annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

aiutatemi a convincermi

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • aiutatemi a convincermi

    salve,<br>sono arrivato al momento fatidico del decidermi se avviare o meno il progetto di un impianto FV da 20 Kw.<br>Il mio dubbio è il seguente:conviene un impianto di questa potenza al solo fine di lucro? volendo installare l&#39;impianto in Sicilia otterrei un guadagno di circa 10000€/anno, e dopo 10 anni necessari per pagare il finanziamento, comincerei a mettere soldi in tasca.<br>Voi che dite?

  • #2
    ciao seb, l&#39;impianto lo faresti integrato?....dimenticavo il costo che devi sostenere a quanto ammonta?

    Commenta


    • #3
      installato sul terreno.Il costo nel dettaglio non lo so...credo comunque di accedere ad un finanziamento di circa 120.000€ compreso di acquisto del terreno (1000 o 2000 mq.)

      Commenta


      • #4
        fisso a terra te lo sconsiglio, non guadagni nulla.<br><br>Metteri minimo una serie di ineguitori, nel tua caso ne bastano 3 ben messi<br><br>oppure una serie di concentratori, ma in questo caso guadagneresti troppo &#33;&#33;&#33;<br><br><br><br><br>

        Commenta


        • #5
          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (EnMaker @ 9/3/2008, 23:23)</div><div id="quote" align="left">oppure una serie di concentratori, ma in questo caso guadagneresti troppo &#33;&#33;&#33;</div></div><br>Ti sarei molto grato se tu potessi fornire indicazioni tecniche ed economiche a supporto di questo tuo ragionamento.<br>questo perchè vorrei capire meglio il vantaggio della concentrazione.<br>Grazie Giuliano
          GIULIANO
          _____________
          ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finchè arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

          Commenta


          • #6
            perchè...la concentrazione fotovoltaica è incentivata??? e se così, da dove si evince, visto che il decreto non ne parla minimamente?? quali sarebbero gli incentivi statali per la concentrazione?<br>ciao...

            Commenta


            • #7
              ciao seb_aretuseo,<br>purtroppo questi impianti non sono adatti alla speculazione, ne di piccola potenza come il tuo, ne più grandi.<br>O meglio quelli più grandi hanno senso se sei la stessa ditta installatrice e quindi ti costano almeno un 30% in meno. Hai già provato a farti fare qualche preventivo per capire i costi?<br>

              Commenta


              • #8
                Ciao seb,<br>forse ho una notizia che può farti felice.<br>Mi è arrivata fresca fresca (almeno per me che sono novizio) una nuova modalità di realizzazione dell&#39;impianto fotovoltaico chiavi in mano. Ti danno un impianto e un milione di euro da gestire.Tu devi mettere solo il terreno.<br>Poi se sei bravo, in 15 anni ripaghi il tutto, altrimenti scappi e mi regali la metà perchè ti ho segnalato la news <img src="http://www.energeticambiente.it/images/95abb2d3fd922422df3620dc744df72b.gif" alt=""> A parte le battute, si tratta di un impianto di un certo livello, ti può interessare?

                Commenta


                • #9
                  ma non hai ancora finito di sparare cxxxxe??? <img src="http://www.energeticambiente.it/images/ec33363b4cd70be506d9d58cc41a3f37.gif" alt="image"> <img src="http://www.energeticambiente.it/images/ec33363b4cd70be506d9d58cc41a3f37.gif" alt="image"><br><b>seb_aretuseo</b>... posso darti anche io un MILIONE DI EURO specialmente se ci conosciamo sul un FORUM... però tu dovresti anticiparmi 50.000 euro in franchi svizzeri per sostenere le pratiche....... <b>ma per piacere&#33;</b>&#33;&#33;<br>risparmiati certe sparate E TOGLI I LINK.<br>Ieri Roy sulla vetrina commerciale ti ha detto che era l&#39;ultimo avvertimento poi ti avrebbe bannato <b>per sempre.</b>.. se vuoi evitare toglili perche ti segnaleremo.

                  Commenta


                  • #10
                    In Italia esistono già impianti incentivati in conto energia che utilizzano la concentrazione.<br><br>L&#39;Italia è sempre stata la pioniera negli elementi a concentrazione... per esempio a Manfredonia da decenni esistono sistemi funzionanti.<br>In ogni caso sí, esistono elementi a concentrazione in vendita che possono essere utilizzati perchè utilizzano moduli convenzionali.<br><br>Le info sono nella vetrina commerciale ed anche in una serie di altre discussioni ... su questo forum ... vado a cercare la pagina e poi metto il link<br><br><br>

                    Commenta


                    • #11
                      maggiori dettagli su un post molto simile:<br><br><br><a href="?t=13446090&amp;st=15#entry111885218" target="_blank">post su moduli</a>

                      Commenta


                      • #12
                        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (EnMaker @ 12/3/2008, 00:49)</div><div id="quote" align="left">In Italia esistono già impianti incentivati in conto energia che utilizzano la concentrazione.<br><br>L&#39;Italia è sempre stata la pioniera negli elementi a concentrazione... per esempio a Manfredonia da decenni esistono sistemi funzionanti.<br>In ogni caso sí, esistono elementi a concentrazione in vendita che possono essere utilizzati perchè utilizzano moduli convenzionali.<br><br>Le info sono nella vetrina commerciale ed anche in una serie di altre discussioni ... su questo forum ... vado a cercare la pagina e poi metto il link</div></div><br>Scusa En ma, secondo te, sarebbe possibile modificare un impianto già esistente, anche solo in parte, applicando dei concentratori ? Considerando gli incrementi la spesa dovrebbe valere l&#39;impresa.

                        Commenta


                        • #13
                          ciao enmaker, parlavo di &lt;&lt;veri>> sistemi a concentrazione, con celle a tripla giunzione e lenti di fresnel per intenderci. Sapevo già dell&#39; esistenza di concentrazione effettuata su moduli tradizionali. Il decreto non parla di incentivo alla concentrazione in modo esplicito, per questo chiedevo se qualcuno ne sapeva qualcosa in più.<br>ciao...

                          Commenta


                          • #14
                            Ciao Lubakos<br><br>non so che cosa chiami tu &quot;veri&quot;. In letteratura qualsiasi elemento che concentra la radiazione su una area più piccola di quela iniziale è un concentratore. In Europa e in America esistono da decenni sistemi a bassa concentrazione funzionanti con produzioni molto elevate.<br><br>Chiaramente lo stesso non si può dire dei sistemi a concentrazione più elevata per le difficoltà tecniche associate con l&#39;allineamento industriale delle lenti, con il decadimento delle celle, la resistenza agli agenti esterni e la necessità di sistemi ad inseguimento molto precisi.<br>In ogni caso ci sarÀ una conferenza tra poco più di un mese a madrid, la cpvtoday .... penso che ci saranno delle bele novità.<br><br>Per quanto ne so io, gli unici elementi a concentrazione che si possono utilizzare in conto energia sono quelli a bassa concentrazione perchè usano moduli certificati. Se qualcuno ha altre informazioni sono interessatissimo.<br><br>Per rispondere a Macchiarella ... Re-installare un sistema fotovoltaico raddoppiando i costi di installazione potrebbe ridurre di molto i benefici di utilizzare un sistema più efficiente. Probabilmente ti conviene di più fare due conti su quello che ti rende quello attuale, vedere quanto spazio hai (i concentratori occupano 60m2 / kW), aumentare la produzione del tuo inpianto di un circa 78%, rifare i conti e valutare l&#39;ipotesi di fare un parco nuovo.<br><br>saluti

                            Commenta


                            • #15
                              per i concentratori esiste la IEC 61208, ma che io sappia nessun organismo di certificazione la rilascia ancora perchè non sono preparati&#33;&#33;parlo di concentrazione su celle a tripla giunzione, che rappresenta un pò il futuro. Ci si potrebbe ricoprire aree desertiche per intenderci, altro che nucleare&#33;<br>ciao...

                              Commenta


                              • #16
                                Per rispondere a Macchiarella ... Re-installare un sistema fotovoltaico raddoppiando i costi di installazione potrebbe ridurre di molto i benefici di utilizzare un sistema più efficiente. Probabilmente ti conviene di più fare due conti su quello che ti rende quello attuale, vedere quanto spazio hai (i concentratori occupano 60m2 / kW), aumentare la produzione del tuo inpianto di un circa 78%, rifare i conti e valutare l&#39;ipotesi di fare un parco nuovo.<br><br>Tu hai esperienzadiretta nel settore ? Intendo installazione. Mi suggerisci di realizzare un nuovo impianto in aggiunta all&#39;esistente, naturalmente. Si può fare ma avrei bisogno di interlocutori tecnici preparati sull&#39;argomento al fine di realizzarlo. Il sito è in Basilicata, il rendimento medio /Kw di picco, ad oggi, medi ad un anno è di circa 1470 Kwh.<br>Mi fai sapere ? Naturalmente parleremmo di impiant al suolo.

                                Commenta


                                • #17
                                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Macchiarella @ 12/3/2008, 10:09)</div><div id="quote" align="left">Per rispondere a Macchiarella ... Re-installare un sistema fotovoltaico raddoppiando i costi di installazione potrebbe ridurre di molto i benefici di utilizzare un sistema più efficiente. Probabilmente ti conviene di più fare due conti su quello che ti rende quello attuale, vedere quanto spazio hai (i concentratori occupano 60m2 / kW), aumentare la produzione del tuo inpianto di un circa 78%, rifare i conti e valutare l&#39;ipotesi di fare un parco nuovo.<br><br>Tu hai esperienzadiretta nel settore ? Intendo installazione. Mi suggerisci di realizzare un nuovo impianto in aggiunta all&#39;esistente, naturalmente. Si può fare ma avrei bisogno di interlocutori tecnici preparati sull&#39;argomento al fine di realizzarlo. Il sito è in Basilicata, il rendimento medio /Kw di picco, ad oggi, medi ad un anno è di circa 1470 Kwh.<br>Mi fai sapere ? Naturalmente parleremmo di impiant al suolo.</div></div><br>rilancio

                                  Commenta


                                  • #18
                                    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">ma non hai ancora finito di sparare cxxxxe??? image image<br>seb_aretuseo... posso darti anche io un MILIONE DI EURO specialmente se ci conosciamo sul un FORUM... però tu dovresti anticiparmi 50.000 euro in franchi svizzeri per sostenere le pratiche....... ma per piacere&#33;&#33;&#33;</div></div><br>Certo che sei sempre molto gentile e aperto alle idee di tutti. Lo dico a te, ma purtroppo come te, ce ne sono molti altri di elementi che si sono fossilizzati sul fatto che sparo cavolate. In realtà sei tu che ignori ciò che capita nel mondo. Se leggessi anche altri siti come ad esempio beeeeeeeeep (mi censuro da solo, altrimenti mi dite che voglio solo fare pubblicità) sapresti di questa nuovissima forma di speculazione.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Tutti i moduli che mi sono passati fra le mani fino ad oggi avevano una dicitura nei dati di targa che vietava l&#39;utilizzo di lenti, specchi o qualsiasi altro dispositivo per la concentrazione solare, pena l&#39;invalidità della garanzia.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Però c&#39;è una ditta che vende direttamente inseguitore solare, con concentratore a specchio e raffreddamento ad acqua e insieme ti vende anche il modulo fotovoltaico e ti rilascia la garanzia.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Scusate ragazzi, volevo un consiglio.....a parte la discussione sui concentratori.<br>GRAZIE

                                          Commenta


                                          • #22
                                            dico che se conveniva visto che lo faccio di mestiere mi ero giàcomprato la siciglia compreso pantelleria lampedusa ecc.. e avevo coperto il tutto con pannelli<br>ma la smettiamo di pensare a fare del lucro non si riesce&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33 ;&#33; se paga la banca ammeso che dia i soldi ..... gli interessi che paghi sono più alti di cioò che incassi sopratutto se pensi di vendere energia e ti dimentichi che su ciò che hai venduto ci paghi le tasse azzzz funziona solo se lo paghi in contanti&#33;&#33;&#33;&#33; per quelli piccoli e per quelli grossi non ti danno i soldi&#33;&#33;&#33;&#33;&#33; azzz&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Ciao, non tio conviene, perche hai le spese di manutenzione che devi sostenere durante i 20 anni, tipo l&#39;inverter che devi sostituire che assorbe il 15% della spesa totale, possono rubare i pannelli e quindi sei costretto ad assicurarer tutto l immobile, un fulmine puo dannegiarli.Gli impianti cosi piccoli non convengono.

                                              Commenta


                                              • #24
                                                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Ciao, non tio conviene, perche hai le spese di manutenzione che devi sostenere durante i 20 anni</div></div><br>scusa ma da dove li tiri fuori questi calcoli se l&#39;utente ha dato si e no 2 informazioni?<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">devi sostituire che assorbe il 15% della spesa totale</div></div><br>7% o 8%<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">un fulmine puo dannegiarli</div></div><br>questa non l&#39;avevo mai sentita.................la inseriremo nelle future simulazioni<br><br>

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>QUOTE</b> (vaddo @ 15/3/2008, 11:03)</div><div id="quote" align="left">Ciao, non tio conviene, perche hai le spese di manutenzione che devi sostenere durante i 20 anni, tipo l&#39;inverter che devi sostituire che assorbe il 15% della spesa totale, possono rubare i pannelli e quindi sei costretto ad assicurarer tutto l immobile, un fulmine puo dannegiarli.Gli impianti cosi piccoli non convengono.</div></div><br>manca solo l&#39;invasione delle cavallette che vanno a posarsi sui pannelli ...

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (seb&#95;aretuseo @ 9/3/2008, 21:12)</div><div id="quote" align="left">salve,<br>sono arrivato al momento fatidico del decidermi se avviare o meno il progetto di un impianto FV da 20 Kw.<br>Il mio dubbio è il seguente:conviene un impianto di questa potenza al solo fine di lucro? volendo installare l&#39;impianto in Sicilia otterrei un guadagno di circa 10000€/anno, e dopo 10 anni necessari per pagare il finanziamento, comincerei a mettere soldi in tasca.<br>Voi che dite?</div></div><br>SEB...io non ci sto capendo nulla&#33;<br>credevo ke avrei potutto produrre energia e rivenderla all&#39; enel, ma forse non è così&#33;<br>se produco energia, mi pare di capire, che con lo scambio sul posto guadagno solo sui consumi e se ne produco in più la regalo al gestore...ma che senso ha? vabbè che siamo a Pasqua, ma mi pare un pò eccessivo&#33;<br>tu, come sei arrivato a quelle cifre, ho provato a scaricare il simulatore ma non funziona...ne ho trovato un altro in giro sul web e mi da guadagni diversi in base al finanziamento che apro. Se non dovessi chiedermi mi dà un utile di 17.700/annui, se lo chiedo di 5.600annui. però anche lì ho provato a fare delle domande ma nessuno risponde<br>

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      VA che l&#39;inverter è circa il 6 - 7 % della spesa , in quanto al furto se i pannelli sono sul tetto di casa o capannone è un pò difficile che te li fregano , diverso se li hai in un proto disabitato ..., quelle son scelte , secondo me meglio + piccolo e sicuro che grande e non dormire la notte .

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">credevo ke avrei potutto produrre energia e rivenderla all&#39; enel, ma forse non è così&#33;<br>se produco energia, mi pare di capire, che con lo scambio sul posto guadagno solo sui consumi e se ne produco in più la regalo al gestore...ma che senso ha? vabbè che siamo a Pasqua, ma mi pare un pò eccessivo&#33;</div></div><br>con lo scambio sul posto ti viene pagato ogni singolo kwh che produci e non paghi piu i kwh che consumi. pero tutta la produzione ti viene pagata.<br><br><br>

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (benello @ 15/3/2008, 19:31)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">credevo ke avrei potutto produrre energia e rivenderla all&#39; enel, ma forse non è così&#33;<br>se produco energia, mi pare di capire, che con lo scambio sul posto guadagno solo sui consumi e se ne produco in più la regalo al gestore...ma che senso ha? vabbè che siamo a Pasqua, ma mi pare un pò eccessivo&#33;</div></div><br>con lo scambio sul posto ti viene pagato ogni singolo kwh che produci e non paghi piu i kwh che consumi. pero tutta la produzione ti viene pagata.</div></div><br>ma sei sicuro? allora che cos&#39;è questa cosa che lo letto in giro che si deve consumare il surplus di enegia prodotta enmtro 3 anni se no si perde?

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            infatti, hai letto giusto,<br>cioè se tu produci di piu di quello che consumi hai tempo 3 anni per consumare i kw altrimenti li perdi,<br>ma pero ti pagano lo stesso la produzione&#33;&#33;&#33;<br><br>esempio<br><br>pr oduco 3300<br>consumo 3000<br><br>mi vengono pagati 3300 * la tariffa del mio impianto (es 0,44) = 1452 euro<br>risparmio i consumi della mia bolletta, cioè 3000.<br><br>Poi ho un credito di 300 che devo consumare entro tre anni altrimenti li perdo, ossia l&#39;anno dopo posso consumare 3300 anche se produco 3000 avendo un credito di 300 dell&#39;anno prima.<br><br><br>Spero di esser stato chiaro, altrimenti chiedete senza problem<br><br>

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR