componentistica per l'autocostruzione (esempio magneti, oppure bobine, ecc.) in uniche discussioni a tema.
    Le stesse sono state inoltre evidenziate (sempre in cima alla sezione) e rese visibili da entrambe le sezioni fai.da-te.

    Identica cosa è stata fatta nella sezione principale (Eolico) per alcuni argomenti, quali lo "elenco delle normative regionali, provinciali e comunali" o i messaggi riguardanti le misure anemometriche.

    La movimentazione di alcuni messaggi nelle opportune sezioni è ancora in opera, anche se abbastanza a buon punto.

    Speriamo che la mole di informazioni ivi contenuta sia ora immediatamente più visibile e fruibile. Anche la "ricerca avanzata" ne dovrebbe uscire avvantaggiata dai restringimenti per tipologia ora resi possibili.

    Per mantenere ciò è richiesta però la collaborazione di tutti: cercate di "postare" nelle sezioni opportune, evitando di aprire nuove discussioni ove ne sussistano di similari e di postare in argomento (ad esempio evitando messaggi tecnici e NON normativi nello "elenco delle norme regionali, provinciali..."

    Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

    Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si può generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
    Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&verità
    PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
    [/I]
Sto operando...
X