adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

bassa tensione in continua

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • bassa tensione in continua

    Salve a tutti&#33;&#33;&#33;<br><br>Sto dimensionando un piccolo impianto (1,3 kWp)<br><br>La tensione nominale continua dell&#39;unica stringa da 6 pannelli circa 180 V...<br>Gli inverter hanno tutti delle difficolt&agrave; con tali valori di tensione....<br><br>Normalmente utilizzo inverter Sunway, il pi piccolo in commercio l&#39;XR 2600 con range MPPT1 156-585 V<br><br>Con il valore in continua (ad STC) del mio impianto siamo troppo vicini al valore minimo richiesto dall&#39;inverter.....considerando poi le perdite dovute alla temperatura si scende proprio sotto.<br><br>D&#39;altra parte ho visto che questo il range d&#39;ingresso classico di quasi tutte le marche d&#39;inverter....cosa mi consigliate??<br><br>L&#39;XR 2600 ha anche un MPPT2 con range 24-550 (sarebbe l&#39;ideale) V ..... per non so se potr utilizzare l&#39;ingresso ausiliario senza aver prima occupato l&#39;MPPT1....questa cosa non mi era mai successa....<br><br>Spero mi possiate aiutare....Vi ringrazio

  • #2
    UP<br><br>Nessuno che pu aiutarmi??

    Commenta


    • #3
      ciao<br>secondo me 1,3 troppo poco per l&#39;MXR2600; quello che ho a casa gi&agrave; sovradimensionato con 1,89kWp.<br>Il secondo MPPT (opzionale) lo puoi utilizzare anche da solo in teoria, se lasci l&#39;MPPT principale non collegato, ma penso proprio che sia una forzatura.<br>Comunque nel mio ho visto rendimenti che vanno da 0,95 alla mattina per potenza in c. a. fino a 400W; 0,94 al pomeriggio con la stessa potenza (anche l&#39;inverter, come i pannelli, quando si scalda diminuisce il rendimento) e con potenze intorno a 1400W sono a 0,93; quindi in teoria il rendimento non troppo penalizzato con bassa potenza in ingresso.<br><br>saluti<br>carest
      - AGGIORNAMENTO A GENNAIO 2020 - del foglio di calcolo con costi e confronti delle tariffe elettriche https://www.energeticambiente.it/for...17#post1813217

      Commenta


      • #4
        Grazie mille...<br><br>L&#39;unico lato negativo di tale sovradimensionamento risulta dunque essere il costo?&#33;<br><br>Se ho un surriscaldamento minore, un rendimento normale => non ho problemi dal punto di vista tecnico?&#33;<br><br>Ma te con 1,89 kWp che tensione di stringa hai? il tuo buon rendimento potrebbe essere dettato dal fatto che rientri nel range MPPT1 156-585 V anche nelle condizioni pi sfavorevoli (cosa che non succede nel mio caso...)<br><br>Se no? altri inverter per tali potenze, cosa mi suggerite? Il PVI-2000 -IT della Power One ho visto l&#39;unico con range MPPT <b>90</b>-580V<br><br><br>

        Commenta


        • #5
          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Argento&#38;Scarto @ 21/3/2008, 16:43)</div><div id="quote" align="left">L&#39;unico lato negativo di tale sovradimensionamento risulta dunque essere il costo?&#33;</div></div><br>Secondo me, si<br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Argento&#38;Scarto @ 21/3/2008, 16:43)</div><div id="quote" align="left">Se no? altri inverter per tali potenze, cosa mi suggerite? Il PVI-2000 -IT della Power One ho visto l&#39;unico con range MPPT <b>90</b>-580V</div></div><br>Considera <a href="?t=8027127#entry84417431" target="_blank">questo</a>, credo scritto nientepopodimenoche dal signor Aurora P1, veramente molto istruttivo.<br>ciao
          Impianto FV 2,94 kWp 23 -85 est 1 CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
          Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K.Twingo Electric Zen dal 2021

          Commenta


          • #6
            FRONIUS IG 15. rANGE TENSIONE MPP 150/400V

            Commenta


            • #7
              <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Argento&#38;Scarto @ 21/3/2008, 16:43)</div><div id="quote" align="left">Grazie mille...<br><br>L&#39;unico lato negativo di tale sovradimensionamento risulta dunque essere il costo?&#33;<br><br>Se ho un surriscaldamento minore, un rendimento normale => non ho problemi dal punto di vista tecnico?&#33;<br><br>Ma te con 1,89 kWp che tensione di stringa hai? il tuo buon rendimento potrebbe essere dettato dal fatto che rientri nel range MPPT1 156-585 V anche nelle condizioni pi sfavorevoli (cosa che non succede nel mio caso...)<br><br>Se no? altri inverter per tali potenze, cosa mi suggerite? Il PVI-2000 -IT della Power One ho visto l&#39;unico con range MPPT <b>90</b>-580V</div></div><br>Puoi usare tranquillamente l&#39;Mxr 2600 con il 2 MPPT.

              Commenta


              • #8
                grazie a tutti

                Commenta


                • #9
                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Argento&#38;Scarto @ 21/3/2008, 16:43)</div><div id="quote" align="left">Grazie mille...<br><br>L&#39;unico lato negativo di tale sovradimensionamento risulta dunque essere il costo?&#33;<br><br>Se ho un surriscaldamento minore, un rendimento normale => non ho problemi dal punto di vista tecnico?&#33;<br><br>Ma te con 1,89 kWp che tensione di stringa hai? il tuo buon rendimento potrebbe essere dettato dal fatto che rientri nel range MPPT1 156-585 V anche nelle condizioni pi sfavorevoli (cosa che non succede nel mio caso...)<br><br>Se no? altri inverter per tali potenze, cosa mi suggerite? Il PVI-2000 -IT della Power One ho visto l&#39;unico con range MPPT <b>90</b>-580V</div></div><br>ciao<br>Sicuramente l&#39;MXR2600 con il 2 MPPT costa di pi di un altro di potenza inferiore, ma tecnicamente funziona lo stesso.<br>Il mio inizia a produrre alla mattina con 350-360 volt (a vuoto), per poi scendere subito dopo a 300 volt (sotto carico), che anche la tensione a cui smette di produrre alla sera.<br>Se vuoi stare su Santerno, questa l&#39;unica possibilit&agrave;, perch ho avuto pi di una conferma diretta che non hanno intenzione di produrre inverter di taglie pi piccole, ma solo di aumentare il range verso l&#39;alto, cio di andare oltre il MW.... daltra parte come dargli torto, dovranno fornire gli inverter per un impianto da 20MW in puglia e sai quanti inverter da 1kW ci vogliono per uguagliare il fatturato di 7 da 3MW? Io non lo so, ma immagino molti.<br><br>saluti<br>carest
                  - AGGIORNAMENTO A GENNAIO 2020 - del foglio di calcolo con costi e confronti delle tariffe elettriche https://www.energeticambiente.it/for...17#post1813217

                  Commenta


                  • #10
                    KACO Powador 1501 xi Range V [125 - 500]<br><br>Sunny Boy 1100 Range V [140 - 400] leggermente sottodimensionato

                    Commenta


                    • #11
                      con sunny boy range V, ntendi LV e non IT?<br>e&#39; in uscita dalla certificazione , e non dovrebbe essere piu&#39; commercializzato, comunque e&#39; per eolico, nonostante i range di V lo rendano appetibile anche per impianti FV con pochi pannelli di alta potenza, e V bassa<br><br>dovrebbe essere sostituito dal windy boy.<br><br>si nu erro.<br><br>saluti,<br>Andrea
                      TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                      http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                      web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                      Commenta

                      Attendi un attimo...
                      X
                      TOP100-SOLAR