adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

PROGETTAZIONE IMPIANTO IN AFRICA

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • PROGETTAZIONE IMPIANTO IN AFRICA

    oggi ho conosciuto una persona...<br>mi ha cercato sapendo della mia &quot;professione fotovoltaica&quot;.<br>Questo signore è impegnato in prima persona nel portare avanti un progetto in africa.<br>Nello specifico sta cercando di elettrificare una scuola-residenza per bambini-&quot;dormitorio&quot; (gestita dai salesiani) con vicino ospedale (gestito da altra missione) in Nigeria dove la corrente elettrica arriva a singhiozzi (2 o 3 ore al giorno).<br><br>Arriviamo al dunque.<br>mi ha chiesto di progettare un impianto FV per alimentare le utenze della scuola e per dargli un minimo di autonomia.<br>Si devono alimentare l&#39;illuminazione, le pompe per l&#39;acqua, qualche PC, ecc.<br>Ovviamente si tratta di un impianto gestito come se fosse in isola.<br><br>I problemi, dopo una lunga discussione che abbiamo avuto, sono vari e molteplici.<br>L&#39;elevata temperatura, le &quot;tempeste di vento e di acqua&quot; che ogni tanto si abbattono, il posizionamento dei moduli, ecc. ecc.<br><br>Io non credo di avere un esperienza tale da garantire una perfetta riuscita dell&#39;impianto in queste circostanze.<br>Tenete presente che da quanto mi ha detto è una zona molto disagiata in tutti i sensi anche a livello di trasporti quindi se manca qualche pezzo... non c&#39;è possibilit&agrave; di rimediare se non dopo alcuni mesi. In loco non si trova niente e ripeto NIENTE e far arrivare nuovi elemeti/materiali impiegherebbe per l&#39;appunto mesi.<br><br>L&#39;impianto inoltre deve avere una affidabilit&agrave; massima e una grande ridondanza in modo che anche se si spacchi qualche pezzo comunque non deve fermarsi tutto l&#39;impianto ma solo una parte (quindi più inverter).<br>Bisogna valutare anche il tipo di batterie in modo che abbiano una lunga durata specie in queste condizioni.<br><br>Alla luce di questa premessa chi può darmi una mano??? Tengo a precisare che io lo faccio a titolo gratuito&#33;&#33;<br><br>Se qualcuno è interessato all&#39;argomento/collaborazione posso pubblicare maggiori dettagli.<br>Grazie a tutti<br>Frank<br><br><span class="edit">Edited by frank_77 - 29/2/2008, 00:07</span>

  • #2
    ti ho inviato una mail per darti la disponibilit&agrave;.<br>Ieri ho mandato a vanti un progetto con una soc. che gestisce una rete di &quot;ripetitori&quot; etc. e curiamo la parte di l&#39;alimentazione elettrica degli shelter.<br>Per il progetto, una mano e trovare il materiale in tempi brevi siamo a disposizione.<br><br>Un suggerimento, come societa&#39; ma prima come persone, noi , per quanto possibile quando collaboriamo con ONG in posti del genere, e ne abbiam fatta di roba &quot;estrema&quot; <a href="http://www.soco.it/presspromo2.php" target="_blank">http://www.soco.it/presspromo2.php</a><br>- cerchiamo di offrire una formazione o ad un rappresentante della Ong, o ad una persona locale.<br>Evitiamo sempre di mandar giu&#39; il pacchettino di aiuto finito, aiutiandoli, per quanto posssibile, a crescere, manutenzione, installazione ...capire cosa succede.<br><br>ci sono europei trasferiti in marocco che stanno provando ad inserire corsi di FV negli istituti, nel ns piccolo meglio agire cosi&#39;, aiutando a fare invece che andar li a fare o mandare il prodotto finito, secondo me.<br><br>Ndr : Gli istituti salesiani in Milano hanno iniziato un corso professionale di istallatori FV, potrebbero mandar giu&#39; un gruppo dei loro ragazzi a fare e spiegare, per esperienza personale in Africa i locali fanno funzionare tutto TUTTO e aggiustano TUTTO con niente, non pensiamo di mandare a loro dei prodotti senza manutenzione che tanto risolvono tutto.<br><br>saluti,<br>Andrea
    TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
    http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
    web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

    Commenta


    • #3
      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (andreaporta @ 29/2/2008, 09:14)</div><div id="quote" align="left">...................<br>- cerchiamo di offrire una formazione o ad un rappresentante della Ong, o ad una persona locale.<br>Evitiamo sempre di mandar giu&#39; il pacchettino di aiuto finito, aiutiandoli, per quanto posssibile, a crescere, manutenzione, installazione ...capire cosa succede.</div></div><br>Bravo Andrea &#33;<br>E&#39; un discorso che si puo&#39; allargare a tutte le iniziative.<br>Bisogna insegnare e nn solo aiutare inviando denaro.<br>ciao<br>car.boni
      Acqua, sole e vento. La natura per l'energia pulita.

      Commenta


      • #4
        Daccordissimo<br><br>Sarei disposto a dare anche la mia disponivilita

        Commenta


        • #5
          Ho scritto ieri sera tardi... dopo una giornatina niente male... ero una attimino cotto e ad essere sincero avevo paura che qualcuno non capisse cosa in effetti volevo scrivere.<br>Ovviamente in poche righe non potevo spiegare per filo e per segno quello che ci siamo detti in più di 2 ore di conversazione.<br>Ma non c&#39;è problema... siamo qua per questo <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/23409c2e35ee92e71b0ca3dfff421b8e.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/23409c2e35ee92e71b0ca3dfff421b8e.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/23409c2e35ee92e71b0ca3dfff421b8e.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/23409c2e35ee92e71b0ca3dfff421b8e.gif" alt=""><br>Inizio a ringraziare tutti quelli che stanno rispondendo.<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (andreaporta @ 29/2/2008, 09:14)</div><div id="quote" align="left">ti ho inviato una mail per darti la disponibilit&agrave;.<br>Ieri ho mandato a vanti un progetto con una soc. che gestisce una rete di &quot;ripetitori&quot; etc. e curiamo la parte di l&#39;alimentazione elettrica degli shelter.<br>Per il progetto, una mano e trovare il materiale in tempi brevi siamo a disposizione.</div></div><br>Ti ringrazio moltissimo per la tua disponibilit&agrave;... oggi risponderò alla tua mail... il materiale sar&agrave; una fase successiva... forse c&#39;è uno sponsor che fornisce i moduli (solo i moduli da quanto ho capito).<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (andreaporta @ 29/2/2008, 09:14)</div><div id="quote" align="left">- cerchiamo di offrire una formazione o ad un rappresentante della Ong, o ad una persona locale.<br>Evitiamo sempre di mandar giu&#39; il pacchettino di aiuto finito, aiutiandoli, per quanto posssibile, a crescere, manutenzione, installazione ...capire cosa succede.</div></div><br>era quello che intendevo fare anche io, ed è anche un problema che ho posto alla persona con cui ho parlato... ma ci sarei arrivato in una fase successiva... in poche righe non ho potuto scrivere tutto<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (andreaporta @ 29/2/2008, 09:14)</div><div id="quote" align="left">ci sono europei trasferiti in marocco che stanno provando ad inserire corsi di FV negli istituti, nel ns piccolo meglio agire cosi&#39;, aiutando a fare invece che andar li a fare o mandare il prodotto finito, secondo me.</div></div><br>daccordissimo<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (andreaporta @ 29/2/2008, 09:14)</div><div id="quote" align="left">Ndr : Gli istituti salesiani in Milano hanno iniziato un corso professionale di istallatori FV, potrebbero mandar giu&#39; un gruppo dei loro ragazzi a fare e spiegare...</div></div><br><b>dimostrazione</b>... spargendo la voce e contando sul vostro buon cuore <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a6b06cf985b73e6ab522c5cfe02477a9.gif" alt=":lol:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a6b06cf985b73e6ab522c5cfe02477a9.gif" alt=":lol:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a6b06cf985b73e6ab522c5cfe02477a9.gif" alt=":lol:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a6b06cf985b73e6ab522c5cfe02477a9.gif" alt=":lol:"> si riescono a sapere/cercare di organizzare cose che da solo non faresti mai o ci metteresti anni <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/db90d6518f910e3af5cb861b3eab4c5e.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/db90d6518f910e3af5cb861b3eab4c5e.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/db90d6518f910e3af5cb861b3eab4c5e.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/db90d6518f910e3af5cb861b3eab4c5e.gif" alt=""><br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (andreaporta @ 29/2/2008, 09:14)</div><div id="quote" align="left">.... per esperienza personale in Africa i locali fanno funzionare tutto TUTTO e aggiustano TUTTO con niente, non pensiamo di mandare a loro dei prodotti senza manutenzione che tanto risolvono tutto.</div></div><br>mai pensato di mandare un &quot;immortale&quot;... però da quanto mi hanno descritto vorrei cercare di realizzare un qualcosa di estremamente affidabile... con persone che lo seguano correttamente in loco&#33;&#33;<br><br>Ciao e per ora grazie<br>Frank

          Commenta


          • #6
            circa l&#39;affidabilita&#39;, ad esempio per ponti radio e per alimentare valvole e sensori di sicurezza su oleodotti l&#39;affidabilita&#39; e 1000000 . quindi si mette poco materiale in movimento, ridondante in alcuni elementi , e quel poco che si mette e&#39; garantito 10 anni, ci sono batterie anche con piu&#39; garanzia. costano una follia. vanno bene per una multinazionale od una societa&#39; che deve garantire il servizio continuativo<br><br>ma per un missionario o per una persona normale nigeriana saranno irreperibili su tutto il continente africano.<br>sono stato un bel po&#39; di mesi in est africa, e ho visto riparare cose&#39; che noi umani non avremmo neanche degnato di sguardo in discarica. camion andare con motori che non so come facessero .<br><br>per quello dico, se e&#39; un impianto per ONG lo facessero con meno soldi, e piu&#39; possibilita&#39; di integrarlo con materiale non comprabile al supermercato, ma reperibile almeno nello stato dove sono. non mandando scartoffie , e non usando batterie del camion che duran 3 mesi, ma nell&#39;eventalita&#39; che si possano mettere anche quelle in emergenza, questo insegnando loro come fare, in primis.<br><br>per esser chiari sin da subito, come persone e societa&#39; progetto e aiuto per buon cuore e a tempo perso , naturalmente prima si deve conoscere la ong ed esser certi del loro puro ideale di aiuto e cooperazione, ma noi non si sponsorizza nulla ne si cercan fondi <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d0dede213f7485f7c827b7821e0914e7.gif" alt=""><br><br>saluti,<br>Andrea<br><br>
            TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
            http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
            web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

            Commenta


            • #7
              <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (andreaporta @ 29/2/2008, 14:31)</div><div id="quote" align="left">...per esser chiari sin da subito, come persone e societa&#39; progetto e aiuto per buon cuore e a tempo perso , naturalmente prima si deve conoscere la ong ed esser certi del loro puro ideale di aiuto e cooperazione, ma noi non si sponsorizza nulla ne si cercan fondi <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/956f9769ea2ecddeab7c71a4a80cc3cd.gif" alt=""></div></div><br>Giusto per essere chiaro anche io..<br><br><b>NON STO CERCANDO FONDI E NEANCHE NE CERCHERO&#39;... SPECIALMENTE SU QUESTO FORUM... MAI&#33;&#33;&#33;</b><br>credevo si fosse gi&agrave; capito ma lo specifico così evitiamo di fraintenderci.<br><br>Io lavoro per questo progetto, come gi&agrave; detto in precedenza, a tempo perso...<br><br>Quello che intendevo è che quando finirò di raccogliere i dati cercherò di buttare giù un progetto di massima... se qualcuno, con maggiore esperienza della mia (che equivale a zero) su questi impianti, potesse dare un occhiata al progetto nei vari passi per evitare dei miei grossolani sbagli e per ottimizzare il tutto.<br><br>Andrea ti ringrazio per la tua disponibilit&agrave; e scusami se non ti ho ancora risposto via mail... lo farò la pros settimana.<br>RINGRAZIO anche tutti coloro che mi hanno contattato in privato per offrirmi la loro disponibilit&agrave;.<br><br>Posterò di nuovo qualcosa quando avrò raccolto dei dati.<br>Grazie a tutti<br>Ciao<br>Frank

              Commenta


              • #8
                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (frank&#95;77 @ 28/2/2008, 23:33)</div><div id="quote" align="left">oggi ho conosciuto una persona...<br>mi ha cercato sapendo della mia &quot;professione fotovoltaica&quot;.........................<br><br >....................Se qualcuno è interessato all&#39;argomento/collaborazione posso pubblicare maggiori dettagli.<br>Grazie a tutti<br>Frank</div></div><br>Ti posso consigliare <a href="http://www.rocknowar.it" target="_blank">www.rocknowar.it</a> il presidente lavora nel settore energie alternative ed è sensibile a queste problematiche e come puoi vedere in Africa hanno fatto molte cose....<br><br>Prova a buttargli la tua idea........<br><br><br>non si sa mai&#33;&#33;&#33;&#33;<br><br>Se poi hai bisogni di facchini/montatori il mio passaporto è valido....vediamo.....<br><br>Io non ho detto niente.<br><br>Fox
                16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

                alla tv -calcio +rally

                http://www.evalbum.com/2123

                Commenta


                • #9
                  ....quindi?????<br><br><br>Fox
                  16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

                  alla tv -calcio +rally

                  http://www.evalbum.com/2123

                  Commenta


                  • #10
                    scusa enormemente se non ti ho risposto prima... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/4fc38f24aebbc5f8e49f65e3a2503228.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/4fc38f24aebbc5f8e49f65e3a2503228.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/4fc38f24aebbc5f8e49f65e3a2503228.gif" alt=""><br>in questi giorni mi sto scusando con tutti nel sito... vuoi perche non rispondo alle mail e ai messaggi in pvt, vuoi perchè sbaglio a scrivere il giorno di incontro a Parma <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d507048b2e783c78d6716b4efd189f86.gif" alt=":lol:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d507048b2e783c78d6716b4efd189f86.gif" alt=":lol:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/9ad3f81124f7e14726eb648e51e111d9.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/9ad3f81124f7e14726eb648e51e111d9.gif" alt=":P">, ecc. ecc.<br>In questi giorni ho problemi di tempo.<br>Ho letto il tuo post e ti ringrazio moltissimo per la tua disponibilit&agrave;. Ho anche guardato il sito da te linkato.<br><br>Attualmente sto aspettando che mi forniscano i dati per iniziare la progettazione... appena li avrò ti contatterò (e contatterò tutti quelli che si sono offerti di darmi una dritta).<br><br>Per quanto riguarda la tua disponibilit&agrave; al trasferimento in Africa... ti ringrazio e ci sto pensando anche io se la cosa andasse a buon fine.<br><br>Per ora grazie ancora e mi faro sentire al più prest.<br>Renderò noto l&#39;avanzare dei lavori anche sul forum.<br>Ciao<br>Frank

                    Commenta


                    • #11
                      Per quanto riguarda i componenti elettrici non penso si possano usare quelli normali(55-60 °C al sole si raggiungono) e penso che i pannelli non facciano eccezione.(comunque senti il produttore e fatti mettere tutto nero su bianco)<br>Si potrebbero usare componenti militari, ma costano.<br>Se quello che volete è con la minima spesa aiutare al meglio i bambini vi consiglio un gruppo disel.<br>il gasolio costa meno di mezzo euro al litro.<br>Io mi baso solo su concetti teorici studiati all&#39;uni e sull&#39;esperienze dei miei prof, non ho mai realizzato un impianto in quelle latitudini, quindi posso sbagliarmi.<br>Stima costo kwh(0.3 c€) circa.<br><br><br>

                      Commenta


                      • #12
                        se vuoi retare sul fotovoltaico ho trovato questa tabella <a href="?t=13307695" target="_blank">http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?t=13307695</a><br>pannelli III-V, dicono che sono adatti ad alte temperature.

                        Commenta


                        • #13
                          Guiotto grazie per il tuo interessamento...<br>aggiungo qualche dato...<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Guiotto @ 7/3/2008, 18:19)</div><div id="quote" align="left">Per quanto riguarda i componenti elettrici non penso si possano usare quelli normali(55-60 °C al sole si raggiungono) e penso che i pannelli non facciano eccezione.(comunque senti il produttore e fatti mettere tutto nero su bianco)<br>Si potrebbero usare componenti militari, ma costano.</div></div><br>come avrai capito il problema principale è la scelta dei materiali... dovrei trovare qualcosa di efficente ma non di eccessivamente costoso quindi i componenti militari sono da escludere.<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Guiotto @ 7/3/2008, 18:19)</div><div id="quote" align="left">Se quello che volete è con la minima spesa aiutare al meglio i bambini vi consiglio un gruppo disel.<br>il gasolio costa meno di mezzo euro al litro.<br>Io mi baso solo su concetti teorici studiati all&#39;uni e sull&#39;esperienze dei miei prof, non ho mai realizzato un impianto in quelle latitudini, quindi posso sbagliarmi.<br>Stima costo kwh(0.3 c€) circa.</div></div><br>Ci sono gi&agrave; due gruppi diesel all&#39;interno della scuola, il problema però è l&#39;approvigionamento del carburante, ovvero non sempre disponibile e comunque a costi altissimi.<br>Tutto questo IN NIGERIA dove ESTRAGGONO il petrolio... ci credo che sono INxxxxxxI e ogni tanto rapiscono qualcuno...<br><br>Per quanto riguarda il silicio amorfo, nella soluzione da te linkata, non è molto fattibile perchè l&#39;impianto dovr&agrave; essere inastallato sui tetti della scuola e non ci sarebbe, dai primi calcoli sommari che ho fatto, lo spazio sufficiente per installare la potenza necessaria (la stessa scuola è recintata per evitare gli &quot;assalti&quot; è all&#39;interno del recinto non c&#39;è spazio sufficiente per installare un impianto a terra).<br>Oltre tutto con il silicio amorfo credo che ci sarebbero più problemi nel trasporto in quanto fornito su lastre e quindi di più difficile trasporto. Ultimo problema è la alta tensione dei primi mesi di utilizzo... l&#39;impianto dovr&agrave; essere tenuto sotto controllo, dimensionato perfettamente e al limite i cablaggi dovranno essere cambiati (messaggio privato: grazie <b>recoplan</b>). In base a tutte queste considerazioni credo che l&#39;amorfo almeno in questa fase sia da scartare... poi per il futuro magari mi ricrederò...<br><br>Appena avro dati più precisi, che per ora non mi sono ancora stati forniti, li pubblicherò.<br>Ciao e grazie a tutti.<br>Ciao<br>Frank

                          Commenta


                          • #14
                            Allora quello che penso che ti servir&agrave; sicuramente sar&agrave;:<br><br>1)Pannelli che ricaricano delle batterie (senza inverter , ma con semplici regolatori di carico) per fare funzionare figo a compressori a 12 , 24Vdc (tipo camper) per mantenere al fresco eventuali medicinali.<br>2)Piccoli punti luce di illuminazione notturna sia interni alle abitazioni , che eventualmente esternamente , tipo piazzale.<br><br>Scordiamoci una illuminazioen a giorno , ma solo per avere un riferimento visivo.<br><br>Tutto qu&agrave;...comunque la zona non è ad alto rischio , ma ad ALTISSIMO RISCHIO&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;<br><br> ...tieni presente che se vuoi fare il lavoro questa estate , siamo gi&agrave; in ritardo per spedire il materiale , perchè di sicuro solo per spedirlo (container+nave) ci vuole un tot.....<br>Poi vedrai che alla dogana in arrivo di sicuro vorranno capire cosa c&#39;è e chiederanno spiegazioni più di una volta .... e nonostante tutto la situazione non si sbloccher&agrave; così facilmente (di solito occorre allungare qualcosa a qualcuno....)..poi devi mettere in conto che quando sarai , saremo giù di sicuro mancher&agrave; del materiale perchè ... sparito ?&#33;??&#33;?&#33; o non caricato???? bohhh<br><br>Tutto qu&agrave; solo per farti un quadro di come potrebbe essere questo lavoro.<br><br>Occorre avere un gancio in loco e quando il materiale arriva , lui con la lista in mano deve verificare che ci sia tutto , altrimenti si rischia di andare giù e non fare un bel niente.<br><br>Ciaooooo<br><br><br>Fox<br><br>
                            16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

                            alla tv -calcio +rally

                            http://www.evalbum.com/2123

                            Commenta


                            • #15
                              ...lo tengo up...<br>
                              16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

                              alla tv -calcio +rally

                              http://www.evalbum.com/2123

                              Commenta


                              • #16
                                confermo le digressioni sulal dogana, anche se comunque sia in Italia in qualche porto non si e&#39; da meno.<br><br>in Zanzibar , Tanzania, quando arrivava la merce via aerea caricavamo i camion e poi stavamo sul cassone per evitare che &quot;accidentalmente&quot; qualcosa cadesse fuori, sopratutto quando ci si ferma ai controlli di polizia.<br><br>ma questo e&#39; possibile ovunque, ripeto quello che dicevo all&#39;inizio, non poniamoci come l&#39;uomo bianco che arriva dalla gente con le ossa nel naso.<br>E&#39; comunque lo spirito che ho trovato parlando con Frank, quindi avanti tutta, e insisti sul portafolgio dei Salesiani che e&#39; bello gonfio <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3d3deb8b0a56454403bb4179e8560e19.gif" alt=""> e fatti dare una squadretta di neoperiti elettrotecnici, invece degli esami o dei corsi di riparazione, debito, 2 settimane in Nigeria ai lavori forzati, loro pero <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3d3deb8b0a56454403bb4179e8560e19.gif" alt="">))))<br><br><br>saluti,<br>Andrea
                                TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                                http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                                web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                                Commenta


                                • #17
                                  Up-Up
                                  16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

                                  alla tv -calcio +rally

                                  http://www.evalbum.com/2123

                                  Commenta


                                  • #18
                                    ma che bella iniziativa&#33;<br>mi dispiace non avere le conoscenze per poter essere d&#39;aiuto <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c92f0494d0ec5ec2ed376d3550f749d8.gif" alt="^_^"> , ma vi prego di tenerci aggiornati su come porcede&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/7709db6316096d4cd504caffc3cc9db6.gif" alt="">

                                    Commenta

                                    Attendi un attimo...
                                    X
                                    TOP100-SOLAR