annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consigli su due aziende ....

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consigli su due aziende ....

    Ciao a tutti,<br>sono nuovo in questa sezione e quasi a zero sul FV <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/60d2ca5222214035bba48bebcef2734e.gif" alt=""> &#33;<br>Sto girando un pò per convincermi a realizzare un FV non molto grande (circa 10 - 15 mq) e mi sono state proposte due aziende: Helios e Trina Solar.<br>Vorrei sapere se qualcuno gi&agrave; le conosce e cosa ne pensa (rendimento, affidabilit&agrave;, durata nel tempo, etc.) a prescindere dal loro costo.<br>Grazie, <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/b067cd83697b271104bd7cab0a52af3b.gif" alt=""> Linus.<br>P.S.: Spero si possano esprimere opinioni senza troppi problemi e censure <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c5d1ce0ebde968b88e42d11eddcb0bf3.gif" alt="-_-"> &#33;
    Impianto 24 tubi heat-pipe CN 200 LT orient. SUD / 58°
    Caldaia Junkers ZWB 24 KW + riscald. pannelli rad. Rehau
    Serbatoio recupero H2O piovana 5000 lt + Lavastov. e Lavatrice collegate ad ACS
    Gradi Giorno 1.648 -Zona Climatica D - 220 mslm

  • #2
    Helios tutta la vita&#33;<br><br>

    Commenta


    • #3
      al di l&agrave; del nome......... bisognerebbe conoscere le caratteristiche dei moduli che ti offrono, inverter e tutto il resto dell&#39;impianto e loro condizioni, credo sia più importante rispetto al nome dell&#39;aziende.<br><br>Ciao, Marco

      Commenta


      • #4
        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (dibilino @ 10/2/2008, 18:44)</div><div id="quote" align="left">Ciao a tutti,<br>sono nuovo in questa sezione e quasi a zero sul FV <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/439be962b05a1e2ec79e1af15db04501.gif" alt=""> &#33;<br>Sto girando un pò per convincermi a realizzare un FV non molto grande (circa 10 - 15 mq) e mi sono state proposte due aziende: Helios e Trina Solar.<br>Vorrei sapere se qualcuno gi&agrave; le conosce e cosa ne pensa (rendimento, affidabilit&agrave;, durata nel tempo, etc.) a prescindere dal loro costo.<br>Grazie, <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/26c084e5a05b3328ad05ad16ba094879.gif" alt=""> Linus.<br>P.S.: Spero si possano esprimere opinioni senza troppi problemi e censure <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d05fe0a6abd14b68cde7693e9503ce25.gif" alt="-_-"> &#33;</div></div><br>helios e trina sono i moduli FV, il componente forse meno delicato di tutto l&#39;impianto...scegli un&#39;azienda per la fiducia che ti trasmettono, per l&#39;esperienza che hanno .<br>per essere chiaric, i moduli FV Trina ed Helios sono entrambi made in China , ed entrambi qualitativamente alti per quello che ne ho avuto modo di vedere nella mia esperienza.<br><br>saluti,<br>Andrea
        TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
        http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
        web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

        Commenta


        • #5
          guarda che gli helios sono italiani.<br><br>o meglio, hanno fatto un trasferimento degli impianti anche in est europa.<br><br>Ma sicuro non sono cinesi.<br><br>Poi può essere che mi sbagli ma ero rimasto con queste informazioni in mano.

          Commenta


          • #6
            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (nhio83 @ 11/2/2008, 10:35)</div><div id="quote" align="left">guarda che gli helios sono italiani.<br><br>o meglio, hanno fatto un trasferimento degli impianti anche in est europa.<br><br>Ma sicuro non sono cinesi.<br><br>Poi può essere che mi sbagli ma ero rimasto con queste informazioni in mano.</div></div><br>Come gia&#39; scritto, e non solo da me, svariate volte, la produzione italiana helios non c&#39;e&#39; piu, stanno implementando nuove linee e hanno gli operai in cassainteg. in attesa di questa nuova produzione e dell&#39;installazine delle nuove linee<br>le vecchie linee sono in coazia, e il titolare , persona assolutamente da ammirare per l&#39;apporto alla filiera FV italiana, con un &#39;altra ditta sta impiantando una nuova linea produttiva di silicio nel piemonte.<br><br>Come gia&#39; detto, trovavo a prezzi piu&#39; bassi che in italia, moduli targati helios via germania fatti in india o cina.<br>Questo non vuol dire niente sulla qualita&#39;, ma è per la precisione, e sono svariati anni che parte dei moduli helios vengono fatti cosi, ho anche visitato il sito di produzione nel 98 o 99, senza naturalmente l&#39;accesso alle linee visti i precedenti aziendali, ed i magazzini di stoccaggio di materiale non prodotto onsite.<br>Non voglio dire niente, personalmente ritengo il titolare e la Helios esempi di avanguardia imprenditoriale, ma ho avuto modo di parlare con dei tecnici sviluppanti ad esempio gli inverter, e parlavano di eff % teoriche ma non reali, o quantomeno discutibili, ad esempio.<br>E&#39; purtroppo spesso i moduli H. vengono ricercati o venduti usando la leva del made in Itayl, quando tali non sono.<br>Tutto qui, poi che siano meglio o peggio degli altri non sta a me giudicarlo in questa sede.<br>anzi, per la precisione poi Helios fa parte del gruppo Kerself, che ha anche acquisito parte di Dea Srl, quindi qualitativamente e storicamente aziende ,se non leader, quasi leader nell&#39;installazione e produzione FV in Italia.<br>insomma garanzia di affidabilita&#39; e investimento .<br><br>Saluti,<br>Andrea
            TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
            http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
            web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

            Commenta


            • #7
              non mi ricordavo la croazia e per questo ho detto est europa.<br>in effetti non è che ho sbagliato

              Commenta


              • #8
                nhio concordo conte ma guarda bene la cert di HELIOS...<br><br><a href="http://www.heliostechnology.info" target="_blank">http://www.heliostechnology.info</a><br><br>e poi dai un occhiata qui e vedi se trovi i cert aggiornati....hehehe<br><br><a href="http://www.tuv-pv-cert.de/pv-cert/index.htm" target="_blank">http://www.tuv-pv-cert.de/pv-cert/index.htm</a><br><br>sorpresonaaaaaaaa <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/dcc2c2216b9ae1703dd0a96688711e70.gif" alt="image"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/dcc2c2216b9ae1703dd0a96688711e70.gif" alt="image"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/dcc2c2216b9ae1703dd0a96688711e70.gif" alt="image"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/dcc2c2216b9ae1703dd0a96688711e70.gif" alt="image"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/dcc2c2216b9ae1703dd0a96688711e70.gif" alt="image">
                "MAKE YOUR ENERGY!!"

                on SKYPE econtek-italy

                "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                Commenta


                • #9
                  non conosco Trina Solar<br>per quanto riguarda gli Helios li ho montati e al momento sono molto deluso del rendimento dell&#39;impianto, ma ancora non posso dire se sia colpa dell&#39;installazione, dell&#39;inverter o dei pannelli o se sono io che pretendo troppo<br>ciao<br>g<br><br>ps. un dato certo è che i pannelli che ho montato io sono molto più sensibili alla temperatura di altri sul mercato.<br><br>il mio unico consiglio è di non valutare solo il preventivo ma di valutare anche la qualit&agrave; di quello che ti montano (quindi verificare anche altre marche sia di pannelli che di inverter) e le garanzie che ti possono dare sulla resa dell&#39;impianto: una volta fatto lo devi tenere almeno 20 anni.....

                  Commenta


                  • #10
                    cosa indica la scadenza del certificato ?<br>Che non si possono più produrre ? Commercializzare ?......<br>Se hanno il certificato in scadenza sono per cosi dire vecchi e devono ottenere la certificazione edizione 2 che non ho capito cosa significa. Chi s&agrave; rispondere (econtek)?<br>Saluti
                    Impianto 2,24 kWp;Inclinazione stringhe 18 °; Orientamento -40 ° Sud-Est
                    Suntech STP 160S/24AC MONO (7x2); Inverter SOLARMAX 2000C
                    Ubicazione Lercara Friddi (PA) 37°44;13° 36

                    Commenta


                    • #11
                      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (maufv @ 13/2/2008, 15:44)</div><div id="quote" align="left">cosa indica la scadenza del certificato ? Che non si possono più produrre ? Commercializzare ?......<br>Se hanno il certificato in scadenza sono per cosi dire vecchi e devono ottenere la certificazione edizione 2 che non ho capito cosa significa.</div></div><br>Semplificando : tutti i certificati hanno una scadenza &#33; Dopo devono essere rinnovati .<br>Helios , in questo momento non produce pannelli (per le note vicende) , per cui non può rinnovare i certicati , appena saranno in funzione le nuove linee di produzione potranno essere richiesti i nuovi certificati .<br><br>Ciao da Recoplan

                      Commenta


                      • #12
                        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ggrazia @ 13/2/2008, 15:35)</div><div id="quote" align="left">non conosco Trina Solar<br>per quanto riguarda gli Helios li ho montati e al momento sono molto deluso del rendimento dell&#39;impianto, ma ancora non posso dire se sia colpa dell&#39;installazione, dell&#39;inverter o dei pannelli o se sono io che pretendo troppo<br>ciao<br>g<br><br>ps. un dato certo è che i pannelli che ho montato io sono molto più sensibili alla temperatura di altri sul mercato.<br><br>il mio unico consiglio è di non valutare solo il preventivo ma di valutare anche la qualit&agrave; di quello che ti montano (quindi verificare anche altre marche sia di pannelli che di inverter) e le garanzie che ti possono dare sulla resa dell&#39;impianto: una volta fatto lo devi tenere almeno 20 anni.....</div></div><br>Ma se uno è indeciso se scegliere tra svariati modelli(mettiamo il caso di Sharp, Sanyo, Mitsubishi, Solarwatt, Helios, TrinaSolar, IstarSolar e Solarit) come fa a decideretra quali scegliere? il cliente finale come fa a capire quali sono davvero buoni? o che sono proporzionati per quanto riguardo il rapporto costo/efficienza? ok,trova le schede tecniche su internet, ma non puo&#39;essere completamente rassicurato...

                        Commenta


                        • #13
                          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (econtek @ 11/2/2008, 16:54)</div><div id="quote" align="left">nhio concordo conte ma guarda bene la cert di HELIOS...<br><br><a href="http://www.heliostechnology.info" target="_blank">http://www.heliostechnology.info</a><br><br>e poi dai un occhiata qui e vedi se trovi i cert aggiornati....hehehe<br><br><a href="http://www.tuv-pv-cert.de/pv-cert/index.htm" target="_blank">http://www.tuv-pv-cert.de/pv-cert/index.htm</a><br><br>sorpresonaaaaaaaa <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5f473e28a9255decb0ea75e50d2421c9.gif" alt="image"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5f473e28a9255decb0ea75e50d2421c9.gif" alt="image"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5f473e28a9255decb0ea75e50d2421c9.gif" alt="image"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5f473e28a9255decb0ea75e50d2421c9.gif" alt="image"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5f473e28a9255decb0ea75e50d2421c9.gif" alt="image"></div></div><br>non conoscevo questo sito..... e cosa strana non ho trovato Aleo Solar &#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33; &#33;&#33;

                          Commenta


                          • #14
                            per fabry18581<br><br>se dovessi rifare oggi l&#39;impianto valuterei 2 cose:<br><br>1. sono disponibili proprio su questo forum i dati di produzione di molti privati. ovviamente le conformazioni dell&#39;impianto variano molto, ma potresti comunque usarlo come spunto, almeno per restringere il numero di scelte<br><br>2. sfrutterei la competenza e i consigli di molti utenti del forum, che mi sono sembrati molto disponibili, disinteressati e competenti (se guardi nelle altre discussioni troverai degli spunti e delle discussioni interessanti, ovviamente troverai qualcuno a favore di una marca piuttosto che di un&#39;altra, ma come sempre è la maggioranza che conta)<br><br>3. incrocerei le dita<br><br>g<br><br>PS. ovviamente le garanzie sulla produzione credo non te le dar&agrave; nessuno, ma prova a chiederle per iscritto ai vari venditori e vedi come reagiscono, anche questo potrebbe essere un buon termometro.

                            Commenta


                            • #15
                              Scusate per l&#39;Italiana X_GROUP cosa mi dite ??? qualcuno li hai mai installati????<br><br>e per l&#39;inverter powerone??????

                              Commenta


                              • #16
                                Per Power-One ti dico che mi sono trovato molto bene e li consiglio &#33;&#33;
                                GIULIANO
                                _____________
                                ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finchè arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

                                Commenta


                                • #17
                                  Io ho fatto montare HELIOS da 140w e inverter Fronius IG20.<br>In un anno il mio impianto ha prodotto la media di 1440 kw per kwp installato, lascio giudicare gli esperti.<br>Saluti<br>Gianni<br><br>P.S.<br>L&#39; impianto si trova a Ragusa 40° a ovest e 30° di inclinazione fissa.<br>Purtroppo devo dare ragione a chi dice che i pannelli soffrono il caldo,<br>qua a Luglio e Agosto l&#39;impianto rende meno che in altri siti, vedi classifica &quot;primi dati ...&quot;

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Bah sarò anche di parte ma dai primi test Trina Solar non và male, poi nel mio caso ho usato l'inverter Fronius IG 60 ..... A breve, come i signori dell'Enel mi allacceranno, comunicherò i dati mensili così potremo fare dei confronti con altri impianti ...

                                    Ciao
                                    Impianto da 5,4 KWp, Inverter Fronius IG60
                                    tilt 18° Azimut 16°
                                    Nr. 24 pannelli Trina Solar 225 TSM-PC05 policristallino
                                    Località Montagnana (PD)

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Il piacere per leggere il regolamento non l'hai trovato ?

                                      Commenta

                                      Attendi un attimo...
                                      X
                                      TOP100-SOLAR