annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[?] Grossa casa

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • [?] Grossa casa

    Ciao a tutti,
    è la prima volta che scrivo in questo forum, ed è solo da un paio di settimane che cerco di documentarmi sul fotovoltaico.
    Io e la mia compagna abitiamo a Milano e finalmente abbiamo trovato la casa dei nostri sogni per trasferirci. Si trova in zona Biella, a 750m. La casa è composta da 3 piani di complessivi 300m2. Da riscaldare: Pianterreno: salone 4,5*8m, ingresso, bagno. Primo e secondo piano: 4 stanze (per ogni piano) di circa 4,5*4,5m, ingresso (corridoio), bagno. Manca completamente il riscaldamento.

    Scrivo qua perché sono confuso ... leggo dappertutto di conto energia e vari modi per riscaldare usando l'energia elettrica (molto interessante il discorso degli infrarossi per esempio), ma quello che non riesco a capire sono 2 cose basilari, probabilmente semplici:
    a) se monto un 3kwp, calcolando che siamo in 3 in casa ma che, per lavoro, l'unico "consumo" extra che abbiamo sono 6-7 PC con 3 monitor sempre accesi, montando anche soluzioni a infrarossi con consumi di ca 400w l'uno, mi conviene? Perché se stimo 15 pannelli il calcolo di Wh mi fa impallidire ... dato però che la "vendita" di corrente è molto vantaggiosa rispetto all'acquisto, mi conviene comunque usare l'elergia elettrica oppure meglio rinunciarci e far montare una caldaia a gas?
    b) Domanda stupida: qualche anno fa mi ero informato e Enel non montava contatori > 6kwh ma, in particolari giornate d'inverno, 6kwh potrebbero non essere sufficienti ... è vero? soluzioni? (sto leggendo di un pannello domotico che ti permette di creare delle priorità, cosicché se per esempio parte la lavatrice e l'impianto non ce la fa può spegnere momentaneamente i termosifoni, ma questa situazione temo richieda un impianto elettrico diviso in "fasce" per poter indicare le priorità).

    Le domande sarebbero tantissime, ma prima di tutto mi occorrerebbe capire se pensare di passare al fotovoltaico può essere la scelta giusta oppure se sono costretto ad integrare col gas (non avendo abbastanza soldi per fare sia gas che fotovoltaico sarei costretto purtroppo a rinunciare al secondo). Ossia, la domanda è: con una casa come quella sopra è pensabile usare solo il riscaldamento a elettricità, oppure mi viene a costare tantissimo anche col conto energia (oppure semplicemente Enel non me lo permette perché sforo i 6kwh)?

    Grazie a tutti!
    Kahlan

  • #2
    Comincia col non disperdere l'energia.
    Poi quando hai bisogno di meno energia ne parliamo.

    Commenta


    • #3
      In che senso? Sicuramente rifarò gli infissi con doppi vetri etc (ci sono delle agevolazioni tra l'altro), ma dovendoci entrare entro 6 mesi devo comunque capire almeno che direzione prendere ...

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da kahlan Visualizza il messaggio
        In che senso? Sicuramente rifarò gli infissi con doppi vetri etc (ci sono delle agevolazioni tra l'altro), ma dovendoci entrare entro 6 mesi devo comunque capire almeno che direzione prendere ...
        Cappotto termico.

        Commenta


        • #5
          A 750m di altezza penserei sicuramente ad un buon isolamento di tutta la casa e non solo ai doppi vetri per poter risparmiare energia.
          Inoltre sfrutterei pannelli solari termici per il riscaldamento e acqua calda sanitaria e penserei solo in ultimo alla produzione di energia elettrica mediante fotovoltaico, giusto per coprire il normale uso delle utenze domestiche.
          Con 6 mesi di tempo, se ne togli 1 per trovare le ditte che ti facciano i lavori e 1 per la DIA e l'approvvigionamento dei materiali ti rimangono 4 mesi di lavoro... più che sufficienti per sistemare.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Kilo Visualizza il messaggio
            A 750m di altezza penserei sicuramente ad un buon isolamento di tutta la casa e non solo ai doppi vetri per poter risparmiare energia.
            Inoltre sfrutterei pannelli solari termici per il riscaldamento e acqua calda sanitaria e penserei solo in ultimo alla produzione di energia elettrica mediante fotovoltaico, giusto per coprire il normale uso delle utenze domestiche.
            Con 6 mesi di tempo, se ne togli 1 per trovare le ditte che ti facciano i lavori e 1 per la DIA e l'approvvigionamento dei materiali ti rimangono 4 mesi di lavoro... più che sufficienti per sistemare.
            Per l'acqua calda c'è un boiler elettrico, mentre per il riscaldamento non c'è nulla (i precedenti inquilini usavano i camini). Dovrei quindi portare il gas in casa (il comune lo porta fino alla strada davanti casa) e fare tutto l'impianto per i termosifoni (da quel che ho letto i pannelli solari non rendono molto, dovrei supplire col gas). Io speravo (ma da quel che sto capendo non c'è speranza) di non dover appunto spaccare i muri e portare i tubi del gas ma di mettere pannelli termici (infrarossi o altro). Però tutto dipende dalle mie domande iniziale: che costi avrei, tenuto conto del Conto Energia? E Enel mi alza il contatore oltre i 6kwh? (6 mesi è indicativo, al massimo dormiremo per qualche tempo in una stanza con una stufetta)

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da kahlan Visualizza il messaggio
              Si trova in zona Biella, a 750m. La casa è composta da 3 piani di complessivi 300m2.Bella zona . Manca completamente il riscaldamento.
              ..sono confuso ... vari modi per riscaldare usando l'energia elettrica (molto interessante il discorso degli infrarossi per esempio),Attento scaldano poco! ma quello che non riesco a capire sono 2 cose basilari, probabilmente semplici:
              a) se monto un 3kwp, calcolando che siamo in 3 in casa ma che, per lavoro, l'unico "consumo" extra che abbiamo sono 6-7 PC con 3 monitor sempre accesi, montando anche soluzioni a infrarossi con consumi di ca 400w l'uno, mi conviene? Perché se stimo 15 pannelli il calcolo di Wh mi fa impallidire ... dato però che la "vendita" di corrente è molto vantaggiosa rispetto all'acquisto, mi conviene comunque usare l'elergia elettrica oppure meglio rinunciarci e far montare una caldaia a gas? Gas , Gasolio o Biomasse
              b) Domanda stupida: qualche anno fa mi ero informato e Enel non montava contatori > 6kwh FALSO
              ...ma prima di tutto mi occorrerebbe capire se pensare di passare al fotovoltaico può essere la scelta giusta oppure se sono costretto ad integrare col gas Come cucini ? solamente con il FV non vai da nessuna parte ! il riscaldamento primario dovrà essre a biomassa o a gas o gasolio. Ossia, la domanda è: con una casa come quella sopra è pensabile usare solo il riscaldamento a elettricità, oppure mi viene a costare tantissimo si ti costa tantissimo perchè usarai tantissima energia per scaldarti
              Originariamente inviato da kahlan Visualizza il messaggio
              Per l'acqua calda c'è un boiler elettrico cambialo l'elettrico è quello che rende di meno ! , mentre per il riscaldamento non c'è nulla (i precedenti inquilini usavano i camini). Dovrei quindi portare il gas in casa (il comune lo porta fino alla strada davanti casa) e fare tutto l'impianto per i termosifoni (da quel che ho letto i pannelli solari non rendono molto Dipende da come è orientato il pannello e che ombre ci sono , dovrei supplire col gas). Io speravo (ma da quel che sto capendo non c'è speranza) di non dover appunto spaccare i muri e portare i tubi del gas ma di mettere pannelli termici (infrarossi o altro). Però tutto dipende dalle mie domande iniziale: che costi avrei, tenuto conto del Conto Energia? E Enel mi alza il contatore oltre i 6kwh? (6 mesi è indicativo, al massimo dormiremo per qualche tempo in una stanza con una stufetta)
              Benvenuto kahlan ; mi sembra che tu abbia le idee un pò confuse :
              Riscaldamento eletrico : Attento alcuni "venitori di pochi scrupoli" lo propongono , esso ha un senso solo dove c'è poco da scaldare (o pochi gradi o pochi m2) da te non va bene !
              Quanti anni ha la casa ? se devi rifare i pavimenti fai un impianto di riscaldamento a pavimento .
              Se non ci sono troppe ombre monta solare termico !
              Isola tutta la casa : cappotto estero , tetto ed infissi

              Ciao da Recoplan

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da recoplan Visualizza il messaggio
                Benvenuto kahlan ; mi sembra che tu abbia le idee un pò confuse :
                Riscaldamento eletrico : Attento alcuni "venitori di pochi scrupoli" lo propongono , esso ha un senso solo dove c'è poco da scaldare (o pochi gradi o pochi m2) da te non va bene !
                Quanti anni ha la casa ? se devi rifare i pavimenti fai un impianto di riscaldamento a pavimento .
                Se non ci sono troppe ombre monta solare termico !
                Isola tutta la casa : cappotto estero , tetto ed infissi

                Ciao da Recoplan
                Ciao!
                Tieni però conto che non è che voglio guadagnarci, e sono consapevole che si spenderà ... solo che: 3kwh (fotovoltaico, Conto Energia) + il resto dall'Enel (riscaldamento elettrico compreso) costa di più che non gas (riscaldamento) + Enel (per tutto il resto)? io non credo, solo che vorrei quantificare questo dato ... considerando ovviamente il fatto che dovrei spendere sia per montare il fotovoltaico sia per portare il gas in casa + caldaia + tubature (e che quindi il calcolo sopra lo faccio per le spese "mensili", non per il lavoro di montaggio iniziale)

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da recoplan Visualizza il messaggio
                  Benvenuto kahlan ; mi sembra che tu abbia le idee un pò confuse :
                  Riscaldamento eletrico : Attento alcuni "venitori di pochi scrupoli" lo propongono , esso ha un senso solo dove c'è poco da scaldare (o pochi gradi o pochi m2) da te non va bene !
                  Quanti anni ha la casa ? se devi rifare i pavimenti fai un impianto di riscaldamento a pavimento .
                  Se non ci sono troppe ombre monta solare termico !
                  Isola tutta la casa : cappotto estero , tetto ed infissi

                  Ciao da Recoplan
                  Dimenticavo: la casa è molto vecchia, ma il tetto è stato rifatto 2 anni fa (sono in attesa della documentazione). Con il costo che avrò per l'impianto di riscaldamento + cambio di tutti gli infissi (23 finestre, mannaggia ... !!) non potrò per ora toccare i pavimenti (al pianterreno sono molto belli e nuovi, al primo gettata di cemento con moquette, al secondo ancora di legno, originali, molto vecchi).

                  Per quanto riguarda il solare termico: sempre per un banale discorso di soldi non posso spendere per montare sia tutto l'impianto di riscaldamento a gas sia il solare termico e, da quel che leggo in giro, il solare termico da solo non basta per riscaldare ... mi sbaglio?

                  Commenta


                  • #10
                    300 mq, con immagino frigo lavatrice lavastoviglie ferro da stiro, più appena 6-7 pc???? ma hai fatto il calcolo di quanto consumano solo i pc?? se non vuoi montare impianto a gas, puoi anche optare per pompa di calore e piastre a induzione per cucinare, ma se non fai un FV da 6kwp, spendi un capitale! (però devi investire almeno 36-37000 euro per il FV)

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da kahlan Visualizza il messaggio
                      Dimenticavo: la casa è molto vecchia, ma il tetto è stato rifatto 2 anni fa (sono in attesa della documentazione). Con il costo che avrò per l'impianto di riscaldamento + cambio di tutti gli infissi (23 finestre, mannaggia ... !!) non potrò per ora toccare i pavimenti (al pianterreno sono molto belli e nuovi, al primo gettata di cemento con moquette, al secondo ancora di legno, originali, molto vecchi).

                      Per quanto riguarda il solare termico: sempre per un banale discorso di soldi non posso spendere per montare sia tutto l'impianto di riscaldamento a gas sia il solare termico e, da quel che leggo in giro, il solare termico da solo non basta per riscaldare ... mi sbaglio?
                      esatto, il solare termico ti servirà per riscaldare in inverno, e da solo non basterà, ma ti farà diminuire il delta T° da superare per scaldare l'acqua.
                      Solo se il risc. e' a bassa T°, altrimenti scordati l'integrazione.
                      puoi installare una Caldaia a cond ?

                      il riscaldamento a bassa T° puoi installarlo nei battiscopa, a muro se non hai grandi mobili inamovibili ( nei bagni si fa spesso con tubi per lo scorrere del liquido + piccoli per avere maggiore "spunto" ) ed a soffitto eventualmente.
                      quindi in questo caso puoi preservare dei pavimenti in legno antico, magari non trattarli piu' con robaccia chimica ma con sali di boro e simili.
                      se hai un camino puoi usare i radiatori interni e riscaldare l'aria e farla circolare, puoi modificarlo e mettere un tramoggino temporizzato ed alimentarlo a pellet con partenza via sms quando vuoi te, puoi fare delle micro condutture per il ricircolo dell'aria, bastano griglie in basso ed in alto 2 per stanza, su 23 finestre chiuderne qualcuna a N , usare quealche spotlight che ti porta la luce dall'esterno e mettere tripli vetri .

                      prima di alimentare la casa mi porrei il problema, e cercherei di risolverlo, di ISOLARLA BENE la casa intesa come "sistema che consuma".
                      Diminuire i suoi consumi è la prima forma di risparmio energetico.
                      poi integri con termico, FV, pompo di calore , ricircolo acqua piovana, ti fai un lagheto in giardino per la fitodepurazione etc.

                      Sul termico e l'integrazione ed utilità in montagna, basta che guardi i tetti in valtellina, od in trentino...detto tutto.

                      saluti,
                      Andrea
                      TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                      http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                      web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da criccux Visualizza il messaggio
                        300 mq, con immagino frigo lavatrice lavastoviglie ferro da stiro, più appena 6-7 pc???? ma hai fatto il calcolo di quanto consumano solo i pc?? se non vuoi montare impianto a gas, puoi anche optare per pompa di calore e piastre a induzione per cucinare, ma se non fai un FV da 6kwp, spendi un capitale! (però devi investire almeno 36-37000 euro per il FV)
                        Per 6kwp ci vuole anche lo spazio, oltre che i soldi ... sì, sto pian piano capendo che purtroppo oggigiorno il fotovoltaico non conviene per il riscaldamento. Sto guardando discorso pompe di calore e termostufe-camini, mi sa che dovrò puntare su quello.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da kahlan Visualizza il messaggio
                          Per 6kwp ci vuole anche lo spazio, oltre che i soldi ... sì, sto pian piano capendo che purtroppo oggigiorno il fotovoltaico non conviene per il riscaldamento. Sto guardando discorso pompe di calore e termostufe-camini, mi sa che dovrò puntare su quello.
                          per il solo riscaldamento, come detto poco sopra, dedica le risorse 1 ad isolare casa ( con annessi e connessi a tutto l'edificio, se poi t'hanno rifatto il tetto sara' ventilato forse ?) e poi con poco la riscaldi, pdc camini od altro...

                          Poi dopo il FV, che se NON hai piu' risorse puoi comunque installare , accedendo a fin. a tasso agevolato fino al 31 dicembre 2008, perche' sei in piemonte ( tasso zero o quasi )

                          hai la fortuna di entrare in una casa tutta tua, fai un buon isolamento e vedrai che ne godrai per moooolto tempo.


                          saluti,
                          Andrea
                          TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                          http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                          web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da andreaporta Visualizza il messaggio
                            per il solo riscaldamento, come detto poco sopra, dedica le risorse 1 ad isolare casa ( con annessi e connessi a tutto l'edificio, se poi t'hanno rifatto il tetto sara' ventilato forse ?) e poi con poco la riscaldi, pdc camini od altro...

                            Poi dopo il FV, che se NON hai piu' risorse puoi comunque installare , accedendo a fin. a tasso agevolato fino al 31 dicembre 2008, perche' sei in piemonte ( tasso zero o quasi )

                            hai la fortuna di entrare in una casa tutta tua, fai un buon isolamento e vedrai che ne godrai per moooolto tempo.

                            saluti,
                            Andrea
                            Per il tetto Sabato dovrebbero darmi i progetti, per capire esattamente cosa hanno fatto. E' in progetto di montare doppi vetri (questa è l'unica cosa sicura che ho deciso!). In sala ci sono 2 camini (ho letto anche di radiatori da montare dentro i camini per contribuire al riscaldamento dell'acqua calda). Per il finanziamento: temo dovrò fare già finanziamento per doppi vetri e impianto di riscaldamento, non ce ne sta per ora un altro (anche se a tasso agevolato) purtroppo. Leggo anche di pannelli solari, che hanno un costo più basso rispetto ai fotovoltaici, ma leggo anche informazioni discordanti (c'è chi dice che convengono e chi dice che comunque servirebbero solo a un 20% del riscaldamento ...) C'è una gran confusione su questi argomenti, penso dovrò trovare un esperto che veda la casa e mi consigli.

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da kahlan Visualizza il messaggio
                              Per il tetto Sabato dovrebbero darmi i progetti, Fatti dare anche il nome di chi ha fatto il lavoro per capire esattamente cosa hanno fatto. E' in progetto di montare doppi vetri io consiglio per spendere poco serramenti in PVC con doppi vetri bassoemissivi , mi raccomado a noma per il 55% (questa è l'unica cosa sicura che ho deciso!). In sala ci sono 2 camini (ho letto anche di radiatori da montare dentro i camini per contribuire al riscaldamento dell'acqua calda) esistono inserti da montare dento i camini : ti danno acqua o aria calda , li puoi alimentare anche a pellet . Per il finanziamento: temo dovrò fare già finanziamento per doppi vetri e impianto di riscaldamento, non ce ne sta per ora un altro (anche se a tasso agevolato) purtroppo. Leggo anche di pannelli solari, che hanno un costo più basso rispetto ai fotovoltaici Si è vero , ma leggo anche informazioni discordanti (c'è chi dice che convengono e chi dice che comunque servirebbero solo a un 20% del riscaldamento ...)con i panelli fai tutta l'acqua calda sanitaria in primavera estate ed autunno , in inverno la preriscaldi C'è una gran confusione su questi argomenti, penso dovrò trovare un esperto che veda la casa e mi consigli. ottima idea rivolgersi ad un Progettista
                              Ti prego di leggere i vecchi 3d ( troverai molte informazioni utili ) e di postare le varie domande nelle apropriate sezioni del forum :
                              pannelli solari termici , acqua calda e riscaldamento : Solare,Termico
                              caminetto , pellet biomasse : biomasse
                              isolamento termico , doppi vetri , cappotto :risparmio energetico

                              Ciao da Recoplan
                              Ultima modifica di recoplan; 04-06-2008, 13:00.

                              Commenta

                              Attendi un attimo...
                              X
                              TOP100-SOLAR