adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

preassemblaggio moduli in officina

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • preassemblaggio moduli in officina

    volevo chiedere se qualcuno ha già fatto o ha valutato l'opportunità di preassemblare le stringhe o l'impianto in officina su telaio predisposto, in modo da ottimizzare la posa e diminuire la "cantierizzazione", posando poi con la gru (o l'autogru) l'impianto...
    grazie

  • #2
    credo ad esempio che preassemblando i moduli con lamiera grecata (ne esistino di tutti i tipi e dimesioni, con altezze e interassi adatti allo scopo) si riescano a risolvere parecchi problemi, sia di areazione che di impermeabilizzazione e integrazione con tegole o altri manti di copertura, sarei curioso di avere il parere di qualche installatore........

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da criccux Visualizza il messaggio
      credo ad esempio che preassemblando i moduli con lamiera grecata (ne esistino di tutti i tipi e dimesioni, con altezze e interassi adatti allo scopo) si riescano a risolvere parecchi problemi, sia di areazione che di impermeabilizzazione e integrazione con tegole o altri manti di copertura, sarei curioso di avere il parere di qualche installatore........
      Mia personale opinione: in ogni caso non potresti fare dei "moduli" preassemblati.
      La lamiera grecata o ondulata non è adatta a fissarci direttamente i moduli (che vanno invece fissati con un fissaggio passante direttamente sulla struttura sottostante del tetto).
      Inoltre la posa delle lamiere richiede di lavorare con il minor numero possibile di "pezzi" (ovvero: meglio un unico pezzo lungo 3 metri che due lunghi 150 cm...).
      E mille perplessità le avrei sulla reale tenuta all'acqua di un tetto fatto in questa maniera.
      IMHO va prima realizzato il manto in lamiera, "a regola d'arte" e da un lattoniere che sa il fatto suo... e poi sopra ci metti la struttura dei moduli.
      http://voglioilfotovoltaico.blogspot.com/

      Commenta


      • #4
        scusa archi per chiarimento: la mia idea è che la lamiera potrebbe essere uno dei componenti del preassemblaggio, che prevederebbe un telaio in profilato metallico su cui fissare i pannelli.
        io credo anzi che un assemblaggio in officina di elementi da diciamo circa 1kwp garantirebbe una maggior qualità e garanzia di tenuta rispetto ad un "montato in loco", su uno dei tanti sistemi esistenti...

        Commenta

        Attendi un attimo...
        X
        TOP100-SOLAR