adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Tilt di 10°: meglio mono o policristallino?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Tilt di 10°: meglio mono o policristallino?

    Un saluto a tutti gli utenti di quest forum!
    Sto valutando la possibilità di realizzare un piccolo impiantino FV (2 kw) e leggevo un pò in rete che la scelta della tipologia di modulo dipende anche dal tilt (o angolazione) che questi devono avere; vorrei sapere se è vero che con un tilt di circa 10° sono più performanti i policristallino e quanto può perdere in rendimento un modulo rispetto al tilt ideale di 30°. Infine un consiglio sull'inverter: c'è qualche marca che consigliate (o sconsigliate assolutamente) e, in media, che vita media hanno (salvo s****)?
    Grazie a tutti ,
    Linus.
    Impianto 24 tubi heat-pipe CN 200 LT orient. SUD / 58°
    Caldaia Junkers ZWB 24 KW + riscald. pannelli rad. Rehau
    Serbatoio recupero H2O piovana 5000 lt + Lavastov. e Lavatrice collegate ad ACS
    Gradi Giorno 1.648 -Zona Climatica D - 220 mslm

  • #2
    ciao, dove lo devi fare l'impianto?
    e con che esposizione.
    se è esposto a sud la differenza tra 0 e 30 gradi non supera il 10% circa, se è esposto diversamente certamente meno ancora.
    mono o poli dovrebbe fare poca differenza in questo caso; in teoria è meglio poli ma poi dipende anche da molte altre variabili.
    se voui dare indicazioni più precise ti possiamo certamente aiutare meglio
    ciao
    nicola

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da ngrasso Visualizza il messaggio
      ciao, dove lo devi fare l'impianto?
      e con che esposizione.
      se è esposto a sud la differenza tra 0 e 30 gradi non supera il 10% circa, se è esposto diversamente certamente meno ancora.
      mono o poli dovrebbe fare poca differenza in questo caso; in teoria è meglio poli ma poi dipende anche da molte altre variabili.
      se voui dare indicazioni più precise ti possiamo certamente aiutare meglio
      ciao
      nicola
      Ciao Nicola,
      la località è la Puglia, esposizione Sud con circa 10-20 gradi verso Est.
      Grazie per le indicazioni che mi darai.
      Impianto 24 tubi heat-pipe CN 200 LT orient. SUD / 58°
      Caldaia Junkers ZWB 24 KW + riscald. pannelli rad. Rehau
      Serbatoio recupero H2O piovana 5000 lt + Lavastov. e Lavatrice collegate ad ACS
      Gradi Giorno 1.648 -Zona Climatica D - 220 mslm

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da dibilino Visualizza il messaggio
        Ciao Nicola,
        la località è la Puglia, esposizione Sud con circa 10-20 gradi verso Est.
        Grazie per le indicazioni che mi darai.
        mono.......

        saluti

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da ingcxc Visualizza il messaggio
          mono.......
          Perchè?
          grazie.
          ciao
          Giorgio
          Il mio: Fotovoltaico a inseguimento - Caldaia a biomassa - Pannello solare

          Commenta


          • #6
            a questo punto .... anche amorfo
            Buona giornata e buon lavoro a tutti.
            ENER

            Commenta


            • #7
              A parte l'amorfo che richiederebbe una superficie che non ho, mi confermate o no che è meglio il policristallino rispetto al mono con tilt < 30°?
              Grazie (soprattutto se la risposta è anche motivata o confortata da esperienze dirette o test di laboratorio), Linus
              Impianto 24 tubi heat-pipe CN 200 LT orient. SUD / 58°
              Caldaia Junkers ZWB 24 KW + riscald. pannelli rad. Rehau
              Serbatoio recupero H2O piovana 5000 lt + Lavastov. e Lavatrice collegate ad ACS
              Gradi Giorno 1.648 -Zona Climatica D - 220 mslm

              Commenta


              • #8
                Con l'amorfo siamo a 15-20 metri quadrati per KW, mentre il CIS prevede un aumento di superificie del 20% rispetto al cristallino.
                Comuque meglio il poli se non hai sud perfetto e 29°-31° di inclinazione
                Buona giornata e buon lavoro a tutti.
                ENER

                Commenta


                • #9
                  Thanks (tutti d'accordo?),
                  mi sai dire orientativamente il costo al mq (se non ho capito male dovrebbero costare meno dei mono)?
                  Linus !
                  Impianto 24 tubi heat-pipe CN 200 LT orient. SUD / 58°
                  Caldaia Junkers ZWB 24 KW + riscald. pannelli rad. Rehau
                  Serbatoio recupero H2O piovana 5000 lt + Lavastov. e Lavatrice collegate ad ACS
                  Gradi Giorno 1.648 -Zona Climatica D - 220 mslm

                  Commenta


                  • #10
                    Qualcuno sa dare una giustificazione a quello che dice? (in merito alla differenza fra poli, mono, e amorfo, in ragione dell'inclinazione e non della superficie)
                    O stiamo diventanto "esperti" per setitodire?
                    ciao
                    Giorgio
                    Il mio: Fotovoltaico a inseguimento - Caldaia a biomassa - Pannello solare

                    Commenta


                    • #11
                      Se mi fai una richiesta ufficiale ..... ti mando un listino per il solo materiale.
                      Non è la sezione adatta per pubblicare prezzi e nomi.
                      Per un riferimento pratico su un impianto da 3 KW mono cristallino considera -250 €/KW per il CIS e -700 €/KW per l'amorfo. Sempre solo materiale.
                      Buona giornata e buon lavoro a tutti.
                      ENER

                      Commenta


                      • #12
                        oltre a farsi pubblicità e a scrivere "meglio questo o quello" riuscite a spiegare anche il perche' ? e non copiaincollando la teoria della distribuzione delle mol. di silicio random o lineari del poli o mono, ma con DATI PROVATI ???

                        Ponete i vostri pareri come inconfutabili e veri, dicendo "MONO " e chiudendo li il discorso.
                        Perche' non li spiegate e provate ed accettate il confronto, oppure forse siete in laboratorio tutto il giorno a simulare ? ? ?

                        attendiamo spiegazioni tecniche su cui discutere...

                        saluti,
                        Andrea
                        TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                        http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                        web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                        Commenta


                        • #13
                          Mi accodo, sinceramente interessato, alle richieste di approfondimenti tecnici.

                          Ciao
                          P.

                          Commenta


                          • #14
                            Ciao,
                            è già stata fatta una discussione in merito se meglio mono o poli al Nord Italia e se non sbaglio era saltato fuori che la differenza era minima (non mi ricordo più a favore di chi).

                            Vi consiglio di cercarla.

                            Ciao

                            Commenta


                            • #15
                              Buongiorno a tutti.
                              Il mio pensiero è il seguente e accetto tutte le critiche del caso.

                              MONOCRISTALLINO
                              alto rendimento, stabilità, tecnologia affidabile, purezza, costo elevato, necessita di inclinazione e orientamento ottimali, complessità di fabbricazione

                              POLICRISTALLINO
                              rispetto al precedente: rendimento più basso, costo simile, semplicità di fabbricazione, sensibilità alle impurezze, non necessita di posizione perfetta

                              In tempi come questi dove il materiale si fa aspettare anche 60gg e più tante volte si installa sia mono che poli non verificando i parametri di confronto sopra descritti.
                              Buona giornata e buon lavoro a tutti.
                              ENER

                              Commenta


                              • #16
                                Dimenticavo una cosa. A mio avviso il policristallino è più "flessibile" nelle posizioni ma non più di tanto. Con falda al 30% abbiamo delle perdite di rendimento lo stesso.
                                Con ombreggiamenti (sole non diffuso) o pendenze elevate (sia in + che in -) mi oriento sull'amorfo o sul CIS anche se c'è molto scetticismo in giro su questi due materiali a proposito dei rendimenti (cfr. comunque http://www.energeticambiente.it/foto...oduli-cis.html)
                                Buona giornata e buon lavoro a tutti.
                                ENER

                                Commenta


                                • #17
                                  Nessuno ribatte?
                                  Buona giornata e buon lavoro a tutti.
                                  ENER

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originariamente inviato da ener Visualizza il messaggio
                                    Nessuno ribatte?
                                    Ehm... a cosa? Se hai qualche riferimento autorevole che metta in luce le differenze di prestazioni tra M e P (a favore di quest'ultimo) in funzione del posizionamento posta pure. Però se si parla di sensazioni, pensieri... beh non c'è molto da ribattere. ;-)

                                    Beninteso, senza alcuna polemica e sempre con il massimo spirito costruttivo.

                                    Ciao
                                    P.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Originariamente inviato da Pist1 Visualizza il messaggio
                                      Ehm... a cosa? Se hai qualche riferimento autorevole che metta in luce le differenze di prestazioni tra M e P (a favore di quest'ultimo) in funzione del posizionamento posta pure. Però se si parla di sensazioni, pensieri... beh non c'è molto da ribattere. ;-)

                                      Beninteso, senza alcuna polemica e sempre con il massimo spirito costruttivo.

                                      Ciao
                                      P.
                                      quoto in toto, anch'io speravo di trovare qualche info derivanti da test, o impianti, o prove autorevoli non "opinioni" personali, che, per quanto lodevoli e serie, non possono mica essere confutate...non si parla di "bello" o "secondo me", speravo appunto che si arrivasse a dire " c'e' scritto qui dopo X anni di test ".

                                      saluti,
                                      andrea
                                      TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                                      http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                                      web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Grazie per i vostri commenti. Di mia natura non mi piace essere aggressivo.
                                        Purtroppo i miei impianti sono troppo "giovani" per stabilire una statistica.
                                        Buona giornata e buon lavoro a tutti.
                                        ENER

                                        Commenta


                                        • #21
                                          domanda. riguardo mono o poli perchè non vi fidate dei produttori di moduli? :-) rilasciano i coefficienti di temperatura celle!!! basta guardarli. altra domanda. vi siete chiesti se meglio moduli con celle da 5 o 6 pollici? quali producono di più?chissà se sono uguali i coefficienti di temperatura tra 5 e 6 pollici!!! :-) :-) domanda. si parla di efficienza. che differenza c è tra un modulo da 200 W con il 12% di eff e un modulo da 200 W con il 17 % di eff.domanda. ma avete provato a mettere gli stessi moduli sotto 4/ 5 tipologie di inverter di marca diversa? e magari sotto lo stesso impianto? Ho conosciuto un tipo un giorno che sosteneva che per fare delle buone "misure" bisogna cambiare una sola variabile? :-(

                                          ciao ragazzi

                                          BanditoLucano

                                          Commenta


                                          • #22
                                            domanda. riguardo mono o poli perchè non vi fidate dei produttori di moduli? :-) rilasciano i coefficienti di temperatura celle!!! basta guardarli. altra domanda. vi siete chiesti se meglio moduli con celle da 5 o 6 pollici? quali producono di più?chissà se sono uguali i coefficienti di temperatura tra 5 e 6 pollici!!! :-) :-) domanda. si parla di efficienza. che differenza c è tra un modulo da 200 W con il 12% di eff e un modulo da 200 W con il 17 % di eff.domanda. ma avete provato a mettere gli stessi moduli sotto 4/ 5 tipologie di inverter di marca diversa? e magari sotto lo stesso impianto? Ho conosciuto un tipo un giorno che sosteneva che per fare delle buone "misure" bisogna cambiare una sola variabile? :-(

                                            ciao ragazzi

                                            BanditoLucano

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Originariamente inviato da BanditoLucano Visualizza il messaggio
                                              domanda. riguardo mono o poli perchè non vi fidate dei produttori di moduli? :-) rilasciano i coefficienti di temperatura celle!!! basta guardarli. altra domanda. vi siete chiesti se meglio moduli con celle da 5 o 6 pollici? quali producono di più?chissà se sono uguali i coefficienti di temperatura tra 5 e 6 pollici!!! :-) :-) domanda. si parla di efficienza. che differenza c è tra un modulo da 200 W con il 12% di eff e un modulo da 200 W con il 17 % di eff.domanda. ma avete provato a mettere gli stessi moduli sotto 4/ 5 tipologie di inverter di marca diversa? e magari sotto lo stesso impianto? Ho conosciuto un tipo un giorno che sosteneva che per fare delle buone "misure" bisogna cambiare una sola variabile? :-(

                                              ciao ragazzi

                                              BanditoLucano

                                              Domanda. perchè non ce lo dici tu? :-)

                                              Commenta


                                              • #24
                                                perchè non lo sò Sar!! :-(

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  insomma.. discussione chiusa per mancanza di ...dati.
                                                  quindi io che devo farmi realizzare un impianto.. non so cosa scegliere....
                                                  Ciao da Luca by Sardinia
                                                  12 moduli da 240W VIPIEMME VPS-01-240 con celle Q-CELLS INVERTER Solarmax S 3000 2.88Kw.
                                                  Riscaldamento Termocamino ad acqua Angolare Clam T-PAN 85
                                                  ACS =Pannelli Solari termici piani Circ. Forz. 3,0 mq collettore Cordivari 200 lt inclinazione55° - Sud SW -

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Guarda la scheda tecnica, scegli il modulo che ha un valore di variazione della VOc con la temperatura il più basso possibile, stessa cosa con il NOCT (valori tipici 43-50 °C).
                                                    Impianto 2,24 kWp;Inclinazione stringhe 18 °; Orientamento -40 ° Sud-Est
                                                    Suntech STP 160S/24AC MONO (7x2); Inverter SOLARMAX 2000C
                                                    Ubicazione Lercara Friddi (PA) 37°44;13° 36

                                                    Commenta

                                                    Attendi un attimo...
                                                    X
                                                    TOP100-SOLAR