annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Problemi con domanda di connessione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Problemi con domanda di connessione

    Allora, io ho presentato una domanda di connessione per un&#39;impianto da 6 Kw, per lla domanda devo presentare un progetto preliminare,<br><br>Ho appena finito di parlare con uno dell&#39;enel che mi ha detto che manca un timbro al progetto, quello da professionista( è stato un errore del mio tecnico, è partito senza timbro). quindi ora devo rifare la trafila.<br><br><br>Ora, io per fare il progetto preliminare devo andare da un professionista e farmelo firmare (perchè poi io non posso firmare è una annosa questione gia affrontata in altri post, se qualcuno la letta e se la ricorda sapr&agrave, e l&#39;enel non sa se me lo può allacciare. In teoria mi deve dare prima la conferma l&#39;enel che io possa allacciarmi.<br><br>Cioè, se l&#39;enel non mi allaccia, io intanto ho pagato il professionista.<br><br>Ora, per me in questa fase basterebbe una autocertificazione, questi sono solo costi inutili.

  • #2
    Concordo al 100%. Anch&#39;io sto facendo domanda e leggo (ce l&#39;ho sotto gli occhi): &quot;... nella relazione illustrativa del progetto deve essere riportata la descrizione (tipologia, marca, modello, caratteristiche, ecc, ecc) di tutti i componenti previsti...&quot;.<br>Ma a loro che importa se monto kaneka, sharp, fronius sma, ecc, ecc, quando tra l&#39;altro nemmeno so in questa fase che avrò disponibile tra 3 mesi&#33; Loro dovrebbero chiedere solo la potenza dell&#39;impianto e al massimo la tensione di immissione in rete.

    Commenta


    • #3
      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ingsamba @ 4/3/2008, 16:06)</div><div id="quote" align="left">Concordo al 100%. Anch&#39;io sto facendo domanda e leggo (ce l&#39;ho sotto gli occhi): &quot;... nella relazione illustrativa del progetto deve essere riportata la descrizione (tipologia, marca, modello, caratteristiche, ecc, ecc) di tutti i componenti previsti...&quot;.<br>Ma a loro che importa se monto kaneka, sharp, fronius sma, ecc, ecc, quando tra l&#39;altro nemmeno so in questa fase che avrò disponibile tra 3 mesi&#33; Loro dovrebbero chiedere solo la potenza dell&#39;impianto e al massimo la tensione di immissione in rete.</div></div><br>...così sono sicuri che l&#39;impianto lo farai&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;...<br><br>sicuramen te tutta qusta documentazione non serve solo a loro...<br><br>n.b. vi hanno chiesto anche i nr. di matricola dei pannelli????<br><br>...Benvenuti&#33;&#33;&#33;&#3 3;&#33;siete come me&#33;<br><br><br>Ciao<br><br><br>Fox
      16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

      alla tv -calcio +rally

      http://www.evalbum.com/2123

      Commenta


      • #4
        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">...così sono sicuri che l&#39;impianto lo farai&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;...</div></div><br>così sono sicuri che non lo farai.<br><br>Questa burocrazia tende solo ad aggiungere costi inutili, che rendono ancora + inaccessibile il CE

        Commenta


        • #5
          Mi chiedo... E se nella domanda all&#39;enel io comunico che installerò pannelli sharp, e dopo per vari motivi installo kyocera, cosa succede? A mio avviso nulla, ma sarebbe bello saperlo...

          Commenta


          • #6
            se non erro nella domanda devi fare un progetto preliminare.<br>Poi quando presenti la chiusura lavori , allora devi fare il progetto definitivo particolareggiato

            Commenta


            • #7
              Si ma allora a che serve mettere far mettere il timbro di un professionista anche sul primo progetto?<br><br>Quello costa e pooi lo si butta via.<br><br>Si può semplicemente autocertificare che si ha l&#39;intensione di costruire quel tipo di impianto.<br>poi si consegner&agrave; il vero impianto e il vero progetto.<br><br>Anche perchè la disponibilit&agrave; bisogna vederla giorno per giorno&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;

              Commenta


              • #8
                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (nhio83 @ 5/3/2008, 11:10)</div><div id="quote" align="left">Si ma allora a che serve mettere far mettere il timbro di un professionista anche sul primo progetto?<br><br>Quello costa e pooi lo si butta via.<br><br>Si può semplicemente autocertificare che si ha l&#39;intensione di costruire quel tipo di impianto.<br>poi si consegner&agrave; il vero impianto e il vero progetto.<br><br>Anche perchè la disponibilit&agrave; bisogna vederla giorno per giorno&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;</div></div><br>DA CHE NE SAPPIA io il progetto preliminare dovrebbe servire ai tecnici dell&#39;enel per studiare la fattibilit&agrave; della connessione.<br>

                Commenta


                • #9
                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (skybs81 @ 5/3/2008, 10:36)</div><div id="quote" align="left">Mi chiedo... E se nella domanda all&#39;enel io comunico che installerò pannelli sharp, e dopo per vari motivi installo kyocera, cosa succede? A mio avviso nulla, ma sarebbe bello saperlo...</div></div><br>Infatti non cambia niente, io nel progetto preliminare avevo messo un tipo di inverter, e poi ne ho installato un altro, e non ho avuto nessun problema, l&#39;importante è che non cambi la potenza dell&#39;impianto.<br><br>Ciao
                  1) impianto 3kW, 24 moduli Kyocera 125GHT-2, inverter Power-one Aurora 3600
                  2) impianto 14,52kW, 66 moduli Trina 220W, 3 inverter Power-one Aurora 6000
                  http://www.energeticambiente.it/tecn...nstallato.html

                  Commenta


                  • #10
                    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">DA CHE NE SAPPIA io il progetto preliminare dovrebbe servire ai tecnici dell&#39;enel per studiare la fattibilit&agrave; della connessione.</div></div><br>Si, ma non pensi che questo costo in +, potrebbe essere semplicemente sostituito da un progetto preliminare autocertificato?<br><br>facciamo prendere la responsabilit&agrave; a chi chiede di fare il lavoro&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33 ;&#33;&#33;

                    Commenta


                    • #11
                      Per risparmiare a tali inconvenienti, io ho un progetto preliminare standard di varie taglie, uso sempre quello con quell&#39;inverter e quel tipo di moduli.<br><br>Poi il progetto definitivo (che tra l&#39;altro all&#39;ENEL non serve&#33; e infatti non lo richiede) sar&agrave; redatto in base a quello che effettivamente sar&agrave; l&#39;impianto.

                      Commenta


                      • #12
                        Ciai ragione, ma non è una presa in giro?

                        Commenta


                        • #13
                          il preliminare standard lo usi solo per questo inghippo, o anche con il cliente ?<br><br>io non faccio cosi&#39; ad esempio, mi sembra,anzi mi sembraVA poco etico, ma visto il N di preliminari fatti non e&#39; un ipotesi da scartare...<br>sopratutto per un caso in cui mi trovo ad affrontare 5 impianti della stessa potenza per lo stesso cliente nello stesso paese, su tetti diversi pero <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/93eb700176948c46132afd4ba941ce23.gif" alt=""><br><br>chiederei meno euri, ma potrei valutare questo copiaincolla.....si si<br>
                          TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                          http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                          web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                          Commenta


                          • #14
                            Secondo me la chiave è sulla frase: &quot;...ogni eventuale ritardo derivante da incompletezza della suddetta documentazione non è imputabile a enel...&quot;<br>Siccome la legge stabilisce che se non rispettano i tempi devono pagare le penali, uno per richiederle deve aprire un contenzioso. Chiedendoti l&#39;impossibile si parano il culo...

                            Commenta


                            • #15
                              scusate approposito di domanda di connessione enel............<br>che tempi hanno per rispondere ???? io ho spedito la domanda a potenza in raccomandata con ricevuta di ritorno praticamente2 settimane fa&#33;&#33;&#33;&#33;&#33; ancora non mi è ritornata nemmeno la ricevuta &#33;&#33;&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/2ee5f58b84bb1a6e44b808fd9233c852.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/2ee5f58b84bb1a6e44b808fd9233c852.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/2ee5f58b84bb1a6e44b808fd9233c852.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/2ee5f58b84bb1a6e44b808fd9233c852.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/2ee5f58b84bb1a6e44b808fd9233c852.gif" alt=""><br>

                              Commenta


                              • #16
                                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Si ma allora a che serve mettere far mettere il timbro di un professionista anche sul primo progetto?<br>Quello costa e pooi lo si butta via.</div></div><br>E&#39; vero, ma se stiamo chiedendo la connessione all&#39;Enel, vuol dire che ormai siamo decisi a fare l&#39;impianto. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/974a58bd1c0a9623912f7260512d5c33.gif" alt=""><br>Abbiamo gi&agrave; valutato i costi e la convenienza, ovvero esiste gi&agrave; un progetto preliminare&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/bd1c45b77f1f148eb92bba1359944eae.gif" alt=""><br><br>Certo è che se il &quot;progetto preliminare&quot; è stato fatto da un commerciale (non me ne vogliano), la spesa del professionista in questa fase è inutile <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/974a58bd1c0a9623912f7260512d5c33.gif" alt=""><br><br>Ma poi il professionista cosa fa? firma il &quot;progetto&quot; del commerciale? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/e453ee958e2e869cedac5a75e5a994e4.gif" alt="h34r:"><br><br>Ripeto non ho niente contro i commerciali, tranne quando dimensionano l&#39;impianto, lo sottopongono all&#39;installatore e solo dopo chiamano il professionista<br>Giuliano

                                Commenta

                                Attendi un attimo...
                                X
                                TOP100-SOLAR