adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

cavi

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • cavi

    Ciao a tutti<br>avrei bisogno di un &quot;conforto&quot; o di una smentita da parte vostra su come dimensionare i cavi.<br><br>Premetto che sto configurando un impianto da ca 30 kWp il cui campo fotovolataico costiutito da 14 stringhe in parallelo di 13 moduli ciascuno con un unico inverter.<br><br>La corrente di corto circuito del singolo modulo, e quindi della singola stringa, pari a circa 5 A, quindi collego ciascuna stringa al campo di parallelo con un cavo (sto vedendo i cavi soalri Radox) da 6 mm<br><br>dal parallelo all&#39;inverter ho pensato ad un cavo da 16 mm<br><br>a valle dell&#39;inevrter la corente in uscita di circa 36 A, andrebbe bene anche un cavo leggermente pi piccolo<br><br>Sono corretti questi miei ragionamenti??<br>Sbaglio qualcosa??<br><br>Ho cercato anche sul forum ma non ho avuto grandi risposte, sapreste consigliarmi altre tipologie di cavi SOLARI oltre la Radox???<br><br>Grazie per l&#39;aiuto&#33;&#33;<br><br>Ciao<br>

  • #2
    Secondo me ti converrebbe utilizzare un software di dimensionamento tipo Fronius Configurator, o quello dell&#39;inverter che stai utilizzando, cos vai sul sicuro. Tra l&#39;altro i cavi vanno dimensionati anche in base alla distanza che devono coprire.<br><br>In quanto alla tipologia con il caro vecchio FG7 vai sul sicuro, perch utilizzare cavi che costano di pi e di cui non si ha certezza di durata....<br><br>ciao

    Commenta


    • #3
      vai sul sito<br><br><a href="http://www.oppo.it" target="_blank">www.oppo.it</a><br><br>e sfoga la tua curiosit&agrave;...
      "MAKE YOUR ENERGY!!"

      on SKYPE econtek-italy

      "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

      Commenta


      • #4
        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (econtek @ 5/3/2008, 07:53)</div><div id="quote" align="left">vai sul sito<br><br><a href="http://www.oppo.it" target="_blank">www.oppo.it</a><br><br>e sfoga la tua curiosit&agrave;...</div></div><br>a grandissimo&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33 ;&#33;

        Commenta


        • #5
          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (fotogiu @ 4/3/2008, 20:22)</div><div id="quote" align="left">Premetto che sto configurando un impianto da ca 30 kWp il cui campo fotovolataico costiutito da 14 stringhe in parallelo di 13 moduli ciascuno con un unico inverter.<br>La corrente di corto circuito del singolo modulo, e quindi della singola stringa, pari a circa 5 A, quindi collego ciascuna stringa al campo di parallelo con un cavo (sto vedendo i cavi soalri Radox) da 6 mm<br>dal parallelo all&#39;inverter ho pensato ad un cavo da 16 mm<br>a valle dell&#39;inevrter la corente in uscita di circa 36 A, andrebbe bene anche un cavo leggermente pi piccolo</div></div><br>Ben arrivato Fotogiu<br><br>Ti prego cerca meglio proprio l&#39;altro ieri ho espresso il mio parere sul dimensionanto dei cavi<br><br>ciao da Recoplan

          Commenta


          • #6
            Dubbio: di solito i cavi si dimensionano per avere una caduta di tensione % massima &lt;1% sul lato continua e sul lato alternata?<br>Cmq la massima caduta i tensione % non deve superare il 4%&#33;&#33;&#33;

            Commenta

            Attendi un attimo...
            X
            TOP100-SOLAR