adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Se serve la laurea ditelo... :D

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Se serve la laurea ditelo... :D

    Premetto:
    a) sono tendenzialmente a favore dell'idea di impiantare un FV con scambio sul posto sul tetto di casa.
    b) a confrontare le offerte pero' si esce scemi
    c) il fatto di non essere un tecnico è parecchio frustrante.

    Vi illustro i due preventivi che ho avuto:
    I)
    Potenza installata: 3,00kWp
    tipo moduli: policristallini da 230 Wp
    marca: istar solar 230W
    numero moduli: 13
    inverter: MPPT tipo solarMax 3000S
    istallazione chiavi in mano
    prezzo: 15600+iva10%= 17.160,00euro
    nota: stima en. prod. / anno: 3982kWh

    II)
    Potenza installata: 3,00kW
    tipo moduli: monocristallino da 170/180Wp
    numero moduli:15
    inverter: SMA famiglia Sunny Boy 2500/3000/3300.
    istallazione chiavi in mano
    prezzo: 19.740,00
    nota: stima en. prod. / anno: 3390kWh


    aiutino?

  • #2
    Originariamente inviato da bianca Visualizza il messaggio
    Premetto:
    a) sono tendenzialmente a favore dell'idea di impiantare un FV con scambio sul posto sul tetto di casa.
    b) a confrontare le offerte pero' si esce scemi
    c) il fatto di non essere un tecnico è parecchio frustrante.

    Vi illustro i due preventivi che ho avuto:
    I)
    Potenza installata: 3,00kWp
    tipo moduli: policristallini da 230 Wp
    marca: istar solar 230W
    numero moduli: 13
    inverter: MPPT tipo solarMax 3000S
    istallazione chiavi in mano
    prezzo: 15600+iva10%= 17.160,00euro
    nota: stima en. prod. / anno: 3982kWh

    II)
    Potenza installata: 3,00kW
    tipo moduli: monocristallino da 170/180Wp
    numero moduli:15
    inverter: SMA famiglia Sunny Boy 2500/3000/3300.
    istallazione chiavi in mano
    prezzo: 19.740,00
    nota: stima en. prod. / anno: 3390kWh


    aiutino?

    Come vedi già ti hanno dato due stime di produzione a parer mio troppo discordanti, in teoria dovrebbero essere un pò più vicine.
    Dovresti indicare la tua località e l'orientamento dei moduli tilt e azimut (dai che se frughi sul forum trovi info) in modo che possiamo darti maggiori info.
    Per quanto riguarda i prezzi direi che sono buoni, a parte i moduli che io personalmente non conosco, per il resto credo vada bene.
    a presto

    Commenta


    • #3
      un affare!!

      saluti

      roberto
      "MAKE YOUR ENERGY!!"

      on SKYPE econtek-italy

      "la vera sfida non è realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da sg74 Visualizza il messaggio
        Come vedi già ti hanno dato due stime di produzione a parer mio troppo discordanti, in teoria dovrebbero essere un pò più vicine.
        Si tratta di tipi di pannelli differenti (mono e poli) immagino abbiano produttività differenti, no?
        Ovviamente nulla è dato di sapere sulla resa nel tempo -.-

        Originariamente inviato da sg74 Visualizza il messaggio
        Dovresti indicare la tua località e l'orientamento dei moduli tilt e azimut
        Mi credi che è la prima cosa che mi ero ripromessa di postare?
        Ah l'età:
        Latitudine: 40
        Longitudine: 15


        Ci sono 2500 euro e 600kwh di differenza ... non è normale... specialmente considerato che quello che costa di più produce di meno... no?

        Grazie per l'attenzione

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da bianca Visualizza il messaggio
          Si tratta di tipi di pannelli differenti (mono e poli) immagino abbiano produttività differenti, no?
          Ovviamente nulla è dato di sapere sulla resa nel tempo -.-



          Mi credi che è la prima cosa che mi ero ripromessa di postare?
          Ah l'età:
          Latitudine: 40
          Longitudine: 15


          Ci sono 2500 euro e 600kwh di differenza ... non è normale... specialmente considerato che quello che costa di più produce di meno... no?

          Grazie per l'attenzione
          Il mono ha una maggiore resa in parità di spazio, ma la produzione intesa come (KWh/KWp/anno) è teoricamente la stessa.
          Mancano tilt e azimut.
          ciao

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da econtek Visualizza il messaggio
            un affare!!
            nel senso che ti puzza di "sola"? ;_;

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da sg74 Visualizza il messaggio
              Il mono ha una maggiore resa in parità di spazio, ma la produzione intesa come (KWh/KWp/anno) è teoricamente la stessa.
              Mancano tilt e azimut.
              ciao
              Non ho problemi di spazio perchè ho 35mq da poter adoperare.

              Io credevo fossero long e latitudine quelli che mi chiedevi, invece li vedo solo sul preventivo 2 e sono:
              azimut: 35°
              tilt: 16°

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da bianca Visualizza il messaggio
                Non ho problemi di spazio perchè ho 35mq da poter adoperare.

                Io credevo fossero long e latitudine quelli che mi chiedevi, invece li vedo solo sul preventivo 2 e sono:
                azimut: 35°
                tilt: 16°
                In campania/basilicata dovresti ottenere, salvo ombreggiamenti, tranquillamente 1400 KWh/KWp/anno, di conseguenza intorno a 4200KWh/anno(questo a prescindere da chi ti fa il prev.) per lo spazio puoi andare anche tranquilla con il poli.
                Ciao.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da bianca Visualizza il messaggio
                  Premetto:
                  a) sono tendenzialmente a favore dell'idea di impiantare un FV con scambio sul posto sul tetto di casa.
                  b) a confrontare le offerte pero' si esce scemi
                  c) il fatto di non essere un tecnico è parecchio frustrante.

                  Vi illustro i due preventivi che ho avuto:
                  I)
                  Potenza installata: 3,00kWp
                  tipo moduli: policristallini da 230 Wp
                  marca: istar solar 230W
                  numero moduli: 13
                  inverter: MPPT tipo solarMax 3000S
                  istallazione chiavi in mano
                  prezzo: 15600+iva10%= 17.160,00euro
                  nota: stima en. prod. / anno: 3982kWh

                  II)
                  Potenza installata: 3,00kW
                  tipo moduli: monocristallino da 170/180Wp
                  numero moduli:15
                  inverter: SMA famiglia Sunny Boy 2500/3000/3300.
                  istallazione chiavi in mano
                  prezzo: 19.740,00
                  nota: stima en. prod. / anno: 3390kWh


                  aiutino?
                  230x13 = 2990
                  (caso i)

                  170 x 15 =2550

                  170 x 15 =2700

                  (caso ii)

                  .. o capisco male o i raffronti sono palesemente insostenibili..
                  si alle rinnovabili, si anche e sopratutto al nucleare.. anche xchè l'energia solare cos'è?

                  Commenta


                  • #10
                    In entrambi i casi aggiungerei l'estensione della garanzia sull'inverter almeno a 15 anni. Nel secondo caso non e' citata la marca dei pannelli. Comunque il primo e' gia' un preventivo buono, magari prova a chiedere anche marche alternative giusto per una visione piu' completa, poi le posti qui e ti diciamo se ti conviene. La seconda offerta mi pare un preventivo di quelli classici che si vedono in giro, uno standard, insomma non un affare ma neanche una truffa.

                    Io insisterei sul primo ma mi farei giurare sul sangue che e' tutto incluso. Gli installatori sono bravissimi, quando poco onesti, ad aggiungere le voci dopo. Nel contratto specifica ogni dettaglio, inclusa la posizione dell'inverter e dei contatori e fai in modo che sia chiaro che sia un'offerta all-inclusive, comprensiva di tutto l'immaginabile.

                    Inizia ad informarti sulle assicurazioni sui pannelli, ti serviranno anche quelle e vedi se l'installatore ha qualcosa da suggerirti.

                    Infine, non per importanza, verifica l'esperienza dell'installatore: se e' al suo primo impianto, SCAPPAAAAAAAAAAAAAA (senza voltarti)

                    Commenta


                    • #11
                      e va beh, prima o poi il primo lo deve fare loool

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da pattezr Visualizza il messaggio
                        e va beh, prima o poi il primo lo deve fare loool
                        Giusto... Tutti quanti abbiamo fatto il nostro primo impianto... chi bene chi un pò meno, ma sono sicuro che grazie a quel primo impianto oggi ci si sente dei professionisti...o quasi.
                        Notte!

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Cavallo67 Visualizza il messaggio
                          230x13 = 2990
                          (caso i)

                          170 x 15 =2550

                          170 x 15 =2700

                          (caso ii)

                          .. o capisco male o i raffronti sono palesemente insostenibili..

                          obiezione accolta, presenterò
                          (quello del secondo preventivo mi aveva fatto questo con un livello di dettaglio pressocchè minimo affinchè io potessi adoperarlo per andare "a banche". Adesso gli ho chiesto quello operativo, vediamo che mi fa.

                          Li ho postati qui perchè mi pareva di aver letto altroche che, confrontandoli con i miei dati, questi miei fossero prezzi troppo bassi (a me fanno venire le vertigini comunque eh).

                          Approfitto: non ci ho mai avuto a che fare (non ho la propensione per il credito al consumo) ma i mali noti delle finanziarie quali sono? (fermo restano che ovviamente ho gia valutato il fattore tasso e tipo di tasso.

                          Commenta


                          • #14
                            Mi intrometto solo ora e concordo con chi suggerisce di stare attento al primo e di chiedere uno sconto al secondo. Il primo ha un prezzo stranamente molto basso per i 3kW, ma non è detto che sia facile montarlo o che vi siano condizioni non comprensibili così direttamente. Verifica che sia compreso il trasporto e tutte le opere e gli adempimenti burocratici. Da ultimo verifica anche per il secondo le stesse cose.
                            Ultima indicazione, 3kW di poli sono uguali (come produzione) a 3kW di mono... non voglio entrare in dettagli complicati ma 3 kg di mele sono 3kg... anche se sono di pere...
                            Ciao Fabio

                            Commenta


                            • #15
                              Non ho capito se sono compresi:
                              - DIA (ci vuole?, non ci vuole?, boh... io la farei, finche' non mi e' chiaro cosa si puo' fare e non fare...);
                              - progetto preliminare;
                              - richieste a ENEL (che costano, poco, ma costano,...);
                              - tutti i cavi, cablaggi, connettori, scaricatori, messa a terra;
                              - tutto cio' che serve per portarlo sul tetto, fissarlo al tetto, per salire sul tetto, per stare sul tetto, a norma di legge;
                              - preparazione dei contratti con ENEL, anagrafica TERNA, Allegati DK, dichiarazione 37/08 (beh se non c'e' questa...) e recapiti vari degli stessi;
                              - preparazione della doc al GSE (tutta, compreso il collaudo ovviamente) e relativa spedizione;
                              - predisposizione della doc finale di progetto, manuale d'uso, attestazioni.
                              F(n) = F(n-1) + F(n-2)
                              -
                              Non e' un problema ecologico, per carita' / Nisida e' un classico esempio di stupidita'

                              Commenta


                              • #16
                                Originariamente inviato da fabjordan Visualizza il messaggio
                                Ultima indicazione, 3kW di poli sono uguali (come produzione) a 3kW di mono... non voglio entrare in dettagli complicati ma 3 kg di mele sono 3kg... anche se sono di pere...
                                Ciao Fabio
                                Fabio,
                                forse non ho capito bene,
                                la indicazione per cui la somma deve fare il totale e cioè che moltiplicando il numero dei pannelli per i Wat di ciascuno devo avere sempre 3kw l'ho capita.

                                Ma stai dicendo 3kw di pannelli che siano poli o che siano mono sempre la stessa produttività annua devono avere?
                                Perchè a ogni cavolo di preventivo e/o simulazion ho un valore diverso. E' perchè magari sono considerati fattori tipo ombreggiamento e compagnia differenti?

                                O non ci ho capito una mazza?

                                Commenta


                                • #17
                                  Originariamente inviato da bianca Visualizza il messaggio
                                  Fabio,
                                  forse non ho capito bene,
                                  la indicazione per cui la somma deve fare il totale e cioè che moltiplicando il numero dei pannelli per i Wat di ciascuno devo avere sempre 3kw l'ho capita.

                                  Ma stai dicendo 3kw di pannelli che siano poli o che siano mono sempre la stessa produttività annua devono avere?
                                  Perchè a ogni cavolo di preventivo e/o simulazion ho un valore diverso. E' perchè magari sono considerati fattori tipo ombreggiamento e compagnia differenti?

                                  O non ci ho capito una mazza?
                                  Bianca, come già ti scrivevo io, la resa a parità di KWp è la stessa che si parli di poli o che si parli di mono e si aggira attorno alla cifra che ti ho già postato. Poi ovviamente ognuno ha il suo modo di simulare e i valori si discosteranno tra loro, ma non di molto ci possono essere 100...200 e diciamo anche 300 KWh anno di differenza se va già vai oltre c'è da pensarci.
                                  Sicuramente i fattori ombreggianti non sono da sottovalutare e non so nel tuo caso come sia, ma sicuro che una resa vicino ai 3000 KWh/anno mi sembra un pò pochino (se non hai ombreggiamenti particolari).
                                  Ripeto poli e pono a parità di potenza rendono uguali, il mono ha una resa maggiore nel senso che la cella ha un'efficienza migliore, e quindi a parità di spazio ottengo una potenza installata maggiore, ma la resa KWh/KWp/anno è la stessa, come dice fabio un K di mele e un K di pere sono sempre un K.
                                  Saluto

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Capito!
                                    Grazie mille

                                    Piano piano sto imparando a capire almeno che domande devo fare.... come se fosse facile...

                                    Per le finanziarie avete qualche dritta in merito alla mia domanda?

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Sola? Il primo preventivo è inattuabile a quei prezzi.
                                      I prodotti devono essere strascadenti. E poi come si fa un preventivo? Così a casaccio?
                                      Già dicendo il tetto di casa si entra in materia sicurezza: necessario piano di sicurezza, misure di sicurezza ecc. se non esistono già (percorso vita sul tetto).
                                      Può tornare come commercializzazione del pordotto, non come installazione: quella va vista caso per caso e non è possibile dare i prezzi come al supermarket

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originariamente inviato da bianca Visualizza il messaggio
                                        Per le finanziarie avete qualche dritta in merito alla mia domanda?
                                        a mio avviso NON prendere nemmeno in considerazione una finanziaria !
                                        Ovveo essendo dei "commercianti" esse hanno dei tassi troppo cari ...
                                        Cerca le banche di credito cooperativo o la banca etica .

                                        Ciao da Recoplan

                                        Commenta


                                        • #21
                                          concordo, lascia perdere le finanziarie ed il credito al consumo.
                                          ti danno subito i soldi ma te li fanno pagare troppo per l'importo di un impianto.

                                          in relazione ai preventivi, sono differenti per prezzo, potenza installata e produzione ...
                                          ne chiederei un altro paio almeno , per capire chi ha ragione o ci si avvicina.

                                          mi e' capitato di recente di fare 1 preventivo che era l'opposto degli altri, ma non consideravano un albero attaccato alla casa, quindi la voce fuori dal coro era corretta.

                                          saluti,
                                          Andrea
                                          TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                                          http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                                          web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Originariamente inviato da Faberotto Visualizza il messaggio
                                            Sola? Il primo preventivo è inattuabile a quei prezzi.
                                            I prodotti devono essere strascadenti. E poi come si fa un preventivo? Così a casaccio?
                                            Già dicendo il tetto di casa si entra in materia sicurezza: necessario piano di sicurezza, misure di sicurezza ecc. se non esistono già (percorso vita sul tetto).
                                            Può tornare come commercializzazione del pordotto, non come installazione: quella va vista caso per caso e non è possibile dare i prezzi come al supermarket
                                            I preventivi che ho riassunto sono stati fatti dopo un sopralluogo e includono le spese per l'istallazione sl tetto inaccessibile se non con ponteggi o gru.

                                            Il punto è, come ironizzavo nel titolo, che in questo campo un acquirente è completamente sperso e non ha la possibilità di valutare effettivamente un prodotto se non studiando sodo... il che procura lo sconforto di cui sopra.

                                            Le marche dei prodotti le ho riportate cosi come le conosco e come mi è stato scritto.
                                            E' che a dover perdere tanto tempo a studiare... quasi quasi mi pago la bolletta

                                            Non chiedevo un preventivo, evidentemente.
                                            Chiedevo un parere...

                                            Per quanto riguarda la banca etica ho visto che ha tassi molto buoni ma bisogna essere soci... confermi?
                                            Banca Sella ha sbattuto la testa.. e per le altre tocca fare i giri degli sportelli e io non posso tanto andare a zonzo (ho tutti i servizi di cui usufruisco online)

                                            Grazie per i vostri pareri.
                                            Appena avrò i nuovi preventivi chiedo ancora il vostro aiuto

                                            Commenta


                                            • #23
                                              cosa vuol dire :"banca sella ha sbattuto la testa"

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Originariamente inviato da bianca Visualizza il messaggio
                                                Il punto è, come ironizzavo nel titolo, che in questo campo un acquirente è completamente sperso e non ha la possibilità di valutare effettivamente un prodotto se non studiando sodo... il che procura lo sconforto di cui sopra.
                                                E' che a dover perdere tanto tempo a studiare... quasi quasi mi pago la bolletta
                                                concordo in parte, non sapere la tecnica che si cela dietro ad un lavoro e' normale, io non so cosa fa il mio meccanico quando mi cambia dei pezzi del motore, non so farmi una corona in ceramica che mi va a sostituire il dente, non so interpretare al meglio un preventivo per il rifacimento del mio giardino, meglio questo o quel modo di innaffiare.

                                                se posso m'informo, mi faccio dire dai professionisti " dove posso vedere un suo giardino " e se non mi fido degli installatori chiedo in giro ad altri.
                                                ma soprattutto mi faccio spiegare dal professionista perche' valuta di fare questo o quest'altro.ed i costi per tal servizio.

                                                idem per il fotovoltaico, e' normale che tu non sappia tutto cio' che si cela dietro ad un impianto, non e' normale che un professionista, commerciale o tecnico che sia, non sappia spiegarti certe scelte o certe differenze, senza per questo farti una lezione di elettrotecnica.

                                                e non e' normale che pochi sappiano spiegare con certezza, sicurezza e chiarezza come funziona il CE e come lo scambio sul posto...ma il mondo e' bello perche' e' vario.

                                                rimango dell'idea pero' che i 2 preventivi siano troppo diversi .

                                                Saluti,
                                                Andrea
                                                TUTORIAL VIDEO PER NEOFITI E NON SOLO ( contatore quadri etc )
                                                http://www.youtube.com/user/socosnc/videos
                                                web/public?name=SOCO_SOLAR_PLANT[/URL]

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  per bianca
                                                  domanda: devi ristrutturare casa?

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Originariamente inviato da bianca Visualizza il messaggio
                                                    Il punto è, come ironizzavo nel titolo, che in questo campo un acquirente è completamente sperso e non ha la possibilità di valutare effettivamente un prodotto se non studiando sodo... il che procura lo sconforto di cui sopra.

                                                    Le marche dei prodotti le ho riportate cosi come le conosco e come mi è stato scritto.
                                                    E' che a dover perdere tanto tempo a studiare... quasi quasi mi pago la bolletta

                                                    Non chiedevo un preventivo, evidentemente. Chiedevo un parere...
                                                    Ciao...

                                                    con il nuovo conto energia ho deciso di installare un impianto fotovoltaico sul tetto della mia abitazione e, a marzo del 2007 ho iniziato a richiedere preventivi "on line"....
                                                    Premetto che, di fotovoltaico, sapevo solo che "produce energia dal sole".
                                                    Premetto anche che, a distanza di oltre un anno, "tecnicamente" il mio sapere sul fotovoltaico non è cambiato molto.... penso di sapere cos'è una stringa, penso di conoscere le funzioni di un inverter, penso di sapere la differenza tra policristallino e monocristallino.....
                                                    Per quel che riguarda il nuovo conto energia, ho provveduto personalmente a tutta la procedura, dalla richiesta di connessione alla richiesta di ammissione all'incentivo, dalla segnalazione a Terna alla richiesta del premio abbinato all'uso efficiente dell'energia.

                                                    Penso che la cosa essenziale è mettersi nelle "mani" di un vero professionista..... solo la fiducia può colmare la mancanza di informazioni tecniche specifiche sul sistema fotovoltaico.

                                                    Ho richiesto circa 10 preventivi e ne ho ottenuti 6!!!!!
                                                    Di questi 6 (tra cui sorgenia e enelsì) ho notato che solo uno di questi nello studio di fattibilità indicava tipo e marca del materiale da utilizzare, (così in internet ho potuto dare una prima lettura dei vari elementi che compongono un impianto).
                                                    La seconda fase è stata quella di invitare sul posto l'impresa per verificare realmente la fattibilità ma solo 2 imprese hanno aderito all'invito.

                                                    Nell'incontrare le persone ho fatto la mia scelta.....

                                                    A distanza di un anno sono completamente soddisfatto della scelta fatta.

                                                    Oggi ho un iimpianto da 5.25 KWp che, in esercizio dal 2 luglio 2007, ha prodotto ad oggi 25 giugno 2008, ben 6450 KWh, (incentivo di € 0.42/KWh).
                                                    Di tutta l'energia consumata non ho pagato un solo centesimo (in bolletta Enel solo costi fissi) e attualmente ho un credito di energia con Enel di circa 750 KWh che, con la nuova delibera sullo scambio non ha più scadenza!!!

                                                    Per quanto riguarda il finanziamento..... non so proprio cosa consigliarti, ma se il tuo "sconforto" e la voglia di "abbandonare" sono dettati solo da motivazioni "tecniche" penso che puoi superarle!!!!!!!

                                                    Ciao!!!

                                                    azzz quanto ho scritto!!!!!
                                                    luciano - Impianto fotovoltaico da 5,25 in DRESANO - MI
                                                    “Se l’ape scomparisse dalla faccia della terra, all’uomo non resterebbero che quattro anni di vita” A. Einstein

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      ciao bianca, dato per scontato che la produzione che avrai sarà sostanzialmente la stessa, indipendentemente dalla stima che ti hanno fatto, l primo preventivo se è all inclusive è veramente buono, stando a quello che gira, come ti hanno detto verifica solo la serietà dell'azienda (qualche referenza non fa male)

                                                      per il finanziamento vista l'entità della cifra non capisco quale sia il problema, anche se hai il conto online su banca sella, nulla ti vieta di chiedere un chirografario ad un'altra banca, ce ne sono diverse che hanno convenzione con il GSE e hanno prodotti apposta per il FV, chiro a 15-20 anni con prefinanziamento, tassi euribor + spreed 0,70-1,50
                                                      lascia perdere le finanziarie!!!! ameno che tu non abbia già situazioni di indebitamento "pesante" non dovresti avere problemi

                                                      ma l'impianto è integrato o parzialmente integrato??

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Originariamente inviato da luciexpo Visualizza il messaggio
                                                        Ciao...



                                                        azzz quanto ho scritto!!!!!

                                                        .. scusa ma la foto dell'avatar è quella del tuo impianto?

                                                        .. se la risposta è affermativa ti hanno detto di togliere il camini (di fronte ai moduli).. o abbassarli o spostarli?

                                                        riguardo ai dati di produzione dove li leggi sui contatori di misura ente fornitore (enel)?

                                                        .. mi spieghi chi ti ha consigliato un impianto superiore ai propri consumi a che pro? ( se non il suo )
                                                        si alle rinnovabili, si anche e sopratutto al nucleare.. anche xchè l'energia solare cos'è?

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Scusa Bianca se replico ma cosa vuol dire :"banca sella ha sbattuto la testa".
                                                          Grazie.

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            cavallo, sai che sei sempre un pò troppo "sopra le righe", usa un tono pù amichevole, qua siamo tutti "amici"

                                                            in realtà se guardi i dati inviati da luciexpo, ti rendi conto che l'impianto lo hanno dimensionato correttamente con i valori persunti per la zona, poi in realtà il suo impianto ha prodotto di più, quindi si trova con un credito di 750kwh che è un surplus di produzione

                                                            è un affetto delle stime troppo "prudenziali" fatte da alcuni installatori per pararsi il "cu.o"

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR