annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Impianti di P > 50kW

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Impianti di P > 50kW

    Salve a tutti.<br>Nel caso in cui debba realizzare un impianto fv di potenza superiore ai 50kW e decida di usare più inveter monofase in parrallelo sulla stessa fase...mi chiedevo se, considerato che gli inveter monofase che io conosco hanno tutti il dispositivo di interfaccia interno, esiste una compatibilit&agrave; con il dispositivo di interfaccia esterno ed unico che deve essere previsto come richiesto dalla DK5940 per potenze superiori ai 20kW?<br>In definitiva è possibile avere più dispositivi di interfaccia integrati negli inveter monofase e poi un unico dispositivo di interfaccia esetrno?oppure bisogna prevedere un controllo fra i vari dispositivi di interfaccia degli inveter e quello esterno?o ancora...bisogna usare degli inveter monofase senza dispositivo di interfaccia interno?se si sapreste indicarmi degli inveter monofase con tale caratteristica?<br><br>Ciao a tutti Antonio<br><br><span class="edit">Edited by antonio.canu - 4/4/2008, 17:55</span>

  • #2
    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (antonio&#46;canu @ 4/4/2008, 17:46)</div><div id="quote" align="left">Salve a tutti.<br>Nel caso in cui debba realizzare un impianto fv di potenza superiore ai 50kW e decida di usare più inveter monofase...mi chiedevo se, considerato che gli inveter monofase che io conosco hanno tutti il dispositivo di interfaccia interno, esiste una compatibilit&agrave; con il dispositivo di interfaccia esterno ed unico che deve essere previsto come richiesto dalla DK5940 per potenze superiori ai 20kW?<br>In definitiva è possibile avere più dispositivi di interfaccia integrati negli inveter monofase e poi un unico dispositivo di interfaccia esetrno?oppure bisogna prevedere un controllo fra i vari dispositivi di interfaccia degli inveter e quello esterno?o ancora...bisogna usare degli inveter monofase senza dispositivo di interfaccia interno?se si sapreste indicarmi degli inveter monofase con tale caratteristica?<br><br>Ciao a tutti Antonio</div></div><br>puoi usare tranquillamente gli inverter con dispositivo di protezione interno e il dispositivo di interfaccia esterno senza alcun controllo tra i vari dispositivi.<br>se gli inverter sono monofase cerca di usarli in multiplo di 3. e ricordati di inserire il trasformatore di isolamento.

    Commenta


    • #3
      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">puoi usare tranquillamente gli inverter con dispositivo di protezione interno e il dispositivo di interfaccia esterno senza alcun controllo tra i vari dispositivi.<br>se gli inverter sono monofase cerca di usarli in multiplo di 3. e ricordati di inserire il trasformatore di isolamento.</div></div><br>Si deve essere garantire uno squilibrio complessivo inferiore a 6kW.<br>Per la seconda precisazione mi hai ricordato un altro dubbio...infatti esistono degli inveter monofase di una marca che non cito dotati di trasfomatore a bassa frequenza,questo dovrebbe garantire quanto richiesto dalla dk.<br>In più c&#39;è anche un altra questione...sulla guida blu sul fotovoltaico si afferma che il trasformatore di separazione quando richiesto(come nel caso di potenze maggiori di 20kW) deve essere a 50Hz, ma non è necessario sia di isolamento come invece richiesto dalla DK5940&#33;&#33;chi avr&agrave; ragione...

      Commenta


      • #4
        ...la guida blu...

        Commenta


        • #5
          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (antonio&#46;canu @ 4/4/2008, 18:05)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">puoi usare tranquillamente gli inverter con dispositivo di protezione interno e il dispositivo di interfaccia esterno senza alcun controllo tra i vari dispositivi.<br>se gli inverter sono monofase cerca di usarli in multiplo di 3. e ricordati di inserire il trasformatore di isolamento.</div></div><br>Si deve essere garantire uno squilibrio complessivo inferiore a 6kW.<br>Per la seconda precisazione mi hai ricordato un altro dubbio...infatti esistono degli inveter monofase di una marca che non cito dotati di trasfomatore a bassa frequenza,questo dovrebbe garantire quanto richiesto dalla dk.<br>In più c&#39;è anche un altra questione...sulla guida blu sul fotovoltaico si afferma che il trasformatore di separazione quando richiesto(come nel caso di potenze maggiori di 20kW) deve essere a 50Hz, ma non è necessario sia di isolamento come invece richiesto dalla DK5940&#33;&#33;chi avr&agrave; ragione...</div></div><br>se il trasformatore è certificato per l&#39;uso in Italia quindi secondo la DK5940, allora ha sicuramente l&#39;uscita a 50Hz.<br>secondo la DK5940 la protezione di interfaccia e il trasformatore di ISOLAMENTO sono obbligatori se P>20kW, anche se gli inverter ne sono dotati al loro interno.<br>contro ogni dubbio: l&#39;allaccio lo fa l&#39;Enel, quindi ha ragione Enel. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/334dd345bc964fd8b2d73aeff427333a.gif" alt="">

          Commenta


          • #6
            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ergotec @ 4/4/2008, 18:08)</div><div id="quote" align="left">...la guida blu...</div></div><br>? ? ?
            TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
            http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
            web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

            Commenta


            • #7
              mi hanno chiesto di fare un impianto di 50kw a terreno cosa mi servirebbe e quanto piu&#39; o meno costera&#39;

              Commenta


              • #8
                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (antonio&#46;canu @ 4/4/2008, 18:05)</div><div id="quote" align="left">...sulla guida blu sul fotovoltaico si afferma che il trasformatore di separazione quando richiesto(come nel caso di potenze maggiori di 20kW) deve essere a 50Hz, ma non è necessario sia di isolamento come invece richiesto dalla DK5940&#33;&#33;chi avr&agrave; ragione...</div></div><br>Il trafo a frequenza industriale attua la separazione metallica tra la rete AC e la rete DC, quindi hanno ragione entrambi&#33;&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/7f8e9da5411ee22d08a15365d03b9078.gif" alt="">

                Commenta


                • #9
                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ManOfTheSun @ 4/4/2008, 18:26)</div><div id="quote" align="left">se il trasformatore è certificato per l&#39;uso in Italia quindi secondo la DK5940, allora ha sicuramente l&#39;uscita a 50Hz.</div></div><br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3a6a52dbadfacf4a14565da6645fbccd.gif" alt=":woot:"> Attenzione perchè non è così&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/98bcea05250542693a5942c79319042e.gif" alt=""><br>Il trafo potrebbe essere anche in alta frequenza ed essere certificato DK5940.<br>

                  Commenta


                  • #10
                    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Antonio Vincenti @ 6/4/2008, 11:32)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (antonio&#46;canu @ 4/4/2008, 18:05)</div><div id="quote" align="left">...sulla guida blu sul fotovoltaico si afferma che il trasformatore di separazione quando richiesto(come nel caso di potenze maggiori di 20kW) deve essere a 50Hz, ma non è necessario sia di isolamento come invece richiesto dalla DK5940&#33;&#33;chi avr&agrave; ragione...</div></div><br>Il trafo a frequenza industriale attua la separazione metallica tra la rete AC e la rete DC, quindi hanno ragione entrambi&#33;&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a87844e6b825e750ce2f7935f60d4937.gif" alt=""></div></div><br>Si attua la separazione metallica,ma secondo me quando la Dk dice che il trafo deve essere di isolamento a 50Hz intende che abbia anche doppio isolamento o rinforzato.Mentre nella guida blu proprio in virtu di questa specifica si afferma che non è necessario sia di isolamento&#33;....fra l&#39;altro ho letto che lei deve fare un corso sul fotovoltaico magari coglierò l&#39;occasione per farle qualche domandaa dal vivo&#33;&#33;<br>Saluti Antonio

                    Commenta


                    • #11
                      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Antonio Vincenti @ 6/4/2008, 11:51)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (ManOfTheSun @ 4/4/2008, 18:26)</div><div id="quote" align="left">se il trasformatore è certificato per l&#39;uso in Italia quindi secondo la DK5940, allora ha sicuramente l&#39;uscita a 50Hz.</div></div><br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/0fecb1e0a919802ad3c63184b281c38f.gif" alt=":woot:"> Attenzione perchè non è così&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/863672eed720967282657f71b7824fb2.gif" alt=""><br>Il trafo potrebbe essere anche in alta frequenza ed essere certificato DK5940.</div></div><br>grazie mille per il chiarimento, non sapevo questa cosa.<br><br>

                      Commenta

                      Attendi un attimo...
                      X
                      TOP100-SOLAR