adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Salve a tutti, domanda su inverter..

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Salve a tutti, domanda su inverter..

    Un caloroso saluto a tutti voi e complimenti per la ricchezza di informazioni che c&#39; in questo forum..<br>Tanto per cominciare bene avrei subito una domandina da farvi.<br>Non sono un istallatore, sono un elettronico che opera in altro settore, ma nonostante le mie conoscenze ho dei dubbi che spero voi mi aiutate a chiarire.<br><br>Sono decisamente intenzionato a mettermi sul tetto una dozzina di moduli Kyocera KC-175, il configuratore Fronuis mi da come risultato IG-20.<br><br>A questo punto io non capisco una cosa: il mio campo FV da 2,45 KWp e dunque in una bella giornata di giugno potrebbe generarmi 2450W a mezzogiorno (qualcuno qui ha letto anche valori leggermente superiori ai dati di targa...).<br>Il povero IG20 pu riceverli tranquillamente lato DC (da 1800 a 2700) , ma lato AC ne pu erogare un massimo di 2000W&#33;&#33; (dati di targa)<br>Io mi chiedo, anche tenedo conto dei 150W che si perdono per via del rendimento, dove vanno a finire i 300W di troppo?? Me li mangio per colpa del Fronuis??<br><br>2450-150= 2300 contro i 2000 erogabili dal fronius.<br><br>Sapete, non vorrei dover sperare che il cielo sia sempre un po&#39; velato per non vedere &quot;sprecati&quot; dei watt preziosi.<br>Grazie a tutti per le risposte che mi vorrete dare, io me la sono gi&agrave; data ed quella di montare l&#39; IG30, solo che il configuratore non la pensa come me....<br><br>Salutoni gente&#33;<br><br><br><br>Scusate, errore di stampa, i moduli KYOCERA sono 14 e non 12 come scritto sopra..<br><br>Saluti&#33;

  • #2
    c&#39; nessuno che mi da una mano??<br><br>non dovrebbe essere difficile per voi che ne masticate sempre...<br><br>Grazie ciao&#33;

    Commenta


    • #3
      Devi considerare le perdite.<br>Alle condizioni ottimali un impianto fotovoltaico rende lo 80% della potenza di picco in entrata dell&#39;inverter ancora meno in uscita ( dipende dalla capacit&agrave; di conversione dell&#39;inverter).<br>I moduli fotovoltaici vengono testati in dei simulatori solari che irraggiano il modulo con una lampada che fornisce 1000W/mq ad una temperatura di 25.<br>Nonostante queste condizioni perfette (difficilmente riscontrabili in natura) la potenza del modulo ha cmq un errore nell&#39;ordine del 3.5% dichiarato.<br>Per non menzionare le perdite dei cavi che variano in base alla distanza tra moduli ed inverter.<br>L&#39;utente per stare tranquillo non deve prendere tester o altre fesserie nelle mani che non danno alcun risultato (neppure indicativo) ma farsi i calcoli con i software che danno i i produttori degli inverter.<br>Un verifica semplice e veloce che il progettista o l&#39;installatore non abbia fatto fesserie.

      Commenta


      • #4
        Grazie geiar, ho capito il discorso delle perdite, per io ho letto qui di gente che in certe condizioni (e non sono cos sporadiche) ha visto entrare nell&#39;inverter (leggendo sul display) potenze uguali o addirittura leggermente maggiori di quelle di targa dell&#39;impianto FV....<br><br>Mi chiedevo allora che se dovesse succedere una cosa simile al mio impianto il povero Fronius IG20 non ce la potrebbe fare....<br>Eppure il configuratore convinto di si.... mah.... mistero&#33;<br>

        Commenta


        • #5
          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Sunrick @ 22/2/2008, 15:15)</div><div id="quote" align="left">Grazie geiar, ho capito il discorso delle perdite, per io ho letto qui di gente che in certe condizioni (e non sono cos sporadiche) ha visto entrare nell&#39;inverter (leggendo sul display) <b>potenze uguali o addirittura leggermente maggiori di quelle di targa dell&#39;impianto FV....</b><br><br>Mi chiedevo allora che se dovesse succedere una cosa simile al mio impianto il povero Fronius IG20 non ce la potrebbe fare....<br>Eppure il configuratore convinto di si.... mah.... mistero&#33;</div></div><br>Non ho mai letto niente di simile. Se trovi il topic fammi sapere che ho qualche domanda anche io per loro.

          Commenta


          • #6
            eccomi qu&agrave;&#33;<br>io ho un impianto da 3kW, ma in Aprile e Maggio del l&#39;anno scorso, il mio impianto ha superato piu volte la potenza di targa, infatti se vado nel contatore Enel dell&#39;energia immessa trovo come pot. max in uscita 3,2kW<br>i moduli hanno una potenza di targa a 25 e una tolleranza, nel mio caso ,i Kyocera, hanno una tolleranza di +10%/-5%, quindi in condizioni perfette con la temperatura esterna a 10/15 ventilato, la potenza CC superava i 3300W, una cosa rara, ma capita, e non solo a me&#33;<br>@sunrik metti un IG30 che meglio.<br><br>Ciao
            1) impianto 3kW, 24 moduli Kyocera 125GHT-2, inverter Power-one Aurora 3600
            2) impianto 14,52kW, 66 moduli Trina 220W, 3 inverter Power-one Aurora 6000
            http://www.energeticambiente.it/tecn...nstallato.html

            Commenta


            • #7
              eccomi, ti posto l&#39;impianto di mansoldo ad esempio, ma come lui ce ne sono altri...<br><br><br>Impianto 4200 Wp, SOLTERRA-MASTERVOLT QS6400, CARNATE (MI) 230 m. slm:<br><br>Energia :488 kWh<br>Energia max giornaliera: 27.4 kWh (30-05-2006)<br>Potenza max AC : 4300 W (30-05-2006)<br><br>Note ed osservazioni:<br>1) il mese stato frequentemente perturbato, con frequenti giornate nuvolose o molto nuvolose. 5 giornate quasi completamente soleggiate con produzione superiore a 25 kWh.<br>2) nella giornata del 30-05, si sono registrate condizioni ideali che hanno portato a potenza di picco sorprendente. Il valore determinato ovviamente anche dalle condizioni di soleggiamento superiori ai 1000 W/mq di test dei pannelli.<br><br><br>Hai visto che come ti dicevo?? 4300W addiritura lato AC&#33; Togliamo tutte le perdite che tu hai detto e quindi lato DC potremmo essere benissimo a 4500.... Ed il campo FV da 4200Wp<br><br><br><br><br><br>x garghy,<br><br>sospettavo che il configuratore FRonius era poco attendibile....<br>Caspita, qui ci crolla una certezza, se uno non si pu fidare neanche di quegli strumenti ufficiali siam messi bene&#33;&#33;<br><br>p.s. complimenti per il rendimento del tuo impianto<br><br>Rick

              Commenta


              • #8
                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Sunrick @ 21/2/2008, 09:48)</div><div id="quote" align="left">....solo che il configuratore non la pensa come me....</div></div><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (geiar @ 22/2/2008, 14:30)</div><div id="quote" align="left">...ma farsi i calcoli con i software che danno i i produttori degli inverter.</div></div><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Sunrick @ 22/2/2008, 15:15)</div><div id="quote" align="left">....Eppure il configuratore convinto di si.... mah.... mistero&#33;</div></div><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Sunrick @ 22/2/2008, 15:50)</div><div id="quote" align="left">...sospettavo che il configuratore FRonius era poco attendibile....Caspita, qui ci crolla una certezza, se uno non si pu fidare neanche di quegli strumenti ufficiali siam messi bene&#33;&#33;</div></div><br>Mi sembra che ci sia un po di confusione .. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/efb313a25ade86a108afc84e350823cb.gif" alt=":wacko:"><br>I configuratori sono dei programmini , spesso fatti di corsa , che non considerano tutte le variabili e tutti i parametri &#33;<br>Leggete per favore le note sul loro funzionamento e .. Studiate un poco la loro logica al fine di comprendere quali apetti dell&#39;impianto NON sono valutati .<br><br>Ciao da Recoplan<br>

                Commenta


                • #9
                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (recoplan @ 25/2/2008, 15:47)</div><div id="quote" align="left">Mi sembra che ci sia un po di confusione .. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/0aeb6729eae9708cdfd43cadac91b3c1.gif" alt=":wacko:"><br>I configuratori sono dei programmini , spesso fatti di corsa , che non considerano tutte le variabili e tutti i parametri &#33;<br>Leggete per favore le note sul loro funzionamento e .. Studiate un poco la loro logica al fine di comprendere quali apetti dell&#39;impianto NON sono valutati .<br><br>Ciao da Recoplan</div></div><br>Concordo pienamente&#33;<br>I configuratori rappresentano (per le case produttrici) pi uno strumento commerciale che tecnico.<br>

                  Commenta


                  • #10
                    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Phaelon @ 26/2/2008, 10:26)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (recoplan @ 25/2/2008, 15:47)</div><div id="quote" align="left">Mi sembra che ci sia un po di confusione .. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/19d670e2d88f9c709ca9ec719ee38a08.gif" alt=":wacko:"><br>I configuratori sono dei programmini , spesso fatti di corsa , che non considerano tutte le variabili e tutti i parametri &#33;<br>Leggete per favore le note sul loro funzionamento e .. Studiate un poco la loro logica al fine di comprendere quali apetti dell&#39;impianto NON sono valutati .<br><br>Ciao da Recoplan</div></div><br>Concordo pienamente&#33;<br>I configuratori rappresentano (per le case produttrici) pi uno strumento commerciale che tecnico.</div></div><br>Infatti&#33; E&#39; proprio quello che volevo sentirmi dire..... cio che i configuratori non sono affidabili.. E che bisogna tenere conto anche di tutti gli altri parametri.<br>Non mi pare proprio che ci sia stata confusione.... Io per primo facendo due conti e studiando la logica di funzionamento sono arrivato alla vostra stessa conclusione.<br>Volevo solo una conferma e me l&#39;avete data&#33; E per questo vi ringrazio..<br><br>Ciao gente alla prossima&#33;<br>rick

                    Commenta

                    Attendi un attimo...
                    X
                    TOP100-SOLAR