annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Problema coperture capannoni industriali con travi a Y e DM 96

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Problema coperture capannoni industriali con travi a Y e DM 96

    Salve,<br><br>qualcuno ha avuto esperienze di installazione di impianti FV su capannoni industriali con copertura formata da archetti di onduline poggiati sui cosiddetti &quot;travi a Y&quot;?<br><br>Riassumendo la questione parte dai seguenti presupposti:<br><br> * si vogliono ancorare (leggi vincolare) strutture con file di pannelli FV alle travi a Y (vedi disegno in cui si è schematizzato un punto di appoggio, ma il vincolo potrebbe essere realizzato in qualsiasi altro modo non invasivo sulla trave);<br> * generalmente i vecchi capannoni hanno elementi strutturali progettati &#39;al limite&#39; con coefficienti di sicurezza molto bassi;<br> * il DM 16/01/1996 (Norme tecniche per le costruzioni in zone sismiche) ha innalzato per la zona II il carico neve delle coperture a falda singola a circa 92kg/mq (qs=qsk*mu=115*0,8=92);<br><br>A questo punto ci scontriamo con le seguenti problematiche:<br><br> * se il capannone è progettato con criteri al limite ANTECEDENTI IL DM96, l&#39;eventuale aggiunta di peso lo colloca automaticamente al di fuori dalle norme e quindi è da considerarsi &#39;intoccabile&#39;? Oppure vedi il punto successivo:<br> * il comma b del punto C.9.1.1 del DM 16/01/1996 recita &quot;<i>E&#39; fatto obbligo di procedere all&#39;adeguamento a chiunque intenda apportare variazioni di destinazione che comportino, nelle strutture interessate dall&#39;intervento, incrementi dei carichi originari (permanenti e accidentali) superiori al 20%</i>&quot;. Tenuto conto che l&#39;impianto FV genera un carico permanente, come deve essere interpretato questo comma: si può fare qualcosa o no entro il limite del 20%?;<br> * il peso di 1mq di FV complessivo di strutture non eccede i 25-30kg.<br> * L&#39;interasse tra le travi ad Y è dato dalla larghezza degli archetti ondulati, generalmente 1,5-2m.<br><br>Grazie mille per l&#39;aiuto&#33;<br><br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/430df7fc7eece9822356770c94c026a9.jpg" alt="image">

  • #2
    Ciao,<br>nn so se il problema vento e&#39; gia&#39; stato considerato ma penso che la verifica dell&#39;azione del vento con il relativo dimensionamento della struttura ed dell&#39; ancoraggio sia determinante per il calcolo complessivo della struttura.<br>Ti porto un esempio analogo : come societa&#39; avevamo l&#39;intenzione di fare una copertura parziale a sbalzo di un parcheggio e dai calcoli fatti la struttura portante, come la Tua, aveva delle dimensioni nn propriamente esili.<br>Per gli altri problemi statici in mancanza di certificati e/o documentazioni comprovanti l&#39;origine del manufatto l&#39;unica strada da seguire e&#39; quello di procedere con una prova di carico della copertura (collaudo statico), esaguita da un tecnico o piu&#39; tecnici che la sottoscrivono.<br>ciao<br>car.boni<br>
    Acqua, sole e vento. La natura per l'energia pulita.

    Commenta

    Attendi un attimo...
    X
    TOP100-SOLAR