adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

specifiche tecniche per impianto FV autonomo su imbarcazioni

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • specifiche tecniche per impianto FV autonomo su imbarcazioni

    voglio montare un pannello da 165 Wp su una barca a vela per ricaricare le batterie senza l&#39;ausilio del motore, vorrei farlo da me, ho buone capacita manuali ma scarsa preparazione elettrotecnica ed avrei bisogno di qualche consiglio.<br>So che oltre al pannello avrò bisogno di un regolatore di carica, ma non so se quest&#39;ultimo è dotato di interruttore di protezione, non so se i cavi dal regolatore vanno portati esclusivamente alla batterie o possono essere connessi ai cavi dell&#39;alternatore del motore...<br>insomma avrei bisogno di chiari consigli o di vedere uno schema di facile comprensione.<br>qualcuno può aiutarmi?<br><br>Ho fatto una ricerca preventiva senza esito, ma essendo poco pratico del sito potrei essermi sbagliato, nel caso dirottatemi pure su i topic appropriati.<br>vi ringrazio fin d&#39;ora. ciao

  • #2
    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (tralfamador @ 2/2/2008, 18:39)</div><div id="quote" align="left">voglio montare un pannello da 165 Wp su una barca a vela per ricaricare le batterie senza l&#39;ausilio del motore, vorrei farlo da me, ho buone capacita manuali ma scarsa preparazione elettrotecnica ed avrei bisogno di qualche consiglio.<br>So che oltre al pannello avrò bisogno di un regolatore di carica, ma non so se quest&#39;ultimo è dotato di interruttore di protezione, non so se i cavi dal regolatore vanno portati esclusivamente alla batterie o possono essere connessi ai cavi dell&#39;alternatore del motore...<br>insomma avrei bisogno di chiari consigli o di vedere uno schema di facile comprensione.<br>qualcuno può aiutarmi?<br><br>Ho fatto una ricerca preventiva senza esito, ma essendo poco pratico del sito potrei essermi sbagliato, nel caso dirottatemi pure su i topic appropriati.<br>vi ringrazio fin d&#39;ora. ciao</div></div><br>avrai bisogno si di un reg. di carica, che gestisce la carica, previene l&#39;&quot;inversione&quot; che ti farebbe diventare il modulo carica della batteria , allunga vita della batteria etc.<br>i cavi dal regolatore andranno nella batteria SERVIZI , se vuoi caricare anche la batteria motore necessiti di un parallelatore.<br><br>saluti,<br>Andrea
    TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
    http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
    web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

    Commenta


    • #3
      e per quanto riguarda la necessit&agrave; di un interruttore magnetotermico? o di un fusibile?<br>

      Commenta


      • #4
        Ci sono dei regolatori di carica che hanno gi&agrave; tutto predisposto. Attacchi il + e il - del pannello al regolatore e attacchi i 4 fili per le due batterie (servizi, avviamento). Questi regolatori li trovi nei negozi per camperisti.

        Commenta


        • #5
          <br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Leo1 @ 4/2/2008, 09:19)</div><div id="quote" align="left">Ci sono dei regolatori di carica che hanno gi&agrave; tutto predisposto. Attacchi il + e il - del pannello al regolatore e attacchi i 4 fili per le due batterie (servizi, avviamento). Questi regolatori li trovi nei negozi per camperisti.</div></div><br>in questi casi non servono accessori, interruttori od altro, connetti il modulo nell&#39;ingresso di un reg. di carica, poi la batteria al reg. di carica, ed eventuale carico al reg di carica.6 morsetti per 6 cavi, elementarissimo. sempre che il reg. di carica abbia protezioni interne e sia ben dimensionato.<br><br>in rif. al messaggio sopra non so se vendono reg. di carica con gia&#39; incluso il parallelatore, fondamentale per tenere carica anche una batteria motore.<br>Comunque per esperienza su una barca ti consiglio di NON usare materiale da camper, poco tempo e lo butti mangiato dal salino,o almeno il materiale che hanno i camperisti della mia zona e&#39; fuffa di scarto.<br>Utilizza STECA che fa i migliori regolatori di carica, hanno anche un reg.di carica IP65 , il PR2020 se non sbaglio, che e&#39; di sicuro piu&#39; resistente ed affidabile, e costoso chiaramente.<br><br><br>Saluti,<br>Andrea<br><br>
          TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
          http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
          web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

          Commenta

          Attendi un attimo...
          X
          TOP100-SOLAR