adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Realizzazione impianto 40kW su capannone

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Realizzazione impianto 40kW su capannone

    Ho un problema, devo realizzare un impianto di circa 40 kW sopra di un capannone con falde est/ovest<br><br>Ho scelto i moduli a film sottile della Biohaus (BIOSOL PV PLATE T 2X136 WP) in modo da ottenere una resa migliore avendo le falde est/ovest in + riesco ad ottenere la tariffa dell&#39;integrazione utilizzando moduli a film sottile.<br><br>Il mio problema consiste ora nel fissaggio di questi moduli, il tetto cos composto:<br><br>1)ASSITO IN CEMENTO ARMATO<br>2)LISTONI IN LEGNO<br>3)ETERNIT ECOLOGICI<br><br>Per fissarli cosa mi consigliate di fare?<br><br>Pensavo di fissarli forando la parte alta dell&#39;eternit ogni metro e andando ad agganciarmi direttamente al cemento armato, per rendere impermeabile dove ho forato che si pu mettere?<br><br> ben accetto ogni consiglio<br>Grazie<br>

  • #2
    ma forare l&#39;eternit penso sia a dir poco sbagliato.<br>rimuovi l&#39;eternit e fai progettare una struttura TI ad hoc o con qualcosa di standard, no?

    Commenta


    • #3
      scusa, ma qual l&#39;utilit&agrave; di rimuovere l&#39;eternit, a parte aumentere i costi??? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a3d5fd7e5d05fd1feffe6300c04e3b33.gif" alt=":blink:"><br>fonta invece di spiegarti (servirebbero disegni,ecc) ti consiglio di usare l&#39;amico google: digita &quot;fissaggio pannelli su eternit&quot; trovi decine di soluzioni e prodotti specifici&#33; ciao <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/b3edca90822c152dcabac193e1ca6483.gif" alt="">

      Commenta


      • #4
        beh uno cosa buona eliminarlo visto i danni che fa e due se si realizza il tot integrato si ottiene il 5% in pi nella tariffa&#33;

        Commenta


        • #5
          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (fonta&#46;gio @ 10/4/2008, 11:33)</div><div id="quote" align="left">3)ETERNIT ECOLOGICI</div></div><br>?????? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/9b946109c7342c49a8c354d411edb699.gif" alt=":huh:"><br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (fonta&#46;gio @ 10/4/2008, 11:33)</div><div id="quote" align="left">Pensavo di fissarli forando la parte alta dell&#39;eternit</div></div><br>???????????? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/14e8dfa2740cdaa1d801eaad11c608b4.gif" alt=":"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/48376bf7d5dbee695e549968c4bdca9f.gif" alt="h34r:"><br><br>ma sei sicuro di queste cose?<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (criccux @ 10/4/2008, 14:47)</div><div id="quote" align="left">scusa, ma qual l&#39;utilit&agrave; di rimuovere l&#39;eternit, a parte aumentere i costi??? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c77eaf340bfe529dc22945a177b48f29.gif" alt=":blink:"><br>fonta invece di spiegarti (servirebbero disegni,ecc) ti consiglio di usare l&#39;amico google: digita &quot;fissaggio pannelli su eternit&quot; trovi decine di soluzioni e prodotti specifici&#33; ciao <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d9009bffa29e50d605153a5951ee9c95.gif" alt=""></div></div><br>fonta, invece di cercare come fissare i pannelli sull&#39;eternit, usa google per cercare i danni che provoca l&#39;uso dell&#39;eternit.

          Commenta


          • #6
            ragazzi non dite sciocchezze, sono pannelli in fibrocemento senza amianto, (per quello lo chiama &quot;eternet ecologico&quot daiiii.....<br><br>l&#39;intergrato totale lo realizza anche lasciando sotto la vecchia copertura, che contribuisce comunque ad aumentare l&#39;isolamento

            Commenta


            • #7
              <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Il mio problema consiste ora nel fissaggio di questi moduli, il tetto cos composto:<br><br>1)ASSITO IN CEMENTO ARMATO<br>2)LISTONI IN LEGNO<br>3)ETERNIT ECOLOGICI</div></div><br>Che significa Eternit Ecologico? Quanti anni ha il tetto? E&#39; fibrocemento installato recentemente? Hai la documentazione del produttore?<br>Okkio, ci sono penale e proprie penne di mezzo.<br><br>

              Commenta


              • #8
                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (criccux @ 10/4/2008, 16:05)</div><div id="quote" align="left">l&#39;intergrato totale lo realizza anche lasciando sotto la vecchia copertura, che contribuisce comunque ad aumentare l&#39;isolamento</div></div><br>no <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/6c12a7276207944a3b7f18f4d4e6ce96.gif" alt="">
                Sorridi e tendi la mano..

                Commenta


                • #9
                  se la nuova copertura raccordata alle lattonerie, direi di si..... cio se la vecchia viene interamente coperta e quindi intergralmente sostituita dalla nuova, anche se la vecchia resta..... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/756e58c0826457061882d78aefc985eb.gif" alt=""><br><br>e agli altri, ma la smettete di fare terrorismo? se ha scritto eternet ecologico vuo dire che non contiene amianto&#33;&#33;&#33;<br><br>e se anche fosse eternet con amianto, la cosa migliore lasciarlo stare, il problemma maggiore lo smaltimanto&#33;

                  Commenta


                  • #10
                    il nuovo eternit non contiene amianto e non beneficia del 5% per lo smaltimento

                    Commenta


                    • #11
                      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">se la nuova copertura raccordata alle lattonerie, direi di si..... cio se la vecchia viene interamente coperta e quindi intergralmente sostituita dalla nuova, anche se la vecchia resta.....</div></div><br>Direi di no. Ai sensi del decreto vigente no, non deve essere una seconda copertura, deve sostituire il componente edilizio.<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">e agli altri, ma la smettete di fare terrorismo? se ha scritto eternet ecologico vuo dire che non contiene amianto&#33;&#33;&#33;</div></div><br>Dipende chi lo dice, visto quel che si rischia accontentarsi del sentito dire un po&#39; pochino.<br>Non terrorismo, accertarsi in modo inequivocabile di che materiale prima di decidere che fare operare con coscienza.<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">e se anche fosse eternet con amianto, la cosa migliore lasciarlo stare, il problemma maggiore lo smaltimanto&#33;</div></div><br>Ma che scherzi???<br>Lasciarlo stare non significa certo salirci sopra a sforacchiarlo con un trapano per far passare dei tirafondi per il telaio fv.<br>Tu lo faresti senza sapere quello che buchi? S? Ah... buon per te.<br>Lasciarlo stare, per l&#39;eternit, soprattuto se invecchiato, significa GUARDARLO e basta. Considerando poi che con l&#39;invecchiamento diventa fragile e camminarci sopra pu non essere sicuro (altro problemino mica da poco...).<br>Certo, c&#39; l&#39;incapsulamento... ma sbattersi per sbattersi allora meglio toglierselo dai piedi in via definitiva.<br><br><br>

                      Commenta


                      • #12
                        certo che non lo bucherei, per forse costa meno incapsularlo che smaltirlo, anche se rimango convinto che se ha usato il termine ecologico significa che fibrocemento senza amianto, per se vogliamo mettere in discussione tuto forse anche necessaria una verifica statica della struttura portante.... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/2aad52cdbbef4e7f24494adabbb816f3.gif" alt=":wacko:"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/2aad52cdbbef4e7f24494adabbb816f3.gif" alt=":wacko:"><br><br>scherzoooo&#33;&#33;

                        Commenta


                        • #13
                          secondo me la vostra interpretazione di &quot;sostituzione&quot; troppo restrittiva, di fatto vi sostituzione nella funzione di copertura anche se lavecchia non viene asportata, ma totalmente coperta, in quanto appunto la nuova costituita dai pannelli (opportunamente raccordati con le lattonerie) sostitisce la vecchia nella funzione di copertura, e risulta cos totalmente integrata nell&#39;edificio (la vecchia non si vede pi)

                          Commenta


                          • #14
                            Aspettate devo fare un attimo di chiarezza.<br><br>1) preciso che eternit senza amianto<br>2) a pag. 33 della guida all&#39;integrazione architettonica sul sito del GSE specificato che se i moduli fotovoltaici costituisco copertura o rivestimento aderente alla superficie considerato integrazione.<br><br>Se per aderente intendono che non c&#39; una sottostruttura allora tutto ok<br><br>o mi sbaglio?

                            Commenta


                            • #15
                              secondo me la vostra interpretazione di &quot;sostituzione&quot; troppo restrittiva, di fatto vi sostituzione nella funzione di copertura anche se lavecchia non viene asportata, ma totalmente coperta, in quanto appunto la nuova costituita dai pannelli (opportunamente raccordati con le lattonerie) sostitisce la vecchia nella funzione di copertura, e risulta cos totalmente integrata nell&#39;edificio (la vecchia non si vede pi)<br><br>Secondo me non ti ricordi quanto previsto nel decreto 10 febbraio 2007, art. 2, comma 1, lettera b3) e relativo allegato, che non da adito a interpretazioni n strette n larghe. Per chiarezza, citando letteralmente:<br><br><i>b3) impianto fotovoltaico con integrazione architettonica e&#39;<br>l&#39;impianto fotovoltaico i cui moduli sono integrati, secondo le<br>tipologie elencate in allegato 3, in elementi di arredo urbano e<br>viario, superfici esterne degli involucri di edifici, fabbricati,<br>strutture edilizie di qualsiasi funzione e destinazione;</i><br><br>e ancora, all&#39;allegato indicato, primo punto:<br><br><i>Allegato 3<br>TIPOLOGIE DI INTERVENTI VALIDE AI FINI DEL RICONOSCIMENTO<br>DELL&#39;INTEGRAZIONE ARCHITETTONICA (ART. 2, COMMA 1, LETTERA B3)<br><br> &#124;<b>Sostituzione</b> dei materiali di rivestimento di<br> &#124;tetti, coperture, facciate di edifici e<br> &#124;fabbricati con moduli fotovoltaici aventi la<br> &#124;medesima inclinazione e funzionalita&#39;</i><br><br>Integrato non significa sovrapposto, e sostituire un materiale non semplicemente sostituire una funzione, che ci piaccia o no.<br><br>&quot;Di fatto&quot; non siamo stringenti, siamo precisi.<br>Ci sono dei soldi di mezzo, che per vent&#39;anni fanno un bel gruzzolo, meglio esserlo.<br><br>

                              Commenta


                              • #16
                                per me non sbagli&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/e79b50c7b6850661fef90971dfed1f27.gif" alt=""><br><br>ma qua ci sono pareri discordanti......

                                Commenta


                                • #17
                                  Dura lex sed lex...

                                  Commenta


                                  • #18
                                    l&#39;hai letta tutta o ti sei fermato prima? sei arrivato al 10? perch secondo me ricomprende l&#39;intervento in oggetto.....<br><br>se poi consideri che considerato integrazione anche la sostituzione di una parte di tetto, a maggior ragione costituisce integrazione la totale copertura del tetto, anche se non viene tolta la copertura precedente, che comunque sostituita nella sua funzione di copertura, e diviene semplicemente superficie di appoggio

                                    Commenta


                                    • #19
                                      [QUOTE=fonta.gio,10/4/2008, 17:07]<br>&quot;<i>Aspettate devo fare un attimo di chiarezza.<br><br>1) preciso che eternit senza amianto</i>&quot;<br><br>fai bene a precisare perch mi hai lasciato senza parole. che in genere con eternit si indica il fibrocemento composto da cemento-amianto.<br>quindi scusa per l&#39;allarmismo, ma sentire &quot;forare l&#39;eternit&quot;... lascia un po&#39; cos.<br><br>&quot;<i>2) a pag. 33 della guida all&#39;integrazione architettonica sul sito del GSE specificato che se i moduli fotovoltaici costituisco copertura o rivestimento aderente alla superficie considerato integrazione.<br><br>Se per aderente intendono che non c&#39; una sottostruttura allora tutto ok<br><br>o mi sbaglio?</i>&quot;<br><br>non ho trovato quel che dici. ma a pag. 5 dice: &lt;&lt;per parziale integrazione dei moduli fotovoltaici su tetti, [...] di edifici si intendono quei casi in cuiil modulo appoggiato complanarmente alla superficie di queste tipologie senza sostituirne il materiale stesso di costruzione>>.<br><br>a pag. 10 invece, dove parla di integrazione totale, dice: &lt;&lt;i moduli fotovoltaici sostituiscono il materiale da costruzione convenzionale dell&#39;involucro dell&#39;edificio diventando parte integrante della copertura piana o inclinata>>.<br><br>quindi mi sembra chiaro che non si pu coprire la copertura esistente ma bisogna sostituirla per avere la totale integrazione. per l&#39;isolamento termico e alle infiltrazioni ci sono diversi materiali che si possono applicare alle spalle dei pannelli e, anzi, richiesto che siano inseriti.<br><br>attenzione che il GSE molte volte per delle sciocchezze non ha concesso la tariffa desiderata.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        1) sostituzione dei materiali di rivestimento di tetti.......... con moduli fotovoltaici aventi la medesima inclinazione e funzionalit&agrave; architettonica della superficie rivestita.<br>.....................<br>10) qualsiasi superficie decritta nelle tipologie precedenti sulla quale i moduli fotovoltaici costituiscono rivestimento o copertura aderente alla superficie stessa<br><br>mi spiegate il punto 10 dell&#39;allegato?

                                        Commenta


                                        • #21
                                          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">l&#39;hai letta tutta o ti sei fermato prima? sei arrivato al 10? perch secondo me ricomprende l&#39;intervento in oggetto.....</div></div><br>Secondo te? Direi che conta il &quot;secondo GSE&quot;.<br><br>I casi sono due:<br><br>O funziona come copertura/rivestimento quello vecchio... e allora l&#39;FV complanare quindi solo parzialmente integrato.<br><br>O funziona come copertura/rivestimento quello nuovo... ma deve essere un tetto a tutti gli effetti, non un po&#39; di moduli buttati l con una gronda. Visto i costi e i carichi, vorrei sapere quanti immobili con due tetti uno sull&#39;altro hai mai visto.<br><br>Sai, al GSE non sono proprio scemi... direi che la ratio della legge chiarissima, a volerla leggere per come scritta e non per come si vorrebbe che fosse scritta.<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">se poi consideri che considerato integrazione anche la sostituzione di una parte di tetto, a maggior ragione costituisce integrazione la totale copertura del tetto, anche se non viene tolta la copertura precedente, che comunque sostituita nella sua funzione di copertura, e diviene semplicemente superficie di appoggio</div></div><br>A maggior ragione un bel niente, sostituire e coprire mica sono sinonimi&#33; E comunque, a voler leggere da 1 a 10 a scanso equivoci...<br><br><i>Allegato 3<br>TIPOLOGIE DI INTERVENTI VALIDE AI FINI DEL RICONOSCIMENTO<br>DELL&#39;INTEGRAZIONE ARCHITETTONICA (ART. 2, COMMA 1, LETTERA B3)<br><br> &#124;<b>Sostituzione</b> dei materiali di rivestimento di<br> &#124;tetti, coperture, facciate di edifici e<br> &#124;fabbricati con moduli fotovoltaici aventi la<br> &#124;medesima inclinazione e funzionalita&#39;<br> Tipologia specifica 1 &#124;architettonica della superficie rivestita<br> ---------------------------------------------------------------------<br> &#124;Pensiline, pergole e tettoie in cui la<br> &#124;struttura di copertura<b> sia costituita</b> dai<br> &#124;moduli fotovoltaici e dai relativi sistemi di<br> Tipologia specifica 2 &#124;supporto<br> ---------------------------------------------------------------------<br> &#124;Porzioni della copertura di edifici in cui i<br> &#124;moduli fotovoltaici <b>sostituiscano</b> il materiale<br> &#124;trasparente o semitrasparente atto a<br> &#124;permettere l&#39;illuminamento naturale di uno o<br> Tipologia specifica 3 &#124;piu&#39; vani interni<br> ---------------------------------------------------------------------<br> &#124;Barriere acustiche in cui parte dei pannelli<br> &#124;fonoassorbenti siano <b>sostituiti</b> da moduli<br> Tipologia specifica 4 &#124;fotovoltaici<br> ---------------------------------------------------------------------<br> &#124;Elementi di illuminazione in cui la superficie<br> &#124;esposta alla radiazione solare degli elementi<br> &#124;riflettenti <b>sia costituita </b> da moduli<br> Tipologia specifica 5 &#124;fotovoltaici<br> ---------------------------------------------------------------------<br> &#124;Frangisole i cui elementi strutturali <b>siano<br> &#124;costituiti </b> dai moduli fotovoltaici e dai<br> Tipologia specifica 6 &#124;relativi sistemi di supporto<br> ---------------------------------------------------------------------<br> &#124;Balaustre e parapetti in cui i moduli<br> &#124;fotovoltaici <b>sostituiscano</b> gli elementi di<br> Tipologia specifica 7 &#124;rivestimento e copertura<br> ---------------------------------------------------------------------<br> &#124;Finestre in cui i moduli fotovoltaici<br> &#124;<b>sostituiscano o integrino </b> le superfici vetrate<br> Tipologia specifica 8 &#124;delle finestre stesse<br> ---------------------------------------------------------------------<br> &#124;Persiane in cui i moduli fotovoltaici<br> &#124;<b>costituiscano</b> gli elementi strutturali delle<br> Tipologia specifica 9 &#124;persiane<br> ---------------------------------------------------------------------<br> &#124;Qualsiasi superficie descritta nelle tipologie<br> &#124;precedenti sulla quale i moduli fotovoltaici<br> &#124;<b>costituiscano</b> rivestimento o copertura<br> Tipologia specifica 10&#124;aderente alla superficie stessa</i><br><br>Hai letto da qualche parte che la COPERTURA DI UN TETTO considerata totale integrazione architettonica?<br><b>Sostituire</b> e <b>costituire</b> sono termini chiarissimi, indicano che lo STESSO componente fotovoltaico FA LA VECE del tetto come componente edilizio oltre che energetico.<br><br>Un tetto non si copre, altrimenti che tetto ?<br>E&#39; l&#39;ultimo componente superiore di chiusura di un involucro, quindi lo copre solo il cielo.<br><br>In edilizia rivestimento e copertura non sono termini casuali ma ben precisi. Sono la pelle esterna, verticale o orizzontale, di un involucro.<br>Quindi chiarisssssimo anche il punto 10.<br><br>Poi ognuno la pensa come vuole.<br><br>Puoi sempre scrivere al GSE e chiedergli di cambiare il decreto... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5975c3083693c7c844984c0eb3df69a0.gif" alt=":shifty:"> ...<br><br>Ma fino ad allora questo mazzo di carte c&#39;han dato e questo ci teniamo.<br><br><br><br><br>

                                          Commenta


                                          • #22
                                            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Denew&#39;s back&#33; @ 10/4/2008, 17:53)</div><div id="quote" align="left">[O funziona come copertura/rivestimento quello nuovo... ma deve essere un tetto a tutti gli effetti, non un po&#39; di moduli buttati l con una gronda. Visto i costi e i carichi, vorrei sapere quanti immobili con due tetti uno sull&#39;altro hai mai visto.</div></div><br>veramente di immobili con &quot;due tetti&quot; comedici tu ne ho visti parecchi, perch spesso si preferisce coprire anziche sostituire, specialmente quando sotto c&#39; una copertura in fibrocemento o una guaina, o strapperesti la guaina per dimostrare che haisostituito la copertura?<br>io pensavo che volesse realizzare la copertura con i pannelli, infatti ho parlato di &quot;raccordi con la lattoneria&quot; nel primo post, e in questo caso si rientra nel 10<br><br>bisogna anche tenere conto di quello che lo scopo della legge, cio privilegiare gli interventi in cui vi appunto una integrazione architettonica ed estetica dei pannelli, quindi il fatto che sotto resti una copertura &quot;invisibile&quot; non va contro lo spirito della norma

                                            Commenta


                                            • #23
                                              ha ragione CRICCUX <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/a204e0154ae58d17f331ef0735759d8a.gif" alt="">

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Il fornitore di moduli a film sottile mi ha confermato che l&#39;utilizzo di questi moduli rientra in integrazione.<br><br>cmq ho mandato una mail al GSE con pure il disegno di come li metto ora attendo notizie

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Confermo che se il pannello FA PARTE del tetto e&#39; integrato TOTALMENTE ,<br><br>se e&#39; APPOGGIATO sopra (naturalmente con delle staffe) e&#39; PARZIALMENTE intregrato<br><br>Naturalmente sono due tariffe GSE diverse

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">veramente di immobili con &quot;due tetti&quot; comedici tu ne ho visti parecchi, perch spesso si preferisce coprire anziche sostituire, specialmente quando sotto c&#39; una copertura in fibrocemento o una guaina, o strapperesti la guaina per dimostrare che haisostituito la copertura?</div></div><br>Negli interventi tradizionali puoi fare di tutto e di pi in termini di finitura del manto.<br>Ma non stiamo valutando il risanamento di un manto con problemi di infiltrazioni credo, ma di un integrazione fotovoltaica.<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Il fornitore di moduli a film sottile mi ha confermato che l&#39;utilizzo di questi moduli rientra in integrazione.</div></div><br>La pag 33 della guida del GSE, se vedi bene, fa esplicito riferimento a moduli in aderenza a componenti d&#39;involucro di cui va a costituire la finitura superficiale, siano essi elementi prefabbricati metallici o sostitutivi di guaine per tetti piani.<br><br>In soldoni il film sottile incollato sul componente, a costituirne la finitura superficiale, il rivestimento appunto.<br><br>Ho dato un occhiata ai moduli in questione, e sono appunto idonei a questo uso.<br>Ma dipende come li monti.<br>Se si parla di bucare tutto il pacchetto ad andare a prendere il cemento armato, penso a un telaio e un&#39;ulteriore piano che in qualche modo debba portare il tutto, tanto pi che non c&#39; stato detto neppure che geometria ha questo tetto (onduline? scandole?) non ad un sistema adesivo, scusate&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/7025dbdeaed0fb62992061da159052fa.gif" alt=":blink:"> &#33;<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">cmq ho mandato una mail al GSE con pure il disegno di come li metto ora attendo notizie</div></div><br>Ah, avevi uno schizzetto che ci poteva far capire in tre minuti di che si parla anzich discutere mezz&#39;ora e ce lo dici adesso.<br>Grazie per la cortesia... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/d501c3c7ce261170e6a206aa585e3ba3.gif" alt="&lt;_&lt;"> ...<br><br>

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      comunque, tornando al tuo problema iniziale, se i moduli sono quelli indicati, cio si tratta di moduli flessibili di 5586x867 mm, da posare in modo ortogonale, cio lungo la linea di massima pendenza, non ha bisogno di staffe, fa parte del tetto, e pu essere incollato, risolvendo i problemi di foratura del fibrocemento<br><br>e naturalmente a mio parere &quot;integrato&quot; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/162a105ddb9814d556cb3deb56492fd5.gif" alt="">

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Totalmente o parzialmente ?<br>entrambi sono intregrati , ma sono ( molto) diversi tra di loro<br>

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          per me totalmente (ho scritto integrato perch la definizione di legge) <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/e6207946fdcac3ba6c76e8bd4e916478.gif" alt="">

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Va&#39; be&#39; ,<br>fa come ti pare ,<br>tanto poi te lo dice il GSE come lo considera,<br>unico problema e&#39; che se ti sei fatto i calcoli per la tariffa di &quot;totalmente&quot;,<br>poi ti trovi spiazzato sull&#39;incentivo

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR