annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Faccimo un test?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Faccimo un test?

    con questo banale foglio elettronico si dovrebbe poter calcolare quanto segue:<br><br><br><br>VMPP relativamente alla temperatura desiderata<br><br>IMPP relativamente alla temperatura desiderata<br><br>Wp del modulo a 1KW/Mq relativamente alla temperatura desiderata<br><br>Wp del modulo relativamente alla temperatura desiderata e alla potenza di irr desiderata<br><br>Vcc totale relativamente alla temperatura desiderata e al numero di moduli impiegati<br><br>Wp totale relativamente alla temperatura desiderata e al numero di moduli impiegati a 1KW/Mq/C<br><br>Wp totale relativamente alla temperatura desiderata, al numero di moduli impiegati e all&#39;irragiamento desiderato...<br><br>per poterlo usare dovete inserire i valori riportati nella zona grigia in alto e il numero di moduli se lo desiderate...<br><br><br>fateme sape se funziona e se volete modificatelo a piacimento.... cosi almeno se capisce qualcosa su tutta sta miriade di moduli che ci sono sul mercato.......<br><br><br>ciao<br><br>Roberto<br>< br><span class="edit">Edited by econtek - 4/3/2008, 17:58</span><br><br><center><div class="fancyborder" style="margin:4px;padding:4px;width:50%" align="left"><img align="left" style="margin: 10px 8px 10px 2px" src="http://img.forumfree.net/html/mime_types/office.gif" alt=""><a href="http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?act=Attach&amp;type=post&amp;id=110555109">Downlo ad attachment</a><br>Calcolo_caratteristiche__modulo.xls ( Number of downloads: 105 )</div></center><br>
    "MAKE YOUR ENERGY!!"

    on SKYPE econtek-italy

    "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

  • #2
    a rag&agrave; ma funziona o no stao coso diteme qualcosa.....<br><br> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/38da0b1aa9f0159d7ab5b32718a6487e.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/38da0b1aa9f0159d7ab5b32718a6487e.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/38da0b1aa9f0159d7ab5b32718a6487e.gif" alt=":blink:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/38da0b1aa9f0159d7ab5b32718a6487e.gif" alt=":blink:">
    "MAKE YOUR ENERGY!!"

    on SKYPE econtek-italy

    "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

    Commenta


    • #3
      mo lo scarico e lo provo <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/ce36193790b36b6a1f3c54eb4f2d52b6.gif" alt="">

      Commenta


      • #4
        Ciao <b>Econtek</b><br>A me sembra che funzioni &#33;<br>Ma a cosa serve? Per fare le correzioni di potenza resa in fase di collaudo impianto ?
        GIULIANO
        _____________
        ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finch arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

        Commenta


        • #5
          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (gsughi @ 4/3/2008, 18:34)</div><div id="quote" align="left">Ciao <b>Econtek</b><br>A me sembra che funzioni &#33;<br>Ma a cosa serve? Per fare le correzioni di potenza resa in fase di collaudo impianto ?</div></div><br>in realta serve sia prima che dopo il collaudo dell&#39;impianto ma amche a capire se la tensione di stringa e giusta o meno rispetto all&#39;inverter scelto per capire come si compaortano i moduli.....credo serva a molte cose....spero&#33;??&#33;<br><br> cmq io lo sto usando ed molto comodo <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/61c65000dfdcc76efafbcdca577369fe.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/61c65000dfdcc76efafbcdca577369fe.gif" alt=""><br><br>spero che lo sia per tutti....
          "MAKE YOUR ENERGY!!"

          on SKYPE econtek-italy

          "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

          Commenta


          • #6
            Ciao a tutti,<br>ho scaricato il foglio di calcolo (grazie Econtek) e secondo me c&#39; un errore: la corrente non dovrebbe crescere con l&#39;aumentare della temperatura? Nel foglio di calcolo avviene il contrario. O sbaglio io qualcosa?<br><br>Ciao<br><br>Riccardo

            Commenta


            • #7
              <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">in realta serve sia prima che dopo il collaudo dell&#39;impianto ma amche a capire se la tensione di stringa e giusta o meno rispetto all&#39;inverter scelto</div></div><br>Scarico e provo&#33;<br><br>Ma non la stessa cosa che ha fatto Caffarelli con il suo &quot;Collaudare&quot;?<br><br>Grazie<br>GIulia no

              Commenta


              • #8
                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (sundust @ 5/3/2008, 09:21)</div><div id="quote" align="left">Ciao a tutti,<br>ho scaricato il foglio di calcolo (grazie Econtek) e secondo me c&#39; un errore: la corrente non dovrebbe crescere con l&#39;aumentare della temperatura? Nel foglio di calcolo avviene il contrario. O sbaglio io qualcosa?<br><br>Ciao<br><br>Riccardo</div></div><br>attento controlla meglio.....<br><br>saluti<br><br>Roberto<br>
                "MAKE YOUR ENERGY!!"

                on SKYPE econtek-italy

                "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                Commenta


                • #9
                  Ciao Econtek ma la temperatura dei moduli dove la misuri? Sopra o sotto?

                  Commenta


                  • #10
                    perche alessandro ha fatto na cosa del genere <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/e582b4ef99398e8044c293a742e6df23.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/e582b4ef99398e8044c293a742e6df23.gif" alt=":"> ......che figura mica lo sapevo <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/35e4ed7b8932baa64090ba886f8f3eff.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/35e4ed7b8932baa64090ba886f8f3eff.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3affb212e6b9adeb2cb880e834da9b2f.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3affb212e6b9adeb2cb880e834da9b2f.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/326ff8032f78d63e640126451acfe913.gif" alt=":lol:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/326ff8032f78d63e640126451acfe913.gif" alt=":lol:"><br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Digitcon @ 5/3/2008, 13:02)</div><div id="quote" align="left">Ciao Econtek ma la temperatura dei moduli dove la misuri? Sopra o sotto?</div></div><br>secondo me si misura sopra...e a contatto con la cella cosa impossibile perche incapsulata.....quindi come si fa ???<br><br>opzioni:<br><br>1) te compri una cella pesata per misurare la temp......che costa..<br><br>2) te compri una termocamera....ma costa una cifra...<br><br>3) la misuri al centro con una restitenza a francobollo come da mormativa CEI 82-25 pag. 27....che precisione&#33;&#33;<br><br>at majora&#33;&#33;<br><br>
                    "MAKE YOUR ENERGY!!"

                    on SKYPE econtek-italy

                    "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                    Commenta


                    • #11
                      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (econtek @ 5/3/2008, 13:00)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (sundust @ 5/3/2008, 09:21)</div><div id="quote" align="left">Ciao a tutti,<br>ho scaricato il foglio di calcolo (grazie Econtek) e secondo me c&#39; un errore: la corrente non dovrebbe crescere con l&#39;aumentare della temperatura? Nel foglio di calcolo avviene il contrario. O sbaglio io qualcosa?<br><br>Ciao<br><br>Riccardo</div></div><br>attento controlla meglio.....<br><br>saluti<br><br>Roberto</div></div><br>Ho controllato meglio ma non risolto l&#39;arcano. Me lo puoi spiegare tu per cortesia?<br>Cia e grazie.<br><br>Riccardo

                      Commenta


                      • #12
                        dai scoprilo da solo....hehehe so piu perfido de DR HOUSE.....<br><br>ma scusa se diminuisce in modo linerae la potenza W e la tensione V per effetto del calore o del basso irraggiamento allore che succede che....se applicchi la legge di OHM e vedrai che tutto torna seno mi chiami al telefono cosi famo sta lezione di elettrotecnica....
                        "MAKE YOUR ENERGY!!"

                        on SKYPE econtek-italy

                        "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                        Commenta


                        • #13
                          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Digitcon @ 5/3/2008, 13:02)</div><div id="quote" align="left">.. ma la temperatura dei moduli dove la misuri? Sopra o sotto?</div></div><br>per me la temperatura si misura di sotto (se possibile) ovvero :<br>visto che sopra la cella ci sono circa 3-4 mm di vetro + 0,7 mm di eva mentre sotto ci sono 0,7 mm di eva + 0,7 mm di tedar penso che misurando la temperatura con un sensore a francobollo sia piu precisa la misura con meno materiale di mezzo .<br><br>ciao da Recoplan<br><br>Ps comunque chiedo consiglio al buon Furio

                          Commenta


                          • #14
                            anche io, che sappia, ed abbia visto, la T si misura nel retro del modulo.<br><br><br><br><br>
                            TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                            http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                            web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                            Commenta


                            • #15
                              <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (econtek @ 5/3/2008, 15:40)</div><div id="quote" align="left">dai scoprilo da solo....hehehe so piu perfido de DR HOUSE.....<br><br>ma scusa se diminuisce in modo linerae la potenza W e la tensione V per effetto del calore o del basso irraggiamento allore che succede che....se applicchi la legge di OHM e vedrai che tutto torna seno mi chiami al telefono cosi famo sta lezione di elettrotecnica....</div></div><br>Continuo a non capire. Prover a ragionarci sopra ancora un po&#39;. Se nel frattempo qualcuno volesse provare a spiegarmi meglio la questione gliene sarei grato.<br><br>Ciao a tutti.<br><br>Riccardo

                              Commenta


                              • #16
                                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">1) te compri una cella pesata per misurare la temp......che costa..<br><br>2) te compri una termocamera....ma costa una cifra...<br><br>3) la misuri al centro con una restitenza a francobollo come da mormativa CEI 82-25 pag. 27....che precisione&#33;&#33;</div></div><br>4) la misuri con un solarimetro (MacSolar-E) che ha anche la misura della temperatura della cella (che non costa una cifra)<br><br>estraggo dal decreto 19 feb 07 allegato 1<br><i>&quot;Qualora nel corso di detta misura venga rilevata una temperatura di lavoro dei moduli, misurata<br>sulla faccia posteriore dei medesimi, superiore a 40 C, ammessa la correzione in temperatura<br>della potenza stessa&quot;</i><br>[...]<br><i>Tcel la temperatura delle celle di un modulo fotovoltaico; <b>pu</b> essere misurata mediante un<br>sensore termoresistivo (PT100) attaccato sul retro del modulo.</i><br><br>il <b>pu</b> sta ad indicare che possibile ma non obbligatorio farlo con il sensore PT100<br><br>saluti<br><br>Salmec
                                L'esperienza ci che ti fa commettere errori nuovi invece di quelli vecchi.
                                Arthur Bloch

                                Commenta


                                • #17
                                  secondo me la misura sul retro e piu precisamente sul tedlar non e attendibile, ho fatto misure dirette sulla cella e sul modulo e le cose sono diverese...molto diverse<br><br>al contrario se leggi la radiazione infrarossa emessa e abbastanza precisa ma anche qui dipende dalla camera che usi edalla risoluzione offerta.....
                                  "MAKE YOUR ENERGY!!"

                                  on SKYPE econtek-italy

                                  "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Ciao Eko, stavolta occhio che &quot;toppi&quot;.... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5a16790eaf45d6ab7f36f472ac2b5545.gif" alt=":P"><br>la temperatura si misura nella parte retro.<br>Infatti in caso di malfunzionamento di un modulo, prima che l&#39;azienda lo sostituisca, vuole che venga misurata la temperatura nel retro del modulo, facendo in modo che le condizioni ambientali siano quelle con cui le aziende certificano i moduli e cio giornata limpida con irraggiamento 1000W/mq, e temperatura 25, ecc.... le caratteristiche dei moduli difatti sono date in queste condizioni........<br><br>&#39;notte a tutti, Marco<br><br>P.s. - ma qualcuno presente al meeting di oggi non ci st&agrave; online ora??? qui si muore di curiosit&agrave; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/e5aede21b9baed6d08717fb77a255926.gif" alt=":woot:">

                                    Commenta


                                    • #19
                                      vabbe se lo dici tu cmq io le misure le ho fatte e secondo me<br><br>giornata limpida con irraggiamento 1000W/mq, e temperatura 25...della cella o ambiente...e qui che casca l&#39;asino...<br>te vojo propio vede na cella a 25 a1000W/Mq....<br>...ma quando mai&#33;&#33;&#33;&#33;....da misure fatte quando piove 1KW/mq sono arrivao a nche a 65 e era libera in aria figurati incapsulata nella &quot;plastica&quot;<br><br>come mi diceva il mio prof &quot;Beata ignoranza&#33;&#33;&quot; senza offesa....
                                      "MAKE YOUR ENERGY!!"

                                      on SKYPE econtek-italy

                                      "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                                      Commenta


                                      • #20
                                        bh se lo diceva il tuo prof, sicuramente era riferito a qualcuno l presente.... (ma penso anche lui lo dicesse senza offesa) <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/20cd28d98b7d87ca1b39317fadf5db7b.gif" alt=":woot:"><br>a parte questo:<br>come puoi notare sulle schede dei moduli che un&#39;azienda d&agrave;, ci sono le condizioni con le quali si hanno determinate caratteristiche; e in caso di malfunzionamento o reclami per bassa produttivit&agrave;, le aziende solitamente prima di cambiarti un modulo sotto garanzia, vogliono testarlo a quelle condizioni, e mi pare anche ovvio.<br>Da cui ne deduco per logica che la temperatura sia corretto misurarla da sotto.<br><br>Ciao e buon w-e<br>

                                        Commenta


                                        • #21
                                          allora fa na bella cosa me lo mandi tramite mail sto documento??<br><br>info@econtek.it<br><br>vai che lo aspetto.....
                                          "MAKE YOUR ENERGY!!"

                                          on SKYPE econtek-italy

                                          "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                                          Commenta


                                          • #22
                                            asp che faccio di meglio e senza malintesi <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/6b0b6cc7f02bd8ff80aabd261c1aff92.gif" alt=":P">

                                            Commenta


                                            • #23
                                              per definizione, con una temperatura ambiente di 20 gradi la cella a 800 w/m2 avr&agrave; una temperatura definita dal parametro NOCT (che varia tra 43 e 48 gradi secondo i moduli).<br><br>Nello specifico, la temperatura dei moduli maggiore quando misurata nella parte osteriore che nella parte anteriore.<br><br>Per curiosit&agrave; metto una paio di immagini termografiche prese ieri.<br><br>Parte frontale, sistema con concentrazione<br><a href="http://image.forumcommunity.it/1/7/1/6/4/4/2/1204974922.jpg" target="_blank"><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/900a355ad2f3c8d80fe172b0e9f21031.jpg" alt="Thermographic image of 3 MonoC Si module under concentration"></a><br><br>Temp ambiente = 20C<br><br>Uno dei parametri pi importanti che abbiamo osservato durante le campagne di rilevamento termografico che quando una cella viene coperta, la sua temperatura arriva fino a 60C - 70C. Quindi chiaro come gli impianti integrati che hanno ombreggiamenti localizzati su una o pi celle inducono un decadimento delle performance del modulo molto accentuata ... fate attenzione, meglio che sia tutto all&#39;ombra che solo una parte.<br><br><br><br><br><br>Metto anche una foto dello stesso sistema, stessi moduli, stesso inverter, stesso momento del precedente, stesso locale. In questo caso i moduli sono fissi e inclinati 30C a sud... come vedete ci sono solo 5 gradi di differenza ..<br><br><a href="http://image.forumcommunity.it/1/7/1/6/4/4/2/1204975781.jpg" target="_blank"><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/4bb8d0b1f99512bf367dd0f22762a1bb.jpg" alt=""></a><br><br>

                                              Commenta


                                              • #24
                                                che ****taaaaaaaa<br><br>peccato potevi mettere l&#39;immagine di comparazione sopra e sotto&#33;&#33;<br><br>grazie per un dato , ho notatoche usi riflettori interessante.....ancora piu interessante che discrimini la componente infrarossa&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/da84d216775f99c0ff60529d93d3f02c.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/da84d216775f99c0ff60529d93d3f02c.gif" alt=":"><br><br>con o senza hai notato un aumento sensibile della temperatura..<br><br><br>famme sap&#33;&#33;
                                                "MAKE YOUR ENERGY!!"

                                                on SKYPE econtek-italy

                                                "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Ciao<br><br>L&#39;aumento di temperatura ridotto; questo dato d&#39;altronde confermato anche dai sistemi ARCHIMEDE installato a Cipro e da un altra serie di sistemi che da circa 20 anni utilizzano la stessa ottica 2X.<br><br>Diciamo che una concentrazione di 2X, che nel nostro caso solo di 1,83X non influsice sui parametri termici..<br>con 40 gradi di temperatura ambiente il modulo arriva a circa 78 gradi, quindi sotto gli 85 gradi di garanzia del modulo fotovoltaico .. dobbiamo sempre ricordarci che i moduli sono garantiti solo fino a 40C di T ambiente ...<br><br>Aggiungo una cosa: negli utlimi giorni abbiamo battuto tutti i record di produzione ... siamo sopra gli 11 kWh / kW al giorno a Marzo.<br><br>Ierti abbiamo parlato con i tecnici del sistema ARCHIMEDE a Cipro (molto simile al nostro) e ci hanno confermato che loro hanno prodotto sino a 3500kWh/kW ... ci hanno anche confermato che in 20 anni non hanno avuto problemi di invecchiamento o di degradazione dei moduli. Stesso risulatato in Brasile, in Germania e in Spagna -...<br><br>Per adesso siamo sopra i 2700 kWh / kW a Lisbona e 2400 kWh/kW a Cuneo ... na bomba&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;<br><br>sa luti<br><br>

                                                  Commenta

                                                  Attendi un attimo...
                                                  X
                                                  TOP100-SOLAR