Motore per mini pala eolica - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Motore per mini pala eolica

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Motore per mini pala eolica

    Salve a tutti, ho smontato il motore delle foto da una sega a nastro elettrica, ma non capisco di che tipo di motore si tratti, se va bene per una mini pala eolica da esperimentto. Il motore non riporta nessuna dicitura, e non accende, facendolo girare col trapano, nemmeno una lampadina da bicicletta, eppure come motore funzionava. Forse ho sbagliato a collegare i cavi alla lampadina?Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20141125_164603.jpg 
Visite: 2 
Dimensione: 147.9 KB 
ID: 1983315Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20141126_104949.jpg 
Visite: 2 
Dimensione: 160.2 KB 
ID: 1983316Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20141126_104953.jpg 
Visite: 2 
Dimensione: 139.8 KB 
ID: 1983317Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20141126_105003.jpg 
Visite: 2 
Dimensione: 144.1 KB 
ID: 1983318


    *** Sollecito rimosso. Violazione art.1 del regolamento del forum. nll ***

    vabene per una mini pala eolica?
    Ultima modifica di nll; 04-12-2014, 01:26. Motivo: Unione messaggi consecutivi con eliminazione sollecito

  • #2
    Mi dispiace che nessuno dei lettori del forum abbia voluto rispondere a questa domanda.
    Dalle foto evidente che si tratta di un motore asincrono monofase che funziona con un condensatore di sfasamento esterno. In teoria ogni motore potrebbe funzionare da generatore, ma "solo in teoria". In pratica questo genere di motore non pu funzionare da generatore, non avendo magneti o bobine che generano un flusso magnetico.
    Chi ha esperienza riesce a far funzionare i motori asincroni trifase come generatori, ma l'impresa non semplice ed del tutto sconsigliabile ai neofiti.

    Commenta


    • #3

      Note di Moderazione: nll
      Voluto, potuto, o saputo rispondere, direi. La partecipazione al forum libera e non sempre l'incontro tra chi ha una domanda e chi ha la risposta avviene in tempi brevi. Probabilmente la domanda attendeva la tua risposta, che ora arrivata. Direi che ne sia valsa l'attesa, visti i contenuti tecnici che hai espresso.
      Tengo a far notare che il titolo essenziale per attirare l'attenzione di chi pu offrire la risposta ricercata. Occorre scegliere un titolo sintetico, ma chiaramente significativo di cosa si cerca. Vanno evitate le parole inutili: "problema, dubbio, aiuto, ecc..." non specificano l'oggetto della richiesta e occupano spazio per evidenziare la stessa sul titolo. Molti hanno usato solo queste parole come titolo, se tutti facessero cos, come distiguere un tema da un altro? Anche in questa discussione inizialmente c'era un titolo generico, che poi ho corretto io


      Commenta


      • #4
        Grazie, stato molto gentile, almeno uno che mi abbia risposto.

        Commenta

        Attendi un attimo...
        X