adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

manto impermeabilizzante FV autoadesivo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • manto impermeabilizzante FV autoadesivo

    dato che è un problema che si è posto più volte, in rete ho trovato questo prodotto che mi sembra interessante, è un manto impermeabile con pannelli fotovoltaici di tipo a-Si integrati applicabile in maniera rapida grazie a uno speciale film autoadesivo

    TETTI FOTOVOLTAICI<BR>IMPERMEABILIZZANTI BITUMINOSI E SINTETICI - DERBISOLAR - DERBIGUM ITALIA

    che ne pensate?

  • #2
    A parte il prezzo che non conosco, 30 mq per produrre un kw mi sembrano tanti.

    Commenta


    • #3
      credo sia un errore, (di stampa?) in realtà i moduli sono gli unisolar, e dai calcoli che ho fatto considerando potenze e dimensioni dovremmo essere sui 18-19 mq/kwp, normali per il film sottile

      Commenta


      • #4
        ho chiesto informazioni ,
        ordine minimo 10Kwp,
        comunque anche io ho notato che sul depliant sono riportati 30 mq a Kwp , ma calcoli alla mano risultano 20 mq a Kwp ....BOHH

        A verona c'era anche un altro produttore , solar roop della sika
        Ultima modifica di snowstorm; 07-06-2008, 22:33.

        Commenta


        • #5
          Qualcuno conosce i costi a kWp ?
          Impianto 2,24 kWp;Inclinazione stringhe 18 °; Orientamento -40 ° Sud-Est
          Suntech STP 160S/24AC MONO (7x2); Inverter SOLARMAX 2000C
          Ubicazione Lercara Friddi (PA) 37°44;13° 36

          Commenta


          • #6
            ma siete sicuri che tutti i 30 mq siano con A-si cioè generatori e non magari 30mq è la superficie necessaria ma solo 20 la superficie con il a-SI; magari gli altri mq servono per altri motivi tipo raffreddamento, separazione tra una striscia ed un'altra etc...

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da snowstorm Visualizza il messaggio
              Proprio l'altro ieri ho chiesto informazioni ,
              ordine minimo 10Kwp,
              comunque anche io ho notato che sul depliant sono riportati 30 mq a Kwp , ma calcoli alla mano risultano 20 mq a Kwp ....BOHH

              A verona c'era anche un altro produttore , solar roop della sika
              SIKA SOLAR ROOF
              SOLAR ROOF

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da snowstorm Visualizza il messaggio
                Proprio l'altro ieri ho chiesto informazioni ,
                ordine minimo 10Kwp,
                comunque anche io ho notato che sul depliant sono riportati 30 mq a Kwp , ma calcoli alla mano risultano 20 mq a Kwp ....BOHH

                A verona c'era anche un altro produttore , solar roop della sika
                Facciamo un consorzio per comprare i dieci kw?

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da blackbombay Visualizza il messaggio
                  Facciamo un consorzio per comprare i dieci kw?
                  se il prezzo conviene 3 me li prendod io

                  Commenta


                  • #10
                    Unisolar è praticamente l'unico produttore al mondo di pannelli Fv in silicio amorfo flessibili certificati Iec .
                    Essi richiedono circa 18 mq per ogni KWp ; chi "incolla" i pannelli su metallo o guaina deve lasciare delle aree di rispetto (variabili in funzione dei prodotti) tutto attorno ai pannelli stessi : capite quindi perche si arriva a 25/30 mq per KWp.

                    Se qualcuno ha bisogno maggiori informazioni mi scriva

                    Ciao da Recoplan

                    Commenta


                    • #11
                      volevo chiedervi il costo....al kw proposto

                      Commenta


                      • #12
                        Ciao,
                        leggo solo ora e' confermo cio' che dice Recoplan.
                        Nn bisogna confondere la naturale e principale funzione del prodotto, che e' quella impermeabilizzante, a cui hanno aggiunto la funzione fotovoltaica.
                        Quindi, alla fine della fiera, rispettando tutte le condizioni di posa imposte si puo' arrivare a quei mq/kWp
                        Sulla carta funziona, nella realta' nn ne sono molto convinto.
                        Per eserienza ultratrentennale nelle impermeabilizzazioni civili ed industriali vi posso garantire che il problema di una buona posa lo e' gia' con prodotti tradizionali, figuriamoci in questo caso..........Al pensiero rabbrividisco.
                        Auguri a tutti quelli che avranno il coraggio di provare.
                        ciao car.boni
                        Acqua, sole e vento. La natura per l'energia pulita.

                        Commenta


                        • #13
                          confermo quanto detto da recoplan, i muduli sono sempre gli unisolar da 272wp, dimensioni circa 550x80, che possono venire forniti preincollati su acciaio, alluminio o guaina, ma visti gli spazi fra un modulo e l'altro mi sento di dire che si riesce a stare sull'ordine dei 20mq/kwp.

                          sugli unisolar ho visto di recente un'ottima offerta di un frequentatore abituale del forum..... ma non vorrei che si pensasse che voglio fare pubblicità a qualcuno o qualcosa, mi interessava solo parlare delle potenzialità del tipo di prodotto

                          come spesso accade non mi trovo daccordissimo con car.boni, di cui apprezzo la prudenza, ma non mi sembra che ci siano perticolari problemi, purchè la posa sia fatta bene......

                          Commenta


                          • #14
                            La posa della "guaina fotovoltaica" su un tetto piano impermeabilizzato con una guaina tradizionale è fattibile ? é richiesta una pendenza minima ?
                            é necessario un attrezzo particolare per incollare la guaina ? Un installatore tradizione può effettuare la posa ?
                            Il costo chiavi in mano è simile al mono/poly o superiore/inferiore ?
                            Saluti
                            Impianto 2,24 kWp;Inclinazione stringhe 18 °; Orientamento -40 ° Sud-Est
                            Suntech STP 160S/24AC MONO (7x2); Inverter SOLARMAX 2000C
                            Ubicazione Lercara Friddi (PA) 37°44;13° 36

                            Commenta


                            • #15
                              maufv, leggi le schede allegate nei link, sono abbastanza esaustive, si alla prima, la stessa pendenza di una guaina tradizionale alla seconda (min 3%),

                              il costo per quel che so io è decisamente inferiore.......

                              Commenta


                              • #16
                                Originariamente inviato da criccux Visualizza il messaggio
                                ........... purchè la posa sia fatta bene......
                                Criccux,
                                hai detto bene. Il problema e' li.
                                La figura di asfaltista/elettricista e', per ora, merce rara.
                                Materiale superextra valido ma servono i tipi giusti per la posa.......e conoscendo i tipi........
                                Manca ancora la mentalita', ma ci si arrivera'.
                                ciao car.boni
                                Acqua, sole e vento. La natura per l'energia pulita.

                                Commenta


                                • #17
                                  però qui car non stiamo parlando di asfaltista, ma di una posa con collante a freddo, dovrebbe essere più semplice.... se poi uno vuole essere proprio tranky può fare una doppia guaina: prima una guainetta a caldo, poi su la guaina-FV, che dici?

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Criccux,
                                    si, puo' essere una soluzione "rafforzativa".
                                    Nn per darTi contro ma vorrei precisare che la posa della guaina FV avviene a caldo e nn a freddo (almeno quello Sika)
                                    ciao car.boni
                                    Acqua, sole e vento. La natura per l'energia pulita.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      infatti io mi riferivo al derbigum:
                                      "Il sistema Derbigum Safe a freddo, con l’utilizzo dell’adesivo Derbibond S, offre una posa sicura, rapida e affidabile. Tutti gli Applicatori Approvati Derbigum sono formati e abilitati per l’esecuzione della posa a freddo."

                                      meglio, abbiamo tutti e due i sistemi da scegliere!

                                      Commenta

                                      Attendi un attimo...
                                      X
                                      TOP100-SOLAR