adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Come si stima il rendimento energetico?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • giovannifacchiano
    ha risposto
    ciao janga74, se il calcolo del rendimento ti serve per lavoro ti consiglio il volume con allegato il CD del programma &quot;tetti fotovoltaici&quot; sistemi fotovoltaici di dario flaccovio editore.<br>dopo qualche giorno che hai studiato il libro potrai lavorare sul programma, ma se vuoi essere molto professionale devi scaricarti tutti i i file ed inserirli nel programma :<br>- tipi di inverter e relativi costi<br>- tipi di pannelli<br>- altezza delle citt&agrave; in riferimento al mare<br>- coordinate (tramite satelite)<br>comunque se non ci sono ombreggiature strane puoi ricavare la produzione annua per kwp istallato , (conoscendo l&#39;irraggiamento dividi per cento e moltiplica per 74) sbagli di poco.<br>considera che il futuro non è charo neanche con la palla di vetro quindi non possiamo mai essere precisi su una proiezione annua,ma se le cose rimangono uguali dopo 20 anni i dati sono esatti.<br>se invece contnua l&#39;inquinamento i rendimenti diminuiscono ( se ti interessa come chiedilo e potro spiegarlo nella prossima risposta<br>un cordiale saluto<br>Giovanni Facchiano

    Lascia un commento:


  • Janka74
    ha risposto
    Grande Giovanni,<br>sei stato molto d&#39;aiuto.<br>Potresti fare un elenco delle domande che solitamente andrebbero fatte per stimare all&#39;incirca il rendimento? Penso possa interessare, oltre che me, molti lettori del forum, che vogliono migliorare la propria professione.

    Lascia un commento:


  • giovannifacchiano
    ha risposto
    per quotare il rendimento di un impianto non basta dire di abitare a sud o al nord, oggi è possibile essere precisi , grazie all&#39;aiuto di programmi che hanno preso i dati di 20 anni ma per dichiarare con un pò di professionalit&agrave; il rendimento di un impianto vanno considerate alcune regole.<br>- altezza della zone<br>- prendere le coordinate esatte tramite satellite<br>- posizionare l&#39;impianto a sud<br>- l&#39;inclinazione puo&#39; variare da 30 a 33 gradi<br>inoltre il punto più difficoltoso e valutare bene il tipo di pannello che si usa ed il tipo di inverter .<br>gli istallatori si vendono impianti a sud dichiarando quasi 1600 kw prodotti ogni anno per kw istallato, ma la realt&agrave; che la posizione territoriale favorevole o sfavorevole che rischia di abbattere il 20% della produzione si trova sia a sud che a nord.<br>ti faccio un esempio se abiti in provincia di taranto ma hai una collina ( anche a 500 metri di distanza )<br>il sole perder&agrave; la sua potenza fotonica prima e quindi a fine anno la tua produzione sar&agrave; inferiore .<br>conclusione chi ti dichiara con semplicit&agrave; un rendimento senza farti molte domande ti prende in giro.<br>spero di eserti stato di aiuto.

    Lascia un commento:


  • teknowin
    ha risposto
    ...........scusate signori, ma lo avete capito o no? che l&#39;intento dello spammatore mascherato è proprio quello di avere il topic in Pole position per poter meglio reclamizzare la sua azienda che &quot;&quot;vende, che compra,che forse deve fare un impianto, no forse lo facciamo fare a dario o forse no&#33;?&#33;?&quot;&quot; insomma se continuiamo a seguire le sue &quot;incongruenze&quot; rischiamo di fargli davvero noi lo spot&#33;.................dimenticavo l&#39;ultima trovata pubblicitaria della serie......... chi si cela dietro janka? bha <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/0e127f850a177e0725ec011a07e8b4b4.gif" alt=":"> chi sar&agrave; mai lo spammatore mascherato? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/e48a82f0433d71916c3851471bc0a3de.gif" alt="h34r:"><br><br>...................fine delle trasmissioni.................<br><br><span class="edit">Edited by teknowin - 23/2/2008, 23:44</span>

    Lascia un commento:


  • Janka74
    ha risposto
    Scorfanetto, ti ringrazio per le tue parole, ho apprezzato. Ho pubblicato un post dove spero di avervi chiarito ogni dubbio.<br><br>recoplan, aggiornati.<br>I moduli della <a href="http://ricchezza-fotovoltaico.jujol.com/2008/02/20/sol3g-progetto-sistema-gira-sole/" target="_blank">Sol3g</a> hanno tutte le certificazioni che vuoi, se guardi nel sito scoprirai che in Italia c&#39;è gi&agrave; chi li installa e ha creato un bel business perchè più competitivo degli altri <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/fb6e6fa47d5d9f95d335b400821fea35.gif" alt="">

    Lascia un commento:


  • andreaporta
    ha risposto
    non vedo l&#39;ora di arrivare al grappino, una secca liscia per me <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5456aca43305146b848a3c3e1de3272c.gif" alt=""><br><br>esatto tutto quello che hai scritto, m&#39;e&#39; solo presa un po&#39; di sana , e stupida, avversit&agrave; verso una &quot;persona vrituale &quot;con modo di muoversi poco chiaro , modus che ritengo uno dei grandi mali del mercato del FV oggi, e del libero mercato in generale.<br>La trasparenza commerciale , di intenti e di ideali aziendali e&#39; fondamentale per me, oltre la correttezza personale ed un minimo di basi tecniche.<br><br>di notizie chiare non ne ho viste , ne ho letto risposte alle richieste, magari stupide , da parte mia di chiarire la collaborazione con un sig. Fo che ritengo di un certo peso, sopratutto se portato come credenziale.<br>Non ho nessun diritto di chiedere cio&#39;, ma sperar che dall&#39;altra parte mi si risponda senza della superficiale e dozzinale ironia e&#39; il minimo.<br>il mondo e&#39; grande, mi giro dall&#39;altra parte.<br><br>fermo restando che parlar di affari da 500 kW , cioe&#39; piu&#39; di 2 milioni di eurini, e non saper la differenza e la relazione e le varianti che invervengono , tra irrag. a terra e prod. del modulo e&#39; una cosa che definir ridicola e&#39; un eufemismo.<br><br>prima del caffe e grappa io mi prendo una fettona di torta paesana...<br><br>saluti,<br>Andrea

    Lascia un commento:


  • scorfanetTO
    ha risposto
    Ciao fabjordan&#33;<br>Purtroppo non credo che siamo alla frutta...diciamo che il sito si sta evolvendo. In cosa?vedremo prossimamente...<br><br>Posso dire che sono relativamente nuovo di questo forum anche se lo studiavo da parecchio tempo...studiavo nel senso buono del temrine, cioè di apprendere dalle discussioni spunti per particolari possibili varianti alle progettazioni tradizionali o farmi venire dubbi &quot;produttivi&quot;.<br>All&#39;inizio avevo un&#39;impressione positivissima dello spirito del forum.<br>Adesso, che lo frequento più assiduamente mi convinco sempre di più che lo spirito di divulgazione e di scambio intellettuale è stato sopperito dallo spirito commerciale (lecito solo nelle sezioni adatte).<br><br>Prendiamo Janka74 per esempio (ma con lui ce ne sono tantissimi altri...).<br>Propone la sua iniziativa (a suo dire no-profit) ma senza avere la minima idea di come svilupparla e soprattutto ho il dubbio che non sappia neanche di cosa stia parlando. L&#39;idea in partenza può anche essere considerata ottima, ma perchè ostinarsi in atteggiamenti poco trasparenti? questo no lo capisco. Basta andare nella sezione vetrina cmmerciale o proporsi apertamente con un post chiaro e comprensibile a tutti...<br><br>Comunque sempre perchè credo nel valore della divulgazione scinetifica e nel confronto tra esperti anche di diversi settori (costruttori, installatori, progettisti) a Janka posso rispondere che:<br><br>- presa l&#39;irraggiamento annuale [kWh/m²], calcolato con il tuo programmino ma io ti consiglierei il PVGIS introducendo correttamente tutti i dati, puoi &quot;orientativamente&quot; conoscere quanto il tuo pannello produrr&agrave; moltiplicando quel valore per un apercentuale variabile tra lo 8-15%. Questo per i mono o poli.<br>Questa percentuale va pesata su una moltitudine di fattori:<br>- qualit&agrave; del pannello;<br>- qualit&agrave; componenti elettrici-elettronici;<br>- qualit&agrave; installativa;<br>- previsione di manutenzione e pulizia;<br>- posizione installativa;<br><br>...e tanti altri fattori. ma in generale non ti sbagli di molto.<br>Fermo restando che non sappiamo il tempo che far&agrave; domani figurati se conosciamo l&#39;andamento delle nubi sulla nostra testa negli anni a venire.<br>Senza considerare che potrebbe capitarci che davanti ai nostri pannelli ci costruiscano qualche bel grattacielo...<br><br>Saluti<br>

    Lascia un commento:


  • recoplan
    ha risposto
    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (fabjordan @ 22/2/2008, 10:38)</div><div id="quote" align="left">... devo dire che questo post sul come si valuta il rendimento FV di un impianto in funzione dell&#39;irraggiamento è veramente stravagante... Mi fa specie come vi siano persone che da una parte propongano soluzioni mirabolanti e contemporaneamente facciano domande da seconda elementare del fotovoltaico...</div></div><br>Cosa dirti .... mi fa specie che si continui (ogni tanto) a parlare di solare a concentrazione , ma che allo stato attuale nessuno abbia ancora certicato IEC un simile pannello &#33;<br><br>forse siamo al arrivati al caffe <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3a9d06f9d478538343267416292fc490.gif" alt="&lt;_&lt;"><br><br>ciao da Recoplan<br>

    Lascia un commento:


  • fabjordan
    ha risposto
    Ciao a tutti... devo dire che questo post sul come si valuta il rendimento FV di un impianto in funzione dell&#39;irraggiamento è veramente stravagante... Mi fa specie come vi siano persone che da una parte propongano soluzioni mirabolanti e contemporaneamente facciano domande da seconda elementare del fotovoltaico...<br>Siamo così alla frutta?<br>Ciao Fabio

    Lascia un commento:


  • scorfanetTO
    ha risposto
    Conosco molto bene la zona di Taranto perchè ci son cresciuto.<br>Per curiosit&agrave; dove lo andrete a fare l&#39;impianto?<br><br>Grazie,<br>saluti

    Lascia un commento:


  • Janka74
    ha risposto
    Ti ringrazio, son contento che apprezziate l&#39;iniziativa <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/91214c0c029b841b2fbc7801f19adc43.gif" alt="">

    Lascia un commento:


  • andreaporta
    ha risposto
    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (geiar @ 21/2/2008, 12:04)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Janka74 @ 20/2/2008, 19:25)</div><div id="quote" align="left">Tornando al post originale, mi sono spiegato male.<br>Volevo dire che ho scoperto che, ci sono degli installatori furbacchioni, che forniscono <b>nel preventivo l&#39;irraggiamento annuo anziché usare la produzione annua. </b>In questo modo il guadagno stimato aumenta di un botto.<br><br>Ora veniamo all&#39;esigenza:<br>Sapete spiegarmi come si calcola la produzione annua, conoscendo l&#39;irraggiamento annuo ?</div></div><br>E&#39; impossibile quanto affermi perchè i moduli fotovoltaici riescono a convertire solo una percentuale molto bassa di quei 1000W/mq presi come riferimento.<br>Il problema e che prima che uscisse il conto-energia se un impianto producesse +0- 200/300kW non gliene fregava a nessuno, ma adesso anche per 50kW ti rincorrono per strada.<br>I dati in possesso degli operatori del settore erano dunque sovrastimati e la maggior parte di essi ha provveduto a risistemarli dopo aver rivisto le produzioni annuali effettive.<br><br>Se vuoi sapere come si calcola la produzione annua ti consiglio di iniziare a leggere qualche dispensa sulla fisica della conversione fotovoltaica.<br>Postare una formula non serve ne a te ne a nessun altro.</div></div><br>concordo, e poi questi installatori furbacchioni secondo me non esistono.<br><br>un conto e&#39; indicare le norme di irraggiamento, e di conseguenza i dati, che vengono prese per SIMULARE la produzione, un conto e&#39; la produzione.<br>cioe&#39; stiamo parlando di spacciare numeri di ordini di grandezza differenti, non di frazioni di punto % ...come dire <u>per assurdo </u>&quot; un barile di petrolio costa 101 dollari, la Vs macchina con solo un pieno <sub>da 150 euro</sub>fa ben 1800 km &quot;<br>quindi piu&#39; che furbacchioni secondo me sono esempi inventati e postati per ottenere delle spiegazioni, ma navigando ben bene in questo forum vedrai che informazioni se ne trovano.<br><br>e poi ci sono alcuni corsi validi in italia, assoc. come L&#39;ises o la paea che fanno lezioni e vendono libri per chi vuol capire un qualcos di piu&#39;, meno male che qualche settimana fa si diceva &quot; ma a chi volete che serva sapere cos&#39;e&#39; una cella e come converte l&#39;energia , ormai si sa&quot;<br><br>evidentemente c&#39;e&#39; sempre qualcuno a cui le basi servono,<br><br>Saluti,<br>Andrea<br><br><br>NB : e&#39; , mi ripeto , sarebbe interessante sapere come mai utilizzi il logo e l&#39;immagine di Jacopo Fo per veicolare un &#39;iniziativa commerciale privata ...<br>sei lui in anonimo, allora tutto il mio rispetto per te e per l&#39;iniziativa. oppure usi Fo come traino alla tua azienda ? ma il Sig. Fo lo sa ?<br><br><br><br>

    Lascia un commento:


  • geiar
    ha risposto
    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Janka74 @ 20/2/2008, 19:25)</div><div id="quote" align="left">Tornando al post originale, mi sono spiegato male.<br>Volevo dire che ho scoperto che, ci sono degli installatori furbacchioni, che forniscono <b>nel preventivo l&#39;irraggiamento annuo anziché usare la produzione annua. </b>In questo modo il guadagno stimato aumenta di un botto.<br><br>Ora veniamo all&#39;esigenza:<br>Sapete spiegarmi come si calcola la produzione annua, conoscendo l&#39;irraggiamento annuo ?</div></div><br>E&#39; impossibile quanto affermi perchè i moduli fotovoltaici riescono a convertire solo una percentuale molto bassa di quei 1000W/mq presi come riferimento.<br>Il problema e che prima che uscisse il conto-energia se un impianto producesse +0- 200/300kW non gliene fregava a nessuno, ma adesso anche per 50kW ti rincorrono per strada.<br>I dati in possesso degli operatori del settore erano dunque sovrastimati e la maggior parte di essi ha provveduto a risistemarli dopo aver rivisto le produzioni annuali effettive.<br><br>Se vuoi sapere come si calcola la produzione annua ti consiglio di iniziare a leggere qualche dispensa sulla fisica della conversione fotovoltaica.<br>Postare una formula non serve ne a te ne a nessun altro.

    Lascia un commento:


  • Janka74
    ha risposto
    Sulle specifiche del gse non ricordo di aver mai letto quanto tu dici.<br>Nella vita, tutto può essere. Dove l&#39;hai letto?

    Lascia un commento:


  • maufv
    ha risposto
    il solare fotovoltaico a concentrazione non è previsto dal conto energia II o mi sbaglio ?<br>Saluti<br>

    Lascia un commento:


  • Janka74
    ha risposto
    Grazie Bhelfys per l&#39;opportunit&agrave; che mi dai di spiegare.<br>Spero una volta per tutte di chiarirvi le idee.<br>Il preventivo è vero e se guardi nel sito ci sono tutti i dettagli che vuoi: ho pubblicato l&#39;originale.<br>Mi hanno gi&agrave; chiesto queste cose sul seguente post:<br><a href="?t=12685327" target="_blank">http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?t=12685327</a><br>e mi hanno gi&agrave; assalito in 10.000, ma nessuno si è veramente soffermato nel capire cos&#39;è che fa cambiare il prezzo così tanto.<br>Quando ho visto, che un sacco di installatori si sono infuriati, perché hanno prezzi fuori mercato, rispetto il famigerato preventivo, mi sono inizialmente spaventato. Ma poi ho capito dove sta la differenza, o almeno penso.<br>Sul sito sto preparando tutta la documentazione tecnica, usando le teorie di ingegneri di un certo livello, tipo Domenico Coiante. Penso di riuscire a concludere il lavoro entro fine mese. Gli impazienti, iscrivendosi alla news letter, potranno avere un assaggio del lavoro.<br>Vi pregherei soltanto di evitare di assalirmi, perchè incavolarsi non porta a nessun risultato. A marzo, appena concluso il lavoro, aprirò un post dove potremo discutere insieme sul lavoro.<br>Se la mia intuizione è giusta, vi converr&agrave; sbarazzarvi del vostro magazzino il prima possibile. Ma probabilmente mi avranno preso per i fondelli <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/e415c34bb0c76ecdc9b7dfc70c51262c.gif" alt=":P"><br><br>Tornando al post originale, mi sono spiegato male.<br>Volevo dire che ho scoperto che, ci sono degli installatori furbacchioni, che forniscono nel preventivo l&#39;irraggiamento annuo anziché usare la produzione annua. In questo modo il guadagno stimato aumenta di un botto.<br><br>Ora veniamo all&#39;esigenza:<br>Sapete spiegarmi come si calcola la produzione annua, conoscendo l&#39;irraggiamento annuo ?

    Lascia un commento:


  • Bhelfys
    ha risposto
    Ciao Janka74, bhè dal momento che hai messo su un bel sito pensavo fossi più addentro in materia (non è che io sia un esperto, diciamolo). Ma se mi permetti un&#39;osservazione:<br>vedo che &quot;sponsorizzi&quot; Jacopo, e altri come ottime soluzioni commerciali, a me st&agrave; bene tutto...<br>solo che vedendo quel preventivo da 500kW che hai sul tuo sito con tanto di specifiche tecniche e<br>relazionali, mi sembra un pò strano il prezzo.<br>Ora non sò che tipo siano gli inseguitori a doppio asse GS700 ma che l&#39;intero preventivo chiavi in mano te lo facciano a 2.175,00 compresi gli inseguitori e il montaggio ci credo poco, solo gli inseguitori (714) ti costerebbero minimo minimo sui 1.500,00.... ci vogliamo mettere tutto il resto con il montaggio, le pratiche, cabina M/T, ecc....???<br>Per finire, se sono rimasto indietro con i prezzi e nuove tecnologie è un conto e ti chiedo scusa;<br>se ci volevi stupire con degli effetti speciali, ci sei riuscito, complimenti;<br>se veramente il tutto rispecchia a verit&agrave;, ti prego di fornirci dettagli in merito ai prodotti e azienda;<br>se qualcuno vuole attirare attenzione mettendo prezzi a caso, forse sarebbe meglio avere un pizzico di malizia e cognizione del settore prima di divulgare sul Web simili notizie.<br><br>Di Franco Battaglia ne basta uno.<br><br>Grazie per l&#39;attenzione e ripeto, non è una critica, solo un forte dubbio <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/1601d344797e32495df2d0d07620a1b8.gif" alt=""><br><br>Ciao a tutti, Marco

    Lascia un commento:


  • andreaporta
    ha risposto
    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Janka74 @ 19/2/2008, 11:25)</div><div id="quote" align="left">Oggi ho scoperto che esiste una differenza tra l&#39;irraggiamento annuo e la produzione annua.<br>Ad esempio per Trapani l&#39;irraggiamento annuo è di circa 1875 kWh/mq, mentre la produzione annua per kW installato è di 1400kWh.<br>Quindi per fare i calcoli sul rendimento dell&#39;impianto bisogna prendere in considerazione quest&#39;ultimo.<br>Sapete spiegarmi come si calcola la produzione annua, conoscendo l&#39;irraggiamento annuo ?</div></div><br>scherzi ?<br>cioe&#39; prima pensavi che tutta l&#39;energia che arriva sulla Terra, e quindi sul modulo FV venisse convertita direttamente 1 a 1 in energia da immettere a rete ed in soldi ( cit. il vs sito ) ?<br>stai a scherza&#39; eddai ?&#33;?&#33;?&#33;?&#33;&#33;&#33; ho capito male io ???&#33;?&#33;?&#33;?&#33;?<br><br>siamo su candid camera <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/e7b94df33560df1287c51b421b5db748.gif" alt=""> o no <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c4cd85d5825ed3404054c53f3c930e2b.gif" alt=""><br><br>saluti,<br>Andrea

    Lascia un commento:


  • Janka74
    ha risposto
    Ah, non ho capito manco io.<br>Me l&#39;ha detto un installatore. Penso che qualcuno del forum possa meglio spiegare

    Lascia un commento:


  • gsughi
    ha risposto
    ???????? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/86fb39b729ebd1601206b56bce83764c.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/078e69b7108be6436dad05de4ff77439.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/720acab73ed6b1be5d50f89bedfeafc2.gif" alt="">

    Lascia un commento:


  • Janka74
    ha risposto
    Oggi ho scoperto che esiste una differenza tra l&#39;irraggiamento annuo e la produzione annua.<br>Ad esempio per Trapani l&#39;irraggiamento annuo è di circa 1875 kWh/mq, mentre la produzione annua per kW installato è di 1400kWh.<br>Quindi per fare i calcoli sul rendimento dell&#39;impianto bisogna prendere in considerazione quest&#39;ultimo.<br>Sapete spiegarmi come si calcola la produzione annua, conoscendo l&#39;irraggiamento annuo ?

    Lascia un commento:


  • Janka74
    ha risposto
    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Per avere una stima esatta dovresti fare riferimento ai dati satellitari</div></div><br>Interessante, potresti spiegarmi meglio dove devo rivolgermi?<br>C&#39;è un sito che posso iniziare a visitare?

    Lascia un commento:


  • recoplan
    ha risposto
    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Janka74 @ 15/2/2008, 23:34)</div><div id="quote" align="left">.... C&#39;è qualcuno che ha un impianto a terra a Taranto e può dirmi quanto rende in un anno?</div></div><br>Pensaci bene , parafrasando chiedi .... di prevedere il futuro tutti i dati si riferiscono al sole che ha gi&agrave; colpito la Puglia , non possono prevedere il futuro <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/6903a5c43a34d09a7e76c4779a766edf.gif" alt=":">

    Lascia un commento:


  • Avatar ospiti
    Replica dell'ospite
    Per avere una stima esatta dovresti fare riferimento ai dati satellitari (dati a pagamento) della zona in esame in quanto tutti i dati climatici presenti in letteratura sono datati (La Norma UNI 10349 p.e. risale al 1994 <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/25f4553a209a2e5946e3fb2fe0ab468e.gif" alt=":blink:"> ).<br>Cordiali saluti,<br><br>Antonio Vincenti

    Lascia un commento:


  • Janka74
    ha iniziato la discussione Come si stima il rendimento energetico?

    Come si stima il rendimento energetico?

    Buongiorno a tutti,<br>nel cercare i preventivi più validi, spesso mi sono imbattuto nel rendimento energetico.<br>Da un preventivo all&#39;altro, nella citt&agrave; di Taranto, per un impianto fisso a terra, i fornitori stimano un rendimento compreso tra i 1400kw e i 1600kw all&#39;anno.<br><br>E ho anche notato che c&#39;è chi si basa su ENEA-SOLTERM, chi su UNI 8477 e chi su Iqbal.<br><br>Ma possibile che ci sia tutta questa differenza?<br>Potete spiegarmi, come si fa a fare la stima?<br>Ho anche provato invano ad usare<br><a href="http://www.solaritaly.enea.it/CalcRggmmIncl/Calcola1.php" target="_blank">http://www.solaritaly.enea.it/CalcRggmmIncl/Calcola1.php</a><br>ma non sapevo che parametri inserire.<br><br>C&#39;è qualcuno che ha un impianto a terra a Taranto e può dirmi quanto rende in un anno?
Attendi un attimo...
X
TOP100-SOLAR