adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PVGIS

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • PVGIS

    Buongiorno a tutti voi,<br>vorrei usare questo programma per fare una stima della produzione fotovoltaica annuale in base alle coordinate da me immesse. Vorrei capire per qualcosa sulle perdite del sistema. In pratica le perdite di sistema totali, nel mio caso, sono date da:<br><br>Stima delle perdite causato dalla temperatura: 9.2% (usando dati di temperatura locali)<br>Perdite stimate causate dall&#39;effectto angolare di riflessione: 2.8%<br>Altre perdite (cavi, inverter, etc.): 14.0%<br>Totale delle perdite di sistema FV: 26.0%<br><br>Dove io ho inserito (o meglio ho lasciato questo valore) il valore del 14% come perdite di sistema nella prima pagina ( il rendimento del bos?). Innanzitutto vorrei sapere se questo valore del 14% attendibile.<br>Poi, nel configuratore fronius c&#39; una sezione dove si parla di perdite dei cavi, in funzione della sezione. Che legame c&#39; fra queste due perdite? Come mai in quest&#39;ultimo caso le perdite si mantengono sotto l&#39;1% ? (non troppo piccolo questo valore?) Devo inserire questo valore nelle perdite di sistema del sito PGVIS ?<br><br>L&#39;ultima cosa...tornando all&#39; Applicativo estimazione fotovoltaica PGVIS, quando va a calcolare la produzione elettrica per una certa potenza nominale come perdite non considera pi il 26 % del totale di sopra ma considera il 14% che ho inserito io...es:<br><br>Produzione elettrica FV per:<br>potenza nominale=6.2 kW,<br>Perdite di sistema=14.0%<br><br>Come mai?<br>Scusate se ho esagerato con domande probabilmente elementari, ma sto iniziando adesso e ho molta confusione, vi prego di aiutarmi.<br><br>Grazie<br><br>PS Il sito del PGVIS questo... <a href="http://re.jrc.ec.europa.eu/pvgis/apps/pvest.php?lang=it&amp;map=europe&amp;app=gridconne cted" target="_blank">http://re.jrc.ec.europa.eu/pvgis/apps/pves...p=gridconnected</a><br><br><span class="edit">Edited by niofar - 12/2/2008, 10:33</span>

  • #2
    Ciao NioFar&#33;<br><br>non ho capito il problema... il tuo un problema di fiducia nel programma?<br> il tuo un problema di comprensione dei dati che devi immettere?<br><br>Il coefficiente di prestazione o &quot;performance ratio&quot; (PR) calcolato moltiplicando due fattori:<br>1- etabos: cio l&#39;efficienza della componentistica NON fotovoltaica del sistema dipendente dalle perdite dei cablaggi e dell&#39;inverter (valori attendibili sono dell&#39;ordine dello 0.8-0.9 --&#62; tu hai come valore 1)<br>2- Kpv: fattore di riduzione che tiene in considerazione il surriscaldamento dei pannelli, le riflessioni parziali, la dipendenza spettrale, ecc... (valore di riferimento 0.9)<br><br>Le prestazioni di un pannello in via approssimativa si calcoler&agrave; quindi:<br><br>Eprod= PR x Potnom pannelli [kWp] x Irr.sulla superficie dei pannelli [kWh/m]<br><br>Su questa formula si basa quel programmino che tu impieghi (che a dircela tutta il migliore in assoluto).<br><br>Il 14% rappresenta quindi il PR (il suo inverso) cio quel prodotto di cui ti scrivevo prima. Se nel tuo caso se hai Etabos pari ad 1 tu devi mettere come valore l&#39;11%.<br><br>Fermo restando che mi viene il dubbio che sia possibile avere un PR dell&#39;11%: ti consiglio di lasciare il 14%. E&#39; il valore sicuramente pi usato per impostare i calcoli senza essere ne troppo ottiministi ne troppo pessimisti.<br><br>Saluti<br><br>N.B.: occhio a non confondere PR con l&#39;efficienza nominale del singolo modulo... il valore che fa scatenare le ire di tutti qui nel forum...

    Commenta


    • #3
      Ciao scorfanetTO<br><br>In effetti quell&#39;1% di cui ti parlavo prima una perdita, non un coefficiente, quindi sicuramente non pu essere il rendimento del bos. Poi, come dici tu, un valore di power ratio dell&#39;11% troppo piccolo. L&#39;importante sapere che mettendo il 14% nelle perdite di sistema (corrispondente ad un rendimento del bos pari a 0,86) non commetto errori.<br>Il fatto che il rapporto tra i KWh prodotti in un anno e la potenza di picco del sistema sia a volte inferiore a 1300 normale? Essendo l&#39;impianto installato in Sicilia, questo rapporto non dovrebbe tendere a 1500 KWh/KWp ?<br><br>Comunque grazie per la risposta, cordiale e dettagliata.<br><br>Ciao.

      Commenta


      • #4
        Ciao niofar&#33;<br><br>Hai usato quel programmino mettendo i dati di esposizione, inclinazione, ecc. corretti?<br>Se si quello quanto puoi ricavare. (cosiderando i valori medi di irraggiamento solare nella zona considerata: ovvio che un anno ti pu andare di lusso arrivand a produrre anche il 30%...ma se becchi gli anni s****ti....)<br>E quindi che poi a volte sia minore o superiore dipende logicamente dalle stagioni dalle ore del giorno ecc.<br><br>Per tuo studio calcolati gli andamenti mensili, ed in funzione della temperatura...troverai parecchie sorprese.<br><br>Una volta ottenuto quei risultati devi usare il buon senso.<br>Cosa significa?<br>Che i tuoi dati sono corretti solo nel momento in cui il tuo impianto stato costruito ed installato da poco...poi inizia una decadenza annuale. Quindi nel tuo calcolo del ritorno economico devi aggiungere coefficienti correttivi.<br><br>Se hai bisogno di altri suggerimenti non esitae a chiedere.<br>saluti

        Commenta


        • #5
          Ciao scorfanetTO<br><br>Ho usato i valori di inclinazione e orientamento corretti, quindi temo che quel valore il massimo ottenibile. Non ho capito il discorso del produzione del 30%...30% di cosa? Se magari mi fai un esempio...e che tipo di sorprese dovrei notare per gli andamenti mensili in funzione della temperatura?<br>Inoltre ho considerato un decadimento di produzione del 10% in 20 anni sulla stima della producibilit&agrave;... poco?<br><br>Grazie mille

          Commenta


          • #6
            Ciao Niofar&#33;<br>scusa ma solo ora leggo la tua domanda.<br>E&#39; vero ho omesso...il 30% in pi della resa media annua calcolata con PVGIS.<br><br>Il decadimento intorno all&#39;1% annuo (a mio avviso un valore super attendibile)...ma se ti riesco a recuperare un sito svizzero dove hanno monitorato da pi di 25 anni i loro impianti puoi vedere quale sia il decadimento in funzione delle varie installazioni, manrche ecc....abbi pazienza e ti recupero tutto<br><br>Saluti<br><br>Il sito :<br><br><a href="http://www.leee.supsi.ch/" target="_blank">http://www.leee.supsi.ch/</a><br><br>vai nella sottocartella &quot;statistica&quot; e l troverai una raccolta di dati veramente interessanti.<br><br>Se hai altri dubbi chiedi pure.<br><br>Saluti

            Commenta


            • #7
              Ciao ScorfanetTO<br><br>sei stato veramente molto gentile, ti ringrazio, adesso do un&#39;occhiata a quel sito.<br><br>Ciao

              Commenta


              • #8
                Scusa ScorfanetTO, ciao<br>ma non riesco a trovare la sotto cartella statistica nel sito da te citato<br>potresti aiutarmi?<br><br>Grazie

                Commenta


                • #9
                  in effetti non si trova...

                  Commenta


                  • #10
                    Il percorso :<br><br>1- vai al sito: <a href="http://www.leee.supsi.ch/" target="_blank">http://www.leee.supsi.ch/</a><br><br>2- vai alla sezione &quot;pubblicazioni&quot;<br><br>3- entra nella cartella &quot;fotovoltaico&quot;<br><br>4- vai nella cartella &quot;statistica impianti ticino&quot;<br><br>Ok?se hai ancora bisogno fammi sapere.<br><br>saluti

                    Commenta


                    • #11
                      perfetto, grazie<br>

                      Commenta

                      Attendi un attimo...
                      X
                      TOP100-SOLAR