annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Affitto di tetti in cambio di energia

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Affitto di tetti in cambio di energia

    Recentemente sono nate tante aziende che propongono accordi ventennali di locazione di tetti per l&#39;installazione di impianti fotovoltaici allo scopo di &quot;guadagnare&quot; il C.E.<br>Vorrei approfondire come funzionano questi accordi e quali sono le condizioni.<br>In genere viene proposto un contratto di locazione del tetto in cambio di una royalyes, un affitto o risparmio in bolletta conseguente al contratto di scambio sul posto.<br><br>Nel caso di impianti con lo scambio sul posto o autoconsumo/vendita il GSE mi ha confermato che il soggetto responsabile deve essere anche il titolare del contratto di fornitura/scambio dell&#39;energia. Ne consegue che nel caso di locazione del tetto in cambio di risparmio di energia, il soggetto responsabile dovr&agrave; intestarsi il contatore per poi fatturare la differenza dell&#39;energia prelievo-immissione al proprietario del tetto.<br><br>Esempio:<br><br>A: il proprietario dell&#39;immobile e titolare della fornitura di energia el. che consuma 30.000kWh/anno<br><br>B: propone ad &quot;A&quot; un contratto ventennale di locazione del tetto per realizzare un&#39;impianto da 20kWp che produce 24.000kWh/anno e beneficiare del C.E. In cambio gli cede l&#39;energia prodotta dall&#39;impianto(24.000kWh/anno) ma per poterlo fare deve intestarsi il contatore e fatturargli la differenza 30.000-24.000=6.000kwh/anno<br><br>Le domande che mi pongo sono:<br>- Il soggetto &quot;B&quot; (persona fisica con p.iva) pu fatturare ad &quot;A&quot; 6.000kWh di energia elettrica? o deve avere dei requisiti particolari tipo E.S.CO., E&#39; ammessa la vendita di energia elettrica tra soggetti privati?<br>- Se il soggetto &quot;A&quot; un soggetto pubblico (esempio un comune) possibile un contratto di affitto ventennale? o ci sono dei limiti temporali per esempio massimo 5/10 anni?<br>- Proposte di questo tipo sono realizzabili o sono solo proposte commerciali che non vengono mai concretizzate?<br><br>Ringrazio quanti vorranno dare la loro opinione e contributo.

  • #2
    Buongiorno,<br>ritengo che la risposta a tutti i quesiti sia gia&#39; compresa nell&#39;ultima Tua domanda.<br>ciao<br>car.boni
    Acqua, sole e vento. La natura per l'energia pulita.

    Commenta


    • #3
      Nella mia zona questo tipo di proposte sono frequenti ( per quanto sono in Brianza ) ed una 10 sono partite .<br>
      TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
      http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
      web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

      Commenta


      • #4
        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (andreaporta @ 27/2/2008, 12:43)</div><div id="quote" align="left">Nella mia zona questo tipo di proposte sono frequenti ( per quanto sono in Brianza ) ed una 10 sono partite .</div></div><br>Ciao Andreaporta,<br>nn discuto ma una domanda e&#39; inevitabile : e&#39; legale al 100 % e quindi e&#39; rispondente alle normative oppure sono frutto di accordi, tramite scritture private, tra privati. ?<br>Grazie<br>ciao<br>car.boni
        Acqua, sole e vento. La natura per l'energia pulita.

        Commenta


        • #5
          non lo so, non sono legate a me o alla mia societa&#39;, ma ci sono anche Enti pubblico -privati che lo fanno, quindi e&#39; di sicuro legale, non so se cedono il credito o come facciano.<br><br>comunque anche una scrittura privata , tra privati, e&#39; legale, ed anche delle mail se firmate e certificate sono legali negli accordi commerciali.<br>non vedo l&#39;illegalita&#39;.<br><br>La differenza &quot;solo&quot; che cosi&#39; facendo puoi bypassare le gare d&#39;appalto perche&#39; la tua proposta puo&#39;essere a chiamata diretta perche&#39; rientra nel project financing , accasomai lavorassi con il pubblico<br><br>saluti,<br>Andrea<br><br>
          TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
          http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
          web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

          Commenta


          • #6
            io ho 5000 m2 di falde a sud in provincia di brescia.<br>claudio3484@gmail.com

            Commenta


            • #7
              Ciao,<br>partiamo dal principio che rivendere energia elettrica, come proposto da Siel, nn e&#39; possibile se nn sei un&#39;azienda tipo ENEL.<br>Quindi ogni altra cosa, come previsto nel primo messaggio di Siel, e&#39; a parer mio illegale.<br>Che poi venga fatto lo stesso e&#39; un&#39;altro discorso..................<br>ciao<br>car.boni
              Acqua, sole e vento. La natura per l'energia pulita.

              Commenta


              • #8
                Domanda ulteriore: ma a chi conviene??<br>Cio il locatario del tetto (supposto abbia P.iva) dovrebbe pagare le tasse su una locazione e non pu nemmeno detrarre i costi dell&#39;energia elettrica.......<br>D&#39;altro canto per pareggiare il tutto dovrebbe &quot;accordarsi&quot; in maniera diversa con il &quot;nuovo inquilino&quot; che a questo punto difficilmente rientrerebbe in tempi brevi dell&#39;investimento.<br>Soprattutto in lombardia dove un impianto non ha la stessa resa di uno al Sud.<br>Bh non sono neanche io un legale o commercialista, ma ad occhio meglio fare due conti in pi <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/66b6bd92eaba7e021c70fff53edd115a.gif" alt=""><br><br>Ciao Marco

                Commenta


                • #9
                  conviene a chi ha fondi per fare impianti e poi vendere l&#39;energia, ed investirci.<br>chiaro non 2 amici del bar, si sta parlando di grandi aziende.<br>e a chi a li il tetto e non vuole neanche far fatica a farsi l&#39;impianto e guadagnarci, ma preferisce guadagnare poco ma senza fare niente.<br><br>io non concordo , ma cosi succede, non penso ci siano locazioni in ballo , ma non so neanche cosa di preciso <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/2033f5d899e5157416355f506916a7b4.gif" alt=""><br><br>
                  TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                  http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                  web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                  Commenta


                  • #10
                    Concordo pienamente che la convenienza molto bassa per entrambi i soggetti, anche se il proprietario del tetto non sborsa un euro e ci guadagna l&#39;energia. E&#39; proprio per questo che mi sono posto il quesito sulla fattibilit&agrave; di questi accordi.<br><br>Altro problema (fondamentale) che non possibile la vendita dell&#39;energia, come segnalato da car.boni. Stesso dicasi per l&#39;intestazione di un contatore di un immobile che non proprio, credo sia un&#39;operazione non proprio regolare.<br>Quindi l&#39;unica soluzione sarebbe quella che il locatario realizza l&#39;impianto per la vendita integrale dell&#39;energia e riconosce un affitto al locatore del tetto oppure il locatore vende l&#39;energia prodotta dall&#39;impianto, ma concordo che la convenienza molto bassa (almeno al nord).<br>Inoltre bisogna calcolare anche molteplici variabili come l&#39;assicurazione, la manutenzione dell&#39;impianto (il locatario deve avere libero accesso ai locali), l&#39;eventuale manutenzione del tetto (in vent&#39;anni ci sar&agrave; sicuramente), la possibilit&agrave; per il locatore di vendere o affittare l&#39;immobile, ecc..... vent&#39;anni sono tanti...<br><br>Non capisco allora come ci siano tante proposte di questo tipo....<br><br><br>

                    Commenta


                    • #11
                      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (SIEL @ 27/2/2008, 16:37)</div><div id="quote" align="left">Non capisco allora come ci siano tante proposte di questo tipo....</div></div><br>a volte neanche io, ma ci sono.<br>ad esempio un general contractor che ti fornisce guadagna si poco, ma diventa un buon cliente per i distribuoti, ergo migliori prezzi per il futuro.<br>ad esempio.<br><br>nel mio piccolo sono ragionamenti fuori portata pratica, ma teoricamente piccoli vantaggi ci son per tutti.<br><br>saluti,<br>Andrea<br><br>
                      TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                      http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                      web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                      Commenta


                      • #12
                        Riprendo i ragionamenti fatti da Siel ed Andrea negli ultimi due messaggi per farvi un esempio che mi tocca direttamente.<br>Sto trattando, come societa&#39; produttrice di energia, la possibilita&#39; di realizzare un impianto FV da 1 Mw su di un lastrico solare. Le condizioni sono semplici : a fronte di un impegno di almeno 30 anni (20 sono forse pochi) ad utilizzare il lastrico, io (sarebbe meglio dire la societa)dopo aver realizzato a sue spese l&#39;impianto ed averlo collegato alla rete, si impegna a manlevare il proprietario per tutta la parte inerente la manutenzione del tetto e tutti i possibili danni ed in piu&#39; gli si riconosce una quota X sull&#39; incasso generato dalla vendita della energia al GSE per tutta la durata del contratto.<br>In questo modo funziona e nn esistono problemi. Tutte le altre forme sono, secondo me, illegali.<br>ciao<br>car.boni
                        Acqua, sole e vento. La natura per l'energia pulita.

                        Commenta


                        • #13
                          ho 5000m2 di tetti a falda esposti a sud disponibili

                          Commenta


                          • #14
                            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (claudio34 @ 27/2/2008, 16:58)</div><div id="quote" align="left">ho 5000m2 di tetti a falda esposti a sud disponibili</div></div><br>personalmente ho capito il Tuo messaggio ma credo che Tu abbia sbagliato sezione.<br>car.boni
                            Acqua, sole e vento. La natura per l'energia pulita.

                            Commenta


                            • #15
                              comunque il fatto st&agrave; che le aziende che conosco io e con una di queste collaboro sono chiare nel localizzare le zone e i parametri; arrivano a prendere in esame solo toscana lazio e tutto il sud e dai dati che estrapolano fanno la loro offerta.<br>S, saranno anche grosse multinazionali, ma mica per questo pi stupide di &quot;due amici al bar.....:&quot; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/b7fb7858ff1b6a45360f695a44b2cf52.gif" alt=":P"><br><br>Ciao

                              Commenta


                              • #16
                                appunto , io intendevo &quot;2 amici al bar &quot; come esempio di improvisazione, mi auguro che delle multinazionalei ci pensino un po&#39; su.<br><br>qui in brianza arrivano societa&#39; spa parteciaptea anche pubblico-privato, mica dei &quot;bilottini&quot; qualsiasi...<br><br>o, se investon sul FV fan solo bene per me...
                                TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                                http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                                web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                                Commenta

                                Attendi un attimo...
                                X
                                TOP100-SOLAR