adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

pannelli fotovotaici per ricarica batteria auto elettrica

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • pannelli fotovotaici per ricarica batteria auto elettrica

    Vorrei sapere se qualcuno ha qualche informazione su eventuali pannelli fotovoltaici per ricaricare la batteria di un auto elettrica, se sono stati sperimentati, la resa ecc
    grazie
    eleonora

  • #2
    prova a chiedere a "www.ecolori.eu" so che loro avevano sperimentato qualcosa del genere

    Commenta


    • #3
      Dipende... da dove parcheggi! (se al sole o all'ombra)
      Facendo i conti a spanne, se da 1 kW orizzontale alle nostre latitudini si possono fare 1200 kWh/anno. Tra cofano e capotta riesci a metterci 300-400W di pannelli, quindi facciamo 500 kWh/anno.
      D' estate potrebbero essere 2-3 kWh al giorno, d'inverno poco e niente.
      Abbinato a un motore da 15kW (tipo il cinquino) puoi usarla con percorso cittadino (e con recupero energia in frenata) per un ora, 10-20 km. D'estate. D'inverno la puoi prendere una volta alla settimana.

      Senza grandi calcoli, ma credo di non esserci andato lontano (sono stato ottimista).
      ciao
      Giorgio
      Il mio: Fotovoltaico a inseguimento - Caldaia a biomassa - Pannello solare

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da giorgio demurtas Visualizza il messaggio
        Dipende... da dove parcheggi! (se al sole o all'ombra)
        Facendo i conti a spanne, se da 1 kW orizzontale alle nostre latitudini si possono fare 1200 kWh/anno. Tra cofano e capotta riesci a metterci 300-400W di pannelli, quindi facciamo 500 kWh/anno.
        D' estate potrebbero essere 2-3 kWh al giorno, d'inverno poco e niente.
        Abbinato a un motore da 15kW (tipo il cinquino) puoi usarla con percorso cittadino (e con recupero energia in frenata) per un ora, 10-20 km. D'estate. D'inverno la puoi prendere una volta alla settimana.

        Senza grandi calcoli, ma credo di non esserci andato lontano (sono stato ottimista).
        mi sa proprio che hai preso in pieno, altro che lontano...caricare le batt. della macchina elettrica possibile solo se lo fai con una pensilina...altrimenti nja si fa a fare qualcosa di reale per i pacchi batteria magari a 48 ...
        TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
        http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
        web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

        Commenta


        • #5
          ...pensilina si interessante prover ad informarmi in questa direzione
          grazie a tutti passati e futuri.
          eleonora

          Commenta


          • #6
            Ciao a tutti
            Originariamente inviato da eleonora Visualizza il messaggio
            ...pensilina si interessante prover ad informarmi in questa direzione
            grazie a tutti passati e futuri.
            eleonora
            Ciao eleonora bentrovata! quella dell'auto elettrica con un modulo sul tetto solamente una trovata pubblicitaria La potenza specifica di un motore per una autovettura elettrica, molto alta e in proporzione anche le batterie. La superficie disponibile su una autovettura troppo esigua per qualsiasi tipologia di modulo fotovoltaico con relativo impianto.

            Salutoni
            Furio57
            L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
            LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
            Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perch "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

            Commenta


            • #7
              auto elettrica

              ciao Eleonora
              quando facevo parte del team solare svizzero, per poter dire che con l auto elettrica si circolava a costo zero , per le sovvenzioni statali , si doveva installare almeno 3 KW di pannelli solari e mettere in rete la potenza generata . Da qualsiasi presa 220 ti ricarichi la tua auto e quello che spendi , viene rimorsato da quello immesso in rete.
              se sei un vero ecologista , puoi farlo , ma sara' ammortizzato in una decina di anni , comunque sara' sempre un piccolo aiuto a ridurre l inquinamento.

              Commenta


              • #8
                eppure esiste il modo per accumulare sia da fone eolica che fotovoltaica....aguzzare l'ingegno anche se ecolori la panda te la serve a 35.000....mica male...per un auto con 120KM di utonomia ma si potrebbe anche aunetare di parecchio con qualche strtaggemma banale....chi vuole investire denaro con me????

                accetto qualsiasi offerta!!!!
                "MAKE YOUR ENERGY!!"

                on SKYPE econtek-italy

                "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                Commenta


                • #9
                  ....aspetta che finisco il restauro della 600 elettraexcomunedipalermoepoineriparliamo!!!!

                  Ok???

                  Fox
                  16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

                  alla tv -calcio +rally

                  http://www.evalbum.com/2123

                  Commenta


                  • #10
                    econtek, mi sembri uno ferrato dell'argomento, per ricaricare un'auto elettrica tipo la tesla (anke piu piccola) che tipo di turboelica ho bisogno?...una di dimensioni non troppo esagerate da portare nell'auto, con un sostegno che esce dal baule (il progggetto), quante ore necessita per ricaricare la batteria?...fai il conto di una zona molto ventilata tipo la sicilia dove c' vento 27 giorni al mese e per moltissime ore al giorno. grazie

                    Commenta


                    • #11
                      Su Repubblica stanno uscendo una serie di articoli su auto elettriche di pronta commercializzazione (si parla di 2009 e 2010). Una microcar, che ho visto con i miei occhi (nella versione benzina) dovrebbe essere disponibile gia' da fine anno a 15000 euro, autonomia e prestazioni da citta'. Le prossime dovrebbero essere la Smart elettrica e la Mini elettrica, entrambe con autonomia e prestazioni accettabili (batterie nichel cadmio anziche' ioni di litio, per ridurre il prezzo finale). Certo che la Tesla ha aperto una strada, speriamo l'idea sara' ripresa da altri.

                      L'inconveniente principale dell'auto elettrica e' che spesso l'autonomia e le prestazioni accettabili si ottengono solo a discapito del peso (attendo di vedere i dati della Mini, potrebbe fare eccezione). Che di per se e' un'ottima cosa, pero' un'auto leggera che prende un albero a 70 Km/h non ti da' le stesse sicurezze di una berlina tedesca ... e di gente ridotta male in ospedale per incidenti automobilistici ne ho vista troppa per non considerare questa eventualita' ...

                      Commenta


                      • #12
                        Che pessimismo.....

                        Io ho calcolato che con la superficie del tetto della mia vettura ( Prius ) farei almeno 2.000 Km all'anno ( 250 kwh annui per 0,12 kwh al Km )..

                        Dato che faccio 10.000 Km all'anno vuol dire che 1/5 sarebbero completamente gratis..... se ne facessi 4.000 sarebbero ben il 50 per cento...

                        insomma... tutto dipende, non esistono regole fisse.

                        2000 Km in Prius costano ( solo di benza ) 160 euro e dato che un pannello che produca 250 Kwh anno in orizzontale costa circa 900 euro ( Sanyo da 210 Wp ) si tratta di MOLTO meno di 10 anni di ammortamento SENZA SOVVENZIONI !!!

                        Questa idea mi sembra tutto fuorche una semplice trovata pubblicitaria ... sta proprio bene in piedi ;-))

                        Ciao,
                        Fabrizio.
                        Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
                        Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90, Tilt 17, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da fcattaneo Visualizza il messaggio
                          Io ho calcolato che con la superficie del tetto della mia vettura ( Prius ) farei almeno ....
                          Da alcuni mesi mi sto chiedendo perche le auto ibride non hanno come otional un insieme di pannelli fv ?

                          Commenta

                          Attendi un attimo...
                          X
                          TOP100-SOLAR