annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Differenza contatore ENEL Inverter

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Differenza contatore ENEL Inverter

    Ho di recente un impianto fotovoltaico in produzione. Fin dall&#39;inizio ho notato una differenza tra quello che segnava il contatore ENEL delle Immissioni in rete ed il mio Inverter (Froenius IG 40); grossomodo nel corso di una settimana il contatore Enel mi segna circa 6 KWh in meno rispetto all&#39;Inverter.<br>Ho approfondito facendo alcune letture e sono giunto alla conclusione che il contatore ENEL non conteggia i frazionali di KWh, in poche parole se io finisco un giorno la produzione con 0,950KWh il giorno successivo l&#39;Inverter parte da li, mentre il contatore ENEL riparte da zero perdendo così quasi un KWh al giorno.<br><br>Mi sapete dire se è così e cosa si può fare?

  • #2
    Mi sembra alquanto improbabile che un contatore di energia non conteggi i frazionali, infatti come farebbe a stabilire quando finisce il giorno? Questi contatori non sono stati sviluppati solo per il fotovoltaico, ma anche per l&#39;eolico, il termico ecc. ecc. e rimangono sempre alimentati dalla rete anche quando l’impianto non produce.<br>Comunque confermo che tutti i possessori di Fronius IG30 da me interpellati hanno uno scarto del +5% tra energia conteggiata dagli inverter e quella conteggiata dal contatore a favore dei Fonius.<br>Ho interpellato Fronios spiegando il problema e mi hanno risposto dicendomi che sono comunque in classe di precisione dichiarata nella docomentazione.<br>Prova a fare quattro conti, il 5% verr&agrave; rispettato sia nei giorni di produzione massima che in quelli con produzione medio bassa, questo confermer&agrave; che il contatore ENEL-GSE non azzera i frazionali a fine giornata.<br>
    http://www.rendimento-solare.eu/it/m...3297/3258.html

    http://www.fronius.com/cps/rde/xchg/...xsl/index.html
    Username = utente Password = ospite

    Commenta


    • #3
      ciao<br>voglio dare anche io un contributo contro fronius<br>1° anno di produzione<br>lettura inverter IG30 3325<br>lettura contatore enel 3059<br>zona di produzione Udine<br>esposizione sud<br>inclinazione 25°<br>non produce i promessi 1100 KW ogni KWP<br>ciao

      Commenta


      • #4
        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (bobbydemas @ 24/3/2008, 11:07)</div><div id="quote" align="left">ciao<br>voglio dare anche io un contributo contro fronius<br>1° anno di produzione<br>lettura inverter IG30 3325<br>lettura contatore enel 3059<br>zona di produzione Udine<br>esposizione sud<br>inclinazione 25°<br>non produce i promessi 1100 KW ogni KWP<br>ciao</div></div><br>Tu ha uno scarto che supera l&#39;8%.<br>Hai provato ad interpellare Fronius via e-mail, in genere sono molto gentili e rispondono in 2-3 giorni.
        http://www.rendimento-solare.eu/it/m...3297/3258.html

        http://www.fronius.com/cps/rde/xchg/...xsl/index.html
        Username = utente Password = ospite

        Commenta


        • #5
          ho solo pochi giorni di dati da confrontare, ma la produzione dichiarata dal mio SMA 3800 è identica a quella del contatore Enel.

          Commenta


          • #6
            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (madmanbb @ 24/3/2008, 14:41)</div><div id="quote" align="left">ho solo pochi giorni di dati da confrontare, ma la produzione dichiarata dal mio SMA 3800 è identica a quella del contatore Enel.</div></div><br>Quello delle misure di energia falsate sembra un problema che colpisca in particolare i Fronius. Altri utenti potrebbero confermare questa tesi?
            http://www.rendimento-solare.eu/it/m...3297/3258.html

            http://www.fronius.com/cps/rde/xchg/...xsl/index.html
            Username = utente Password = ospite

            Commenta


            • #7
              Ora vi spiego perchè penso che dipenda dal contatore ENEL:<br><br>La mattina poco dopo che era sorto il sole l&#39;Inverter si è acceso ed ha cominciato a produrre (potenza istantanea circa 400 KWp) ; dopo circa una mezzora è scattato il primo KWh prodotto sull&#39;Inverter ( e qui ho pensato che il mio Frenius ha totalizzato 1KWh grazie al residuo del giorno precedente), sono andato sul contatore ENEL ed esso segnava sempre come KWh prodotti gli stessi del giorno precedente. Da quel momento in poi, durante la giornata, il numero di KWh prodotti è risultato sempre lo stesso nel contatore e nell&#39;Inverter.<br>Conclusioni: se l&#39;inverter sbagliasse, sbaglierebbe anche durante il giorno, mentre il disallineamento si verifica sempre all&#39;inizio della produzione giornaliera.

              Commenta


              • #8
                Ciao se hai dei dubbi puoi sempre chiedere una verifica da quelli dell&#39; Enel. Dubito che il contatore Enel sbagli e sbagli in meno. I contatori Enel sono costruiti per il 99% per conteggiare e farti pagare l&#39; energia che consumi... al limite se sbagliassero ,sbaglierebbero in più .. per avere più soldi... mai in meno&#33;&#33;<br>

                Commenta


                • #9
                  Sto parlando del contatore delle immissioni e non di quello dei consumi

                  Commenta


                  • #10
                    Non fanno contatori diversi è lo stesso tipo di contatore ... l&#39; unico che è diverso è quello dei consumi dell&#39; Enel che è bidirezionale (In realt&agrave; è lo stesso con una piccola modifica ) ho verificato personalmente con i tecnici Enel

                    Commenta


                    • #11
                      Buongiorno,<br><br>Atro contributo:<br><br>inverter Fronius IG30: 1274 kwh<br><br>contatore enel di produzione, voce immissioni A3 = 1173 kwh<br><br>differenza 101 kwh, circa 8%&#33;&#33;&#33;&#33;<br><br>Sar&agrave; meglio sentire Fronius.

                      Commenta


                      • #12
                        Io ho un fotovoltaico dal 2011 e la discrepanza contatore-inverter è -536 kWh. In 7,8 anni sono 188 Wh/gg. In tutto fanno 215 euro persi. Vabbé.

                        Commenta


                        • #13
                          diciamo che in 8 anni fanno una cifra abbastanza risibile...
                          Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Ezio24 Visualizza il messaggio
                            Io ho un fotovoltaico dal 2011 e la discrepanza contatore-inverter è -536 kWh. In 7,8 anni sono 188 Wh/gg. In tutto fanno 215 euro persi. Vabbé.
                            Lo SSP ti rimborsa il 60-65% del costo al kWh (ora a 0.19€/kWh), quindi circa 0.12€/kWh ; facendo i calcoli 536kWh x 0.12€/kWh=64€ cioè in 7-8 anni hai perso una media di 8€ all'anno, non ci mangi neanche una pizza.

                            Commenta


                            • #15
                              Infatti. Però è abbastanza incomprensibile tecnicamente parlando. Capisco fosse un contatore dell'acqua o del gas... Voglio dire, sono circuiti elettronici, o funzionano oppure no, non ci sono errori dovuti all'usura, alla temperatura, alla pressione... A meno di tarature errate.

                              Commenta


                              • #16
                                Se non hai un abb è perfettamente in linea. Solo gli abb (ex power one) hanno la misurazione precisa e sempre coincidente, meglio, anche gli altri sono precisi, ma rendono la produzione a monte. Abb la rende sia lato DC che lato AC.
                                Ma sono tutti così, tranne appunto abb
                                Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                Commenta


                                • #17
                                  Interessante. In pratica è il convertitore che fa qualche errore.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Misurare l'energia non è facilissimo visto che è necessario integrare potenza per tempo.
                                    Il vecchio PO che si è rotto dopo 11 anni di onorato servizio era molto preciso.
                                    E' sopravvissuto al cambio di 2 contatori ed ha mantenuto la curva di energia confermandomi la precisione dei contatori.
                                    Sotto su 40 MWh di produzione si vede poco più di 200 kWh di differenza.
                                    I picchi sono evidentemente errori di lettura che in questo caso erano settimanali
                                    File allegati
                                    Impianto FV 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
                                    Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K.Twingo Electric Zen dal 2021

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Hai già fatto un conto del degrado dei tuoi pannelli dopo 11 anni? Puoi farlo in % prendendo per buoni i valori dell'inverter, dato che non l'hai mai cambiato, mentre il contatore ben due volte.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originariamente inviato da Ezio24 Visualizza il messaggio
                                        In pratica è il convertitore che fa qualche errore.
                                        No, non fanno errori. Semplicemente ti mostrano la produzione senza la percentuale di perdita. Abb è l'unico che mostra entrambe.
                                        Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          leggo di questa interessante discussione solo ora e porto la mia testimonianza dopo otto anni di FV.
                                          Ho un PowerOne 6000 OUT che attualmente segna una produzione totale di 67.430,1 kWh
                                          mentre i contatori ENEL segnano 66627 kWh che fa -1,2 %.
                                          E stato sempre così anche con due contatori differenti per la produzione ( l'ultimo sostituito a marzo 2018).
                                          Quello che è invece cambiato notevolmente è il contatore di scambio ovvero dei consumi, il vecchio, in esercizio fino a Marzo 2018, aveva un errore massimo dell'1,5% rispetto al mio SDM 230 Modbus con il quale misuro i consumi,
                                          invece il nuovo contatore dell'Enel 2.0 ha un errore, a vantaggio della rete, di circa il 4/5% il che mi preoccupa non poco e se continua così installerò un secondo contatore di controllo e poi , se confermato, chiederò verifica e eventuali rimborsi.
                                          5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Originariamente inviato da dolam Visualizza il messaggio
                                            leggo di questa interessante discussione solo ora e porto la mia testimonianza dopo otto anni di FV.
                                            Ho un PowerOne 6000 OUT che attualmente segna una produzione totale di 67.430,1 kWh
                                            mentre i contatori ENEL segnano 66627 kWh che fa -1,2 %.
                                            E stato sempre così anche con due contatori differenti per la produzione ( l'ultimo sostituito a marzo 2018).
                                            Quello che è invece cambiato notevolmente è il contatore di scambio ovvero dei consumi, il vecchio, in esercizio fino a Marzo 2018, aveva un errore massimo dell'1,5% rispetto al mio SDM 230 Modbus con il quale misuro i consumi,
                                            invece il nuovo contatore dell'Enel 2.0 ha un errore, a vantaggio della rete, di circa il 4/5% il che mi preoccupa non poco e se continua così installerò un secondo contatore di controllo e poi , se confermato, chiederò verifica e eventuali rimborsi.
                                            ieri un mio amico mi ha messo la pulce nell'orecchio e ho controllato anche io tra inverter Solaredge HD Wave(5854 kWh) e monodirezionale (5719 kWh) la differenza è di 135 kWh (2.3%). L'impianto è in funzione dal 24 gennaio 2019 ma l' inverter è stato sostituito poco dopo perchè difettoso. I dati riporati su sono quelli totali presi simultaneamente . E' normale questa discrepanza?

                                            Commenta


                                            • #23
                                              “E' normale questa discrepanza?”

                                              sì perché l’inverter misura l’energia dei pannelli mentre il contatore quella già convertita in AC
                                              5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Originariamente inviato da dolam Visualizza il messaggio
                                                “E' normale questa discrepanza?”

                                                sì perché l’inverter misura l’energia dei pannelli mentre il contatore quella già convertita in AC
                                                grazie Dolam
                                                quindi siamo nel range delle "perdite" per conversione?

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Si tra uno e tre per cento sono perdite di conversione DC/AC
                                                  5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    ovviamente non si può fare nulla per migliorare la conversione, vero?

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      No ma SE di solito ha perdite inferiori
                                                      sicura di aver preso bene i numeri?
                                                      5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        in realtà è la prima volta che controllo queste misure (finora mi ero concentrata sui prelievi perchè l'ex fornitore mi stava fregando)
                                                        ho trovato le misure enel puntuali delle produzioni mese per mese da dicembre scorso ad aprile
                                                        il divario sembra crescere con l'aumentare della produzione
                                                        apr'20 2.8%
                                                        mar'20 2.5%
                                                        febb'20 2.4%
                                                        gen'20 2.2%
                                                        dic'19 1.9%
                                                        media 2.3%
                                                        Ultima modifica di frangia; 04-05-2020, 15:24.

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Mia esperienza con Solaredge 6Kw wave, cumulata produzioni mensili da 10 settembre a fine aprile rilevate da inverter 3.444,29kwh; valore da contatore produzione 3.367,385kwh. Solaredge conteggia ad oggi 2,28% in più. Quando ho dati Solaredge 2,2kw li posto.

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Conferma, la differenza l’avete per la conversione DC/AC ma è del tutto teorica
                                                            5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR