annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

CONSIDERAZIONi E PROSPETTO INVESTIMENTO

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • CONSIDERAZIONi E PROSPETTO INVESTIMENTO

    questo e il doc tipo che fornisco ai miei clienti che si recano sul monte golgota (la banca&#33;&#33;&#33 fin ora sembra che sia stao valido ma vorrei sapere da qualcuno che ha impianti in essere da almeno un anno con CE 2 se ci sono riscontri oggettivi<br><br>fateme sapè e grazie per l&#39;attenzione<br><br>Roberto<br><br><br><br><ce nter><div class="fancyborder" style="margin:4px;padding:4px;width:50%" align="left"><img align="left" style="margin: 10px 8px 10px 2px" src="http://img.forumfree.net/html/mime_types/pdf.gif" alt=""><a href="http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?act=Attach&amp;type=post&amp;id=114943452">Downlo ad attachment</a><br>relazione_investimento__18_kwp.pdf ( Number of downloads: 178 )</div></center><br>
    "MAKE YOUR ENERGY!!"

    on SKYPE econtek-italy

    "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

  • #2
    Ad una prima occhiata mi sembra molto completo.<br><br>Gi&agrave; che hai fatto tutto quello sforzo, perché alla fine non calcoli IRR e NPV ?

    Commenta


    • #3
      Solo una curiosit&agrave;, con che banca lavori?

      Commenta


      • #4
        Un&#39;altra cosa, Econtek: perché non c&#39;è il calcolo delle imposte, in detrazione dal Free Cash Flow ?<br><br>La banca non dice niente ?<br>

        Commenta


        • #5
          In risposta a quanto da lei richiesto cito testualmente:<br><br>L’analisi dettagliata degli indici finanziari (ad es. LEVERAGE, VAN, IRR, PROFITTABILITA’, ecc) non è stata considerata in questa fase in quanto l’oggetto e lo scopo dello studio è stato quello di dimostrare la capacit&agrave; reddituale e di generazione di flussi finanziari positivi nel lungo periodo dell’investimento in oggetto e non una scelta tra diversi investimenti.<br>Inoltre l’elemento critico e basilare sul quale si è concentrata l’analisi è stata la determinazione del punto di equilibrio delle varie opzioni.<br><br>Per quanto concerne l’aspetto fiscale, ci si è fermati immediatamente prima della determinazione di detti oneri in quanto abbattere ulteriormente i dati finali generati da dati iniziali gi&agrave; abbondantemente sottostimati avrebbe comportato un eccessivo allontanamento dai dati finali realmente registrabili.<br>Inoltre, le varie annualit&agrave; che chiudono con risultati negativi, generano crediti d’imposta procrastinabili per gli anni successivi e sono di recente attualit&agrave; linee politiche che potrebbero abbattere od eliminare alcune imposte.<br>Quindi detta analisi necessita di disporre di dati reali e, quindi, di essere affrontata nel breve periodo per non perdere di rappresentativit&agrave;.<br>Extra relazione, è stato inviato al cliente un prospetto riportante i valori quantificati senza la predetta sottostima e gravati degli aspetti fiscali.<br><br><br>Dott. Fabrizio Maria De Felice<br><br>defelice.consulenze@alice.it
          "MAKE YOUR ENERGY!!"

          on SKYPE econtek-italy

          "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

          Commenta


          • #6
            ciao eco, mi sono fatto un prospettino semplificato del tuo documento, utilizzando valori medi,che mi d&agrave; i seguenti risultati:<br><br>Valutazione investimento<br> A<br>Tasso 5,75%<br>N° Annualit&agrave; 20<br>Importo finanziamento € 160.000,00<br>Rata annua -€ 13.667,76<br><br><br>Costo kwp € 8.800,00<br>Impianto kwp 18,18<br>Produzione annua kwh/kwp 1900<br>Produzione annua totale kwh 34545,45<br>Prezzo kwh € 0,49<br>Incasso annuo € 16.927,27<br><br>Utile annuo € 3.259,51<br>Utile complessivo (20 anni) € 65.190,26<br>Tasso rendita 2,04%<br><br>ho ipotizzato un finanziamento a 20 anni perchè è il più adatto<br>non trovi che si arrivi allo stesso risultato, ma in modo più chiaro per il cliente???

            Commenta


            • #7
              <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Produzione annua kwh/kwp 1900</div></div><br>Scusa criccux l&#39;impianto è in Africa?<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Importo finanziamento € 160.000,00</div></div><br>vabbè che costano cari ma 8.800.00 è un po eccessivo<br><br>

              Commenta


              • #8
                ho preso i dati da eco, tali e quali, e l&#39;impianto è in sicilia con inseguitori, quindi..... quasi in africa <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/9441fbc08e76273af32006628186d1a8.gif" alt=""> 8800 probabilmente è giustificato dagli inseguitori

                Commenta


                • #9
                  allora lo chiedo a lui quando torna

                  Commenta


                  • #10
                    in realta non e quello il costo dell&#39;impianto.....raga&#33;&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3ef70b9c62e68f69730ffd4aa6cd023d.gif" alt=""> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3ef70b9c62e68f69730ffd4aa6cd023d.gif" alt=""> ma ci rientra lo stesso....gliinseguitori sono biassiali<br><br>X criccux<br>si puo essere giusto ma il doc e indirizzato alle banche....che come sai sono molto fiscali<br>
                    "MAKE YOUR ENERGY!!"

                    on SKYPE econtek-italy

                    "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                    Commenta


                    • #11
                      ok, chiaro il concetto, più carta gli mandi meno ci capiscono, però penso che anche per il bancario avere un prospetto che evidenzia chiaramente la redditivit&agrave; dell&#39;intervento sia più rassicurante, e potrebbe agevolare il finanziamento <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/77cf85ff4e1e08e3f94c4d3df7941a56.gif" alt="">

                      Commenta


                      • #12
                        premetto che il doc della serie &quot;più carta gli mandi meno ci capiscono&quot; non è a gratis.....ha un costo&#33;&#33;<br><br>quindi non ce la sola sotto anzi sevrve per scongiurala...<br><br>secondo te e conveniente leggendo questi dati o no???
                        "MAKE YOUR ENERGY!!"

                        on SKYPE econtek-italy

                        "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                        Commenta


                        • #13
                          che abbia un costo sono sicuro, e neanche piccolo immagino, sono le conclusioni della relazione che non mi piacciono, mettendomi nei panni della banca avrei preferito conclusioni un pò più ottimistiche, pur restando nel prudenziale.....<br><br>cioè, se io comun ico alla banca, come da mio prospetto, che fin da subito la rata del finanziamento è abbondantemente coperta dal contributo, la tranquillizzo un pò di più, o no???

                          Commenta


                          • #14
                            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">allora lo chiedo a lui quando torna</div></div><br>credo di aver capito ora <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/b331ec277f5925c5ca2cf779f0725876.gif" alt=":shifty:">

                            Commenta


                            • #15
                              cioè se faccio vedere che ho un margine del 25% fra costo rata e incasso, la solvibilit&agrave; risulta lampante

                              Commenta


                              • #16
                                fa na cosa ci manda una mail al relatore cosi gli esponi i tuoi dubbi leggittimi....ti avviso e una che lavora nel settore dell&#39;energia cerca de nun famme fa brutta figura cmq e giusti che tu lo faccia<br>
                                "MAKE YOUR ENERGY!!"

                                on SKYPE econtek-italy

                                "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                                Commenta


                                • #17
                                  no eco, tu hai chiesto un parere e io ti ho epresso la mia opinione, poi sei tu che devi fare le tue valutazioni, se pensi che quello che ho scritto sia giusto fallo presente, diversamente prendi i miei post e cacciali nel cestino&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/8d573fcf6b0dcf0e83c0bc7f28aa8d08.gif" alt="">

                                  Commenta


                                  • #18
                                    A criccux ecco quello che ho chiesto...<br><br><i>&quot;....questo e il doc tipo che fornisco ai miei clienti che si recano sul monte golgota (la banca&#33;&#33;&#33 fin ora sembra che sia stao valido ma vorrei sapere da qualcuno che ha impianti in essere da almeno un anno con CE 2 se ci sono riscontri oggettivi<br><br>fateme sapè e grazie per l&#39;attenzione...&quot;</i><br><br><br>rientri in questa condizione .....no ,e allora perche sprechi bit inutilmente????<br><br>puoi esplicitare competenze in merito???<br><br>ma perche nun te magni un bel piatto di tortellini e cosi tieni la bocca impegnata???<br><br>saluti<br><br>Roberto
                                    "MAKE YOUR ENERGY!!"

                                    on SKYPE econtek-italy

                                    "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                                    Commenta


                                    • #19
                                      parlando di banche e credito, a voi risulta che le banche chiedano garanzie sulla persona o basta loro la garanzia dell&#39;impianto funzionante e relativa sicurezza dell&#39;incentivo erogato dal gse...

                                      Commenta


                                      • #20
                                        banca che vai, usanze che trovi.......<br>
                                        "MAKE YOUR ENERGY!!"

                                        on SKYPE econtek-italy

                                        "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                                        Commenta


                                        • #21
                                          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">parlando di banche e credito, a voi risulta che le banche chiedano garanzie sulla persona o basta loro la garanzia dell&#39;impianto funzionante e relativa sicurezza dell&#39;incentivo erogato dal gse...</div></div><br>fino a 50.000euri e per un max di 10 anni tasso fisso, in teoria si può accedere al chirtografario<br><br>dopo i 10 anni chiedono l&#39;ipotecario.............ma il mercato è in continua evoluzione

                                          Commenta


                                          • #22
                                            si mambrino, NON accettare di dare garanzie personali, come dice tekno diverse banche non hanno problemi a fare chirografari fino a 50.000, guardati un pò attorno (anche su internet)

                                            Commenta


                                            • #23
                                              ciao ho letto un pochino il documento ma il costo mi sembra troppo elevato, se lo riesci a vendere ti seguiro vita natural durante sarai il mio guru, scusa la battutaccia ... mi sembra un margine troppo modesto per il cliente, e poi se ho notato bene hai utilizzato sempre e solo finanziamenti spostando in avanti il ritorno dell&#39;impianto, con un costo più basso senza inseguitori e con un leasing .... magari viene meglio...<br><br>ciao spero di essere stato utile

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Eco<br><br>Io ho trattato un impianto CE 2, però è in essere da poco.<br><br>Allora, io gli ho fatto gli inseguitori, due da 5 KWP l&#39;uno.<br><br>La societa che invece ha fatto l&#39;impianto la conosco, il titolare è un mio amico.<br><br>Posso dirti, che i 50 mila, si potrebbero trovare anche a 5,50, per 12 anni.<br><br>Noi abbiamo stimato un tempo di rientro completo del capitale in 12,5-13 anni (calcolando che l&#39;iva non viene finanziata) nel caso dei 12 anni di finanziamento.<br><br>Il prospetto di investimento che hai dato tu segue + o meno questa linea, diciamo che però questo è un lavoro di soli 3 mesi fa<br><br>Bisogna aspettare.

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Ragazzi mi permetto di dirvi che chiunque sia interessato al doc puo contattarmi direttamente ai numeri disponibili sul mio sito cosi vi spiego come funziona il doc, come e composto l&#39;impianto,quanto costa e quanto produrr&agrave;.....perche credo che il nocciolo del problema e la reale comparazione con impianti gia avviati.....e siccome ce ne sono ancora molto pochi rispetto a quello che si crede il oragone rimane difficile....<br><br>attendo vs nuove<br><br>Roberto<br><br><span class="edit">Edited by econtek - 2/4/2008, 08:40</span>
                                                  "MAKE YOUR ENERGY!!"

                                                  on SKYPE econtek-italy

                                                  "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    cioè se faccio vedere che ho un margine del 25% fra costo rata e incasso, la solvibilit&agrave; risulta lampante<br><br><br>be controlla marco.....infatti i casi come questo in sicilia se po fa&#33;&#33;&#33;
                                                    "MAKE YOUR ENERGY!!"

                                                    on SKYPE econtek-italy

                                                    "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                                                    Commenta

                                                    Attendi un attimo...
                                                    X
                                                    TOP100-SOLAR