adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Riscaldamento - Solare o Fotovoltaico?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Riscaldamento - Solare o Fotovoltaico?

    Salve, devo ristrutturare l&#39;appartamento dei suoceri (c104 mq), dovendo rifare completamente anche impianto di riscaldamento e andr<br>ad installare un impianto di riscaldamento a pavimento. Nella mia abitazione ho sia fotovoltaico che solare con integrazione<br>all&#39;impianto di riscaldamento, tuttavia mi chiedevo nel caso dell&#39;appartamento se sia conveniente sfruttare tutti i 6Kw<br>installabili e utilizzare una &#39;caldaia elettrica&#39; per il riscaldamento.<br>Come faccio a verificare se sia piu conveniente impianto fotovoltaico + piccolo ed pannelli solari termici con caldaia<br>a condensazione, o solo fotovoltaico. In quest&#39;ultimo caso non avrei nemmeno il problema della manutenzione<br>caldaia a gas.<br><br>Che ne dite? Attendo vostri consigli.<br><br>Gilberto

  • #2
    Argomento pi volte trattato...<br>con 6 kW di FV fai quello che vuoi compreso vetroceramica per cucinare non paghi neanche pi i fissi del gas<br>ah la caldaia elettrica si chiama pompa di calore <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5ce4c89739c153cffb155e784e92f970.gif" alt=""><br>con 1kW assorbito ne produci 3,5 elettrici rapportati in forma di calore..<br>per dire se hai uno scaldacqua elettrico da 1 kWh la pompa di calore ti consuma meno di 0,3 kWh<br><br>approposito date un occhiata qui <a href="http://www.thermaltt.com/ITA/residenziale_interni.htm" target="_blank">http://www.thermaltt.com/ITA/residenziale_interni.htm</a><br>un mio amico archi andato a Klimahouse a bolzano mi dice ho visto un prodotto interessantissimo <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/ab824ac475eb957fa6b69a256e8f588c.gif" alt=":woot:"><br>guardo.. guardo i consumi minimi da 55 Wmq in s (senza nessun altro dato tipo classe isolamento casa e temperatura est eccccc)<br> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c05f681c826e2e517031ff2301c8ee35.gif" alt="h34r:"> giurano sul basso consumo dell&#39;impianto <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c05f681c826e2e517031ff2301c8ee35.gif" alt="h34r:"> il mio amico bave alla bocca perch elimina anche qualche problema di lavoro.. li contatto.. mi dicono s ma guarda che non come dici.. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1ca1f783432f325a7b04315512ac95b1.gif" alt=":blink:"> consumano 22 Wmq x 14 H io zitto.. ah bello bello interessante e loro: s s perch in fibra di carbonio e bl&agrave; bl&agrave; bl&agrave;..<br>mi mandano il prev per 100 mq circa 8000 + iva&#33;&#33;&#33;<br>Ah ARCHITETTI state in guardia<br>100 mq ve lo mostrano come (che poi sono il caso migliore forse a Lecce bastano non al nord..)<br>22 Wmq x 100 mq = 2.200 W 2.200 x 14 = 30,8 kW di consumo giornaliero che non sarebbero poi male, circa 6 al giorno ..<br>ma medio invernale? medio a 6C esterni come per le schede tecniche delle pompe di calore? sulla base di.. nulla. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1ca1f783432f325a7b04315512ac95b1.gif" alt=":blink:"><br>Certo sono in carbonio.. ma sempre resistenza ohmica &#33;&#33;<br><br>Questo non toglie che in determinate circostanze e applicazioni abbiano dei vantaggi<br>Fatemi sapere cosa ne pensate.. magari mi sbaglio<br><br><br><br><br>

    Commenta


    • #3
      Ok, ho iniziato a leggere qua e la delle PDC aria/aria aria/acqua ecc ecc, un elemento sicuramente da cui partire,<br>almeno per esperienza diretta di comfort che decisamente in casa mia dove ho il riscaldamento a pavimento<br>il clima decisamente pi confortevole dell&#39;ufficio dove ho un riscaldamento con ventilconvettore.<br>Direi quindi che vorrei trovare una soluzione che mi permetta di usare sempre l&#39;impianto di riscaldamento<br>a pavimento abbianato ad una PDC elettrica cosi da sfruttare il fotovoltaico e non mettere sul tetto la<br>parte termica che ovviamente mi ridurrebbe lo spazio per il fotovoltaico.<br>Da quanto ne ho capito finora sembrerebbe conveniente questa soluzione, il problema adesso trovare<br>la giusta PDC e sistema da installare.... Ovviamente qualche dritta sulla direzione da prendere<br>sarebbe assai gradita.... oggi provo a chiedere anche all&#39;idraulico che ha installato l&#39;impianto<br>solare a casa mia ma sono perplesso non credo abbiamo spesso a che fare con sistemi completamente<br>elettrici per il riscaldamento.... Nel frattempo saranno cosa gradita i vostri sempre utilissimi<br>suggerimenti.<br><br>Ciao<br>

      Commenta


      • #4
        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (rgil65 @ 1/2/2008, 09:37)</div><div id="quote" align="left">oggi provo a chiedere anche all&#39;idraulico che ha installato l&#39;impianto</div></div><br>l&#39;importante che sia veramente pratico di queste cose<br><br>in Veneto ci sono due ditte veramente brave nel costruire p.d.c. su misura, per questa primavera mi serve quella per un mio amico da 8 kW ( max 10 nello spunto) in riscaldamento modulari a inverter.<br><br><br>

        Commenta


        • #5
          Ho appena sentito idraulico, solare ormai la norma e devo dire che il solare termico che sono molto<br>soddisfatto del solare che mi ha installato, ma soluzioni completamente elettriche non ne ha mai fatte.<br>Immaginavo.<br><br>Io sono veneto e pertanto se mi dai i riferimenti alle due ditte le contatto sicuramente&#33;<br><br>Grazie mille<br>Gil<br><br>

          Commenta


          • #6
            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (rgil65 @ 31/1/2008, 18:40)</div><div id="quote" align="left">Salve, devo ristrutturare l&#39;appartamento dei suoceri (c104 mq), dovendo rifare completamente anche impianto di riscaldamento e andr<br>ad installare un impianto di riscaldamento a pavimento. Nella mia abitazione ho sia fotovoltaico che solare con integrazione<br>all&#39;impianto di riscaldamento, tuttavia mi chiedevo nel caso dell&#39;appartamento se sia conveniente sfruttare tutti i 6Kw<br>installabili e utilizzare una &#39;caldaia elettrica&#39; per il riscaldamento.<br>Come faccio a verificare se sia piu conveniente impianto fotovoltaico + piccolo ed pannelli solari termici con caldaia<br>a condensazione, o solo fotovoltaico. In quest&#39;ultimo caso non avrei nemmeno il problema della manutenzione<br>caldaia a gas.<br><br>Che ne dite? Attendo vostri consigli.<br><br>Gilberto</div></div><br>........non dimenticare di fare una certificazione energetica, prima della ristrutturazione per maggiorare l&#39;incentivo max 30% <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/423402de2bbd4ee1a7e3c1f3cb78b443.gif" alt="">

            Commenta


            • #7
              Si infatti, devo farlo, tra l&#39;altro li mi si pone anche il problema che l&#39;abitazione dei suoceri e di fatto<br>composta da 3 &#39;blocchi&#39;, uno realizzeranno il loro appartamento, uno similare lo lasceranno cos<br>com&#39; e uno lo vendaranno. Il fotovoltaico sar&agrave; &#39;associato&#39; a quello che vado a ristrutturare ma come<br>faccio a fare un certificato che effettivamente interessi solo la porzione che vado a ristrutturare&#39;<br><br> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/e5640ffb198d91fa0f19007e62fb6b07.gif" alt=""><br><br>

              Commenta


              • #8
                prova a chiedere al geometra<br><br>......dimenticavose stai ristrutturando dai uno sguardo qui <a href="http://efficienzaenergetica.acs.enea.it/tecnologie.htm" target="_blank">http://efficienzaenergetica.acs.enea.it/tecnologie.htm</a>

                Commenta

                Attendi un attimo...
                X
                TOP100-SOLAR